Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Fortezze e castelli
    Castello di Rodengo
    Rodengo, Bressanone e dintorni

    Il castello può essere visitato solo durante le visite guidate!
    Le visite guidate si svolgono tutti i giorni (tranne il sabato) alle ore 11.30 e alle ore 14.30.
    In luglio e agosto inoltre alle ore 16.00.
    Durata: circa 1 ora

    Per registrazioni di gruppo da 20 persone: schloss.rodenegg@gmail.com

    Castel Rodengo è un castello medioevale che si trova tra Sciaves e Rio Pusteria nel comune di Rodengo. Il castello fu senza dubbi una delle più grandi e potenti roccaforti del suo tempo e lo è rimasto anche nel corso della storia fino al giorno d’oggi.

    Prezzi:
    Adulti 8,00 €
    Junior (10-18 anni) 4,00 €
    Bambini (6-10 anni) 3,00 €
    Gruppi (da 15 persone) 6,00 €

    VISITE GUIDATE PER BAMBINI
    ogni lunedì alle 14.00 (luglio e agosto)
    Iscrizione: www.gitschberg-jochtal.guestnet.info/activity-calendar

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio Sci e depot Keher Hannes
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Noleggiare conviene, ma non solo...
    ... toglie tanti pensieri già prima di partire per le ferie. Niente più ingombro in casa, poco spazio in macchina e costosi accessori extra.

    Scopri che sciatore sei, sei uno che perfeziona di volta in volta la tecnica o sei quello che cerca sempre le ultime novitá e materiali? Qualunque sia, noi ti offriamo l'attrezzatura giusta e su misura.

    Chiese e abbazie
    Chiesa parrocchiale di San Tommaso a Vallarga
    Bressanone e dintorni

    La chiesa è nominata nel 1180 e ricostruita nel 1431.

    Dopo gli interventi del 1431 fu dedicata anche a Sant’Orsola ed alle Tre Vergini.

    La chiesa ha un campanile a punta e le finestre ad arco a tutto sesto.

    Ha un’abside poligonale con un affresco del XVI sec. sul lato esterno di S. Cristoforo, protettore dei viandanti e dei pellegrini.

    Nell’affresco compaiono anche figure che suonano campanelle, flauto e tamburino tipiche di questo genere.

    Nel 1630 è messo in opera l’orologio del campanile.

    Nel 1643 furono eseguite opere di miglioria e l’apertura di una nuova finestra.

    Nel 1777 fu nuovamente ricostruita la navata e le volte furono affrescate da J. Mitterwurzer.

    Alla fine del XVIII sec. è stata realizzata la nuova sagrestia.

    Il coro è dominato da un affresco della Trinità, mentre sul fronte dell’arco di trionfo Sant’ Orsola rivolge lo sguardo verso la navata ed è accompagnata dall’Annunciazione e dalla fuga in Egitto.

    L’affresco principale mostra un incredulo Tommaso incorniciato dai quattro padri della Chiesa.

    Sopra il matroneo si trova Santa Cecilia, patrona dei coristi, che porta la firma di J. Pescoller.

    Gli altari laterali barocchi mostrano la Crocifissione e Sant’ Orsola con 5 vergini.

    La croce alla sinistra dell’altare risale alla fine delle pestilenze del XVII sec..

     

    Giardini pubblici
    Spiaggetta Ciamaor
    Regione dolomitica Plan de Corones

    La spiaggetta Ciamaor, ricavata dall'alveo del Rio di Vigilio, offre un divertente parco giochi, un prato dove prendere il sole, percorsi Kneipp e zone relax, soddisfacendo così tutti i requisiti necessari per far trascorrere ad adulti e bambini una meravigliosa giornata vicino all'acqua, nel cuore delle montagne.

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio slittini/sci e depot Cianross
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Nella nostra nuova Area Noleggio Sci - Slittini & Depot “Cianross”, troverete le attrezzature di qualitá  e tutta la professionalitá che ci contraddistingue direttamente presso l´ impianto di risalita Cianross.

