Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Escursioni
    Escursione per famiglie da Carezza al monumento di Elisabetta
    Nova Levante, Regione dolomitica Val d'Ega

    Imperatrice Elisabetta d'Austria e regina d'Ungheria, nota anche come Sissi, trascorse nel mese di agosto del 1897 una vacanza al Grand Hotel Carezza. Per ritemperarsi, era solita a fare lunghe passeggiate nei dintorni e una delle preferite era questa passeggiata. In suo onore, questo itinerario è stato chiamato “Passeggiata Elisabeth”.

    Difficoltà: facile
    219 altitudine
    2h:58 min durata
    Piste da fondo
    Pista "Passo Tre Croci" km. 10
    Braies

    Tracciato molto tecnico e impegnativo consigliato ad atleti e sciatori esperti. Km. 10. Pista per tecnica classica e libera (skating)

    Difficoltà: difficile
    517 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole - Ponticello - Giovo Grande
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Partendo da Ponticello in tre ore raggungi il Giovo Grande, la cui cima innevata e' visibile da lontano! Una volta arrivato in vetta, la vista sul Lago di Braies ripaga ogni sforzo!
    Attenzione: Prima di partire consultare il bolletino delle valanghe!
    Difficoltà: difficile
    982 altitudine
    3h:15 min durata
    sci alpino
    Korer 1
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Maistatt
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Partenza e arrivo: Scuola Elementare

    Percorso: Partendo dalla scuola, attraversiamo il ponte della piazza e arriviamo alla Piazza Von Kurz. Davanti al Municipio, prendiamo a est la Via Jakob-Traunsteiner percorrendola e anche un breve tratto della Via Johann-Jaeger fino al “Roda-Platzl”, la piazzetta “Roda”.

    Oltrepassiamo il sottopassaggio ferroviario fino alla prima collinetta della strada “Maistatt” (Pian di Maia). Giriamo a sinistra, scendiamo sulla strada costeggiando la ferrovia verso est, oltrepassiamo il sottopassaggio della ferrovia fino alla “Graapach”. Poco prima del ponte saliamo sulla destra, sempre verso sud fino alla strada “Maistatt” e il ponte “Maiståtta Prugge”– a sinistra lungo la strada la colonnina del Santo Nepomuceno. Continuando per la strada per Pian di Maia – a destra i campi “Noipruch”, a sinistra i campi “Graa”– verso est dapprima su sentiero pianeggiante, poi lievemente in salita fino al capitello votivo dei “Vierzan Noathelfa” e avanti fino a “Maistått”- Pian di Maia. Bell’edificio storico, e al di sotto la cappella del Santo Nepomuceno – dietro la casa la fonte della sorgente termale. Partendo da essa, verso ovest il sentiero stretto nel bosco lungo la sorgente, passando vicino alla mangiatoia ed infine a sinistra sul sentiero del bosco fino alla strada forestale al “Reahwinkl”. Bella vista sul “Ratsberg” (Monte Rota) e su Santa Maria, luogo di pellegrinaggio.

    Dal “Reahwinkl” scendiamo fino al ponte “Maiståtta-Prugge”. Da lí a sinistra seguiamo la strada “Maistatt” in direzione del paese – a sinistra il bosco “Groaße Putzaran” fino al “Ersto Gåtto/Kiagåtto” (Gatto = recinto).

    Proseguiamo sulla strada oltre il sottopassaggio ferroviario al “Roda-Platzl” e da lí in seguito torniamo alla scuola.

    Difficoltà: facile
    133 altitudine
    1h:21 min durata
    Escursioni
    Escursione invernale da Stulles alla malga Egger Grub
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    Con il beltempo e un buon innevamento questa camminata è fattibile senza problemi. La strada viene resa percorribile con l’aiuto di una piccola macchina battineve. Da una all’altra tornante della stradella ci sono sì delle scorciatoie,  le quali d’inverno tante volte però non sono agibili o devono almeno essere usate con molta cautela.

