Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Punto di ricarica e-bike
    Stazione di ricarica e-bike - Collepietra
    Cornedo all'Isarco, Regione dolomitica Val d'Ega

    Stazione di ricarica e-bike nel centro di Collepietra vicino la fermata del autobus Steinegg Dorf.

    La ricarica può essere effettuata con una tessera RFID standard (carta di credito, Card Hotel, Alto-Adige PASS...) o tramite app, che può essere scaricata dal seguente link https://ccsaltosciliar.ecospazio.it/.

    Importante! Per la ricarica nelle stazioni è necessario disporre di un alimentatore adeguato per caricare la propria bici.
    Si consiglia di portare con sé un lucchetto a catena per bloccare la propria e-bike durante il processo di ricarica.

    Pattinaggio su ghiaccio
    Pattinaggio lago Sompunt
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    L'idilliaco lago Sompunt in inverno gela e diventa una pista di pattinaggio. Un suggestivo paesaggio invernale circonda il piccolo lago dove è possibile pattinare e giocare a curling sia durante il giorno che durante la sera.

    Pattini e birilli possono essere noleggiati presso il lago.

    Durante la stagione invernale 2022-23 non è possibile praticare curling sul lago Sompunt. 

    Alimentari
    Plattner Bienenhof - Museo d'apicoltura
    Bolzano e dintorni

    Il maso Plattner a Costalovara vanta una storia lunga 600 anni. La famiglia di commercianti Gramm, di Bolzano, si è fatta carico, in collaborazione con la Sovrintendenza provinciale ai beni culturali, di un accurato restauro, restituendo all'originario splendore uno dei masi più suggestivi della regione. Oggi la struttura, che sorge in una posizione assolutamente unica, ospita il Museo dell’apicoltura, che illustra in modo chiaro e divertente la dolce arte della produzione del miele. Il maso Plattner è sede della più grande collezione privata di apicoltura dell’Alto Adige e, contemporaneamente, un monumento all’arte del vivere e all’architettura tipica del mondo contadino. Il sentiero didattico che si snoda all’esterno, sulla pittoresca collina che sorge alle spalle dell’edificio, guida i visitatori alla scoperta del mondo delle api.

     Il Plattner Bienenhof offre in vendita diversi prodotti degli api e del miele. 

    Fortezze e castelli
    Castello Wehrburg a Prissiano
    Tesimo, Merano e dintorni

    Il Castello Wehrburg fu eretto nel XIII secolo, rimase per oltre cinque secoli nelle mani dei signori di Andrian-Wehrburg la cui famiglia si estinse nel 1798. Nel 1520 l‘edificio fu sottoposto ad opere di rinnovo senza tuttavia interventi di rilievo sulla costruzione originaria. Il castello ospita ancora antiche stufe (risalenti al XVI e XIX secolo). L‘odierna cappella del castello, presumibilmente eretta nel XV secolo, è dedicata a Sant‘Erasmo e conserva un‘importante affresco e una pregevole Pietà del 1420. All‘inizio del XX secolo, un conte ungherese, Albert von Eperjessey, inviato dell‘impero asburgico a Teheran, rilevò il Castello Wehrburg per sottoporlo in seguito ad un‘opera radicale di restauro. Nel 1957, un prissianese, il gestore del „Mohren“, Hermann Holzner, divenne proprietario del castello e decise di trasformarlo in struttura alberghiera senza stravolgere eccessivmente l‘opera originaria.

    Negozi
    Biasini
    Merano e dintorni

    Dal 1951 Biasini Jewelry è sinonimo di professionalità e qualità. Da quella data la Gioielleria Biasini rappresenta un punto di riferimento per lo shopping meranese e per gli amanti di articoli preziosi in particolare. Presso il nostro negozio puoi trovare una vasta gamma di proposte di alta gioielleria e prestigiosi marchi di gioielleria che si affiancano a collezioni dal design sempre di tendenza e Made in Italy. La nostra azienda dispone inoltre, per i clienti più esigenti, di un laboratorio orafo in cui una maestra artigiana si dedica alla creazione orafa d’autore e alla personalizzazione dei gioielli. Da 70 anni siamo attenti a soddisfare le esigenze dei nostri clienti e ci impegniamo con la nostra professionalità a celebrare ogni occasione con il regalo perfetto

    Pattinaggio su ghiaccio
    Pista da pattinaggio Pracupola
    Merano e dintorni

    Pattinare è un divertimento per tutti e a Pracupola ci si può dedicare a diverse attività sul ghiaccio. Che ne dite di qualche piroetta? Oppure siete più portati per il curling? La pista da pattinaggio di Pracupola è ideale per dedicarsi a questo sport e per iniziare i più piccoli a questa passione!

