Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Circuiti sciistici
    Escursione sci d'alpinismo: Cima Vallaccia
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    Giro in sci d’alpinismo dal villaggio Terme di Brennero sulle piste da sci della ex stazione sciistica di Zirago fino al Rifugio Genziana e sulla Cima Vallaccia con una splendida vista sulle montagne circostanti.

    Difficoltà sciistica: poco a moderatamente difficile.
    Difficoltà alpinistica: nessuna.
    Mappa: Tabacco n. 038, Kompass n. 44.
    Consiglio per la lettura: Ulrich Kössler, Scialpinismo intorno al Brennero, Tappeiner 2012.

    Difficoltà: intermedio
    1244 altitudine
    4h:13 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Segheria - Monte Serla
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    Il Monte Serla si trova nel Parco Naturale Fanes Sennes Braies ed è facilmente raggiungibile dal paese. Dalla cima si ha una vista meravigliosa su Dobbiaco.

    Difficoltà: difficile
    1197 altitudine
    3h:30 min durata
    Circuiti sciistici
    Escursione sci-alpinistica Il Capro (3.251m)
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    Periodo consigliato: fine inverno e primavera

    Pericolo valanghe: nell’area attorno alla cima possibilità di valanghe

    Punti di appoggio: Trattoria Schönau

    Difficoltà: difficile
    1486 altitudine
    5h:00 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata Rasciesa
    Ortisei, Regione dolomitica Val di Funes

    Punto di partenza di questo tour è la funicolare Resciesa a Ortisei. Salita in funivia (a pagamento); Tour impegnativo con le ciaspole lungo la Rasciesa passando per Brogles fino al rifugio Odle; successiva discesa in slittino fino a S. Maddalena/Ranui (noleggio slittino presso rifugio Odle).

    Difficoltà: difficile
    322 altitudine
    2h:28 min durata
    Escursioni
    Sentiero della conoscenza
    Velturno, Bressanone e dintorni

    Il "Cammino della domenica" è un percorso di ispirazione da Feldthurns a Schnauders. È un invito a riflettere sulle offerte e le occupazioni della domenica.

    Difficoltà: facile
    167 altitudine
    0h:40 min durata
    Escursioni
    Passeggiata alla "Vecchia Goste"
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones

    Da Rasun di Sotto (casa Hölzl) > costeggiando a sinistra il bosco > strada forestale > "Alte Goste".

    Difficoltà: facile
    81 altitudine
    0h:45 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Antermoia - Alfarëi - Forcella de Lijun
    Luson, Regione dolomitica Plan de Corones

    Partendo in fondo al paese si seguono le indicazioni per Alfarëi e poi il sentiero n. 20B fino alla Passo di Luson. Dalla Passo di Luson il sentiero n. 20B porta al rifugio Col dal Lè (chiuso), da dove a destra, lungo il sentiero 10, si raggiungono i Laghi di Rina.

    Difficoltà: intermedio
    659 altitudine
    2h:13 min durata
    Circuiti sciistici
    Skitour Piz da Peres
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Chi alloggia a Valdaora inizia questo tour di media difficoltà fino al Piz da Peres o al Dreifingerspitze Furcia lasciando le sue orme attraverso fitti boschi. Più in alto i sentieri ben segnalati conducono, in parte su ripidi ghiaioni e ampi pendii erbosi, alle rispettive mete coprendo un dislivello di circa 750 metri.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Passeggiata fino a San Leonardo
    Regione dolomitica Val d'Ega

    Questa piacevole passeggiata porta fino all’Eremo di San Leonardo a Pietralba, dove Leonardo, dopo di esser stato salvato da una situazione pericolosissima, ha trovato una piccola statua della Madonna.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:30 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Lungiarü - Pares - Juvac - Rifugio Genova
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones

    Si parte dal parcheggio presso Pares. Camminate per circa 15 minuti, poi, al bivio, seguite il segnavia 5A oppure il 5 (più ripido). Arrivate alla baita Ütia Ciampcios (ristoro). Svoltate poi a destra sul sentiero n. 3 e seguitelo fin sulla vetta del Juvac. Proseguite per il rifugio Genova da dove, sui sentieri n. 35 e 4B, si scende per la Valle dei Mulini e al parcheggio Pares.

    Difficoltà: intermedio
    769 altitudine
    2h:43 min durata
    Escursioni
    Ciapolata verso la malga Gampen
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Ciaspolata partendo da Zannes attraverso i prati innevati per la Malga Gampen. Discesa con gli slittini fino a Zannes o fino a S. Maddalena/Ranui.

