Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Laghi, cascate
    Transumanza
    Merano e dintorni

    La sfilata delle greggi
    Ogni estate, migliaia di pecore si spostano dalla Val Venosta alla Valle Ötztal

    L’UNESCO ha dichiarato “patrimonio culturale immateriale” una tradizione millenaria: l’annuale transumanza di migliaia di pecore attraverso il Giogo Tasca, Giogo Basso e Giogo Alto dal Monte Sole della Val Venosta e dalla Val Senales agli alpeggi delle valli Rofental e Niedertal sopra Vent, ancora oggi appartenenti ad agricoltori della Val Senales. Il documento più antico, in cui venivano stabiliti i confini dell’interessenza alpestre, validi ancora oggi, risale al 1415.
    A metà giugno, non appena la neve abbandona gli alpeggi sull’altro versante del principale crinale alpino, una parte delle greggi parte dalla Val Venosta, dando inizio a una “lunga marcia” di circa 44 km con 3200 m di dislivello in salita e 1800 m in discesa. A Maso Corto e Vernago, altre pecore si uniscono al gregge, che il mattino successivo affronta l’attraversamento del principale crinale alpino delle Alpi Venoste, superando faticosamente i nevai, così come ripidi canaloni di roccia e ghiaccio sul Giogo Alto e sul Giogo Basso. Entrambe le valli sono pianeggianti, ma neve, nebbia e tempeste possono rendere difficoltosa la discesa; talvolta il maltempo non arreca danni solo al bestiame, ma anche ai pastori.
    A metà settembre, le pecore si mettono nuovamente in cammino, questa volta in direzione opposta, e per lo più con condizioni meteorologiche e “stradali” migliori. A valle questa tradizionale sfilata viene accolta dai proprietari e durante la “Schofschoad” (transumanza, ndt) gli animali vengono separati a seconda della marcatura colorata, per essere riportati ai loro pascoli in Val Senales o sul Monte Sole, in Val Venosta. Il felice ritorno di persone e animali viene celebrato.

    Luoghi da vedere
    Sasso grande
    Strada del Vino

    La coppella dell'età del bronzo è posta lungo l'antico sentiero per Corona; l'ubicazione originaria non è conosciuta e con le sue numerose incisioni simboliche rappresenta ancora oggi un grande enigma.

    Masso di micascisto con 53 coppelle che probabilmente serviva come oggetto di culto. Inoltre presenta due navi di cui una è associata ad una svastica. Le coppelle potrebbero risalire al età del bronzo. Le altre incisioni potrebbero essere state aggiunte anche in epoche più recenti. Il luogo originale di ritrovamento a Corona non è conosciuto.

    Sport e tempo libero
    Tennis Falzes
    Regione dolomitica Plan de Corones

    2 campi in sabbia con bar – si richiede la prenotazione.
    Tel.: 0474 528 141 oppure 349 8741245

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Jakobsbrunnen" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana di acqua potabile "Jakobsbrunnen" si trova di fronte alla nuova chiesa parrocchiale nel centro di Rablà. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Oberdorf Reservoir" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana di acqua potabile "Oberdorf" si trova sulla strada Via Cascata presso il serbatoio d'acqua di “Salten” in direzione della cascata di Parcines. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.  

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Arrampicate
    Palestra di roccia Hintersegg
    Strada del Vino

    Parete adiacente e verticale. Roccia calcare. Il grado di difficoltà delle ben 20 vie va da 4 fino a 6b; prevalgono vie che stanno tra 5a e 6b. Parete esposta ad est.

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana palestra di roccia "Huafwond" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    Questa fontana di acqua potabile si trova sulla piattaforma della palestra di roccia panoramica "Huafwond" sotto la stazione a monte della funivia Texelbahn a Parcines. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Rabensteinerschupf" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana di acqua potabile "Rabensteinerschupf" si trova presso una piccola baita (privata) lungo il sentiero n° 2 sopra la stazione a monte della funivia Texelbahn. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Arrampicate
    Arrampicata in falesia Garba
    Strada del Vino

    Garbe è una delle poche falesie nella parte meridionale della provincia nella quale è possibile arrampicare anche d’estate, essendo situata in mezzo al bosco al riparo dal sole. La base della parete è stata attrezzata per renderla più comoda e sono state chiodate alcune nuove vie.

    Chiese e abbazie
    Chiesa parrocchiale di S. Martino
    Strada del Vino

    La chiesa parrocchiale di Cortina all'Adige è dedicata a San Martino. La costruzione gotica risale agli inizi del XV secolo e venne edificata sui resti di una vecchia cappella. La chiave di volta è decorata con l'immagine di San Martino e riporta la data 1474. Una seconda chiave di volta raffigura la Vergine Maria e viene fatta risalire alla fine del XVII secolo. Nel corso degli anni sono state effettuate anche delle modifiche all'edificio. Nel 1610 venne restaurato il campanile, nel 1996 si lavorò al mosaico di San Martino sul portone d'ingresso della chiesa e l'arredamento, l'organo e le sedute del coro vennero rinnovate. Nonostante le numerose modifiche, molti vecchi tesori sono sopravvissuti agli anni e sono visibili ancora oggi nella chiesa parrocchiale. Per esempio l'edificio sacro ospita una statua della Madonna del XV secolo e due grandi quadri d'altare del XVII secolo. I gioielli più particolari restano comunque le campane del 1449, ovvero le campane tra le più antiche dell'Alto Adige che da alcuni anni sono tornata a suonare per la Messa dal campanile.

