Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Malghe e rifugi
    Malga Mahdalm
    Scena, Merano e dintorni
    Cucina tradizionale, atmosfera familiare, in mezzo ad un bellissimo panorama
    Ristoranti e trattorie
    Martinsbar
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Piacevole Internetcafè nel centro di Castelrotto.
    Malghe e rifugi
    Malga Mariolberg
    San Pancrazio, Merano e dintorni
    punto di partenza: masi "Kaserbach" (1.465 m), Percorso escursionistico: n 5,9, punto di arrivo: malga "Mariolberg", tempo di percorrenza: 1h 40 min dislivello: 543 m, difficoltá: facile
    Ristoranti e trattorie
    Mahdalm - malga
    Scena, Merano e dintorni
    Particolarità: cucina a base di prodotti locali Produzione propria: latte, burro, uova, carne, agnello, speck e formaggio.
    Malghe e rifugi
    Malga Moarerbergalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    La malga più popolare dell'Alto Adige 2021 Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna - Masseria (1.417 m) In corrispondenza della sbarra si segue la strada asfaltata, inizialmente molto ripida, poi, dopo ca. 800 m più pianeggiante. Arrivati al ponte, si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per la Malga Moarerbergalm. Dietro ai ruderi della Poschhaus, la casa che un tempo serviva d’alloggio ai minatori, si svolta a destra e si seguono i ca. 200 m di sentiero che portano alla meta. Variante: Raggiungibile con il pulmino del Museo delle Miniere; è richiesta la prenotazione (tel. 0472 656 364) Particolarità della malga: Carne di bestiame regionale e piatti tipici altoatesini, colazione di malga su ordinazione Consiglio: giornata dei canederli ogni giovedí
    Ristoranti e trattorie
    Mair Stub'm - Ristorante Caffè
    Scena, Merano e dintorni
    Circondati da un'atmosfera raffinata, delizieremo il Vostro palato a pranzo e a cena con tipiche specialità della cucina altoatesina, preparate e servite con grande cura. Sulla nostra meravigliosa terrazza, affacciata su un panorama mozzafiato, assaporate le nostre deliziose torte e le nostre stuzzicanti coppe gelato! È un'emozione da non perdere ...
    Cantine
    Mauslocherhof
    Merano, Merano e dintorni
    "Sono una piccola ma appassionata vignaiola" - dice Gerda Kiem. Solo: chi si lascia fuorviare dal termine "piccola" e sottovaluta Kiem e la sua azienda Mauslocherhof di Cermes fa un errore.

    Un grosso errore. La vignaiola gestisce l'azienda secondo linee-guida precise e si considera "una pensatrice trasversale" che con passione dalla natura vuole ricavare il meglio. E ciò significa anche lavorare in modo sostenibile e in sintonia con la natura - in vigna come in cantina. "Il lavoro sostenibile è per noi un'ovvietà" - dice la vignaiola e aggiunge "È da sempre che lavoriamo così".

    L'obiettivo del lavoro "di qualità" che si fa all'azienda Mauslocherhof consiste nel produrre vini importanti, legati al territorio e con un carattere proprio. "Devono essere vini eleganti, piacevoli ed equilibrati che esprimono il nostro impegno e la consapevolezza del nostro lavoro in vigna e in cantina" - racconta Gerda Kiem. Per poter raggiungere questo obiettivo, all'azienda Mauslocherhof di Cermes si rivolge la massima attenzione alla scelta varietale. "Abbiamo meditato a lungo e con grande attenzione su quale vitigno dovesse essere messo a dimora in ogni parcella di ogni singola vigna" - così la vignaiola.

