Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Escursioni
    Escursione ad anello lungo la roggia di Maia - Waalweg
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    La semplice e bella escursione lungo la roggia di Maia si snoda piacevolmente attraverso i boschi e i campi di mele e presenta lunghi tratti ombreggiati che rendono questo percorso particolarmente ideale nei caldi giorni estivi.   

    Difficoltà: facile
    256 altitudine
    1h:42 min durata
    Percorsi cittadini e in paese
    Tour circolare di Ortisei
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Partendo dalla chiesa parrocchiale di Ortisei, percorrete la Passeggiata Luis Trenker, addentrandovi nella valle fino alla zona Coi. All’altezza di un piccolo supermercato, svoltate a destra e seguite la strada asfaltata che vi porta fino alla casa Mulin d’Odum. Qui, attraversando il ruscello, raggiungete l’altro versante della valle. Proseguite sulla strada verso il fondo della vallata, oltrepassando Maso Minert e la piscina coperta e all’aperto Mar Dolomit, fino a raggiungere la stazione a valle della cabinovia Alpe di Siusi. Ora, fate ritorno al punto di partenza, oltrepassando il ponte pedonale sul lato destro.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare sull'Alta Via di Merano
    Lagundo, Merano e dintorni

    L’Alta Via di Merano è un percorso circolare di circa 100 km ed è una delle escursioni più incantevoli dell’arco alpino. Può essere percorsa in entrambi i sensi, in cinque/otto tappe da un giorno.

    L’Alta Via di Merano si suddivide in una parte settentrionale e una meridionale e gira intorno al Parco naturale Gruppo di Tessa, più o meno sempre alla stessa altezza, seguendo il sentiero 24. I tracciati settentrionali sono caratterizzati dal clima alpino d’alta quota del Gruppo di Tessa, mentre la parte meridionale presenta una vegetazione rigogliosa immersa in un clima submediterraneo. Soprattutto la parte meridionale offre fantastici scorci sulla città di Merano, la Val d’Adige e la Val Venosta.

    Il punto più basso di questo percorso è situato a 839 m, mentre il punto più alto si trova a quasi 3.000 m. I numerosi punti in cui è possibile accedere o lasciare il sentiero nella Val d’Adige, nella Val Passiria e nella Val Senales e le diverse strutture in cui è possibile pernottare lungo il sentiero consentono di percorrere l’alta via anche per singole tappe o di adattare il tragitto alle proprie esigenze. Per percorre il sentiero è richiesto un passo sicuro ed esperienza alpina. Le aree più esposte sono sempre attrezzate con funi e catene.

     

    Possibili punti di partenza e di arrivo: Monte Santa Caterina, Unterstell, Alta Muta, Ulfas, Velloi, Giggelberg, Val di Fosse, Cresta, Montaccio

    Durata: 5 – 8 giorni

    Lunghezza: circa 100 km

    Dislivello totale: 5.100 m

    Punto più in basso: 839 m

    Punto più in alto: 2.895 m

    Grado di difficoltà: per escursionisti allenati

    Periodo migliore: da luglio a settembre

     

    Tutte le informazioni su eventuali blocchi e divieti sono disponibili su maps.merano-suedtirol.it/it

    Informazioni generali: www.meranerhoehenweg.com

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    37h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Millan
    Bressanone, Bressanone e dintorni
    Dietro la chiesa J. Freinademetz e la canonica di Millan si sale per via S. Giuseppe da cui poi si volta a destra e si percorre la passeggiata intitolata all’imperatore Carlo I d’Austria verso sud che porta al santuario “Maria am Sand”. Da lì si scende passando accanto alla residenza Karslburg, si attraversa via Plose e si prosegue lungo il sentiero Kofler fino alla strada che porta a Sarnes. Da qui si hanno due possibilità: o si torna al punto di partenza, oppure si segue via Don Bosco che porta al greto del fiume Isarco lungo il quale si fa ritorno in centro città.
    Difficoltà: facile
    113 altitudine
    0h:52 min durata
    Escursioni
    Sentiero Circolare Parcheggio Schermoos - Albergo Tschaufen
    Meltina, Bolzano e dintorni

    L´altopiano del Salto con le sue estese praterie, i fitti boschi di larice e una vegetazione mediterranea donano a questo paesaggio di mezza montagna un fascino straordinario.

