Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Escursioni
    Escursione naturalisticada Naz a Bressanone
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Partendo dalla chiesa di Naz ci avviamo sulla strada principale in direzione ovest, fino ad un incrocio tra i frutteti, qui seguiamo la strada campestre asfaltata segnavia n. 4 e raggiungiamo il paese di Rasa. Oltre l’abitato si segue sempre il n. 4 tra vigneti, con veduta sulla conca di Bressanone e si scende all’Abbazia di Novacella.
    Proseguimento per Bressanone: l’itinerario segnavia n. 16 offre una comoda passeggiata in gran parte lungo l’argine orografico sinistro dell’Isarco. In alternativa il segnavia n. 16A offre una passeggiata panoramica a mezza costa tra i vigneti per raggiungere Bressanone (45 minuti). Ritorno con l’autobus a Naz.

    Difficoltà: facile
    14 altitudine
    1h:45 min durata
    Escursioni
    Da Aica a Spinga
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Da Aica seguire il sentiero 7A fino a Spinga. Per il ritorno seguire il sentiero 9, poi sul sentiero 9A passando vicino alla cappella di pellegrinaggio “Urlaubstöckl”.

    Difficoltà: intermedio
    446 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Oclini - Pietralba
    Aldino, Bolzano e dintorni
    Una lunga passeggiata attraverso splendidi boschi, ci porta da Passo Oclini verso uno dei piú antichi e importanti santuari del Sud Tirolo: il Santuario di Pietralba (o Maria Weißenstein).
    Difficoltà: difficile
    591 altitudine
    5h:00 min durata
    Corsa e fitness
    Sentiero circolare Stocknertal a Terento
    Terento, Bressanone e dintorni

    Breve giro circolare attraverso i boschi di Terento, in prossimità del centro paese.
    Percorso facile, richiede buone condizioni fisiche.
    Lunghezza totale (giro): 3 km
    Asfalto: 1,6 km
    Bosco/sentiero forestale: 1,4 km
    Dislivello: 100 m

    Difficoltà: facile
    104 altitudine
    0h:54 min durata
    Piste da fondo
    Pista sci da fondo Terento
    Terento, Bressanone e dintorni
    Sci da fondo sulla pista nel centro di Terento. 3 km medio/difficile e 2,5 km facile. Neve naturale, partenza nella zona sportiva.
    Difficoltà: intermedio
    62 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Giro dei paesi Naz-Sciaves
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Dal centro di Naz, girando a destra, prendere il sentiero “Giro dei paesi” (Dörferrunde). Attraverso il bosco Fruhnwald si raggiunge il punto panoramico Waldertor. Passando per Fiumes e per il capitello Viummer Kreuz, il sentiero porta, attraverso i boschi, a Sciaves. Dopo aver attraversato il paese si continua girando a sinistra, seguendo l’indicazione “Giro dei paesi”. Il sentiero porta, prima attraverso boschi e poi tra i frutteti, fino al laghetto Flötscher. Presso l’albergo Seehof si attraversa la strada e si prosegue per boschi e prati lungo il sentiero che porta a Rasa. Da lì il sentiero porta, passando per i campi vicino al bacino idrico, sulla strada per Naz. Dopo un breve tratto lungo la strada seguire di nuovo, vicino al campo sportivo Laugen, l’indicazione “Giro dei paesi” per tornare al punto di partenza.

    Difficoltà: facile
    379 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Da Naz a Rodengo
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Da Naz scendete nella gola della Rienza sul sentiero 4, attraversate il fiume e raggiungete il posto di ristoro Niedersthof. Dopo ca. 800 m in direzione Luson si trova una diramazione che porta a Rodengo. Seguite il sentiero 1, passando per i paesi Spisses e Villa, e arrivate al castello di Rodengo. Proseguite sempre sul sentiero 1 nel bosco scendendo nuovamente nella gola della Rienza, passate il ponte Rundl e ritornate a Naz passando per Fiumes.