    La cura della scelta varietale ha portato ad un ampio assortimento, che per i vini rossi comprende Lagrein, Merlot e Pinot nero e per i vini bianchi Gewürztraminer, Moscato giallo, Pinot bianco e Sauvignon Blanc. Come detto: "Non sottovalutare le piccole vignaiole". Mai.
    Ristoranti e trattorie
    Maurizkeller
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena
    Il nome Mauriz si trova già menzionato nel 1752 in un accordo commerciale. Al tempo il Mauriz era utilizzato come stalla della locanda Morizen “Mauriz”, che apparteneva alla famiglia Sanoner. Josef Anton Sanoner emigrò in Francia e ritornò solamente nel 1810. Nel 1903 Johann Babtist Sanoner ingrandì la locanda e aggiunse dei muri all’edificio in legno. Nella stalla, adornata da belle volte a crociera, si trovavano molti cavalli, utilizzati dagli ospiti per spostarsi cavalcando o in carrozza. Nel 1985 una parte dell’impalcatura di legno dell’edificio interno e delle volte a crociera, sotto le quali siete seduti ora, sono state salvate dalla demolizione. Il legno antico è stato utilizzato per le decorazioni interne della discoteca “Mauriz”. Abbiamo affittato l’edificio nel 2003 e, con molto impegno e particolare attenzione per ogni dettaglio, l’abbiamo tramutata nel ristorante e pizzeria Maurizkeller. Speriamo vi troviate bene e possiate passare qui momenti piacevoli.
    Ristoranti e trattorie
    Maso Runch
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Cucina tipica ladina di produzione propria su prenotazione. Aperto alla sera da lunedì a sabato.
    Ristoranti e trattorie
    Baita Masarè
    Tires al Catinaccio, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Il nostro rifugio si trova a 1955 metri nell'area escursionistica del Lago di Carezza, proprio accanto alla stazione intermedia della seggiovia Paolina. Sulla nostra bella terrazza soleggiata con una vista mozzafiato sulla parete rossa (Roda di Vael), sul Latemar, o sull'enorme mondo dei ghiacciai dell'Adamello, Cevedale, Ortles e tanti altri potrete rilassarvi e distendervi meravigliosamente. La nostra baita nelle Dolomiti è una destinazione popolare e gratificante per escursionisti e ciclisti in estate. In inverno, accogliamo anche scialpinisti, escursionisti con le racchette da neve e sciatori.
    Cantine
    Manincor
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Con 50 ettari di superficie a vite, la tenuta Manincor di Caldaro è una delle più estese dell'Alto Adige. E una delle più ricche di tradizione: da oltre 400 anni vi si produce vino, una tradizione che il conte Michael Goëss-Enzenberg porta avanti - seguendo vie assolutamente nuove, che per la verità sono antiche.

    Nella sua tenuta, il conte Goëss-Enzenberg, enologo diplomato, pratica la biodinamica fin dal 2005. Questo tipo di coltivazione si propone di rivitalizzare il terreno con il compost, con la semina di determinate piante erbacee, con la pollina e il letame ovino e con le api in vigna, ma anche con infusi con i quali vengono trattate le viti. La camomilla supporta le piante nel superare fasi stress, l'ortica le rinvigorisce e l'equiseto favorisce la cicatrizzazione.

    All'azienda agricola Manincor di Caldaro, per quanto antiche sono le conoscenze sulla coltivazione, altrettanto moderna è la cantina, costruita sotto le vigne - ben 3 piani sottoterra. Qui viene portata l'uva prodotta da mezzo milione di viti di 15 vitigni diversi. Nonostante le dimensioni, il lavoro in cantina è ancora manuale - con particolare attenzione alle minuzie. "Cercare e fare il meglio anche nel più piccolo dettaglio - questa è la nostra strada per ottenere la massima e la più naturale qualità" - dice il conte Goëss-Enzenberg. Perchè:"Per me, il vino è l'espressione più sensuale della cultura contadina".

    E alla tenuta Manincor di Caldaro si sa bene cosa significa sensualità, passione, autenticità e cuore. Da più di 400 anni. Del resto, interpretando liberamente, Manincor si può anche scrivere "man-in-cor".
    Malghe e rifugi
    Malga Möltner Kaser
    Meltina, Bolzano e dintorni
    Nella nostra malga situata nelle Alpi Sarentine dell'Alto Adige ci dedichiamo soprattutto alla pastorizia e all'accoglienza degli ospiti.
    Malghe e rifugi
    Malga "Marschnell Alm"
    Ultimo, Merano e dintorni
    Punto di partenza: maso Gigglhirn (1.786 m), percorso escursionistico:: n. 8, punto di arrivo: malga "Marschnell Alm", tempo di percorrenza: 1h 40 min, dislivello: 543 m, difficoltá: facile
    Malghe e rifugi
    Molignon
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Destinazione idilliaca su 2054 m per gli ospiti di giorno e di notte. Offriamo una cucina raffinata, camere e dormitorio accoglienti ed una oasi di sauna per rilassare. Area giochi, stazione di E-Bike e pista di slittino.
    Ristoranti e trattorie
    Mesnhöf Mountain Inn
    Valle Aurina, Valle Aurina
    Il nostro motto è varietà.

