Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Circuiti sciistici
    Sci alpinismo alla Punta Saldura
    Senales, Merano e dintorni

    Opzione A

    Punto di partenza: Maso Corto, masi Koflhöfe (1938 m s.l.m.)
    Salita: 1497 metri di dislivello, 5 ore
    Periodo migliore: da dicembre a maggio

    Il gruppo della Saldura digrada verso sud in direzione della Val di Silandro, verso ovest in direzione della Val di Mazia e verso nord in direzione Maso Corto attraverso la baita Lazaun. Quest‘escursione alla Punta Saldura è piuttosto impegnativa, ma molto bella. Partendo dai masi Koflhöfe (0,7 km da Maso Corto), si sale percorrendo la Val di Lagaun. Nella parte superiore della valle si sale a destra lungo un ripido canale fino al ghiacciaio di Lagaun, quindi si procede in direzione nord fin sotto la Punta Saldura. Un breve e ripido canale collega la cresta meridionale della Punta con il ghiacciaio. La discesa è possibile sia lungo il tracciato di salita (difficoltà media), sia lungo la ripida parete nord-orientale passando dalla baita Lazaun verso Maso Corto (difficoltà elevata).

    Opzione B

    Punto di partenza: Maso Corto, masi Koflhöfe (1938 m s.l.m.)
    Salita: 1424 metri di dislivello, 5 ore
    Periodo migliore: da dicembre a maggio

    Il gruppo della Saldura digrada verso sud in direzione della Val di Silandro, verso ovest in direzione della Val di Mazia e verso nord in direzione Maso Corto attraverso la baita Lazaun. Dalla stazione a monte di Lazaun si procede su terreno inizialmente pianeggiante, poi un po’ più ripido fino al ghiacciaio di Lazaun. Si raggiunge così il passo della Saldura, dove si trova il deposito sci. Attraversando la cresta settentrionale a piedi, si raggiunge la vetta. Con buone condizioni meteorologiche la vetta può essere raggiunta prima del Passo della Saldura attraverso il ripido fianco settentrionale. La discesa lungo il tracciato di salita (elevata difficoltà) è possibile solo con buone condizioni meteorologiche.

    Difficoltà: difficile
    1517 altitudine
    5h:24 min durata
    Circuiti sciistici
    Skitour scialpinistica: Gandelle - Rifugio Bonner - Corno di Fana
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    Il Corno Fana è una montagna di confine tra l'Austria e l'Italia ed è abbastanza facile da scalare da entrambi i lati.  Per quanto riguarda lo sci alpinistico, questa vetta è in realtà abbastanza facile, ma comunque viene utilizzata anche la tecnica del tornante.

    IMPORTANTE: Prima di intraprendere ogni sci alpinistica/esc. con ciaspole è indispensabile verificare le condizioni atmosferiche e il bollettino pericolo valanghe (https://valanghe.report), rivolgendosi anche a persone esperte.

     

    Difficoltà: intermedio
    1078 altitudine
    3h:40 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva - Prato Piazza - Picco di Vallandro
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime

    Montagna eminente con panorama mozzafiato a 360°. Dal parcheggio Prato Piazza prosegui lungo una strada massicciata fino al Rifugio Prato Piazza. Subito dopo il rifugio a sinistra parte il sentiero nr. 40 che segue in direzione ovest e porta all'Alta Via n. 3. Prosegui in direzione nord attraverso prati in salita e tornanti fino ad arrivare al ghiaione. Dopo la piccola sella trovi un punto assicurato con corde d'acciaio. Da qui prosegui fino in vetta. Il tempo di percorrenza e' di 4 ore. Segnavia: n. 40 Grado di difficoltà: impegnativo; necessario un passo sicuro e resistenza Nota: quest'escursione è indicata solo per bambini abituati a camminare in montagna; è consigliabile assicurali con una corda. La gran parte del percorso è esposto al sole.

    Difficoltà: difficile
    869 altitudine
    2h:43 min durata
    Corsa e fitness
    Sunny Mountain Trail
    Naturno, Merano e dintorni

    Percorso dell'Alpenplus Ötzi Trailrun sul Monte Sole di Naturno

    Difficoltà: difficile
    2441 altitudine
    6h:00 min durata
    Circuiti sciistici
    Sci alpinismo al Col di Poma
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones

    SERES 1598 m – COL DI POMA 2418 m ca. 820 m | ca. 3 h Percorso: dalla frazione di Seres a Longiarù il sentiero porta nella Valle dei Mulini. Arrivati in fondo alla valle si prosegue a sinistra (n. 4) in direzione “Schlütterhütte” (Rifugio Genova - chiuso d’inverno). Giunti alla sella “Furcela de Munt de Furcia” si seguono le indicazioni per il Col di Poma. Dalla vetta si gode di un panorama fantastico. Tour riservato agli sciatori-alpinisti esperti!