    Difficoltà: intermedio
    622 altitudine
    3h:04 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per le famiglie Kastelaz (Termeno-Cortaccia)
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Tempo di percorrenza: circa 2,5 ore

    Punto di partenza: Piazza del Municipio. Attraversare la via Schneckenthaler fino alla casa di riposo di Sant'Anna. Subito dopo girare a sinistra, seguendo il segno „Wanderweg Kastelaz“ fino alla strada forestale. Questa porta prima leggermente in salita e poi leggermente in discesa attraverso un bosco misto chiaro per 3 km fino al paese vicino di Cortaccia. Nel 2024 sono state erette 5 nuove stazioni di gioco per bambini. All'inizio del sentiero escursionistico, i bambini possono ora scivolare giù lungo un'accelerata scivolata. Pochi passi più avanti, un serpente di legno invita al bilanciamento. Seguono un'altalena, un rifugio da arrampicata e presso l'area di sosta "Bödala", una teleferica. Subito presso le prime case di Cortaccia, raggiungiamo tramite la strada panoramica poco trafficata sopra la Strada del Vino sopra Ronchi, tornando poi a Termeno. (Possibilità di fermarsi a mangiare a Cortaccia e alla locanda Hofschank zur Pergola a Ronchi, chiuso il mercoledì).

    Difficoltà: facile
    261 altitudine
    2h:30 min durata
    sci alpino
    Europark
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Piste da fondo
    32 Villabassa - Marathon - Villabassa stazione FS a Ferrara di Braies
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Pista da fondo "Pustertaler Marathon" tratto Villabassa-Braises

    Punto di partenza stazione ferroviaria Villabassa 1154m, sottopassaggio Consorzio Agrario

    punto d'arrivo ferrara di Braies 1206m

    lunghezza 5,5 km

    dislivello 52 m

    alternativamente anche in direzione Dobbiaco

    Difficoltà: facile
    113 altitudine
    0h:00 min durata
    Impianti di risalita
    Funivia San Vigilio
    Lana, Merano e dintorni

    La terza funivia più antica d'Europa, costruita nel 1912, vi porta fino al Monte San Vigilio - che ora è tornato in funzione dopo un periodo di costruzione di 9 mesi, completamente rinnovato secondo lo stato dell'arte. Il viaggio da 334 a 1.500 metri nella nuova e confortevole cabina per 40 persone dura ora solo 6 minuti. La stazione a valle si trova nel centro di Lana, a soli 2 minuti a piedi dalla stazione degli autobus di Oberlana.

    I biglietti sono disponibili presso la stazione a valle della funivia. Informazioni sui prezzi su www.vigiljoch.com

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Escursioni
    Sentiero Via Artis
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Situata a 2.275 metri di altitudine, la Via Artis rappresenta la galleria d’arte a cielo aperto più alta del mondo! È un sentiero ad anello di 6 chilometri, lungo il quale sono esposte 6 opere realizzate da artisti locali e che possono essere ammirate nella suggestiva cornice formata dalle Dolomiti e dalla catena principale alpina. Le installazioni artistiche rappresentano un ulteriore contributo da parte nostra verso un futuro più sostenibile, poiché realizzate interamente con il legno danneggiato dalla tempesta Vaja nel 2018 e dalle forti piogge e nevicate verificatesi nel 2019. Inoltre, presso i tre punti di accesso alla Via Artis si possono ottenere interessanti approfondimenti su tre tematiche di grande importanza per Plan de Corones: il vecchio sentiero militare, la protezione della flora, i nostri alpeggi tra tradizione, turismo e economia.


    Si tratta di un itinerario circolare percorribile in circa 3 ore a Plan de Corones. L’escursione è facile è non richiede competenze tecniche.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    3h:00 min durata
    Snowpark
    Obereggen Snowpark
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Da oltre 20 anni, lo snowpark di Obereggen è annoverato tra i migliori e i più grandi funpark e snowpark d’Italia, fonte di divertimento e gioia per principianti e professionisti. Il parco, che comprende anche uno dei pochi halfpipe italiani, si trova sulla pista Pampeago, servita dall’impianto di risalita di Obereggen. Lo snowpark è progettato e curato da F-Tech, uno dei più importanti creatori di parchi dell’arco alpino. L’assistenza e la manutenzione professionale quotidiana garantiscono un elevato standard di qualità e sicurezza. 