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana a S. Valentino al planetario
    Cornedo all'Isarco, Regione dolomitica Val d'Ega
    Questa fontana di pietra con acqua potabile si trova nel centro di San Valentino in Campo al parco giochi di fronte al planetario.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Cornedo. La fontana nel centro di San Valentino è una delle sei fontane del comune di Cornedo che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Puoi trovare tutto sul progetto "Rispetta la montagna" su: www.eggental.com/achtsamamberg
    Luoghi da vedere
    Mostra all'aperto a Pstosser Bühel
    Cornedo all'Isarco, Regione dolomitica Val d'Ega
    Breve escursione o piacevole passeggiata intorno al Pstosser Bühel nelle immediate vicinanze del centro di Collepietra.

    Una mostra all'aperto con 10 pannelli con immagini su temi astronomici è stata installata lungo il sentiero intorno al Pstosser Bühl [2B].
    Con l'attuale mostra (dal maggio 2022), il visitatore si immerge nelle profondità dell'universo. "Fly to the universe" mostra la fotografia deep-sky partendo dall'Osservatorio Max Valier fino agli angoli più lontani dell'universo. I fotografi di questa mostra sono Stephanie Wolters, Brigitte Lintner e Dieter Seiwald dell'associazione di astrofili "Max Valier".

    Un ulteriore punto forte di questa breve passeggiata è un cinema di montagna con la più bella vista sul Renon, la Valle Isarco, l'Alpe di Siusi, lo Sciliar e il Catinaccio.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - fontana alla cappella Kaserer Bild al Riedl/Collepietra
    Cornedo all'Isarco, Regione dolomitica Val d'Ega
    Questa fontana di pietra con acqua potabile si trova nell' area della cappella "Kaserer Bild" al Riedl di Collepietra.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Cornedo. La fontana nell' area della capella "Kaserer Bild" è una delle sei fontane del comune di Cornedo che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Puoi trovare tutto sul progetto "Rispetta la montagna" su: www.eggental.com/achtsamamberg
    Musei
    Museo dell´apicoltura Maso Plattner
    Bolzano e dintorni

    Il maso Plattner a Costalovara vanta una storia lunga 600 anni. La famiglia di commercianti Gramm, di Bolzano, si è fatta carico, in collaborazione con la Sovrintendenza provinciale ai beni culturali, di un accurato restauro, restituendo all'originario splendore uno dei masi più suggestivi della regione. Oggi la struttura, che sorge in una posizione assolutamente unica, ospita il Museo dell’apicoltura, che illustra in modo chiaro e divertente la dolce arte della produzione del miele. Il maso Plattner è sede della più grande collezione privata di apicoltura dell’Alto Adige e, contemporaneamente, un monumento all’arte del vivere e all’architettura tipica del mondo contadino. Il sentiero didattico che si snoda all’esterno, sulla pittoresca collina che sorge alle spalle dell’edificio, guida i visitatori alla scoperta del mondo delle api. Aperto tutti i giorni da Pasqua al 31 ottobre dalle ore 10 alle 18.
    Biglietto d’ingresso: gratuito per bambini fino a 6 anni € 5,00 bambini (6 - 12 anni) € 6,00 gruppi oltre 8 persone € 8,00 adulti € 15,00 famiglie € 6,00 scolaresche. Ingresso libero con la RittenCard e la Museumobilcard. 

    Tiro con l'arco
    SummerPark La Crusc
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    Un parco ricco di avventure per tutta la famiglia
    Nel SummerPark La Crusc potrete intraprendere uno straordinario viaggio all’insegna dell’avventura. Diverse stazioni sono collegate tra loro da un sentiero ad anello. Lungo il tracciato, adatto a visitatori di ogni età, vi aspettano tante divertenti avventure, tutte da scoprire e da provare. Si va alla ricerca dell’oro, si entra nella grotta del drago, si gioca alla “battaglia delle marmotte”, ci si sfida al gioco del migliore tiratore di La Crusc. Non mancano inoltre giochi d’acqua con mulini e ruscelli. Nelle giornate più calde assolutamente da provare il rinfrescarsi i piedi nella fresca acqua di montagna.

    Le gigantesche sedie in legno e la baita con la mostra fotografica e tanti libri sono anch’essi perfettamente integrati nel SummerPark. Il tema della mostra fotografica cambia ogni anno e i libri messi a disposizione forniscono tante interessanti informazioni.

    Il SummerPark La Crusc si trova direttamente alla stazione a monte della seggiovia La Crusc 1 e grazie alla sua posizione ideale è baciato dal sole da mattino a sera. Mentre i bambini giocano, i genitori possono rilassarsi sul grande prato, ai piedi del Sas dla Crusc.

