Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Alpinismo
    4 Peaks Alta Badia
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    4 Peaks Alta Badia è la nuova avventura per l’alpinista allenato, alla ricerca di nuove sfide. Obiettivo della sfida è quello di conquistare le quattro cime Sas dla Crusc/Santa Croce 2.907 m, Piza dales Diesc/Cima Dieci 3.026 m, Lavarela 3.055 m e Conturines 3.064 m.

    Chi conquisterà tutte e quattro le cime in un solo giorno potrà forgiarsi, a ragione, del titolo di “Alta Badia Mountaineer” e avrà il suo posto nell’albo d’oro di 4 Peaks Alta Badia.

    Chi riuscirà a conquistare le quattro cime a più riprese (in più giorni) farà parte degli “Alta Badia Finisher”.

    Difficoltà: difficile
    2000 altitudine
    10h:01 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Tubre in Val Monastero - Slingia
    Tubre, Val Venosta

    La ottava tappa è il tour più impegnativo e più lungo del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta.
    Il valico Tella offre una vista panoramica a 360 ° sulle cime del Gruppo Ortles e il Gruppo del Sesvenna. Qui c’è una piattaforma panoramica a 360° che offre una vista incantevole su tutte le montagne intorno. Da questa posizione si può notare diverse malghe fino a Slingia.

    Difficoltà: difficile
    1417 altitudine
    7h:30 min durata
    Corsa e fitness
    7Springs Trail
    Stelvio, Val Venosta

    Un meraviglioso tour lungo il cosiddetto “Ochsenberg” che conduce alle 7 fontane e alla rustica malga Stelvio di Sopra.

    Difficoltà: intermedio
    968 altitudine
    4h:24 min durata
    Escursioni
    Hochfeld 2296m + Bärental 1837m
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Escursione lunga, a tratti difficile, ma avvincente e varia. Sentieri n. 2, 7a e 7 Tempo di percorrenza: da 3 a 5 ore 700 m di dislivello Dalla stazione monte di “Klausberg” si segue il sentiero n. 2 nel “Großklausental” fino alla “Moserebene”. Dalla malga, situata a 1847 m, si prosegue lungo il sentiero n. 7 fino a malga Gruben (2040 m), da cui, seguendo il segnavia, si sale fino a Campalto. Una volta giunti alla meta, si scende, seguendo sempre il segnavia, fino a malga Hochfeld (ristoro gestito). Attenzione: seguire attentamente il segnavia perché, in alcune cartine, il sentiero da Campalto a malga Hochfeld è segnalato in modo errato. Da malga Hochfeld si scende a S. Giacomo o, passando per i “Pferraböden”, si fa ritorno al “Großklausental” e si scende a Cadipietra o a S. Giacomo. È possibile scendere anche direttamente a S. Giacomo percorrendo il “Bärental”.

    Difficoltà: intermedio
    1062 altitudine
    4h:54 min durata
    Escursioni
    Altavia Kellerbauer
    Campo Tures, Valle Aurina

    Dagli impianti di risalita di Speikboden (la stazione a valle si trova a 2 chilometri da Campo Tures) si sale fino alla stazione a monte Sonnklar (a 2.400 m), dove inizia il sentiero Kellerbauerweg.

    Difficoltà: difficile
    0 altitudine
    8h:00 min durata
    Corsa e fitness
    10K Run
    Prato allo Stelvio, Val Venosta

    Una corsa sfidante di 10 chilometri. Ideale per migliorare il proprio record o semplicemente scoprire la zona tra Prato allo Stelvio e Glorenza.

