Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Luoghi da vedere
    Sorgenti della Drava
    Regione dolomitica 3 Cime

    Lungo i 750 km di corsa verso il Danubio la Drava bagna 5 stati europei. La sua corsa inizia a Dobbiaco. Il sorgente della drava si trova a metà strada tra Dobbiaco e San Candido ed è facilmente raggiungibile a piedi o in bicicletta. Il punto di partenza, soprattutto per le famiglie, è il bosco delle meraviglie.

    Ulteriori informazioni sui tesori d'acqua: http://www.tre-cime.info/it/dobbiaco/dobbiaco/vivere-dobbiaco/laghi-di-dobbiaco-e-di-landro-tesori-d-acqua-dolomiti.html

     

    Sport e tempo libero
    Parco giochi al sole a Gargazzone
    Merano e dintorni
    A Gargazzone, nel comune amico dei bambini, non si trova soltanto la prima piscina naturale dell'intera Val d'Adige, ma anche il più grande parco giochi per bambini dell'Alto Adige. Con i suoi 5.000 metri quadri di superficie e un vasto assortimento di giochi e divertimenti, il parco è il luogo ideale per famiglie e bambini in vacanza.

    Questo parco centrale venne definitivamente realizzato nel 1999, come punto d’incontro per piccoli e grandi di tutte le età e presenta tra altro le seguenti zone:
    • un campetto polivalente per calcetto, pallavolo e pallamano
    • un’area attrezzata con sottofondo smorzacadute
    • una zona mamme e bambini con pergolato, panchine, sabbiera e attrezzi per i più piccoli
    • un’area naturale con sabbia sassi e und pompa per l’acqua
    • una piazzetta centrale con giochi d’acqua e panchine
    • 2 attrezzi gioco per bambini più grandi
    • un punto d’incontro per giovani con 2 tavoli pingpong
    • un grande prato con rete da pallavolo
    I parchi gioco sono importanti sia per i bambini che per i loro genitori, perchè offrono ai più piccoli uno sviluppo sano e adatto a loro. E' così che i bambini possono apprendere e migliorare le loro capacità di apprendimento e motorie in modo attivo. Nel frattempo i genitori si possono rilassare sul prato senza perdere mai di vista i loro bambini.
    Luoghi da vedere
    Via e piazza della Mostra
    Bolzano e dintorni

    Sede dei prestigiosi Palazzi Cmapofranco, Menz e Pock con il famoso ristorante Zur Kaiserkron'. Sotto la locanda Fink si trovava il carcere cittadino con alloggio della Guardia.

    Sport e tempo libero
    Rofis Boden a Stilves
    Vipiteno e dintorni

    Rofis Boden a Stilfes presso Vipiteno è uno dei gioielli naturali di Campo di Trens. A mezz’oretta a piedi dal centro di Stilfes il sentiero conduce ad una grande radura in mezzo al bosco. Lì troverete un piccolo laghetto naturale, ampi prati verdi, una zona barbecue, un padiglione e un parco giochi realizzato con materiali naturali. 

    Chiese e abbazie
    Chiesa Parrocchiale di San Michele
    Regione dolomitica 3 Cime

    La chiesa in stile romanico risale al XII secolo, ma dopo il 1735 è stata rimaneggiata fino a diventare un gioiello barocco, i cui molteplici ornamenti richiamano già l'esuberanza del rococò. La parte esterna è caratterizzata dalle finestre ad arco, dalle nicchie con statue e dall'imponente facciata principale coronata da una croce, da angeli con fanfare e bracieri ardenti, nonché dai contrafforti dei muri a forma di voluta. Degno di nota anche il leggiadro campanile circolare. Questa chiesa appartiene certamente ad una delle più alte espressioni del barocco tirolese.

    Sport e tempo libero
    Parco Giochi "Burg"
    Regione dolomitica 3 Cime

    Parco giochi su una piccola collina a San Candido con scivolo, altalena, laghetto, casette, sabbiera, ecc.

