Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Luoghi da vedere
    Tschon Stoan
    Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Tschon Stoan Un giorno, molti anni fa, il grande stregone Hans Kachler, così narra la leggenda, sollevò l’immenso Tschon Stoan (pietra) e lo scagliò giù dalla punta più alta del Monte Petz fino all’Alpe di Siusi. Punto di partenza: Alpe di Siusi

    Chiese e abbazie
    La chiesa parrocchiale di Fiè allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    L'Assunzione della Vergine Maria è uno degli edifici tardogotici più belli dell'Alto Adige. La chiesa fu danneggiata durante la Seconda Guerra Mondiale e fu modificata secondo la sensibilità artistica barocca. Con l'ultimo risanamento, avvenuto tra il 1991 e il 1998, l'antica forma tardogotica è stata riportata in vita. Nel 1488 il maestro Narziß realizzò l'altare alato. Gli altari laterali sono sovrastrutture neogotiche.

    Chiese e abbazie
    Chiesa Santa Maddalena a Tagusa
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Alta sopra l´inizio della val Gardena a nord di Castelrotto, circondata da prati e boschi, sta la borgata di Tagusa. La chiesetta consacrata a S. Maria Maddalena sta al bordo dell`insediamento diffuso su una pronunciata collina rocciosa. Questa posizione consente l´ipotesi che giá in tempi precristiani potrebbe esserci stato qui un luogo di culto. La chiesa risale al romanico e fu presumibilmente eretta nel XIII secolo, piú tardi modificata in stile gotico e finalmente barocchizzata nel 1667.
    Altri servizi
    Mountain Ballooning
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Venite con noi per un incredibile volo in mongolfiera, ammireremo insieme dall'alto le splendide Tre Cime di Lavaredo e la magia delle Dolomiti. Sarà un'esperienza indimenticabile!
    Punti d'acqua potabile
    Fontana Schnaggenkreuz, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Laghi balneabili e piscine all'aperto
    Lido di Tesimo (Campeggio)
    Merano e dintorni
    La piscina di 25 m e la piscina più piccola per non-nuotatori sono entrambe riscaldate. Circondate da un prato di 4.000 m² e tra le montagne dell’Alto Adige conferiscono un tocco esclusivo e particolare alla vacanza.
    Gli ospiti piccoli potranno sguazzare in libertà e sicurezza nella piscina per bambini fatta su misura per loro.
    Moda, abbigliamento
    mey
    Merano, Merano e dintorni

    Nel mey Store troverete lingerie raffinata, biancheria da giorno e da notte di alta qualità e loungewear per uomo e donna. Siamo un’azienda tradizionale a conduzione familiare e ci identifichiamo in valori come innovazione, qualità, sostenibilità e attenzione per i dettagli.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Hotel Perwanger, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Fortezze e castelli
    Forte di Fortezza
    Bressanone e dintorni

    Con i suoi 65.000 metri quadrati di superficie, il Forte asburgico di Fortezza è il sito storico più grande di tutto l'Alto Adige. La costruzione di questo capolavoro dell'architettura bellica austriaca fu avviata nel 1833, sotto l'Imperatore Francesco I; l’opera fu ultimata in soli cinque anni e inaugurata nel 1838 dall'Imperatore Ferdinando I. Tuttavia, a quel punto il Forte aveva già perso la sua importanza strategica e dunque anche il suo scopo. L’enorme dispendio di manodopera e materiali e gli ingentissimi costi sostenuti per la sua realizzazione erano stati vani. Da allora la gigantesca fortificazione fu declassata e adibita a deposito, divenendo un sito militare attentamente sorvegliato, ma caduto pressoché nell'oblio per oltre un secolo e mezzo. Aperto al pubblico nel 2005, negli anni successivi il Forte fu sottoposto ad una impegnativa ristrutturazione per ospitare due importanti eventi, la Biennale europea di arte contemporanea Manifesta 7 e l'edizione 2009 della "SüdtirolerLandesausstellung". Da allora il Forte è una location molto apprezzata per esposizioni ed eventi di ogni genere.