    Difficoltà: facile
    64 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero dei 7 laghetti
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Ai piedi dello Sciliar, tra Aica di Fiè e S. Constantino, il sentiero collega sette stagni. Attraversa una natura varia e impressionante e passa per paesaggi culturali antichi e unici. In alcune parti, attraversa il parco naturale Sciliar-Catinaccio, che fa parte delle Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO). L'impegnativa escursione può anche essere fatta in sezioni o in direzione opposta.
    Difficoltà: intermedio
    394 altitudine
    3h:46 min durata
    Alpinismo
    Lago dei Colli Alti - Tre dita
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones

    Partendo dall’albergo Bad Bergfall si sale per 2 ore sui sentieri 32, 3A & 3 sulla forcella Tre Dita (2329 m). Dalla forcella si continua sui sentieri 3 & 19 passando al Lago Colli Alti direttamente al Rif. Colli Alti. Da li si ritorna sul sentiero n. 32 passando sopra la forcella Lapadures a Bad Bergfall.  (*itinerario alternativo: salita sulla Punta Tre Dita (2474 m))

    Difficoltà: intermedio
    1116 altitudine
    4h:13 min durata
    Escursioni
    360° Alta Val Venosta: Sluderno - Prato allo Stelvio
    Prato allo Stelvio, Val Venosta

    Passando l’impressionate Castel Coira, inizia la quinta tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta. Il percorso soleggiato della Val Venosta ricca di vegetazione offre una delle viste più fantastiche sul Gruppo Ortles, con il ghiacciaio più alto dell'Alto Adige.

    Difficoltà: intermedio
    361 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Glorenza - Tubre in Val Monastero
    Glorenza, Val Venosta

    A Glorenza nella città più piccola dell’arco alpino inizia la settima tappa del sentiero 360° Alta Val Venosta che porta nel paese più occidentale dell'Alto Adige, al confine con la Svizzera - Tubre.

    Difficoltà: intermedio
    508 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero dell'acqua di sorgente
    Tires al Catinaccio, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Ruscelli idilliaci, montagne imponenti e prati verdeggianti. Tutto questo si trova nella natura dell'Alto Adige. E la Val Ciamin è tutto questo in uno. Il ruscello Ciamin scorre allegramente, il massiccio del Catinaccio forma uno spettacolo monumentale e l'oasi dei prati invita a soffermarsi e a giocare tra i fitti boschi di abeti rossi. Cosa si può desiderare di più?

    Difficoltà: intermedio
    674 altitudine
    3h:43 min durata
    Escursioni
    Il sentiero circolare 360° Alta Val Venosta
    Malles, Val Venosta

    Il nuovo sentiero circolare Alta Val Venosta a 360° è un sentiero ricco di avventure che attraversa in nove tappe undici paesini dell'Alta Val Venosta.
    Costellato delle esperienze più emozionanti. A ogni tappa, installazioni naturali interattive, realizzate in legno di larice locale, attendono i grandi e i piccoli escursionisti.

    Difficoltà: intermedio
    5777 altitudine
    35h:34 min durata
    Alpinismo
    Cima Monte Gruppo
    Terento, Bressanone e dintorni
    Dal parcheggio in Val Vena si cammina verso l’interno della valle per una strada larga in leggera salita sul n. 23 fino alla Malga Astnerberg. Dalla Malga il sentiero diventa piú ripido. Si passa la Malga Huber e, giunti all’altezza della cascata, inizia un tratto comodo del sentiero che, più in alto, riprende a salire fino al Rifugio Lago di Pausa ed al lago. Per la Cima Monte Gruppo grande (2811m): Salita per il sentiero 21/24 verso la forcella Sega Alta - prima a sinistra e per il sentiero n. 24 in facile arrampicata alla cima. Discesa: per la via di salita.
    Difficoltà: difficile
    1407 altitudine
    5h:58 min durata
    Escursioni
    Passeggiata delle sorgenti a Salorno
    Salorno, Strada del Vino

    La Passeggiata delle sorgenti è una bella passeggiata circolare a Salorno. Diverse tavole informative sensibilizzano sull'oro del 21° secolo. La cascata è il punto culminante di questa passeggiata.

    Difficoltà: facile
    115 altitudine
    0h:30 min durata
    Escursioni
    Sentiero dei masi di Quadrato
    Parcines, Merano e dintorni

    In armonia con la natura - se siete in vacanza a Parcines un'escursione ai secolari masi sul Monte Tramontana a Quadrat non può mancare!
    Adatto a fare con il passeggino!