    Setup 2015/2016 SNOWPARK:

    Halfpipe (100 m, 4,5 m),10 Kicker (2 – 16 m), Fun Box, Mini Spine, Roller, Flat Box, Down Box, Kinked Box, Rainbow Box, Up Box, Straight Box, Kinked Box, C-Box, A-Frame Box ,Rainbow Box, Kinked Rail, Down Rail, Straight Rail, Wallride, Mila Milk Box (Special), Up double Tube, Fun Tube, Starship (Pyramide)



    BOARDERCROSS - NEW SETUP

    BANKED SLALOM

    NEW KIDS SETUP



    NEW STRUCTURES 2015/2016:

    Double Kink Rail

    Down Rail

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione invernale da Plan alla Valle di Lazins
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    L’intero percorso della pista passa attraverso  tratti di bosco e prati montani  alternando da  tragitti pianeggianti  a facili salite. D’inverno viene ben preparato regolarmente colla macchina battipista.

    Difficoltà: facile
    250 altitudine
    2h:30 min durata
    Snowpark
    Snowpark Alta Badia
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    Lo Snowpark Alta Badia è uno dei più grandi nella scena del Dolomiti Super Freestyle: compatto, con un set-up veramente vario, presenta linee di tutte le difficoltà con kicker, rail e box di diversi tipi. Il park inoltre è diventato una meta internazionale; gli eventi e la possibilità di creare shooting all’avanguardia hanno attratto moltissime crew da tutto il mondo! Le novità di quest’anno sono la Funslope Alta Badia e il playgroundSnow, una nuova concezione di freestyle che fonde in un unico spazio piste, snowpark e cross per un divertimento assicurato!

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Snowpark
    Snowpark Val Gardena
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    In Val Gardena c`è il nuovissimo Snowpark Val Gardena. Ideale per famiglie e principianti è servito da una seggiovia a 8 posti con cupola. L'adrenalina non manca grazie alla presenza dei box e rail che fanno divertire proprio tutti. Inoltre è caratterizzato dal tunnel tutto in neve a forma di chiocciola. Gli eventi organizzati dal Freeride Club Val Gardena completano l’offerta.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Snowpark
    Obereggen Nightsnowpark
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Ogni martedì, giovedì e venerdì sera ci sarà ad aspettarti una jib line perfettamente shepata e mantenuta quotidianamente dalla F-TECH crew. Dalle ore 19 alle ore 22 lungo la pista Obereggen (2a – lunghezza 1780m) illuminata a giorno, saranno aperte le aree Jib, utilizzabili anche durante il normale orario di apertura degli impianti con strutture di tutti i livelli dal pro al beginner! - A soli 20 minuti di macchina da Bolzano questo nuovo Night-Snowpark sarà sicuramente una valida alternativa per le serate invernali!



    Nightpark Setup:

    Down Box

    Kicker Bank

    Down Tube

    Butter Rail

    Wave Box

    Rainbow Wave Box

    Kids Up & Down Box

    Up & Down Tube

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    sci alpino
    Outdoor Kids Camp
    Avelengo, Merano e dintorni
    Presso l’area bambini Outdoor Kids Camp, direttamente alla stazione a monte Merano 2000, si trovano tre tappeti magici, piste pianeggianti e larghe, adatte ai principianti. In questa area i bambini possono divertirsi sulla neve, giocare e fare le prime esperienze sugli sci.
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    sci alpino
    Korer 2
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Escursioni
    Escursione a Monteneve
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    Il villaggio dei minatori a Monteneve si trova a quota 2.355 m ed è raggiungibile soltanto a piedi su vari sentieri ben percorribili. Monteneve con i suoi 800 anni di storia, con il suo affascinante paesaggio alpino e con il rifugio che offre varie specialità culinarie, è diventato una meta ben nota e molto frequentata.
    Il nome "Monteneve" non indica una montagna, ma piuttosto si intende il villaggio dei minatori "San Martino" con il rifugio e la miniera da visitare.

    Difficoltà: intermedio
    1215 altitudine
    6h:39 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501