    Ed ecco cosa vi aspetta nelle varie stazioni del SummerPark La Crusc.
    • Sedie giganti in legno sulle quali ammirare il panorama tutt’intorno
    • Ampi sdrai a forma di orso, lepre e camoscio
    • La grotta del drago, sulle tracce di mistiche creature
    • Il gioco delle biglie che vi permette di portare con voi a casa la pallina di legno come ricordo
    • Ruscelli e zampilli d’acqua
    • Caccia all’oro
    • Sagome per il tiro di precisione
    • Il gioco “la battaglia delle marmotte”
    • Mostra fotografica nella baita di legno.

    Ogni stazione di gioco del SummerPark è simbolicamente collegata ad una leggenda ladina del Regno dei Fanes. Per quest'estate è stato realizzato il quarto libricino che racconta le avventure di re, principesse e cavalieri ambientate in un mondo un po' fantastico e un po' mistico, sempre nel magico paesaggio delle Dolomiti. Al SummerPark potrete ritirare gratuitamente i libricini e leggendo i racconti farete un vero viaggio nel passato entrando nella misteriosa sfera delle leggende ladine. 

    Novità al SummerPark – nuova stazione di gioco: “Le iat dala nëi”
    Il sogno di ogni bambino è quello di poter guidare un “gatto delle nevi”. Ora il sogno si è avverato. Al SummerPark troverete un simpatico battipista in dimensione reale, lo potrete scoprire, guidare e giocarvi attorno.

    Dal SummerPark parte inoltre il sentiero tematico “Sulle orme degli animali selvatici” che conduce al lago alpino Lech Dlá Lé, proclamato pure “Monumento Naturale”. Lungo il tratto pianeggiate è possibile partecipare al gioco della caccia al tesoro e della raccolta di timbri, con regalino finale per i vincitori.

    Al SummerPark trovate anche la connessione wifi gratuita che vi permette di essere sempre online. Ricordatevi però che siete in vacanza, pertanto godetevi i momenti preziosi con la vostra famiglia!

    Fortezze e castelli
    Canonica
    Tesimo, Merano e dintorni

    Qui troverete presto ulteriori informazioni sulla Canonica a Tesimo.

    Fiori
    Vivaio Lutz & Lintner
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Tutto ciò che il cuore di un giardiniere desidera!

    Ci visiti e veda di persona la selezione e la qualità delle nostre piante. Le nostre piante sono costantemente ordinate e controllate di fresco per poter garantire la migliore qualità.

    Da noi non solo troverà le piante giuste e idee regalo, ma anche gli accessori giusti per la sua casa, il giardinaggio e la silvicoltura. Sui nostri scaffali presentiamo solo prodotti di qualità accuratamente selezionati da noi.

    Venga a trovarci. Saremo lieti di consigliarla per ogni acquisto.

    Chiese e abbazie
    Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta e Capella di San Michele a Tesimo
    Tesimo, Merano e dintorni

    La parrocchiale di Maria Assunta a Tesimo è di origine romanica citata per la prima volta nel 1194. Pitture su vetro della Scuola di Augusta risalenti al 1520 circa. Vicino c'è la Capella di S. Michele, pitture murali tardo gotiche e ossario sotterraneo. La parrocchiale di Maria Assunta a Tesimo è una chiesa di origine romanica citata per la prima volta nel 1194. La chiesa ospita pregevoli pitture su vetro della Scuola di Augusta risalenti al 1520 circa, le tombe di famiglia dei conti, un battistero con struttura in legno e un'immagine raffigurante Gesù cristo risalente al 1796. Vicino c'è la Capella di S. Michele risalente al XV secolo con pitture murali tardo gotiche e un ossario sotterraneo.

    Musei
    Museo della Farmacia
    Bressanone e dintorni

    Il Museo della Farmacia conduce nell’interno di un’abitazione dell’antica borghesia brissinese con i suoi sontuosi rivestimenti lignei, gli affreschi unici e le originali stufe ad olle. In casa della Farmacia Peer si è conservato un prezioso tesoro di rari oggetti, che narrano con la loro molteplicità e fantasia «L’arte di curare». Allo stesso tempo questo piccolo gioiello museale rappresenta una perla di rara bellezza per gli amanti dell’architettura e dell’arte moderna.

    Pelletteria, scarpe
    Sala Shoes
    Merano e dintorni

    Le scarpe sono la nostra passione da oltre 130 anni e la consulenza personalizzata di un esperto è la nostra priorità. Abbiamo scarpe di alta qualità per ogni occasione, per icone di stile, trend setter, avventurieri, sportivi e anche per bambini.

    Carni e salumi
    Macelleria Zelger
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    La macelleria Zelger a Nova Ponente Vi offre una grande scelta di care locale di alta qualità.