    Sport e tempo libero
    Nature.Fitness.Park® Naturno
    Merano e dintorni

    Naturno è stato il primo luogo di vileggiatura in Alto Adige ad attrezzare un Nature.Fitness-Park®:

    • 4 percorsi per jogging di oltre 65 km di lunghezza / Sky Run
    • Percorsi MTB e pista ciclabile Val Venosta
    • Percorso di Inline Skating di complessivi 15,7 km di lunghezza
    • Percorso Alpine-Well-Fit dotato di 4 stazioni d’esercitazione
    • 10 percorsi per nordic walking con un sviluppo complessivo di 65 km

    Il Nature.Fitness.Park® Naturno è un ambiente ricreativo ideale per rilassarsi, divertirsi e praticare sport in armonia con la natura. Facile l'orientamento all'interno del parco grazie ai perfetti itinerari appositamente segnalati, misurati ed illustrati per voi. Ampi tabelloni informativi posti alla partenza spiegano le varie attività motorie proposte corredate di molte informazioni utili come: impostazione dell'allenamento, dati sulla lunghezza, dislivello e morfologia dei singoli percorsi. Il Nature.Fitness.Park® non offre che l'imbarazzo della scelta: dal cicloturismo al nordic walking, dallo jogging al pattinaggio in linea fino al programma del percorso Alpine-Well-Fit per ritrovare una forma fisica smagliante. Gli itinerari sono dotati di cartelli direzionali e targhette chilometriche. Non rimane dunque che dirigersi al portale di partenza e scegliere l'itinerario preferito, ricordarsi il numero corrispondente e involarsi!

    Chiese e abbazie
    Convento dei Francescani
    Regione dolomitica 3 Cime

    La Chiesa del Convento, consacrata nel 1697 dal Principe Vescovo di Bressanone fu progettata dal frate francescano Vitus Rastpichler di Ötztal. L'ideale di povertà proprio dell'ordine viene esplicitato con la rinuncia ad un alto campanile ed alla compless La Chiesa del Convento, consacrata nel 1697 dal Principe Vescovo di Bressanone fu progettata dal frate francescano Vitus Rastpichler di Ötztal. L'ideale di povertà proprio dell'ordine viene esplicitato con la rinuncia ad un alto campanile ed alla complessità di volte ed affreschi. Dopo l'ingresso, annessa alla navata, si trova la piccola cappella di Sant'Antonio destinata alla meditazione personale. Originariamente i Padri recitavano la preghiera corale nel matroneo. Non molto di quanto caratterizzava la prima versione della chiesa è giunto fino a noi; fanno eccezione i grandi dipinti ad olio degli altari laterali ed i santi francescani sulla parete a sud. Gli attuali altari sono opere leggiadre del rococò. Lo scrupoloso restauro eseguito tra il 1992 ed il 1994 ha riportato il Convento ad un aspetto più simile all'originale (nel giugno 1994 a tale opera è stato conferito il Premio Europa Nostra). Orario di visita: Tutti i giorni (tranne lunedì mattina) 08:00 - 18:30

    Guida escursionistica
    Guida escursionistica Erich Unterthurner
    Merano e dintorni

    Se siete alla ricerca di una guida escursionistica sono lieto di accompagnarvi e di potervi avvicinare alle bellezze dell'Alto Adige!
    Il mio programma escursionistico per 2020 è il seguente:

    • Escursione guidata ai laghi di Sopranes (giovedì da giugno-ottobre):

      ca. 7 ore, sentiero di montagna difficile, ottima condizione fisica, assenza di vertigini, passo sicuro. Da portare: Solide scarpe da montagna, indumenti di protezione da piogga e sole, bevande e spuntini.

    Per informazioni e prenotazioni:
    Cell.: 348-8935229

    unterthurnererich@gmail.com

    Sport e tempo libero
    Parco giochi a Valclava
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    Parco giochi in Via Trifter a Valclava.                          

    Musei
    Kunstraum Cafe Mitterhofer (free Wifi)
    Regione dolomitica 3 Cime

    Kunstraum Café Mitterhofer: caffè & arte a San Candido: un luogo dove fermarsi in ogni momento della giornata per una gustosa colazione, un buon caffè dopo pranzo, un allegro aperitivo in compagnia di amici, per l’inaugurazione di una mostra fotografica. Ingredienti scelti con cura e arte - un ambiente fatto per te.

    Fortezze e castelli
    Castel Stachelburg
    Merano e dintorni

    Il castello si presenta come una costruzione tipica del Primo Rinascimento del XVI secolo. Il castello che da molte generazioni appartiene alla stessa famiglia è stato trasformato negli ultimi anni in un'accogliente cantina tradizionale. La residenza é caratterizzata da erker, una scala aperta con loggia, soffitti in legno e pitture decorative. La residenza si presenta come costruzione molto imponente e bella. Una volta la residenza era protetta dal lato della strada da un'imponente muro con torri.

    Sport e tempo libero
    Centro Sportivo
    Regione dolomitica 3 Cime

    Il campo da tennis si trova vicino l'impianto di risalita del Monte Baranci a San Candido.