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Piazza Gerold" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana si trova alla Piazza Gerold si trova vicino la strada principale Via Venosta di fronte alla chiesetta di San Giacomo a Rablà. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Fortezze e castelli
    Ansitz Freienfeld
    Strada del Vino

    Freienfeld è stato costruito nel 1521 dal Conte di Indermauer. (Cortile circondato da mura merlate.) Nelle grandi finestre del Trinkstube bellissimi affreschi.

    Chiese e abbazie
    Chiesa parrochiale S. Vigilio
    Strada del Vino

    Parrocchia di Cortaccia

    Patrono della Chiesa: San Vigilio

    Festa del Patrono : 26 giugno

    Membri della Parrocchia : 1560

     

     

    La Chiesa di Cortaccia

     

    La Parrocchia di Cortaccia apparteneva inizialmente alla Parrocchia di Caldaro.

    Nell` anno 1517 Cortaccia venne eretta a Chiesa Parrocchiale. La Chiesa di Penone e Corona appartenevano alla Parrocchia di Cortaccia fino al 1986 quando divennero Parrocchie indipendenti.

    La chiesa fu probabilmente costruita nell` 11. secolo, il campanile probabilmente nel 14. secolo.

    Tra il 1839 e 1845 la navata della chiesa fu ampliata verso ovest.

    La sacrestia ebbe origine nel tardo gotico ed è confermato che fu ampliata nel 1677.

     Inizialmente c`era nella chiesa un altare maggiore di stile tardo gotico,  ma di esso non è rimasto nulla. L`altare maggiore odierno fu eretto nel 1850 e ripresa la pala dell`altare del pittore Orazio Giovanelli. Il dipinto mostra il martirio di s.Vigilio.

    Gli altari laterali furono edificati nel 1873. L`altare alla sinistra è consacrato al cuore di Gesù, nell`altare alla destra si trova la pala della Madonna Addolorata.

    Il Battesimale che si trova al lato sinistro del presbiterio porta l`iscrizione MXXXIII (1033). Probabilmente questo è l`anno d`origine della pietra battesimale. Con ciò essa sarebbe una delle più antiche pietre battesimali di tutto il Tirolo.

    Pregiati tesori della chiesa di San Vigilio sono un ostensorio ed un calice del tardo gotico.

    Dal 17. secolo la chiesa è munita di un organo. L`organo attuale fu eretto nel 2001 da Franz Zanin di Camino al Tagliamento (Udine)

     

    L` immagine della Madonna Addolorata.

     

    Nel 1738 iniziò il pellegrinaggio alla Madonna Addolorata di Cortaccia e in seguito il paese divenne un noto luogo di pellegrinaggio.

    Il quadro stesso risale al 17. secolo e si trovava nel "cortile alla Platten".

    Alla sera del 28 novembre 1733 un soldato imperiale notò durante la preghiera del rosario sul quadro della Madonna Addolorata gocce come lacrime e sudore. Per ben quattro anni si notavano queste gocce. Questa apparizione venne esaminata e non potè essere spiegata. Il vescovo permise il 17 luglio 1738 che il quadro venisse portato nella parrocchia ed esposto alla venerazione del pubblico. Da quel giorno non si videro più gocce o lacrime sul quadro.

    Molti quadri votivi nel retro della chiesa informano di preghiere esaudite per intercessione della Madonna Addolorata.

    Fonte: http://amen.bz/it/kurtatsch.htm

    Arrampicata indoor
    Palestra d'arrampicata Sporthotel Zoll
    Vipiteno e dintorni

    All'interno dell'albergo Sporthotel Zoll trovate una parete d' arrampicata alta 10 m.  Le scarpe d'arrampicata sono disponibili in albergo. Migliorate la Vostra tecnica nel reparto Boulder e aumentate la forza muscolare.

    Entrata e noleggio dell'attrezzatura: 6,00 €
    Ottenibile anche tessere 10 entrate ed annuali

    per ospiti dell'albergo: gratis

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Stockertrog" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana di acqua potabile "Stockertrog" si trova di fronte all'hotel "Mair am Ort Living" in Via Peter-Mitterhofer nel centro di Parcines. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana "Weirachweg" - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    La fontana di acqua potabile "Weirachweg" si trova nella Via Weirach presso la locanda contadina "Unterweirachhof" a Parcines. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Guide, scuole
    Associazione Guide Alpine Senales-Passiria
    Merano e dintorni

    Le nostre guide alpine si distinguono per esperienza e per formazione.