    Vi offriamo svariate settimane gastronomiche, piatti tradizionali e moderni. Il nostro ristorante fornisce un menù culinario davvero completo.

    Che si tratti di un battesimo, di un anniversario o di un pranzo di lavoro, il nostro menù saprà sempre darvi una scelta individualizzata e appropriata.

    Venite da noi per convincervi del nostro motto: "Piccolo ma buono – la qualità è quello che conta!"

    Ristoranti e trattorie
    Manincor
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    La tenuta Manincor è situata in mezzo ai soleggiati vigneti che dolcemente si innalzano lungo le sponde del lago di Caldaro. Una riuscita simbiosi tra i valori tradizionali e le esigenze della più moderna viticoltura all'insegna di una qualità senza compromessi basata su concetti biodinamici. Vendita al dettaglio. Visite su richiesta.
    Osterie contadine
    Mittelgrünwald Manuelas Jausenstation
    Renon, Bolzano e dintorni
    La baita di Manuela a Madonnina nel cuore della zona Corno del Renon si trova a 1.674m. Manuela e Martin la gesticono con tant'amore. La baita é aperta d'estate sia d'inverno e offre specilità Alto Atesine a prezzo conveniente. Giorno di riposo: giovedì
    Ristoranti e trattorie
    Mein Thai Restaurant Alte Post
    Naturno, Merano e dintorni
    Lasciatevi sedurre dalla nostra arte culinaria tailandese. Utilizziamo prodotti freschi, preparati a mano con amore e grande arte. Le antiche ricette di famiglia e l'arte culinaria tramandata da generazioni permettono di vivere un pezzo di Thailandia.
    Malghe e rifugi
    Mastaunalm
    Senales, Merano e dintorni
    La malga Mastaun si trova nell’omonima valle, la valle Mastaun sopra di Madonna di Senales. La malga è raggiungibile in estate da Madonna di Senales su un sentiero largo, leggermente montante, in circa un ora di cammino. Per escursionisti allenati si offre l'escursione lungo il sentiero 19 presso la Malga Lafetz e il Mastaunpichele (circa 4 ore di cammino). La malga Mastaun da quest'anno è aperto anche in inverno - da sabato a domenica e per gruppi su richiesta anche in altri giorni.
    Malghe e rifugi
    Rifugio Montemuro
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones
    Rifugio Montemuro, 2.157m
    Antermoia/Val Badia
    Aperto dal 10 giugno alla fine di settembre.
    Al rifugio si può accedere da Antermoia, Rina, Passo delle Erbe, Luson.
    Nella sua Stube o sulla terrazza panoramica, potrete gustare le specialità tradizionali ed i piatti e dolci fatti in casa. Dal rifugio si può raggiungere senza particolare difficoltà la vetta del Monte Muro (2.332m) circondato da uno splendido scenario di valli e vette che raggiungono l'Austria e la Svizzera.
    Possibilità di pernottamento!
    Cantine
    Marinushof
    Castelbello-Ciardes, Val Venosta
    Heiner Pohl definisce la sua azienda Marinushof di Castelbello come "una start-up agricola". La descrizione ha due motivazioni assolutamente valide: prima, è stata fondata da un ex-manager del marketing e seconda, è stata creata dal nulla.

    Occupiamoci dell'ex-manager: Heiner Pohl aveva poco meno di 40 anni quando, da principiante, ha intrapreso l'attività agricola. "Fino ad oggi ringrazio ogni giorno di aver preso questa decisione" - dice Pohl - "anche perchè ho costruito tutto da solo e tutto è scaturito dalle mie idee e dai miei ideali". Una start-up nel vero senso del termine, che però porta più soddisfazioni dal punto di vista idealistico che finanziario. "È dura, ma è davvero gratificante" - dice.