    Difficoltà: intermedio
    392 altitudine
    1h:19 min durata
    Corsa e fitness
    Speedhiking da Postal a Verano
    Lana, Merano e dintorni

    L'escursione "Speedhiking da Postal a Verano" ha inizio alla stazione a valle della funivia di Postal/Verano. Poi si prosegue fino al parcheggio superiore (segnaletica "Sunnseitnsteig" direttamente alla funivia). Si continua lungo il muro di protezione di pietra e si va avanti fino a quando il sentiero si unisce alla precedente salita da Burgstall. Si continua per dei tornanti non troppo ripidi, finche´si dirama un sentiero ripido e stretto (marcatura "Sunnseitnsteig"). Andando per questo sentiero si raggiunge il "Plattnweg". Questo conduce attraverso il bosco misto, a volte molto ripido e faticoso, fino a un sostegno della funivia, dove si incontra una strada asfaltata di accesso alla fattoria. Qua si mantiene la sinistra e si prosegue considerevolmente meno ripidamente sulla strada asfaltata, finche´ si arriva a una curva a destra, la quale si imbocca e si continua su un sentierino stretto attraverso prati. Proseguendo si raggiunge la segnalazione "Sunnseitnsteig". Si continua attraverso il bosco e alla fine, attraverso i prati, si sale fino alla stazione a monte della funivia di Verano. L'escursione intera e´ ben segalata.

    Difficoltà: difficile
    0 altitudine
    2h:45 min durata
    Corsa e fitness
    Tour di Siusi
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Si tratta di un tour circolare non eccessivamente lungo sul margine sud-orientale di Siusi, su ghiaia, asfalto e sentieri nel bosco oppure nei prati.

    Difficoltà: intermedio
    192 altitudine
    1h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata senza barriere: Brach - Pieve di Marebbe
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones
    Dalla piccola frazione di Brach, si segue la strada asfaltata poco frequentata fino al paese di Pieve di Marebbe. Al punto di partenza di Brach, secondo una conosciuta leggenda ladina, si trova la casa del cavaliere Gran Bracun, noto per il suo coraggio e la sua abilità a cavallo. Vi aspetta anche una splendida vista su San Vigilio e sul Parco Naturale Fanes-Senes-Braies.
    Difficoltà: facile
    5 altitudine
    0h:30 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata Malga Furt Riva di Tures
    Campo Tures, Valle Aurina

    Gentili escursionisti con le ciaspole:
    Grazie alla loro posizione favorevole, al basso pericolo di valanghe e all'alta frequenza, i seguenti suggerimenti sono percorribili quasi in ogni periodo. Fate comunque attenzione dopo grosse nevicate oppure con condizioni meteo estreme. Consultate sempre il bollettino valanghe e il meteo. Le descrizioni si riferiscono all'itinerario di andata con eccezione dei percorsi ad anello.
    Non abbandonate i sentieri. Evitate i rumori per rispetto degli animali selvatici, che d'inverno vivono in generale condizioni difficili.
    Se non siete sicuri, chiedete al vostro albergatore oppure all'Associazione Turistica.

    Escursione tranquilla che raggiunge la malga alla confluenza del Rio Riva con il Rio Urspung. Ristoro: ristorante Angerer.

    Difficoltà: intermedio
    249 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole sulla Malga del monte Luco
    Senale-S.Felice, Merano e dintorni

    L’escursione con le ciaspole inizia all’altezza dell’Albergo Palade. Seguendo la strada forestale per circa 1,5 ore si giunge alla Malga del Monte Luco (1853 m). Dopo poco più di meta percorso si può accorciare la salita imboccando il ripido sentiero escursionistico nr. 10. La malga, che in inverno é chiusa, si trova su un piccolo altipiano con ampie vedute verso le Dolomiti. Continuando per circa 40 min. seguendo il sentiero 10A in direzione Sud si giunge su ad una forcella sopra il limite boschivo a ca. 1950 m (Attenzione in caso di Neve fresca o accumuli da vento). Da qui la visuale si apre alla catena delle Maddalene ed alle Dolomiti di Brenta. Il ritorno segue l’itinerario di salita.

    Difficoltà: intermedio
    429 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Passeggiata: Brüscia
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Partendo dall’Hotel Monte Paraccia, seguite la strada in salita segnalata dal cartello „Torpëi › A Sorëdl“ fino all’acquedotto. Sulla destra, un‘incantevole stradina nel bosco vi conduce a Ciamaor. Rientrate a San Vigilio lungo il Sentiero delle Leggende.

    Difficoltà: facile
    62 altitudine
    0h:46 min durata
    Escursioni
    Passeggiata senza barriere: San Vigilio - Spiaggetta Ciamaor
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones
    Al centro visitatori del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies (anch'esso privo di barriere architettoniche), seguire il marciapiede in direzione Pederü. Dopo pochi minuti si supera il campo sportivo e si raggiunge la Spiaggetta Ciamaor. Qui è possibile soffermarsi e rilassarsi sul prato per prendere il sole.
    Difficoltà: facile
    15 altitudine
    0h:30 min durata
    Circuiti sciistici
    Croda Alta - escursione sci alpinismo
    Val di Vizze, Vipiteno e dintorni
    Tour sci alpinismo impegnativo. Salita al Passo Vizze, poi sul versante austriaco fino a Stampflkees e sul ripido versante orientale fino alla vetta.
    Difficoltà: difficile
    1816 altitudine
    5h:34 min durata
    Escursioni
    Sentiero panoramico rifugio Schatzerhütte
    Bressanone, Bressanone e dintorni

    Su strada forestale (segnavia 8) fino al rifugio Schatzer, quindi poco più avanti nei pressi del crocifisso in salita a sinistra (segnavia 14) su strada forestale fino al Putzjoch. Da qui a destra in discesa sul sentiero 14 fino al lago Wackerer See. Ritorno su strada forestale fino al rifugio Schatzer e sul sentiero n. 8 al punto di partenza.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    3h:10 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare via Dusler e Malga Glatsch
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Ai piedi delle Odle. Durante questa escursione invernale con le ciaspole verso la Malga Dusler e Malga Glatsch l'escursionista può ammirare la grandiosa catena dolomitica delle Odle.

