Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Fortezze e castelli
    Messner Mountain Museum Juval
    Val Venosta

    Castel Juval, la residenza estiva dell’alpinista Reinhold Messner e i Messner Mountain Museums.

    Il medievale Castel Juval sorge su un sito di culto preistorico all'ingresso della Val Senales in Alto Adige. La fortezza fu edificata nel 1278 da Ugo di Montalban. Nel 1540, dopo vari cambi di proprietà, il castello fu acquisito dalla famiglia Sinkmoser e proprio in quegli anni conobbe il suo periodo di splendore. Nel 1913, un signore coloniale olandese, William Rowland, diede nuova vita al castello fatiscente, facendolo ristrutturare completamente. Dal 1983, Castel Juval è la residenza estiva dell'alpinista Reinhold Messner, che ne ha fatto la sede principale del suo MMM Messner Mountain Museum. A Castel Juval espone la sua vasta collezione tibetana, una galleria di quadri e la collezione di maschere con pezzi provenienti dai cinque continenti. A Castel Juval si possono ammirare anche affreschi di epoca rinascimentale. Nei dintorni di Castel Juval Reinhold Messner ha allestito un parco con animali alpini, oltre a un’attività agricola con viticoltura. Il vigneto e la cantina "Unterortl, il maso biologico " Oberortl" e l'osteria "Schlosswirt" sono parte integrante del progetto complessivo di salvaguardia e riproposizione di quel paesaggio culturale storico sudtirolese, caratterizzato da piccoli campi e tenute.

    Musei
    Vuseum - Museo della Val Venosta
    Val Venosta

    La Val Venosta è una delle zone più aride della regione alpina. “Sunnaseit” e “Nörderseit” hanno sempre plasmato la valle, la gente, la cultura.

    Scopri nel Vuseum - 's Vintschger Museum la versatilità di questa valle unica con la sua lunga storia, e poi fai un'escursione nell'insediamento preistorico di Ganglegg o lungo i vecchi corsi d'acqua Leitenwaal e Berkwaal.

     

    Vivere la Val Venosta …

    Le varie presentazioni di film e la passeggiata lungo i canali d’acqua fino al sito preistorico   "Ganglegg" - ben segnalate - rendono la visita ricca di eventi. In aggiunta, si alternano le mostre nel museo. 

    … Capire la Val Venosta

    Le mostre fanno capire ai visitatori perché la Val Venosta è così com'è oggi e come gli abitanti, i “Vinschger” hanno imparato ad affrontare le dure condizioni locali nel corso dei millenni.

    La Val Venosta arcaica

    La collina di Ganglegg, sopra Sluderno, è forse il sito preistorico d’altura più studiato di tutto l’arco alpino. Si tratta di un insediamento fortificato dell’età del bronzo, del ferro e di epoca romana. Gli abitanti, i reti, del Ganglegg occupavano una posizione di preminenza sociale in epoca preistorica, come dimostrano i numerosi gioielli e reperti di armi provenienti da gran parte dell'Europa. La loro stessa scrittura, il luogo delle offerte bruciate come centro di eventi di culto in Val Venosta resero i reti un popolo potente e ampiamente temuto.

    I Bambini di Svevia

    La Val Venosta era una valle amaramente povera anche a causa del clima. La gente doveva morire di fame e lottare per la sopravvivenza ogni giorno. A partire dal Seicento la povertà ha spinto molti genitori a mandare i loro bambini a fare una camminata molto faticosa fino all’Alta Svevia per trovarvi alloggio e lavoro. La mostra indaga la questione del perché si possa arrivare a questo punto e descrive la dura vita quotidiana di questi "Bambini di Svevia".

    I Girovaghi – I Korrnr

    Non è stato il desiderio di libertà a spingerli a prendere il carro, è stata la povertà che li ha costretti a farlo. Tirando il carro, molti abitanti della Val Venosta si mossero attraverso i campi. Compravano e vendevano, si offrivano come lavoratori durante il raccolto o provavano a chiedere l'elemosina. Molte famiglie hanno vissuto in strada per anni.

    Acqua per irrigareLa Val Venosta è una delle valli più aride in Europa. Per rendere possibile l'agricoltura, gli abitanti della Val Venosta hanno sviluppato secoli fa un ingegnoso sistema di irrigazione: i canali di irrigazione artificiali, i “Waale”. La mostra WasserWosser racconta vividamente tutti gli aspetti dell'irrigazione tradizionale della Val Venosta, raccontando il carattere peculiare della Val Venosta e della sua gente.