     

    Difficoltà: facile
    144 altitudine
    0h:55 min durata
    Escursioni
    Hühnerspiel [giogo] – Trejer Alm (Äußere Michlreis Alm) [malga] – sentiero Daimer – Vigo Michele – stazione a valle
    Campo Tures, Valle Aurina

    Speikboden non è solamente un amato centro sciistico, ma anche un’ideale area escursionistica. La montagna ha preso il nome da un piccolo fiore d’alta montagna, chiamato "Speik" – e questo probabilmente proprio perché questo bel fiore si incontra molto spesso all’interno di questa area escursionistica.

    Con gli impianti di risalita è possibile raggiungere facilmente la malga Speikboden a 2000 m o il Sonnklar a 2400 m d’altitudine, entrambi punti di partenza straordinari per numerose passeggiate su sentieri sempre ben curati. Particolarmente popolari sono le escursioni all'alba per contemplare i primi raggi di sole, quando in fondo alla valle tutto è ancora addormentato. Un'esperienza che, possiamo garantirlo, Vi ricorderete a lungo.

    Difficoltà: facile
    175 altitudine
    2h:49 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Slingia - Prämajur (stazione a valle del Watles)
    Malles, Val Venosta

    Attraversando prati alpini fino alla cascata che si trova sotto il rifugio AVS Sesvenna, questo è la prima parte della nona tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta. Continuando il sentiero che porta alla stazione a monte “Plantapatsch” prendendo poi il percorso delle malghe per arrivando a Prämajur.

    Difficoltà: intermedio
    627 altitudine
    5h:30 min durata
    Escursioni
    Sentiero di Ywein
    Rodengo, Bressanone e dintorni

    Un sentiero per famiglie a Rodengo dedicato alla saga di Ywein. Lungo il percorso, installazioni (pietre magiche) e pannelli informativi narrano in modo giocoso le avventure del cavaliere della Tavola Rotonda. Il sentiero tematico, adatto a grandi e piccoli e facilmente percorribile anche con il passeggino, conduce direttamente a Castel Rodengo attraverso un bosco da fiaba. Arrivati al castello, è possibile rivivere l' avvincente storia attraverso gli affreschi romanici del Ciclo di Ywain, la più antica testimonianza di pittura murale profana dell' area germanofona.

    Tempo di percorrenza: circa 30min.

     

    Difficoltà: facile
    100 altitudine
    0h:40 min durata
    Circuiti sciistici
    Gran Ladro
    Laces, Val Venosta
    Dalla Malga di Tarres salite sul sentiero n. 15 in direzione sudest fino ai pascoli sotto il passo Hochjoch. Il sentiero leggermente in salita con viste panoramiche vi porta per prati alpini con alcune rocce in direzione est fino a raggiungere la forcella del Gran Ladro ad un'alterra di 2.612 m. Segue una breve discesa (210 metri di dislivello) per arrivare ai Laghi del Covolo cristallini in posizione stupenda. Poi conquistare prima il Gran Ladro della Val d' Ultimo (2.712 m) e dopo il Gran Ladro Venostano (2.730 m), due punti panoramici da non perdere. Segue la traversata e discesa alla forcella del Gran Ladro. Ritornate alla Malga di Tarres sul sentiero n. 15.
    Difficoltà: difficile
    1049 altitudine
    4h:30 min durata
    Circuiti sciistici
    Sci alpinismo a Punta Forcellaetta
    Sarentino, Bolzano e dintorni

    Quest’escursione scialpinistica è un vero e proprio classico tra i tour invernali in Valdurna ed è molto amata dagli alpinisti locali.

    Difficoltà: intermedio
    1145 altitudine
    3h:28 min durata
    Escursioni
    Altavia Arthur-Hartdegen
    Campo Tures, Valle Aurina

    L'Alta via Arthur Hartdegen fu costruita nel 1910 ed è una delle alte vie più belle dell'Alto Adige.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    7h:30 min durata
    Alpinismo
    Punta Altacroce
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Da Vallettina si sale sul sentiero n. 12 lungo il bosco e quindi per i prati abbastanza ripidi alla Malga (ristoro) “Klamm” (1925m). Seguire il sentiero oltre al laghetto “Butsee” (2362m), salendo per prati alpini fino alla rocciosa ed esposta punta Altacroce. Favolosa vista sui ghiacciai! Necessità di passo sicuro e, per l’ultimo tratto, assenza di vertigini. Si ritorna sulla via dell'andata.