    Visite guidate storiche del forte di fortezza: martedí-domenica alle  ore 11:00 e 15:00

    Gennaio e febbraio: pausa invernale

    Bevande
    Delicio
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Da quattro generazioni coltiviamo frutta e verdura nel nostro maso. Pomodori, zucchine, prugne, mele.. Alcune vengono utilizzate per realizzare squisiti  prodotti, che offrono un assaggio dell’autenticità del territorio.
    Equitazione
    Pony Land Monte Pana - Filiale Pozzamanigoni
    Regione dolomitica Val Gardena

    Il Ponyland Monte Pana offre giri con il pony per bambini di ogni età. Potranno fare la loro prima cavalcata in groppa a simpatici pony su prati alpini, circondati dalle bellissime Dolomiti (giugno - settembre).

    Musei
    Museo geologico di Redagno
    Bolzano e dintorni
    La Gola del GEOPARC Bletterbach tra Aldino e Redagno é un punto d'incontro per geologi italiani e stranieri. Da decenni la gola é, sotto il profilo geologico, una delle piú significative attrazioni europee. Il museo ospita dei reperti veri e propri-resti fossili di piante oppure increspature formatesi nella sabbia o modellate dalle onde, ecc. Di particolare rilevanza scientifica sono le molte impronte di sari di varie specie e dimensioni che vanno da quelle di una lucertola a quelle di un animale di una tonnellata.
    Chiese e abbazie
    Chiesa San Michele
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    La chiesa ha origine romanica e anche il patrocinio dell´arcangelo indica la sua antichitá. In ogni casa la chiesa di San Michele é documentata solo in un attestato d´indulgenza del 1353. Sia nel campanile che nella chiesa stessa parti della muratura sono ancora di epoca romanica. Una ricostruzione in stile gotico avvene dopo il 1465. Solo nel XVII secolo la navata fu provvista di una volta.

    Bevande
    Eurospar Hopfgartner
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Trasformate le vostre meritate vacanze con i Vostri cari in una speciale delizia per il palato, circondati da un suggestivo panorama di montagna.

    Con molto amore e accuratezza abbiamo progettato e allestito il nostro negozio e rifornito con alimentari, abbigliamento, articoli per uso domestico, giocattoli per bambini; confortevole, inondato di luce, accogliente.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Steg, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Prodotti agricoli
    Pflegerhof – il maso delle erbe biologiche
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Il Pflegerhof, condotto dalla famiglia Mulser, è il primo e più vasto maso per la coltivazione di erbe biologiche in Alto Adige. Questo paradiso di colori, aromi e odori si trova nell' idilliaca San Osvaldo (comune di Castelrotto).
     
    Il punto vendita al maso è aperto tutto l'anno.
    Nei mesi di luglio ed agosto organizziamo visite guidate lunedì, mercoledí e venerdì, mentre a maggio, giugno, settembre e ottobre ogni venerdì.
    Chiese e abbazie
    Chiesetta Zallinger
    Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Fino al 1860 il nome era ladino-baiuvaro, “Sassegg”, che significa “collina sul grande sasso”, quindi Sasso Piatto. Dal 1854 Karl von Zallinger da Stillendorf di Bolzano, di origini bavaresi, è stato proclamato come proprietario. È lui, che nel 1857 ha costruito la cappella Zallinger in stile neogotico, consacrata alla Madonna immacolata. L’inaugurazione aveva luogo nel 1858.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana laghetto di Fiè, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Arte e cultura
    Sedie delle streghe
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Le sedie delle streghe rimandano alle famose leggende sulle streghe dello Sciliar. Era proprio lo Sciliar il luogo in cui si radunavano per celebrare i loro riti. Mentre le sedie, assieme alle panche delle streghe, situate sulla Bullaccia, costituivano il loro posto di riposo. Si trovano nel bosco poco sopra Castelrotto, in località Tiosels, e sono costituiti da due blocchi di pietra a forma di veri e propri sedili. Non si sa con precisione se si tratta di un curioso scherzo della natura o di opera umana...Raggiungibili percorrendo il sentiero 7 e 8 da Castelrotto passando per Tiosels. Punto di partenza: Castelrotto Altezza massima: 1368 Cartina/guida: Kompass 067 Quida escursionistica Impianti di risalita: Castelrotto - Schererplatzl - Tiosels - sedili delle streghe