    Le vigne dell'azienda Marinushof sono terrazzate e abbarbicate su ripidi pendii coccolati dal sole della Val Venosta - e da notti fresche. "Proprio gli sbalzi termici tra giorno e notte che si registrano in autunno conferiscono eleganza e passionalità ai nostri vini" - racconta Pohl, che definisce la propria azienda una "manifattura". Del resto, gran parte dei vigneti è coltivata a mano.

    L'assortimento dell'azienda Marinushof comprende vitigni che in Val Venosta trovano le condizioni migliori per esprimersi: Pinot nero, Zweigelt, Riesling, Pinot bianco e Pinot grigio. "I nostri vini sono armonici, naturali e longevi" - dice il vignaiolo. E per tutti coloro che non conoscono bene il vocabolario enologico aggiunge:"I vini sono così buoni che la cosa migliore è bere un'intera bottiglia nonstop".
    Cantine
    Mayr Josephus, Maso Unterganzner
    Bolzano, Bolzano e dintorni
    Alla tenuta Mayr-Unterganzner, alla periferia est di Bolzano, la vite si coltiva da quasi 400 anni. Nessuna meraviglia, quindi, che il vino sia la grande passione della famiglia Mayr. Non è l'unica, però: "Amiamo la musica e ognuno di noi suona uno strumento o canta" - racconta Josephus Mayr.

    Lui gestisce la tenuta Mayr-Unterganzner per la decima generazione e non fa un mistero di approfittare dell'attività di chi lo ha preceduto - più precisamente della selezione di vitigni ottenuta da una grande esperienza e sensibilità. "Si deve però aggiungere il nostro lavoro puntuale in vigna - dalla potatura fino alla vendemmia tardiva e alla vinificazione delicata nella nostra cantina" - così Mayr.

    E le condizioni ottimali, si è tentati di aggiungere. In fondo, la tenuta Mayr-Unterganzner si trova nella zona del Santa Maddalena classico e gode del clima estremamente adatto alla coltivazione dei vitigni rossi, della ventilazione continua, delle tante ore di sole e dei terreni alluvionali facilmente riscaldabili. "L'alta densità di impianto, l'età avanzata delle viti e l'allevamento a pergola ci mettono del loro" - ammette il vignaiolo.

    Si ottengono così vini affinati rigorosamente in botte di rovere, longevi Lagrein e Santa Maddalena, vini classici perfezionati di continuo. Si promuove l'"ecologizzazione" della modalità di coltivazione e si lavora con vitigni resistenti alle malattie fungine (PIWI). E Josephus Mayr? Quali ritiene siano le prospettive della sua tenuta per i prossimi 10 anni? "Tra 10 anni sarà mio figlio Josef a gestire la tenuta, la coltiviamo da 401 anni - e speriamo con vini ancora migliori".

    Non fermarsi mai: anche questo fa parte della tradizione di famiglia.
    Osterie contadine
    Martscholerhof
    Chiusa, Bressanone e dintorni
    Il Maso Martscholer è ormai da parecchio tempo un piacevole punto di ritrovo per tutti. Specialmente se amate l`accogliente atmosfera della "Stube" e vi piace gustare cibi e vini tipici dell Alto Adige, avete trovato il posto giusto
    Mountain Hotel Mezdí
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia
    Dedichiamo la massima attenzione alla cucina, preparando gustose specialità della tradizione ladina, tirolese e internazionale.
    Ristoranti e trattorie
    Mountain Treff
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni
    Il Mountain Treff è un bar/ristorante nel centro di Maranza, direttamente vicino la piazza della chiesa. Offriamo caffè fresco, dei dolci e delle torte e anche toast caldi come piccolo spuntino. Abbiamo anche un ristorante á la carte per pranzo e cena. Godetevi il caldo sole sulla nostra terrazza. Venite a vedere di persona!
    Malghe e rifugi
    Malga Marzoner Alm
    Castelbello-Ciardes, Val Venosta
    Cucina tradizionale, canederli e insalat dal giardino della malga. Informazione: raggiungibile con il buggy, parco giochi, proprio sul percorso per Mountainbike Merano-bike-highline
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499