    Difficoltà: difficile
    1259 altitudine
    6h:00 min durata
    Corsa e fitness
    Sentiero dei 4 rifugi
    Campo Tures, Valle Aurina
    Il sentiero dei 4 rifugi in Valle Aurina è un sentiero escursionistico a lunga distanza che offre un paesaggio da sogno di ghiacciai, laghi e montagne erbose che spesso sono come isole in mezzo alle alte montagne.
    Difficoltà: difficile
    2683 altitudine
    15h:01 min durata
    Escursioni
    Avelengo - Parcheggio Grüner Baum
    Verano, Bolzano e dintorni

    Questa escursione porta attraverso i prati e boschi estesi sull' Altipiano del Salto. Senza grandi differenze d'altezza si arriva da Avelengo fino alla Malga Leadner Alm e poi al Albergo Waldbichl. Lungo la via c'è anche la possibilità di fermarsi al straordinario belvedere "Knottenkino". Questa tour è ideale per famiglie abituate a camminare. L'area è varia e ci sono tanti posti per fare delle pause, sia per giocare coi bambini sia per semplicemente godersi la meravigliosa natura.

    Difficoltà: intermedio
    513 altitudine
    3h:31 min durata
    Escursioni
    Malga-tour Antermoia
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones

    Si tratta di una gita da baita a baita che parte da Antermoia, o per chi volesse accorciarla da Pé de Börz o dal Passo delle Erbe. E‘ possibile farla in senso orario o antiorario: partendo da Antermoia si va verso Alfarëi e seguendo le indicazioni, si prosegue verso il rifugio Montemuro, da dove si scende poi lungo un sentiero fino al rifugio Pecol (chiuso). Quindi si prosegue lungo la stradina che attraverso i boschi scende fino al parcheggio di Pé de Börz. Dopo ca. 45 minuti di piacevole camminata fra i boschi (seguendo il sentiero nr. 8) si raggiunge il Passo delle Erbe e quindi i prossimi due rifugi: il rifugio Ütia de Börz e il rifugio Cir. Dopo ca. altri 20 minuti di camminata attraverso i meravigliosi prati in fiore verso il Sasso Pütia si raggiunge il rifugio Munt de Fornella ai piedi della parete nord del Pütia e continuando a sinistra, attraverso la ”Città dei Sassi” si arriva dopo ca. 35 minuti al rifugio Göma, l’ultimo punto di ristoro previsto.Da qui si scende lungo un sentiero fra i boschi fino al centro di Antermoia. Durata: 6 h

    Difficoltà: intermedio
    996 altitudine
    5h:25 min durata
    Alpinismo
    8-Trail Dobbiaco
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime
    Un'escursione a lunga distanza di 6 giorni, piacevole, varia e duratura, intorno al territorio comunale di
    Dobbiaco. Porta a punti panoramici assolutamente unici, passando per luoghi di interesse culturale e storico.
    Nella parte meridionale dell'escursione circolare si attraversa il patrimonio mondiale delle Tre Cime, per lo più fuori dai sentieri battuti. Con possibilità di pernottamento e ristoro in tipici rifugi e malghe.

    L'escursione circolare richiede resistenza, forma fisica e piacere di camminare. Può essere intrapresa autonomamente, a condizione che si abbia esperienza di montagna, oppure si può chiedere a una delle guide alpine locali di accompagnarvi.

    Un'escursione sostenibile e rispettosa del clima per una settimana di vacanza ricca di eventi nella natura, senza l'utilizzo di mezzi di trasporto.
    nella natura, senza utilizzare alcun mezzo di trasporto se non i propri piedi.
    L'escursione inizia e termina direttamente nel paese di Dobbiaco.
    Difficoltà: difficile
    6978 altitudine
    12h:04 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499