    Visite guidate
    Le visite guidate si svolgono ogni mercoledì.
    Visita guidata in tedesco - ore 16:00
    Visita guidata in italiano - 17:00
    Trattamenti benessere
    Acquafun
    Regione dolomitica 3 Cime

    Un’oasi alpina per tutta la famiglia e unica nel suo genere. Tra lo scrosciare di un ruscello di montagna, il canto degli uccelli e la vista sulle montagne altoatesine vi sentirete particolarmente vicini alla natura. La piscina offre avventura, varietà e relax. Anche il mondo delle saune è una fonte di energia altrettanto rigenerante, con un tocco alpino e una vista mozzafiato sul massiccio del Monte Baranci.  

    Variazioni riguardanti gli orari d'apertura oppure ferie annuali sono disponibili su www.acquafun.com.

    Prodotti tipici locali
    Houfahof
    Valle di Casies
    La Houfabox (self service) é stata progettata in modo che tutti possono accedere facilmente ai prodotti agricoli del maso Houfahof.

    Vendita prodotti:
    Salame e salsicce affumicate: il salame e le salsicce affumicate sono di carne dei nostri animali! Inutile dire che gli animali stanno bene e questo viene prima di tutto. Da provare!

    Uova di quaglia: attribuiamo grande importanza al benessere animale delle nostre quaglie, il che significa tanto spazio, il miglio cibo e bagni in sabbia rilassanti. Tutto questo è alla base delle nostre uova di quaglia di alta qualità. Le bombe vitaminiche in miniatura possono avere effetti positivi sulle allergie, sulla salute e sul benessere.

    Arrampicate
    Palestra di roccia Orso
    Val Venosta

    La palestra di roccia Orso si trova vicino alla stazione di monte della seggiovia Orso a 2.300 m. Da Solda (1900) seguire il sentiero n. 3 che porta alla palestra di roccia orso (1 ora).

    Alimentari
    Alimentari Pirpamer
    Merano e dintorni

    Negozio di alimentari a conduzione familiare, prodotti di qualità, vini, speck e miele dell'Alto Adige, tabacchi, giornali, botteghino del lotto. Parcheggio coperto a soli 20 metri, un'ora di parcheggio gratis.

    Sport e tempo libero
    Watles Rider - Mountaincarts
    Val Venosta

    I Mountaincarts sul Watles Per risvegliare le emozioni dello slittino invernale anche in estate, ecco i Watles Rider

    Una delle attrazioni principali del lago dei giochi sono i Watles Rider.

    Dalla stazione a monte della seggiovia si scende con veicoli simili a go-kart lungo 4 km di strada forestale (che in inverno è una pista da slittino) fino alla stazione a valle.

    Souvenir
    Museo Minerario nel Granaio - Shop
    Valle Aurina, Valle Aurina

    ... un piccolo gioiello nel cuore della Valle Aurina ...

    A Cadipietra, nel vecchio "Kornkasten" (granaio) della miniera di rame di Predoi, è stato allestito un museo minerario, che è un settore del Museo provinciale delle miniere.

    Ultima entrata ore 17:15 

    Lunedì chiuso (eccetto i giorni festivi)

    Prodotti tipici locali
    Caseificio Waldsamerhof
    Valle di Casies

    Il più piccolo caseificio dimostrativo dell'Alto Adige. Venite a vedere di persona l'arte della caseificazione, dal latte al formaggio: rimarrete stupiti e imparerete molte cose interessanti. C'è anche un negozio troverete una vasta gamma di prodotti disponibili.

    Al momento non è possibile fare le visite guidate nel caseificio. La bottega del maso è aperta.

    Chiese e abbazie
    Cappella della Conciliazione Bagni Egart
    Merano e dintorni

    La cappella di Bagni Egart, consacrata a Maria, fu costruita nel XVIII secolo. La chiesetta sorge in località Tel e fa parte del più antico centro termale del Tirolo: la sorgente fu probabilmente utilizzata a scopo terapeutico già in epoca romana.

    Un tempo, Bagni Egart era annoverabile tra i centri termali più noti nei pressi della cittadina di cura di Merano: all’epoca, soltanto i bagni più rinomati erano dotati di una cappella. Per questo motivo, intorno al 1730, in occasione di un intervento di ristrutturazione, l’allora proprietario Joseph Joachim von Wolfenthal zu Spauregg und Gaudententurm fece erigere una cappella per i suoi ospiti.

    La chiesetta dei Bagni è oggi una popolare meta di pellegrinaggio: nel corso degli anni, molti visitatori hanno lasciato qui le loro lettere, cui hanno affidato pensieri e desideri. Si dice anche che la cappella abbia il potere di riconciliare le coppie separate.

    Nel 1926, la cappella di Bagni Egart è stata sottoposta a ristrutturazione e, verso la fine del XX secolo, è stata rinnovata sulla base dei progetti di Karl Platino. L’edificio è soggetto a vincolo di tutela.