    Lungo il sentiero fino a Tschaufen c´é da scoprire tanto per picoli e grandi. Sui prati e nei boschi si incontra con tanti animali e sulla altezza del Tschaufen c´é un panorama spettacoloso. L´albergo offre piatti tipici altoatesini fatti in casa.

    Difficoltà: intermedio
    415 altitudine
    4h:07 min durata
    Escursioni
    Percorso circolare Rasciesa
    Laion

    Itinerario Permanente IVV

    Rasciesa. Il giro anulare di Rasciesa è una lunga escursione in Val Gardena

     

    Difficoltà: intermedio
    1188 altitudine
    6h:49 min durata
    Escursioni
    Renon: Sentiero selvaggio delle meraviglie
    Renon, Bolzano e dintorni
    Sopra il paese di Soprabolzano dove inizia il bosco Vi aspetta il sentiero Pyramix che vi dà il benvenuto e racconta degli animali selvatici sul Renon. Poco più avanti si intravedono già le prime figure tra gli alberi. Chi sará? …È Fiona, una volpe furba. Qui nella foresta ha trovato un posto ideale per la sua tana. Il sentiero porta avanti e dà la possibilità di conoscere altri animali: Ivo, un compagno spinoso che normalmente si incontra solo di notte alla ricerca di cibo. Sapete di quale animale sì tratta?
    Altri abitanti lungo il sentiero selvaggio delle meraviglie sono anche Walter, un picchio rosso e Sissi, uno scoiattolo che fa scorta di provviste per l’inverno, sotterrandole ovunque nel bosco.
    Nelle diverse stazioni, per il divertimento di bambini e adulti, si trovano giochi emozionanti, che consentano di toccare con mano lo straordinario istinto e le caratteristiche uniche di ogni singolo animale.
    Un bellissimo sentiero per tutta la famiglia semplicemente pieno di meraviglie!
    Difficoltà: facile
    120 altitudine
    1h:00 min durata
    Cavalli
    Maneggio a Nalles
    Merano e dintorni
    La nostra istruttrice Barbara offre lezioni nel maneggio a Nalles.

    Cavalcare per bambini da 3-8 anni:
    • giochi con i pony
    • giochi di percezione
    • preparazione per la scuola per i bambini piccoli
    • formazione di apprendimento per bambini con difficoltà nella scuola
    • zoo di carezze
    • e tanto altro

    Le lezioni si svolgono sia all'aperto che in maneggio coperto (in caso di pioggia).


    Vicino il maneggio si trova la zona sportiva di Nalles
    aperta da primavera ad autunno ) con bar , campi da tennis , beach volley , piscina , mini golf , parco giochi Così i genitori possono passare lì il loro tempo mentre i bimbi si divertono
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero circolare St. Ulrich
    Meltina, Bolzano e dintorni

    I dintorni di Meltina hanno un fascino particolare con masi sparsi, borghi nascosti, chiesette pittoresche ed un paesaggio curato e intatto. Un bel sentiero che conduce i vari paesaggi di Meltina fino a st. Ulrich.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare del fondovalle di Vizze
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    Il fondovalle di Val di Vizze si raggiunge con una piacevole passeggiata con lievi pendenze. La vista sulle cime delle montagne della valle Zillertal é splendida. Adatto per passeggini.

    Difficoltà: facile
    228 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Sentiero circolare Gran Ju
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    SENTIERO CIRCOLARE GRAN JU (1.650 m, A-R 50 min.)
    Il percorso circolare del Gran Ju è molto facile e allo stesso tempo interessante dal punto di vista paesaggistico, con splendide viste sulla Val Badia, sul Monte Pütia e su San Martino. Il percorso è particolarmente adatto anche alle famiglie con bambini piccoli e carrozzine.
    Il percorso circolare parte dalla stazione a monte dell'impianto Piz de Plaies sul Col d'Ancona e conduce alla frazione di Gran Ju, da dove un piacevole sentiero nel bosco riporta al Col d'Ancona.