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio Sci Sport Heinz
    Regione dolomitica Plan de Corones

    QUALITY SKI RENT & SHOP - Qualità, esperienza e professionalità! Nel nostro noleggio troverete tutto il necessario per praticare il Vs. sport inverale preferito, qualsiasi esso sia.

    Arrampicate
    Ferrata Hoachwool
    Merano e dintorni

    “Hoachwool” – via ferrata di prima categoria
    All’imbocco della Val Senales e di fronte a Castel Juval di Reinhold Messner,
    si trova una delle più affascinanti vie ferrate dell’Alto Adige. Con una
    lunghezza di corda di 1400 m e un dislivello di 630 metri, un ponte tibetano
    posto a 32 metri di altezza sul rio Senales, la via ferrata “Hoachwool” è
    impegnativa ma accessibile a tutti. 200 anni fa il beneficiato di Parcines
    raccomandava il “sentiero proibito “, che rappresenta una parte della nuova
    via ferrata, soltanto a coloro che “avevano i piedi ben saldi, i cui occhi non
    soffrivano di vertigini e le cui ginocchia non tremavano.” Oggi la via ferrata
    si snoda lungo l’antica canalizzazione d’acqua della Val Senales/Naturno,
    una roggia lunga 10 km chiamata in passato dagli abitanti di Naturno anche
    “Hoachwool“. Oltrepassando le imponenti rocce, godendo di panorami
    mozzafiato, strutture di gran risalto, come l‘Elferplått (una roccia come meridiana)
    e la “Stegerfrau”, rendono la via ferrata “Hoachwool” unica e speciale.
    Il Monte Sole con il “Hoachwool” è sempre stato un luogo fiabesco. E
    risulterà magico anche per tutti coloro che lo vivranno come via ferrata.
    https://www.merano-suedtirol.it/de/naturns/aktiv-entspannen/wandern-bergsteigen/klettersteige.html

    Fortezze e castelli
    Ortisei con la magica zona pedonale
    Regione dolomitica Val Gardena

    Ortisei rappresenta il capoluogo della Val Gardena, rinomato per la bellissima zona pedonale con negozi e bar e le sue artistiche sculture in legno.

    Questo idilliaco angolo della Val Gardena offre la possibilità di trascorrere momenti indimenticabili nella magica zona pedonale con vista sul maestoso Sassolungo.

    Fare shopping in Val Gardena mette di buon umore. Dal più moderno completo da sci all’abito di alta moda: non manca l’imbarazzo della scelta. Dopo un giro per negozi e bar Vi aspettano tanti ristoranti per la gioia del Vostro palato.

    Musei
    Documentazione Henrik Ibsen
    Vipiteno e dintorni

    Henrik Ibsen era il più noto amante di Colle Isarco. Nel palazzo comunale trovate tante traccie delle sue vacanze nel vecchio paese di cura.
    Aperto ogni mattina da lunedì a venerdì e mercoledì pomeriggio.

    Pesca
    Pesca sportiva al Lé dla Creda
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Per chi cerca la possibilità di praticare la pesca sportiva, il Lè dla Creda è il posto ideale.
    L'albergo Lè dla Creda, che gestisce anche la pesca sportiva, si raggiunge proseguendo da S.Vigilio in direzione Pederü per ca . 3 km. Ci si arriva in macchina, con i mezzi di trasporto pubblici come anche a piedi, lungo un bellissimo sentiero.

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio sci Miara
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Avete l’attrezzatura da sci adeguata?

    Presso il nostro noleggio troverete i migliori marchi e modelli per adulti e bambini, che sapranno soddisfare le vostre esigenze. L’attrezzatura a noleggio verrà adattata alla perfezione in base alla vostra altezza e al vostro stile.
    Chiese e abbazie
    Capella Floriani a Rio di Pusteria
    Bressanone e dintorni

    La cappella si trova al piano superiore di una costruzione tardo gotica a due piani, consacrata nel 1482, che presenta un piccolo campanile in facciata.