    Difficoltà: intermedio
    830 altitudine
    4h:30 min durata
    Piste da fondo
    Pista ski da fondo Alpe di Rodengo-Luson
    Rodengo, Bressanone e dintorni
    Chi viene a fare sci di fondo in Alto Adige la conosce sicuramente: l’Alpe di Rodengo e Luson offre una pista da fondo di 15 chilometri, adatta sia allo stile classico che al pattinato, che tra dolci saliscendi (il dislivello totale è di 300 metri) porta dal parcheggio Zumis alla Malga Roner e oltre ancora alla cappella di Pianer Kreuz fino alla baita Starkenfeld. Sia la Malga Roner che la baita Starkenfeld sono aperte anche in inverno e offrono ristoro con golose specialità culinarie. Lungo il tracciato, la vista che si gode sulle malghe innevate e il Sass de Putia vi farà dimenticare il significato della parola “stress”.
    Difficoltà: facile
    441 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Da Sciaves a Rio di Pusteria lungo la gola della Rienza
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Partendo dalla chiesa di Sciaves si segue la strada per Fiumes fino al capitello “Viummer Kreuz” per deviare a sinistra, segnavia n. 1A in direzione Rodengo. In discesa verso la Rienza si passa da un maso isolato per raggiungere l’antico ponte coperto “Rundlbrücke”, che si attraversa per seguire la strada campestre segnavia n. 7 in direzione nord lungo la gola della Rienza. Il sentiero tra campi e tratti di bosco passa da tre masi solitari, infine raggiunge la strada principale di Rodengo. Si scende alla diga del lago artificiale per risalire a Rio di Pusteria lungo la strada. Nell’abitato, sul pendio ad ovest del borgo, si segue la strada segnavia n. 9A che porta in direzione sud. Si passa dalla chiesetta di pellegrinaggio “Stöcklvater”, poi dall’Albergo Nussbaumer, oltre il quale si deve attraversare la strada della Pusteria, poi la linea ferroviaria (sottopassaggio). Si prosegue in direzione sud lungo la collina boscosa “Stegerbühel”, raggiunto il capitello “Viummer Kreuz” si torna a Sciaves sulla strada già nota.

    Difficoltà: intermedio
    830 altitudine
    4h:30 min durata
    Escursioni
    Oclini - Corno Nero Anello
    Aldino, Bolzano e dintorni
    Percorso ad anello, con partenza da Passo Oclini, che conduce sulla sommitá del Corno Nero, scende verso Passo Cugola e ritorna al punto di partenza. L'escursione consente di raggiungere la vetta del Corno Nero, partendo e tornando da Passo Oclini,attraversando paesaggi diversi tra loro: da prati con mucche al pascolo a boschi, alpeggi e roccia pura.
    Difficoltà: difficile
    641 altitudine
    2h:49 min durata
    Corsa e fitness
    Giro sul sentiero panoramico di Terento
    Terento, Bressanone e dintorni

    Breve giro sul sentiero panoramico di Terento. Percorso facile, richiede un minimo di condizione fisica. Prevalentemente su sentieri ben percorribili, richiede comunque un passo sicuro.

    Lunghezza totale (giro): 4,8 km
    Asfalto: 1,6 km
    Bosco/sentiero forestale: 3,2 km
    Dislivello: 190 m

    Difficoltà: facile
    190 altitudine
    1h:25 min durata
    Alpinismo
    Al Piz Duleda - Gruppo Puez
    Selva, Regione dolomitica Val di Funes
    Al Piz Duleda - vetta esposta nel gruppo Puez con un panorama meraviglioso
    Difficoltà: difficile
    1670 altitudine
    5h:34 min durata
    Corsa e fitness
    Corsa della fioritura a Naz-Sciaves
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

     

    Caratteristica breve: Percorso di competizione meraviglioso sul nostro altopiano delle mele.
    Sottosuolo: sentieri acciottolati e nei boschi, strada asfaltata.

    Difficoltà: intermedio
    250 altitudine
    0h:46 min durata
    Escursioni
    Oclini - Capanna Nuova
    Aldino, Bolzano e dintorni
    La nostra meta è la Neuhütt – Capanna Nuova, raggiungibile in circa un’orettadi tranquilla camminata. Il percorso è pianeggiante, tra ampi prati e in mezzo aboschi di larici. Mentre si cammina piacevole il suono dei campanacci dellemucche al pascolo.
    Difficoltà: intermedio
    238 altitudine
    2h:06 min durata
    Impianti di risalita
    Laner
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:01 min durata
    Impianti di risalita
    Maders
    Velturno, Bressanone e dintorni

    Nessuno affolla gli impianti di risalita, le piste sono piacevolmente deserte e c'è una capanna di sci proprio accanto dove aspetta la cioccolata calda. Pur trovandosi a due passi dalle note grandi aree sciistiche, gli skilift di paese e i piccoli comprensori come la sciovia Maders sono senza dubbio ottime alternative. Soprattutto famiglie e amatori possono combinare in tutta comodità il piacere dello sci e il romanticismo della stagione invernale.