    • Speck e Kaminwurzen 
    • Prosciutto del contadino
    • Insaccati
    • Carne affumicata
    • Carne alla griglia
    • Canederli
    Fortezze e castelli
    Zeilheim
    Campo Tures, Valle Aurina

    La residenza Zeilheim prende il nome dalla famiglia von Zeiller, i cui membri erano stati nominati curatori di Tures dai conti Ferrari. Venne costruita al tempo della Guerra dei trent‘anni.
    Dal 1977 la residenza è sede del municipio di Tures.
    In un moderno annesso sono ospitati la Biblioteca pubblica di Campo Tures e il Centro visite parco naturale.

    Negozi
    Tiroler Goldschmied
    Merano e dintorni
    Raffinati gioielli artigianali realizzati in maniera magistrale nel nostro atelier e creazioni di altri grandi marchi. Trovate le nostre filiali a: Merano, Scena, Tirolo, Quellenhof Luxury Resort, Rottach-Egern am Tegernsee (D), Online-Shop.
    Chiese e abbazie
    Chiesa di San Cristoforo a Tesimo
    Tesimo, Merano e dintorni

    Dell'antica Chiesa di San Cristoforo, sulla collina "Vorbichl", risalente al XIII secolo, si conserva solo il campanile originario con le finestre a doppio arco mentre la restante costruzione è stata ristrutturata nel 1603.

    Fortezze e castelli
    Castello Zwingenburg a Prissiano
    Tesimo, Merano e dintorni

    Il Castello Zwingenburg, già citato dalle fonti nel 1237, divenne nel 1274 di proprietà del principe regnante Meinhard II. Caduta in rovina, la costruzione passò verso il 1800 in mano contadina sino a quando il signore di Castel Schulenburg, rilevata la proprietà del rudere, lo sottopose nel 1900 circa ad interventi di risanamento e rinnovo. Oggi è nuovamente gestito da proprietari terrieri.

    Fortezze e castelli
    Rudere del Castello Casatsch Pfeffersburg a Prissiano
    Tesimo, Merano e dintorni

    Il Castello Casatsch Pfeffersburg, troneggiante un tempo da un‘altura collinare situata sopra Nalles, conserva solo pochi reperti murari. Nel 1194, Corrado II di Beseno, vescovo di Trento, ricompensò dei servizi ricevuti Ulrich Ruf, i fratelli Heinrich e Friedrich von Pitzol, Marquard, Hartwig e During di Tesimo donando loro un colle denominato „Casac“ situato sopra Nalles nella parrocchia di Tesimo e concedendo loro di erigervi un castello. La concessione edilizia era però vincolata all‘obbligo di lasciare la costruzione sempre accessibile al vescovo, ai suoi successori e ai conti di Appiano di cui i costruttori erano sudditi. Nella seconda metà del XIV secolo, il castello passò nelle mani dei signori di Greifenstein e nel 1390 dei Botsch. Seppure con qualche interruzione (il castello fu per un breve periodo anche di proprietà dei signori di Zwingenstein), il Kasatsch rimase a lungo dei Botsch. Marx Sittich von Wolkenstein lo chiamava „Pfeffersburg“. Estinta la dinastia dei Botsch, il rudere passò nelle mani dei signori di Castel Stachelburg e quindi ai baroni di Castel Schneeburg fino a cadere nelle mani dei Giovannelli. Nel corso degli anni passati, il rudere è stato frequentemente oggetto di attenzione da parte della stampa: l‘attuale proprietaria, Verena Jordan, avviava infatti significativi lavori di risanamento conclusisi solo nel 2002.

    Chiese e abbazie
    Chiesa di San Giacomo a Grissiano
    Tesimo, Merano e dintorni

    Questa chiesa romanica è uno dei monumenti architettonici più importanti del Sudtirolo. Un‘iscrizione dedicatoria del 1142, di circa 6 mt di lunghezza, che si trova nell’abside, ricorda che la chiesa è stata una donazione dei Signori Lana-Marling. Nel 1210 circa l’abside e l’arco trionfale vengono decorati con affreschi che raffigurano le offerte sacrificali di Caino e Abele e il sacrificio di Abramo. Sullo sfondo sono visibili delle vette di montagna. Dopo la costruzione del campanile nel 1380 anche gli interni e la facciata sud vengono decorati con affreschi. La statua lignea di San Giacomo risale al 1520 circa mentre sulla parete ovest si trovano due altari barocchi. Ai piedi della collina si trova un’edicola votiva con affreschi databili intorno al 1440 circa.

    Tempo libero
    Minigolf a Tirolo
    Merano e dintorni

    Uno sport che è garanzia di divertimento e buon umore, per grandi e piccini, da praticare durante il giorno o nelle tiepide serate estive, da soli, in coppia o in gruppo. Di cosa stiamo parlando? Ma del minigolf, naturalmente! Situato in posizione tranquilla, a pochi passi dal centro del paese, il campo da minigolf di Tirolo dispone di piste di varia difficoltà avvolte in una piacevole atmosfera e affacciate su uno splendido panorama.

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499