    Vi accompagnano in tutte le vostre escursioni assicurandovi un sicuro ritorno. Sono accompagnatori e maestri, ma soppratutto compagni, con i quali vi troverete sicuramente a vostro agio.

    Di seguito trovate la loro offerta:

    • Sci alpinismo
    • Racchette da neve
    • Alta montagna
    • Escursionismo
    • Arrampicata
    Laghi, cascate
    Lago Göller
    Bolzano e dintorni

    Come nelle favole, il lago Göller di Aldino, meta ambita dai turisti nella stagione estiva, si estende in una piccola radura in mezzo al bosco. Nelle immediate vicinanze i punti panoramici di Roccia Rossa e Burgstalleck che donano una fantastica vista sulle montagne e valli circostanti. Di fronte alla casa dei Vigili del fuoco di Aldino prendete il sentiero 17b e raggiungerete il lago in ca. 30 min. attraverso una comoda passeggiata.

    Arrampicate
    Palestra di rocca Marderwand
    Strada del Vino

    Roccia: arrampicata molto varia su calcare, su svasi e tracche. 
    Questa falesia è amata sopratutto in inverno e puó essere vista come alternativa ad Arco. A differenza dalla vicina Fennberg possono traovarvi svago anche arrampicatori meno esperti. 

    Arrampicate
    Palestra di roccia Burgstallknott
    Merano e dintorni

    Una palestra di roccia piccola ma ben attrezzata. È adatta per principianti, esperti e “arrampicatori solitari“.
    La parete è accessibile dall'alto e pertanto sussiste la possibilità di arrampicarsi assicurandosi da soli.
    Da non perdere la splendida vista che si gode dalla parete su Parcines, sui dintorni di Merano e sulle montagne altoatesine.

    Esposizione: sud
    Periodo migliore: tutto l'anno; da evitare le giornate troppo calde estive, perché la roccia si riscalda molto.
    Roccia: roccia primitiva – la maggior parte delle vie sono ripide all'inizio, poi verticali
    Altezza parete: 15 – 20 metri
    Difficoltà: 3a – 7a+
    Lunghezza: 1 tiro
    Particolarità: possibilità di assicurarsi da soli
    Accesso: Parcines – direzione Vertigen – al bivio Fasserkreuz girare a sinistra seguendo la segnaletica

    Guide, scuole
    Guida alpina Mark Oberlechner
    Regione dolomitica Plan de Corones
    Offerte: escursioni sciistiche, guida di sci, arrampicate, via ferrate, escursioni alpine, arrampicate su ghiaccio, ciaspolate e trekking.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Ristorante Wasserfall/Cascata - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    Questa fontana di acqua potabile si trova alla fermata dell'autobus di fronte alla trattoria Wasserfall presso la cascata di Parcines. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Laghi, cascate
    "Lago dei morti" sull'Alpe di Villandro
    Bressanone e dintorni

    Il Totensee (tradotto letteralmente, "lago dei morti"), si trova in una conca di montagna al di sotto della celebre chiesetta "Dai morti" ("Am Toten", in tedesco). Circondato da blocchi di roccia e prati, è situato ad un altitudine di 2200 m.

    Il macabro nome trae la sua origine da un termine di derivazione agricola, "tot", ("morto", appunto), che in realtà veniva inteso semplicemente come "improduttivo".

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana punto di sosta ciclabile Rablà - punto di erogazione dell'acqua potabile
    Merano e dintorni
    Acqua di sorgente di Parcines per la ricarica
    Fontane d'acqua potabile dell'Alto Adige

    Questa fontana di acqua potabile si trova nell'area di sosta sulla pista ciclabile Via Claudia Augusta a Rablà prima del ponte verso la stazione ferroviaria. La fontana è liberamente accessibile e gratuita.

    In questa fontana è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca per quando si è in giro.

    Noi a Parcines abbiamo la fortuna di poter aprire il rubinetto e godere di un'ottima acqua potabile che scorre da varie sorgenti di montagna nelle nostre fontane e nelle nostre case.

    Così facendo, date un contributo prezioso per evitare i rifiuti di plastica e quindi aiutate a proteggere la nostra natura. Godetevi con noi l'acqua di sorgente di qualità di Parcines! Per la vostra salute e per il bene dell'ambiente.
    Equitazione
    Maneggio Grasspeinten
    Regione dolomitica Plan de Corones

    L'agriturismo e maneggio Grasspeinten a Falzes si trova ai margini della foresta ed è un piccolo paradiso per gli amanti della natura e dei cavalli. Oltre alle lezioni di equitazione, è possibile fare splendide passeggiate su sentieri forestali e campestri ed esplorare la zona a cavallo. I cavalli del maneggio - la maggior parte di essi sono Haflinger - vengono montati all'inglese e sono compagni affidabili per le lezioni di equitazione sia in pista che in campagna. Presso il maneggio vengono offerte sia lezioni di gruppo che lezioni private, oltre a molte altre attività. In aggiunta,  oltre a numerosi piccoli animali, tre pony particolarmente graziosi attendono i piccoli visitatori e saranno felici di essere coccolati da loro.

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499