    Difficoltà: intermedio
    842 altitudine
    2h:40 min durata
    Corsa e fitness
    Speed Hiking Trail Merano 2000
    Avelengo, Merano e dintorni

    Si parte a Merano, Val di Nova dalla stazione a valle della Funivia Merano 2000: salita molto lunga (7,9 km), ma ripida solo a brevi tratti. La pendenza nell’ultimo tratto, poco prima della stazione a monte, aumenta costantemente.

    Difficoltà: intermedio
    1245 altitudine
    4h:01 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Forcella del Lago - Cima Piatta Alta
    San Candido, Regione dolomitica 3 Cime

    La Cima Piatta Alta é la seconda montagna piú alta di Dobbiaco, la quale si puó raggiungere senza arrampicare. Dalla cima in ca. 15 min. si raggiunge anche la montagna piú alta senza arrampicata su un sentiero molto esposto, la Croda dei Baranci.

    Difficoltà: difficile
    381 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Malga Sasso al Brennero
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    La zona di Malga Sasso si raggiunge dal Brennero seguendo il sentiero nr. 1. Al secondo fienile abbandoniamo il sentiero e attraverso bei prati da fienagione arriviamo alle tre malghe di Sasso.

    Variante: 800 m a Sud del Passo Brennero si segue la strada forestale (sentiero nr. 3) fino alla Malga Sasso.

    Difficoltà: intermedio
    497 altitudine
    2h:37 min durata
    Alpinismo
    Circuito escursionistico zona sportiva-Göller-Prazoll
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Sentiero di montagna di media difficoltà, abbastanza ripido. Punto di partenza e arrivo: zona sportiva di S. Antonio. Tempo di percorrenza: da 7 a 8 ore circa. Dislivello ca. 1230 m.

    Difficoltà: difficile
    1200 altitudine
    7h:00 min durata
    Corsa e fitness
    Trail Saltria
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa escursione impegnativa attraversa il bosco verso la zona “Hartl” ripagando con una vista mozzafiato sul Sasso Lungo e Sasso Piatto. Si torna a Saltria camminando per i prati alpini.

    Difficoltà: intermedio
    264 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata alla chiesetta St. Agatha
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    A circa un'ora di cammino da Nova Ponente, su un'altura in posizione panoramica, sorge la caratteristica chiesetta di Sant'Agata.

    Difficoltà: intermedio
    295 altitudine
    2h:53 min durata
    Escursioni
    Rovine di Castel Nuovo
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones

    Da Rasun di Sotto (masi Pfaffing) > costeggiando il bosco (Dorfrundweg) alla Casa di Caccia (Jagdhaus) > maso Burgfrieden > si devia all'altezza della cappella > Castello di Neurasen.

    Da Rasun di Sopra> segnavia no. 3.

    Il Castello di Rasun Nuova è di proprietà privata e appartiene al maso Burgfrieder.

    Difficoltà: intermedio
    343 altitudine
    1h:15 min durata
    Ciaspolate
    Escursione con le racchette da neve sul Monte Sommo
    Falzes, Regione dolomitica Plan de Corones

    Meravigliose possibilità di passeggiare lungo l’ampio crinale che porta sul Sambock, vista panoramica sulla conca di Brunico, sulle Dolomiti e sulle Alpi dello Zillertal.

    Difficoltà: intermedio
    887 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Passeggiata con le ciaspole al di sotto del Catinaccio
    Tires al Catinaccio, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    La ciaspolata diretta a Malga Haniger costeggia le imponenti pareti del Catinaccio e le Torri del Vajolet, al cospetto di un paesaggio davvero emozionante. Poiché il sentiero attraversa ripidi prati alpini, è necessario prestare attenzione alle condizioni meteorologiche e al bollettino valanghe.