    Difficoltà: intermedio
    73 altitudine
    0h:49 min durata
    Alpinismo
    Alta Via di Ridanna
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Partendo dalla stazione a monte della funivia di Monte Cavallo, il sentiero quasi pianeggiante n. 23 porta a ca. 2.000 m di altitudine. Si passa dal Ferchwasser e dalle malghe Kuhalm e Ochsenalm sotto le Cime Bianche di Telves, (da questo punto si possono ammirare i ghiacciai dello Stubai), la Cima Seeber e Cima del Tempo. Prima della Cima del Tempo, sopra il sentiero, in una conca troviamo il piccolo laghetto Seeber e la malga Seeberalm (aperto nei weekend). Vale la pena fare questa escursione: chi ha buona condizione può raggiungere la Cima del Tempo in 1 ora ca. (magnifico panorama). Dalla Malga Prischeralm (ristoro) ai piedi della Cima del Tempo, il sentiero n. 27 molto ripido porta a Masseria. Qui si trova un servizio di autobus di per ritornare al punto di partenza affinché l’escursionista possa tornare a Vipiteno.

    Difficoltà: intermedio
    638 altitudine
    6h:00 min durata
    Alpinismo
    La Bianca Racines
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Salita dal fondovalle di Racines da Vallettina prima sul sentiero n. 12 e poi sul sentiero n. 30. Inizialmente si cammina nel bosco su sentiero ripido, poi su prati pure ripidi, si passa per una bellissima cascata. Salire sulla malga Gleck (senza ristoro) e sul sentiero n. 31B fino al laghetto Gleck. Passare dal laghetto Gleck, salire dalla cresta alla cima La Bianca. Sul grande plateau della cima troviamo una bella croce. Ritorno sul sentiero n. 31 verso la malga Gleck. Attraversando il pianoro, il sentiero conduce fino al ponte. Scendere lungo il sentiero che porta al sentiero n. 12, seguendolo fino al punto di partenza.

    Difficoltà: difficile
    1425 altitudine
    6h:30 min durata
    Escursioni
    Circuito „Adlitzhausen“
    Monguelfo-Tesido

    Circuito „Adlitzhausen“
    Per i piccoli e i grandi

    Punto di partenza: Tesido Brückenwirt (al Ponte) (1190m)
    Lunghezza: 3 km
    Percorso circolare
    Percorrenza:
    01:00 h
    Difficoltà: facile
    Dislivello: 70 m

    Difficoltà: facile
    79 altitudine
    0h:55 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare a Prati
    Val di Vizze, Vipiteno e dintorni

    La piacevole passeggiata gira intorno al villaggio Prati. Dal parcheggio presso il Parco Comunale Prati attraversando il Rio Vizze si segue il sentiero di accesso fino alla prima tornante. Da qui lungo il "Prantlweg" verso l'interno di valle. Attraversando il ponte "Müllerbrücke" si raggiunge la centrale elletrica, dove inizia il sentiero "Roanderweg". Seguendo questo al versante orografico destro della valle fino a Castel Palù. Da qui ritorno lungo la strada verso il paese di Prati al punto di partenza.

    Difficoltà: facile
    1214 altitudine
    4h:42 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Avenes
    Val di Vizze, Vipiteno e dintorni

    Il sentiero conduce da Avenes, paesino alle porte della Val di Vizze, sui prati della malga Pfammes (chiusa) fino alla diga della Val di Vizze. Da qui si apre una vista sulla tradizionale, incontaminata valle di montagna.

    Difficoltà: intermedio
    397 altitudine
    1h:26 min durata
    Alpinismo
    Sentiero circolare lungo i confini
    Rasun Anterselva

    Sentiero circolare lungo i confini

    Una visione della vita al confine nei tempi passati

    Punto di partenza: Val Casies / S. Maddalena fondovalle (1460m)
    Lunghezza: 17,5 km
    Percorrenza: 07:00 h
    Difficoltà: difficile
    Dislivello: 1278 m

    Difficoltà: difficile
    1337 altitudine
    6h:01 min durata
    Escursioni
    Escursione al Resciesa
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Il Resciesa fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel Parco Naturale Puez - Odle ed è uno dei punti panoramici più belli della Val Gardena. Questa escursione ad anello vi porta dalla stazione a monte della funicolare Resciesa fino alla croce di vetta. Passando poi dalla Cappella S. Croce si torna al punto di partenza. Adatta ad escursionisti di tutte le età, questo percorso facilmente percorribile garantisce delle spettacolari viste panoramiche, che spaziano dalla Valle Isarco alla zona dello Sciliar fino al Passo Sella.