    L’accesso alla cappella è sottolineato da un portale gotico ad arco acuto raggiungibile con una scala in muratura. E’ caratterizzata da finestre gotiche, un soffitto con volta a stella e da un coro poligonale. Presenta, sia all’esterno che all’interno, affreschi del XVI sec..

    Tra gli affreschi esterni, assai interessante è quello, del XV sec., con un uomo morto, la cui anima è contesa da un Angelo e un Diavolo, mentre inserita in una cornice di marmo dipinta, si trova la scena raffigurante la Pietà ambientata in un ampio e sereno paesaggio degli inizi del 1500. Nel piano inferiore, voltato a botte, era situato l'originario ossario.

    Lo stesso autore della Pietà ha qui rappresentato Cristo assiso sul Sepolcro con Maria e Giovanni, circondato da un paesaggio collinare.

    Nel 1998 sono state rinvenute sotto il pavimento numerose ossa umane, con oggetti devozionali e monete di epoca medievale.

    Di fronte alla cappella giace un masso in granito, rotondo sia sul lato superiore che inferiore, sul quale venivano effettuati i pagamenti daziari alla Chiusa di Rio di Pusteria.

    Su di esso si vedono gli stemmi d'Austria, delle famiglie Kastner, Heuss e Harber e l'aquila tirolese; reca la data 1477 e l'iscrizione “dux sigmundus austrie h(einrich) harber, b(enedikt) kastner”, che cita il duca Sigismondo, Heinrich Haber, detentore del monopolio dei mezzi di trasporto tra Vipiteno e Brunico, ed il doganiere Benedikt Kastner.

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio e deposito sci Topskicenter Kronplatz
    Regione dolomitica Plan de Corones

    I desideri e le esigenze dei nostri clienti sono al centro delle nostre attenzioni.
    Una professionale consulenza, materiale di alto livello e la gentilezza distinguono il nostro
    noleggio.
    Salite in cima al Plan de Corones comodamente con la funivia. Presso il nostro noleggio
    trovate l'attrezzatura desiderata, gli scarponi asciugati, disinfettati e caldi.

    Luoghi da vedere
    Chiusa di Rio Pusteria
    Bressanone e dintorni

    La Chiusa di Rio Pusteria è situata tra i paesi Rio Pusteria e Vandoies all’imbocco della Val Pusteria. Si trova direttamente alla strada statale, anche la Ciclabile Val Pusteria, chiamata Pusterbike, passa per la chiusa imponente. Quì correva nel 1271 il confine tra le contee di Tirolo e Gorizia e proprio per questa ragione Mainardo II fece costruire uno sbarramento, la Chiusa di Rio Pusteria.

    La chiusa antica di una volta si trovava 600 m a ovest della struttura conservatasi sino ad oggi. Questa vecchia chiusa consisteva di un lungo muso di sbarramento e due torri. La struttura fu costruita conformemente al modello corrente delle dighe di sbarramento di quell’epoca. Pietre fluviali lavorate solo in minima parte fungevano come materiale di costruzione, e furono posate regolarmente. Purtroppo a partire dal 1340 le fonti scritte sulla struttura vecchia si esauriscono.

    Il committente della nuova chiusa, che si è conservata fino a oggi, fu il Sigismondo d’Austria detto il danaroso. Questa nuova struttura è dotata di torri circolari, ed un muro di sbarramento risale il dorso boscoso. La Chiusa di Rio Pusteria non aveva solo scopi difensivi, ma fungeva anche come residenza e dogana. Oggi la chiusa può essere visitata con guida.