    Le piste rosse e blu sono servite da una sciovia a piattello. Questo corre su prati alpini nella sezione inferiore e attraverso la foresta nella sezione superiore. È l'ascensore a piastre più basso dell'Alto Adige.

    Prezzi:
    Biglietto giornaliero: adulti 18,00 € - bambini 13,00 €
    Biglietto di mezza giornata: adulti 15,00 € - bambini 10,00 €
    Biglietto singolo: adulti 2,50 € - bambini 1,50 €

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:01 min durata
    Corsa e fitness
    Da Terento a Colli in Pusteria
    Terento, Bressanone e dintorni

    Percorso circolare di media difficoltà da Terento alla frazione di Colli in Pusteria. Richiede buone condizioni fisiche. Prevalentemente su sentieri ben percorribili, ma richiede comunque un passo sicuro. Lunghezza totale (giro): 8,9 km Asfalto: 6,9 km Bosco/sentiero forestale: 2 km Dislivello: 220 m

    Difficoltà: intermedio
    221 altitudine
    2h:28 min durata
    Corsa e fitness
    Da Rio di Pusteria a Vandoies sulla ciclabile
    Vandoies, Bressanone e dintorni

    Percorso facile. A seconda della distanza che si desidera percorrere può essere necessaria una buona condizione fisica. Prevalentemente su vie asfaltate.

    Difficoltà: facile
    27 altitudine
    0h:34 min durata
    Escursioni
    Giro dell'Altopiano a partire da Sciaves
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Partendo dalla chiesa di Sciaves ci si incammina verso la cappella del Sacro Cuore, che si trova sulla via per Fiumes. Da lì il sentiero 2 svolta sulla destra verso il laghetto Flötscher, poi attraversare la strada seguendo sempre il sentiero 2 andando verso Rasa. All’altezza del maso Moser a Rasa, seguire l’indicazione n. 4 che su una strada asfaltata incorniciata da frutteti porta a Naz. Da Naz portarsi in direzione Fiumes. Poco dopo il paese di Naz seguire l’indicazione verso destra “Giro dei paesi” che porta al punto panoramico Waldertor. Sul sentiero 3 leggermente in discesa e nel bosco, si raggiunge il punto di partenza.

    Difficoltà: facile
    239 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Il giro per le chiese sull’Altopiano di Naz
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Si parte dalla bellissima chiesetta di Fiumes, consacrata a S. Maddalena, uno dei più preziosi luoghi di culto del circondario, situata in posizione romantica sulla collina presso il pacifico e tranquillo paesetto.

    Difficoltà: facile
    124 altitudine
    1h:34 min durata
    Corsa e fitness
    Da Terento a Pino e Marga
    Terento, Bressanone e dintorni

    Percorso circolare di media difficoltà da Terento alle frazioni di Pino e Marga. Richiede buone condizioni fisiche. Prevalentemente su sentieri ben percorribili. Lunghezza totale (giro): 9,3 km Asfalto: 7,5 km Bosco/sentiero forestale: 1,8 km Dislivello: 270 m

    Difficoltà: intermedio
    279 altitudine
    2h:40 min durata
    Escursioni
    Giro Stegerbühel
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Dal centro di Sciaves andare in direzione di Fiumes. Girare a sinistra al capitello Viummer Kreuz e seguire verso nord in senso orario l’indicazione “Giro Stegerbühel” (Stegerbühelrunde). Quest’escursione intorno allo Stegerbühel passa per comodi sentieri boschivi e si può godere di una fantastica vista su Castel Rodengo e la gola della Rienza.

     

    Difficoltà: intermedio
    90 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    La passeggiata "Waldertor"
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Dalla chiesa di Naz ci avviamo in direzione nord sulla strada per Fiumes per deviare a destra dopo ca. 150 m seguendo la segn. “Giro dei paesi” (Dörferrunde). Oltre l’abitato ci s’inoltra in direzione nord per campi e bosco, si raggiunge la località “Waldertor”, con vista panoramica sul Castello di Rodengo. Qui l’itinerario porta in direzione ovest, prima in discesa poi in salita nel bosco, si raggiunge il paese di Fiumes. Al limite ovest dell’abitato si segue il segn. n. 1 che devia a sinistra, in direzione sud per strada campestre si passa dal biotopo “Sommersürs”, per raggiungere la strada Naz–Fiumes che va seguita per tornare a Naz.