    Difficoltà: difficile
    0 altitudine
    6h:00 min durata
    Piste e circuiti sciistici
    Area sciistica Maders
    Velturno, Bressanone e dintorni

    Nessuno affolla gli impianti di risalita, le piste sono piacevolmente deserte e c'è una capanna di sci proprio accanto dove aspetta la cioccolata calda. Pur trovandosi a due passi dalle note grandi aree sciistiche, gli skilift di paese e i piccoli comprensori come la sciovia Maders sono senza dubbio ottime alternative. Soprattutto famiglie e amatori possono combinare in tutta comodità il piacere dello sci e il romanticismo della stagione invernale.

    Le piste rosse e blu sono servite da una sciovia a piattello. Questo corre su prati alpini nella sezione inferiore e attraverso la foresta nella sezione superiore. È l'ascensore a piastre più basso dell'Alto Adige.

    Prezzi:
    Biglietto giornaliero: adulti 18,00 € - bambini 13,00 €
    Biglietto di mezza giornata: adulti 15,00 € - bambini 10,00 €
    Biglietto singolo: adulti 2,50 € - bambini 1,50 €

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata: Val Campo di Dentro
    San Candido, Regione dolomitica 3 Cime

    Una tranquilla ciaspolata nel cuore del Parco Naturale Tre Cime con le sue montagne maestose delle Dolomiti di Sesto.

    La Val Campo di Dentro è la zona ricreativa più importante di San Candido e merita pertanto una visita. In particolare in inverno emana la pace che stavate cercando. Con le ciaspole si esplora bene la valle grazie alla possibilità di lasciare le proprie impronte sulla neve fresca.

    Difficoltà: facile
    369 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata: Roda dles Viles - Sentiero circolare (B)
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Il punto di partenza di questo itinerario è La Pli. Da qui si possono intraprendere le varie passeggiate alle “Viles” di Cianoré, Biei, Fordora, Frena e La Costa. Da ogni gruppo di case, “Viles”, si vedono gli altri, e tutti sono collegati con stradine o sentieri, quindi è possibile crearsi il proprio itinerario e scoprire lo splendido paesaggio e l’architettura delle caratteristiche “Viles” di Marebbe.

    Difficoltà: facile
    325 altitudine
    2h:07 min durata
    Impianti di risalita
    Saslong
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    1h:13 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole attraverso i prati dell'Armentara
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    Questa ciaspolata inizia a Badia e porta gli escursionisti attraverso il caratteristico paesaggio alpino dei prati dell'Armentara. Attraversi a piedi prati innevati di una bellezza unica. Le malghe ed i masi che si incontrano lungo l’escursione testimoniano l’opera dell’uomo: qui infatti i contadini hanno plasmato negli anni il paesaggio attraverso il loro lavoro, mantenendo tuttavia intatto l’equilibrio con la natura che li circonda.

    Difficoltà: facile
    528 altitudine
    4h:15 min durata
    Escursioni
    Circuito estivo: Cerchio Sylvesto
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    Il Rio Silvestro ha contribuito a modellare significativamente la zona intorno a Dobbiaco: lo slittamento dello spartiacque tra Dobbiaco e Versciaco, la formazione delle Piramidi di terra, ma anche di profondi fossi, la cui diffusione da tempi immemori è ora arginata da bacini montani realizzati nel corso del tempo. Il percorso escursionistico attorno al “Cerchio Sylvesto” si sviluppa in 7 tappe, ognuna delle quali, getta luce su uno specifico aspetto e momento della tormentata storia del paese di Dobbiaco e della Valle San Silvestro. “Altwahlen” la zona più antica della Valle San Silvestro, le piramidi di terra, le opere di consolidamento, quelle di rinverdimento dei fossi, la fonte di Silvestro, la Cappella di San Silvestro e la linea periadriatica della Pusteria (una zona di rottura geologica molto importante) sul “Bodeneck”.
    Informazioni dettagliate su ogni singola tappa le trovate nel seguente blog www.cerchio-sylvesto.blogspot.com.

    Difficoltà: intermedio
    1464 altitudine
    8h:00 min durata
    Escursioni
    Passeggiata: San Vigilio - Chi Vai - Torpei
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Partenza: telecabina Miara. Seguire la strada in salita fino al primo tornante a sinistra, girare a destra seguendo la strada forestale per prendere il sentiero in discesa a destra che porta al maso Torpei, da dove ci sono diverse possibilità per rientrare in paese all'altezza della stazione a valle delle telecabina Miara. Naturalmente la passeggiata si può fare anche in senso inverso.

    Difficoltà: facile
    210 altitudine
    1h:31 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499