     

    Chiese e abbazie
    Chisea parrocchiale di Sant'Elena a Rio di Pusteria
    Bressanone e dintorni
    Chiesa parrocchiale di Sant'Elena a Rio di Pusteria: costruita nel XIII secolo, questa bella chiesa merita una visita già solo grazie agli affreschi ben conservati del XV secolo. La chiesa fu completata nel 1975 con un moderno ampliamento circolare.
    Computer, tecnologia
    Cherry Computer
    Egna, Strada del Vino
    Sempre alla ricerca di soluzioni innovative, proponiamo svariati software e prodotti hardware di tutte le marche.
    I nostri servizi vanno dalla riparazione, configurazione e installazione in loco fino alla sicurezza e al salvataggio dati. La gestione e manutenzione di reti informatiche e la soluzione di problemi con Internet sono il nostro pane quotidiano. Gli interventi remoti offrono spesso una soluzione rapida a condizioni di grande convenienza.
    Musei
    Museo delle Donne
    Merano e dintorni

    Unico nel suo genere in Italia, affaccia su piazza del Grano. Al piano superiore si trova la collezione permanente dedicata alla moda, agli accessori e agli oggetti della vita quotidiana femminile: uno specchio della società e dello spirito del tempo nelle diverse epoche fino a oggi. Il livello inferiore ospita invece mostre temporanee che approfondiscono l’evoluzione dello status della donna, dei suoi ideali e dei suoi ruoli. A disposizione anche una biblioteca con letteratura di settore, accessibile su richiesta.

    Ingresso:
    adulti € 7,00
    ridotto (anziani, studenti, con GuestCard) € 5,00
    bambini (8-14 anni) € 3,00
    ingresso gratuito con MuseumobilCard/MeranCard

    Arte e cultura
    Solarium naturali a Terento
    Bressanone e dintorni
    Volta il tuo viso verso il sole e le ombre cadranno dietro di te. (Benedizione) La luminosità ha infatti effetti benefici sull’umore. Per rendere ancora più chiara la supremazia del sole a Terento sono stati eretti i così detti “solarium naturali”, i primi nel loro genere in Alto Adige. Si trovano in due diverse parti di Terento (sul 'Gols' e 'Mosereck') e offrono, oltre alla possibilità di fare una sana terapia di vitamina D e rallentare il ritmo della quotidianità, anche una meravigliosa Vista panoramica sulle Dolomiti.
    Sport e tempo libero
    Campo da tennis Terento
    Bressanone e dintorni
    Due campi da tennis con illuminazione notturna. Prenotazioni possono essere effettuate al bar dello sport (tel. 0472 612 181). Affitto campo per un ora: 12€
    Noleggio attrezzatura
    Deposito sci Miara
    Regione dolomitica Plan de Corones
    Nei nostri moderni armadietti potrete custodire la vostra attrezzatura da sci in sicurezza all’asciutto. Nell’atmosfera piacevole del nostro deposito troverete armadietti spaziosi e ventilati che, a seconda delle esigenze, possono ospitare da due, tre o quattro attrezzature complete. Il vostro comfort ci sta a cuore.
    Guide, scuole
    Deposito Sci Pedagà
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Portateci gli sci la sera dopo sciato, siamo continuamente aperti dalle ore 8°° alle 18°° Non sarà più necessario portare gli sci in albergo o depositarli in macchina. La pista Pedagà è collegata direttamente con il Trans-Bronta e con tutto il carosello sciistico Plan de Corones - Dolomiti Superski.

    Fortezze e castelli
    Castel Wolfsthurn - Museo provinciale della caccia e della pesca
    Vipiteno e dintorni

    Sulla collina sopra Mareta, nei pressi di Vipiteno, si erge maestoso Castel Wolfsthurn, che lo storico tirolese Johann N. Tinkhauser descrisse, nel XIX secolo, come il “più bel castello del Tirolo”.

    Di proprietà della famiglia Sternbach fin dalla sua costruzione, il complesso barocco ospita dal 1996 il Museo provinciale della caccia e della pesca.

    Il Museo mostra le sale nobili con arredi originali e una ricca collezione storico-artistica di oggetti riguardanti la caccia e la pesca.

    Al castello conduce l’interessante percorso tematico “Bosco e acqua”.