     

    Difficoltà: facile
    160 altitudine
    1h:30 min durata
    Escursioni
    Una vista del laghetto-biotopo "Sommersürs" a Naz
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Iniziando dalla casa comunitaria al limite nord del paese di Naz seguiamo la strada per Fiumes per circa 200 m, fino alla deviazione a sinistra. Qui il segnavia n. 1 ci porta al laghetto-biotopo “Sommersürs” (nome di antichissima origine) per la strada campestre. Questo laghetto paludoso con le sue isolette di canneti offre un ideale ambiente di vita per piante acquatiche ed animali in parte rari. Al bivio oltre il laghetto seguiamo il n. 5 a sinistra, la strada campestre ci porta verso ovest fino all’incrocio con la strada principale per Naz. Qui si segue il marciapiede per circa 700 m, presso un crocefisso devia l’itinerario “Wiesenweg” che riporta al punto di partenza.


    In alternativa: All’incrocio con la strada principale la si può attraversare per seguire il comodo sentiero di bosco che circonda la collina “Mesnerbühel”(30 minuti). Ritornati sulla strada si prosegue come descritto per tornare a Naz, punto di partenza.

     

    Difficoltà: facile
    60 altitudine
    1h:30 min durata
    Impianti di risalita
    Tramans
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Dalla stazione a monte della seggiovia Mont de Sëura con 15 minuti di passeggiata si raggiunge la seggiovia Tramans che vi porterà senza fatica in direzione Comici, Passo Sella e Ciampinoi.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:06 min durata
    Escursioni
    Giro del paese ad Aica
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Per questa passeggiata che parte dalla chiesa di Aica, basta seguire l’indicazione “Giro del paese”.

    Difficoltà: facile
    89 altitudine
    0h:45 min durata
    Escursioni
    Da Aica alla chiesetta Stöcklvater a Rio di Pusteria
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Un giro interessante allo sbocco della val Pusteria, al limite superiore delle colture di vigneti e frutteti. Per il circondario la chiesetta Stöcklvater rappresenta un noto punto di pellegrinaggio.

    Difficoltà: facile
    140 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Il sentiero delle mele di Naz-Sciaves
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Una passeggiata per gli amanti della natura

    Questo sentiero tematico porta da Naz a Rasa e ritorno, e dà un’ampia visione delle bellezze naturali di questa zona. Attraverso numerosi cartelli informativi si vengono a sapere anche molte cose sulla coltivazione delle mele sull’Altopiano delle Mele di Naz-Sciaves e in generale sulle mele dell’Alto Adige.

    Difficoltà: facile
    250 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata Vino e Acqua a Rasa
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    La passeggiata Vino e Acqua, in realtà una piccola escursione, conduce tra paesaggi culturali antichissimi con imperdibili vigneti terrazzati, passando per fattorie secolari fino all’Abbazia di Novacella e al Lago di Varna. L’abbazia non è solo un complesso architettonico di bellezza unica, bensì anche un’eccezionale cantina e il laghetto è da decenni habitat protetto di piante e animali.{MQ}Da Rasa si prosegue sul sentiero n. 4 in discesa fra i vigneti, passando per il maso Strasserhof e per l’Abbazia di Novacella (possibilità di sosta). Non può assolutamente mancare un tour del complesso; la visita alla chiesa caratterizzata dal vistoso stile Rococò sarà tutta una scoperta.{MQ}Si attraversa il fondovalle sul sentiero n. 9, fino a raggiungere il paese di Varna (possibilità di sosta). Qui si affianca brevemente il vivace Rio Scaleres fino all’impianto Kneipp (che offre un’ottima occasione per rinfrescare i piedi doloranti), per poi proseguire sul “Sentiero del castagno n. 1”, sulla comoda strada forestale fino al Lago di Varna (possibilità di sosta). Una volta compiuto il giro del lago, si ripercorre il sentiero n. 1 in direzione di Varna. Si passa sotto all’autostrada e si continua sempre sul sentiero n. 1 scendendo al fiume Isarco. Dopo il ponte a sinistra si prosegue per 100 m, poi a destra sul sentiero 8A/Törggelesteig. Lo si percorre in salita in direzione di Rasa, sotto al paese si prende il sentiero n. 7, passando davanti al ristorante Steinraffler (possibilità di sosta) e infine si svolta sul sentiero n. 4 per ritornare al punto di partenza.{MQ} Come suggerisce il nome della passeggiata “Vino & Acqua”, vi sono possibilità di sosta a volontà. In particolare si consigliano i vini bianchi della Valle Isarco: chiunque faccia tappa in uno dei locali, deve assolutamente assaggiarne un bicchiere.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    3h:30 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499