    Orari di apertura: vedi orari di apertura ristorante/museo Bagni Egart / Onkel Taa
    Fortezze e castelli
    Castello di Brunico
    Regione dolomitica Plan de Corones

    Il bel castello vescovile domina la città dall'alto di un colle e veglia, oggi come allora, sulle case del centro storico come se dovesse ancora proteggere i cittadini. L'ingresso principale è costituito dal portale sud, un tempo dotato di un ponte levatoio.

    Il castello di Brunico ospita il quinto museo della montagna "MMM Ripa" del noto scalatore Reinhold Messner.

    Carni e salumi
    Macelleria Hell
    Monguelfo-Tesido

    La macelleria propria dell’Hotel è una vera e propria attività svolta nel rispetto della qualità. C'è una vasta scelta di prodotti comprendendo solo carne di cui la famiglia Hell conosce esattamente l’origine. Tra le varie specialità si trovano speck, salamini affumicati, prosciutto artigianale nonché un’ampia scelta di salsicce e di canederli prodotti secondo l’antica ricetta casalinga. 

    Tempo libero
    Minigolf a Scena vicino a Merano
    Merano e dintorni

    Un campo da minigolf molto speciale in montagna
    La ruota, l'altalena, l'arco, la verticale? Ne avete mai sentito parlare? Scoprite cosa c'è dietro al campo da minigolf nel centro di Scena. Non perdetevelo! Grandi e piccini, nel centro del paese, sotto gli alberi, tra fiori e giardini rocciosi, si divertono sempre tantissimo.

    Arrampicata sportiva
    Palestra di roccia "Kirchler"
    Regione dolomitica 3 Cime

    La palestra di roccia è raggiungibile in 50 minuti dal parcheggio di Ponticello. Palestra di roccia in ambiente straordianrio con itinerari di più lunghezze di corda. I gradi di difficoltà si estendono da 5a a 7b+.

    Musei
    Museo provinciale miniere
    Vipiteno e dintorni

    Un monumento della rivoluzione industriale

    La sede di Ridanna è una testimonianza veramente unica del periodo della rivoluzione industriale. 150 anni fa qui fu realizzato un impianto di arricchimento del minerale, fra i più moderne per l'epoca. Potenti macchinari frantumano e macinano finemente la roccia, mentre grandi bacini di flottazione separano il minerale facendo salire il metallo in superficie. All'aperto è ancora possibile vedere l'impianto di trasporto su rotaia che, per il suo genere, è il più grande del mondo con piani inclinati impressionanti e binari per il traino con i cavalli che collegano il distretto minerario in alta montagna. La galleria Poschhaus attraversa la montagna per 6 km e sbocca in Val Passiria.
    Arrampicata sportiva
    Palestra di roccia Lago di Braies
    Regione dolomitica 3 Cime

    La Palestra di roccia è situata a est del lago. Facendo il giro attorno ad esso si raggiunge un piccolo cancello di legno sulla sponda sinistra e dopo ca. 30 minuti di cammino si arriva alla palestra di roccia con i suoi 15 percorsi con scale di difficoltà da 2 a 7b+.

    Chiese e abbazie
    La chiesa di San Giorgio
    Merano e dintorni

    La chiesa di San Giorgio nella frazione omonima è del XII/XIII secolo. Questa originale chiesa rotonda era anticamente la cappella della fortezza di San Giorgio o Antica Schenna. Quando nel 1591 un fulmine distrusse interamente metà della chiesetta, il locale fu rinforzato con un pilastro centrale. Gli affreschi del XIV secolo sono conservati molto bene e rappresentano tra l'altro il martirio di San Giorgio, il giudizio universale e la leggenda di San Nicola. L'altare gotico a portelli riproduce San Giorgio a cavallo in lotta con il drago. Degna di nota la rappresentazione ancora rara della S. Afflizione del XVII secolo. Secondo la leggenda, la figlia di un re della penisola iberica aveva prestato giuramento di rimanere vergine. Il padre però volle che si sposasse e così lei nel suo dolore pregò che le crescesse una barba che la sfigurasse. La sua preghiera fu esaudita ma il padre la fece incarcerare e crocifiggere. Dell'antica fortezza di San Giorgio è rimasto solo il battifredo, chiamato oggi "torre della civetta".

    Noleggio biciclette
    Noleggio e-bike Tirol Bike
    Merano e dintorni

    Le bellezze di Merano e dintorni si possono esplorare con facilità in sella alla bici elettrica. L’e-bike è il mezzo ideale per scoprire le diverse località del Meranese partendo da Tirolo. Le moderne bici a pedalata assistita invitano ad immergersi nella natura e nel paesaggio nel rispetto dell’ambiente e consentono di affrontare anche tour più estesi o di superare con disinvoltura passaggi più impegnativi.