    Pattinaggio su ghiaccio
    Pattinaggio a Laives
    Bolzano e dintorni

    Pattinaggio per tutti – sulla pista da pattinaggio sul ghiaccio nella zona sportiva Vallarsa è possibile fare una bella pattinata in compagnia. Da non dimenticare: il cappellino, un paio di guanti e naturalmente i pattini!


    Ingresso: adulti 3,50€, bambini dai 6 ai 15 anni 3€

    Noleggio pattini: 2,50€

    Abo 10 ingressi: adulti 29€, bambini (6 - 15 anni) 22€

    Pesca
    Laghetto di pesca a Marga/Terento
    Bressanone e dintorni
    Il laghetto di pesca si trova nella frazione di “Marga” a Terento.
    Raggiungibile in macchina o a piedi in 15 min dal parcheggio a Marga.
    Possibilità di noleggio attrezzatura (5€).
    Orari di apertura: dal 7 maggio ogni domenica dalle ore 10 fino alle ore 18.
    Contatto:
    +39 338 6531913
    +39 339 6913454
    Noleggio attrezzatura
    Noleggio Sci Andrea & Marco
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Qualità, esperienza e professionalità! Nel nostro noleggio troverete tutto il necessario per praticare il Vs. sport inverale preferito, qualsiasi esso sia.

    Noleggio biciclette
    Noleggio bike Sport Heinz
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Il nostro negozio/noleggio offre i seguenti servizi: - noleggio mtb - noleggio bici da corsa - noleggio bici per bambini - noleggio e-bike - abbigliamento

    Chiese e abbazie
    Chiesa di San Paolo a Rodengo
    Bressanone e dintorni
    Alcuni dettagli rimandano an un edificio d'epoca tardogotica, che ebbe la sua forma attuale nel 17°secolo. La chiesa é chiusa e non visitabile.
    Parapendio
    Centro Paragliding Rodengo
    Bressanone e dintorni
    La sensazione di libertà può essere goduta durante il volo in parapendio a Rodengo. La sua ottima idoneità come area di addestramento ha reso Rodengo sempre più noto alle scuole di volo. Rodeneck si trova inoltre in una posizione molto centrale in Alto Adige, a breve distanza dall'autostrada, il che rende il viaggio ancora più comodo.

    Il sito di lancio è facilmente raggiungibile da metà maggio a inizio novembre con la navetta Almbus n. 415 che parte ogni ora da Rio di Pusteria e arriva alla Alpe di Rodengo e Luson.

    Il sito di atterraggio si trova a Chivo, una frazione di Rodengo. Nelle vicinanze si trova anche una fermata dell'autobus in direzione di Rio di Pusteria.

    PRENOTAZIONE su www.mysuedtirol.info/shop-de
    Chiese e abbazie
    Chiesa parrocchiale tardogotica di San Ruperto a Spinga
    Bressanone e dintorni

    Nel 1443 Batolomeo di Gufidaun volle dedicare ai Santi Ruperto e Bartolomeo una chiesa a Spinga della quale però abbiamo documentazione sulla costruzione in stile tardogotico solo nel 1450. L`edificio fu integrato successivamente con elemti di stile barocco del 1780. S. Cristoforo affrescato nella parete esterna risale al 1600. Il campanile fu modificato con i lavori del 1450. All`interno si trovano diversi affreschi tra cui sono molto interassanti quelli della navata centrale di J. Mitterwurzer del 1780. Nel 1844 durante la sostituzione del pavimento vennero alla luce i resti del parroco Stocker che fu il promotore della costruzione della vicina cappella del Santo Sepolcro. Le vetrate, del 1910, raffigurano l`eroina di Spinga Katharina Lanz, che presso le mura della chiesa respinse con un forcone da fieno l`assalto dei francesi e gli stati del Land Tirolo (nobili,clero,borghesi e contadini). Una targa commemorativa affissa sul lato sud della chiesa ricorda questo storico evento.

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499