    Chiese e abbazie
    Collegiata
    Regione dolomitica 3 Cime

    La Collegiata di San Candido è il migliore esempio d'edificio in stile romanico nella regione delle Alpi orientali. La sua costruzione ebbe inizio intorno al 1143, quando il Convento dei Benedettini di San Candido, fondato nel secolo VIII dal duca bavarese Tassilo III, venne trasformato in Collegiata. La chiesa raggiunse il suo aspetto attuale intorno al 1280; il campanile risale invece agli anni compresi tra il 1320 e il 1326. Le monumentali opere murali ricordano lo stile delle fortezze dei crociati e le numerose cittadelle fortificate che venivano costruite al tempo degli Hohenstaufen. Anche la chiesa doveva apparire come fortezza di Dio. Di particolare interesse sono l'affresco della cupola, il gruppo della crocifissione e la cripta.

    Chiese e abbazie
    Antica Cappella Mortuaria
    Regione dolomitica Plan de Corones
    Gais si è recentemente arricchita di un gioiello storico-
    culturale. Dopo anni di lavori preparatori, l’antica cap-
    pella mortuaria, il cosiddetto “ossario”, è stata trasfor-
    mata in un piccolo museo e resa accessibile al pubblico.
    Il fulcro del museo è un ciclo di affreschi del periodo
    tardo-gotico con un Giudizio Universale unico nel suo
    genere e, accanto ad esso, le opere sulla redenzione del-
    le povere anime, una sorta di catechismo per i credenti
    che all‘epoca non sapevano leggere. Inoltre, si possono
    ammirare i paramenti sacerdotali di Castelbadia (diverse
    preziose casule) in una teca di vetro e San Costantino II
    (uno scheletro completo) in un reliquiario.
    Visite guidate su richiesta: +39 348 7961570
    Fortezze e castelli
    Castel Flavon
    Bolzano e dintorni

    Castel Flavon è aperto al pubblico solo come ristorante e in occasione di feste e ricevimenti privati (vedasi orario di apertura ristorante). Per raggiungerlo si deve attraversare il rione Aslago. La strada si inerpica fino al promontorio roccioso su cui si trova il castello (parcheggio). Bella vista sulla pianura dell'Adige e sulla città di Bolzano in direzione nord (altipiano del Salto, Val Sarentina, Renon). Contiene pregevoli affreschi del 1500.

     

     

    Giardini pubblici
    Passeggiata del Guncina
    Bolzano e dintorni

    La passeggiata del Guncina parte dalla Vecchia Parrocchiale di Gries per salire lungo le pendici dell'omonima altura. È dedicata all'Arciduca Enrico d'Asburgo e scende nel rio Fago verso il Lungo Talvera.

    Sport e tempo libero
    Parco giochi Scuola Elementare
    Regione dolomitica 3 Cime

    Il parco giochi della Scuola Elementare si trova al Centro di Dobbiaco.

    Nel parco giochi si trovano: altalene, uno scivolo e una parete d'arrampicata.                             

    Sport e tempo libero
    Parco giochi a Saltusio
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    Parco giochi al di sotto del campo di calcio a Saltusio.                   

    Sport e tempo libero
    Parco giochi a Corvara
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    Parco giochi presso la piazza delle feste a Corvara.                                          

    Laghi, cascate
    Laghi di Sopranes
    Merano e dintorni

    A nord ovest di Tirolo, nel cuore del Gruppo di Tessa, a una quota di circa 2.500 m si trovano i dieci laghi di Sopranes, la maggiore zona lacustre altoalpina. Questi incantevoli laghi alpini costituiscono uno dei gruppi lacustri più belli e importanti dell'Alto Adige che comprende, tra l’altro, il Lago Lungo, uno dei laghi maggiori della regione con 1 km di lunghezza e quasi 300 m di larghezza.

    Il più bel gruppo lacustre alpino dell’Alto Adige si trova ad una quota tale che perfino in estate c'è spesso neve sulle rive. I laghi di Sopranes riforniscono di acqua la maggior parte della città di Merano, dintorni inclusi. A queste altezze fauna e flora sono affascinanti e degne di particolare attenzione.

    Noleggio attrezzatura
    Noleggio slittini Baranci
    Regione dolomitica 3 Cime

    Il noleggio slittini Baranci si trova direttamente nella stazione a valle della seggiovia Baranci. Qui riceverai slittini, caschi e lampe frontale.

     

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499