    Difficoltà: facile
    197 altitudine
    1h:28 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Golleregg
    Bressanone e dintorni

    Seguire il segnavia n. 12 che porta a Meluno e poi il n. 7 che sale alla località Golleregg. Il ritorno avviene lungo il sentiero n. 8.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Il giro del Sass de Putia
    Bressanone, Bressanone e dintorni

    L’escursione circolare di media difficoltà intorno al Sass de Putia (Peitlerkofel), nel Parco Naturale Puez Odle, è una meta classica in un paesaggio incantevole. Su tutto il percorso si gode il panorama sulle vette dolomitiche e offre scorci da favola.

    Difficoltà: facile
    639 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Trens Mules
    Campo di Trens, Vipiteno e dintorni

    Questo percorso si snoda lungo il lato soleggiato di Campo di Trens dal santuario di Maria Trens passando per Valgenauna e Flanes di Sotto fino a Mules. Interessanti lungo l'escursione sono la Chiesa di S. Valentino a Valgenauna e la preziosa Chiesa storico-artistica di S. Osvaldo a Mules.

    Difficoltà: facile
    693 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione ad anello: Andriano - Castelforte - Gaido - variante Burgstalleck
    Val di Vizze, Strada del Vino
    Da Andriano si percorre la gola del rio Gaido fino alle rovine di Castelforte (Festenstein) - il sentiero é molto ripido e richiede attenzione - si prosegue fino al paesino di Gaido (maso Moarhof). Breve tratto lungo il sentiero nr. 8, breve deviazione sul sentiero nr. 6 per raggiungere la punta Payer (Burgstalleck), dalla quale si gode di una magnifica vista sulle montagne di Merano e la valle dell'Adige. Si ritorna all'incrocio e si scende percorrendo il sentiero Sattelsteig fino al maso Bittnerhof e da qui lungo il sentiero prima 5b e poi nr.5  si scende ad Andriano.

    L'escursione propone alcuni punti panoramici notevoli: concedetevi del tempo per riposare, e godervi il panorama: presso le rovine di Castelforte (Festenstein), presso la punta Payer (Burgstalleck) e sopra Andriano al Schlosspichl.
    Difficoltà: intermedio
    726 altitudine
    3h:22 min durata
    Escursioni
    Sentiero circolare di Marga/Terento
    Terento, Bressanone e dintorni

    Partendo dal parcheggio di Marga, seguite la via Hansleitner e il Sentiero Natura e Cultura, fino ad arrivare al maso Hansleitnerhof. Continuate lungo il sentiero panoramico e godetevi la vista della pittoresca chiesetta di Santa Margherita. Poco sotto il maso Hauerhof, girate a destra e troverete l’osteria contadina del maso Lechnerhof. L' osteria é aperta da giovedí a domenica. Per fare ritorno si segue la strada fino al parcheggio di Marga.

    Difficoltà: facile
    296 altitudine
    2h:06 min durata
    Escursioni
    Passeggiata in altura lungo il Monte Piatto (Platschjoch)
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Si parte dalla Val Giovo, località S. Antonio, per proseguire su di un sentiero ripido che conduce al bosco nei pressi del giogo Platschjoch, da dove si sale dolcemente verso il “Gostjöchl” per terminare alla chiesetta sotto il Passo Giovo. Da qui è possibile ammirare il magnifico panorama sulla Val Racines e Val giovo. Dalla chiesetta si può raggiungere il fondovalle camminando verso la località di Casalupa e poi fino a S. Antonio.

    Difficoltà: intermedio
    1000 altitudine
    5h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero Corones
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones

    Si tratta di un itinerario circolare percorribile in circa 3 ore a Plan de Corones. L’escursione è facile è non richiede competenze tecniche.

     

     

     

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    3h:00 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499