    Difficoltà: facile
    321 altitudine
    2h:01 min durata
    Escursioni
    Ciaspolada nella Vallunga
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena

    La Vallunga simbolo dell'entrate nel parco naturale Puez-Odle si estende per vari km. Avvolta fra boschi e montagne la Vallunga emana una quiete e una traquillità che viene apprezzata da chiunque.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Bollettino neve dal 1951 - Inverno
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Sentiero del trenino della Val Gardena attraversa l’intera vallata, fino a raggiungere il versante più assolato, oltrepassando boschi, prati, località e attrazioni imperdibili. Potete scegliere se partire da Roncadizza, Ortisei, S.Cristina o Selva, per poi costeggiare l’ex tracciato ferroviario del “Trenino della Val Gardena “, costruito dai prigionieri russi durante la Prima Guerra Mondiale, tra il 1915 e il 1916. Lungo il tracciato della vecchia ferrovia da La Poza verso Santa Cristina si trova il diagramma della neve caduta a partire dal 1951.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:16 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva ai prati di Rit
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    SAN VIGILIO › RIT (A: 5,5 ore)

    Partendo dall’Hotel Les Alpes, salite lungo la
    strada fino a trovare il cartello che indica il sentiero per „Sarjëi“. Continuate a seguire le indicazioni per “Rit” (segnavia n. 15). Rientrate a San Vigilio via Ciamaor, seguendo in discesa il segnavia n. 13 tra ripidi prati e boschi.

    Difficoltà: intermedio
    762 altitudine
    4h:16 min durata
    Circuiti sciistici
    Discesa a neve fresca dal Valparola all'Armentarola
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    Escursione scialpinistica su un percorso facile ed affascinante, ideale per chi si sta avvicinando al fuoripista. Il Passo Valparola, situato in posizione paesaggisticamente spettacolare con splendida vista su Lagazuoi, Sass de Stria, Settsass, Lavarela e Conturines, è raggiungibile in auto, con il pullman di linea o con un servizio taxi (pulmini da 8-9 persone) da Armentarola.

     

    Difficoltà: facile
    78 altitudine
    0h:45 min durata
    Escursioni
    Escurisone estiva - Braies Vecchia - Malga Putz
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime

    Inizi la tua camminata vicino alle seggiovie a Braies Vecchio, dove parte una larga stradina segnalata con il n. 15 per la Malga Putz. Cammini tra  splendidi prati lungo. Sali comodamente accanto ad un torrente il cui fondo è stato sistemato con gradinate di legno. Giunta a quota 1.600 prendi il sentiero sulla sinistra, ache e'  un sentiero ben segnalato. Raggiungi il passo del Capro ("Buchsenriedl" 1.803 m). Oltrepassi il cancello della lunga staccionata,e  il sentiero, in discesa, ti conduce in breve alla Malga Putz.  Il tempo di percorrenza e' di 2 ore .

    Difficoltà: intermedio
    363 altitudine
    1h:11 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Dobbiaco - Fontana "ZweiWasserBrunnen" - Labirinto
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    La fontana "ZweiWasserBrunnen" e il Labirinto,fonte d'energia, sono tra i tesori d'acqua di Dobbiaco.
    Alla fontana "ZweiWasserBrunnen" si puó gustare l'acqua delle due fonti di Dobbiaco.
    Il labirinto ha una fontana di acqua potabile come fonte di energia nel centro.

    Ulteriori informazioni sui tesori d'acqua: www.altapusteria.info/it/dobbiaco/dobbiaco/vivere-dobbiaco/lago-di-dobbiaco-tesori-d-acqua-di-dobbiaco.html?_ga=1.36764133.455846822.1385385320

    adatto per passeggini

    Difficoltà: facile
    182 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione estiva: Vì -Open Air Museum - Göma
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones

    Dal parcheggio, dove finisce la strada asfaltata, si segue la strada forestale (n. 9) fino ai prati "Vaciara". Camminando passerete fra l‘„Open air museum“ una particolare esposizione di un artista locale. Prima della baita Vaciara, il sentiero prosegue a destra fino al passo Göma.

    Difficoltà: intermedio
    473 altitudine
    1h:31 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501
      image
      Summer
      Uphill Seespitz
      Meran and environs
      Starting point: Töll Etschbrücke (525 m) End point: Gasthaus …
      44 km total slope
      7 lifts
      Highest point: 2,505 m