    Noleggio biciclette
    Sport Alfredo
    Regione dolomitica Alta Badia

    Noleggio E-MTB - nuova sede del negozio/noleggio Sport Alfredo in centro a Corvara.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Piazza Fiè di Sopra
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Carni e salumi
    Panificio/alimentari Leimgruber - S. Giovanni
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Il vostro panificio & pasticceria appena vicino la strada principale a St. Johann!

    Vi invitiamo a godere le nostre specialità appena sfornate in una delle nostre 5 filiali.

    1. San Giovanni (panificio e bar)

    2. Lutago (panificio)

    3. Campo Tures (panificio)

    4. San Giovanni (panificio)

    5. San Giacomo (pasticceria e bar)

    Informazioni: www.leimgruber.info

    Laghi balneabili e piscine all'aperto
    Piscina esterna panoramica Lido Scena
    Merano e dintorni

    Durante l’estate il Lido di Scena offre gradito refrigerio, beneficio per il corpo, la mente e l’anima. La vista sulla conca di Merano regala una sensazione di libertà. Qui vi attendono un grande prato per prendere il sole, una piscina per adulti e una per bambini, uno scivolo d'acqua, una piscina con bolle, 4 piste da bowling e 2 campi da tennis.

    Prodotti tipici locali
    huamet
    Merano e dintorni

    Accessori unici per la casa, orologi da parete, gioielli in legno e molti altri prodotti nobili e sostenibili possono essere trovati nel nuovo huamet-store.

    Arte e cultura
    Castellieri „Wallburgen“
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Siusi e i suoi d’intorni furono da sempre posti ideali per gli insediamenti umani e risalono al 2000 a. C .i Castellieri sul dorsale/colle Laranz di Siusi. Gli abitanti dei Castellieri erano i Raeti, che nella zona della Valle Isarco furono chiamati gli „Isarken”. Al Castelvecchio “Hauenstein” a Siusi fu trovata ” la spada di Castelvecchio”. Risalente all’Età di Bronzo, è il reperto più prezioso che testimonia antichi insediamenti umani. Durante l’Età del Ferro furono insediati le praterie del Castelliere (Gschlier) e il Rungger Egg. Al Castelliere nel bosco di Laranz furono trovati frammenti di mulini a mano tipici della zona meridionale delle Alpi le “südalpinen Balkenhandmühlen”. Vennero usati per macinare cereali e sono la forma dominante alla metà dell’ Età del Ferro. Un altro Castelliere impressionante si trova all’ Rungger Egg nei d’intorni di Laranz. Furono trovato delle ceramiche che dovrebbero risalire all’Età del Ferro e tanti frammenti di brocche e coppe. Però non si lasciano classificare con esattezza in termini di età.. I ruderi dei Castellieri nell’ bosco Laranz si possono visitare ancora oggi.

    Arte e cultura
    Sciliar
    Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Per la sua caratteristica forma, lo Sciliar alto 2563 m è considerato il punto di riferimento dell'Alto Adige.

    È anche l'eponimo del gruppo dello Sciliar. Lo Sciliar sovrasta l'Alpe di Siusi, il più grande alpeggio d'Europa, così come Castelrotto e Fiè. Il punto più alto dello Sciliar è il Pitz con 2563m. Nel 1974 lo Sciliar è stato posto sotto protezione in un parco naturale e nel 2003 è stato esteso al parco naturale Sciliar-Rosengarten. Nel mondo delle leggende altoatesine lo Sciliar è considerato la casa delle streghe dello Sciliar.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499