    Prodotti tipici locali
    Hintnerhof
    Valle di Casies
    GSIESA GOGGILAN – Bio Eier von der Wiese aus dem Gsieser Tal
    Perché le uova biologiche d‘allevamento in stalla mobile costano di più di quelle allevate all‘aperto? Le nostre galline bio vivono nel pollaio mobile nel bel mezzo dei nostri prati, in questo modo le nostre galline ricevono erba fresca, aria pura e sole. Una stalla mobile ha tanti vantaggi per le nostre galline, ma significa anche un carico di lavoro maggiore per noi. Il pollaio viene spostato nei nostri prati ogni 2 settimane e il mangime aggiuntivo dev‘essere portato alla stalla.

    Un uovo assomiglia all’altro. O non proprio?
    Oltre ai costi elevati per l‘aquisto e l‘allevamento delle galline bio e l‘elevato fabbisogno di spazio per gallina previsto dalle linee guida BIOLAND, sono soprattutto i costi per il mangime che fanno la differenza rispetto all‘allevamento convenzionale.

    Le nostre galline ricevono esclusivamente mangime certificato BIOLAND senza OGM. Grazie all‘ottima alimentazione, l‘erba fresca e la grande libertà di movimento nei nostri prati, il sapore delle nostre uova bio è eccezionale. Inoltre contengono molte vitamine A, D & E, acidi grassi omega 3 e carotenoidi. Per di più alleviamo con convinzione galline che appartengono all‘iniziativa della duplice attitu-dine. Duplice attitudine o uso doppio significa che dopo il periodo attivo come gallina ovaiola anche la carne della gallina viene utilizzata, in-oltre anche i pulcini maschi vengono allevati.
    Guide, scuole
    Scuola d'alpinismo Ortler
    Val Venosta

    Guide alpine esperte e professionali della Scuola Alpina “Ortles” hanno il piacere di accompagnarvi nelle escursioni come da programma, oppure di realizzare insieme a voi i vostri “sogni”.

    Sport e tempo libero
    Campo da Tennis Rodengo
    Bressanone e dintorni
    Ulteriori informazioni nell'ufficio turistico di Rodengo, +39 0472 454044 e prenotazione Albergo al Leone a Villa, +39 0472 454243
    Luoghi da vedere
    Liberty - Il Kurhaus di Merano
    Merano e dintorni

    È l'edificio simbolo della città, dalle linee liberty che da un lato si specchiano nel fiume Passirio e dall'altro si affacciano su corso Libertà. Le sue sale ospitano tradizionalmente avvenimenti culturali e mondani, convegni, mostre, celebrazioni e serate di gala. La sua costruzione risale alla seconda metà del XIX secolo. Nel 1874 venne inaugurata la sua prima parte, il Pavillon des Fleurs, giunta invariata ai giorni nostri. L'ala nuova con il Kursaal, progettata da Friedrich Ohmann, architetto della Secessione viennese, fu innaugurata il 31 dicembre 1914. Il Kurhaus è accessibile soltanto durante le manifestazioni.

    Prodotti tipici locali
    Klanschta BIO Fleisch | carne biologica
    Valle di Casies
    Carne da allevamento biologico certificato prodotta dall'azienda agricola (manzo, maiale e tacchino). Previo ordinazione.

    Vendita in azienda di manzo, maiale e tacchino biologici. Solo su ordinazione anticipata.
    Musei
    Museo delle Miniere Predoi
    Predoi, Valle Aurina

    Presso il Rio Rosso di Predoi è stato estratto il rame per oltre 500 anni. Oggi le gallerie di S. Ignaz sono state trasformate in una miniera per visitatori.

    Lungo un chilometro, il trenino conduce i partecipanti nel magico mondo sotterraneo. Le rappresentazioni del lavoro in miniera, lungo due percorsi circolari all’interno delle montagne, trasmettono un’idea del duro lavoro che i minatori dovevano affrontare un tempo. Nella galleria si estrae rame di cementazione ancora oggi e più precisamente in modo alternativo, con l’ausilio di batteri. La "casa del topografo", situata davanti all’imbocco della galleria, è una tipica abitazione antica dei minatori.

    Si prega di prenotare l'ingresso in anticipo. Ultima guida ore 16
    - su richiesta per gruppi da 15 persone anche dopo le ore 16


    Lunedì chiuso (eccetto i giorni festivi)

    Chiuso durante i mesi invernali (fino a Pasqua). 

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499