Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Biglietto
    Eventi

    Tutti gli eventi in Alto Adige

    Trovi tutti gli eventi in Alto Adige da non perdere. Amanti della cultura, della natura, dello sport, delle avventure… ce n’è davvero per tutti i gusti! 

    Risultati
    Sport
    Ciaspolata nelle Dolomiti di Braies
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Ci immergiamo nella natura incontaminata con le ciaspole percorrendo luoghi innevati, distanti dai rumori cittadini e apprezzando a pieno la natura senza affrontare nessun rischio. Accompagnati da una guida del posto, non è una gara agonistica, ma bensì una piacevole passeggiata con amici apprezzando l'aria fresca delle nostre incantate montagne. L'autobus vi accompagnerà al luogo della partenza loc. "Ponticello" e a fine escursione ci troviamo al rientro. Vi auguriamo una bella ed esclusiva ciaspolata.
    22 dicembre, 2023 - 29 marzo, 2024
    Viaggio in autobus/trasferimento
    Shuttle Ponticello - Prato Piazza
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    In viaggio con l’Aktive Shuttle - per il bene dell’ambiente L’Aktive Shuttle di Braies garantisce la sostenibilità. Raggiunge tutte le fermate della valle e accompagna gli ospiti verso le rinomate mete escursionistiche del Lago di Braies e Prato Piazza. Ma non solo: dalle varie fermate è possibile intraprendere numerose escursioni. Un vantaggio sotto molti aspetti. L’auto rimane ferma, non si paga il parcheggio, si può salire e scendere dove si vuole con il biglietto prenotato e, soprattutto, l’ambiente ne beneficia. Meraviglioso, vero? Per l’Aktive Shuttle sono necessari la prenotazione e il pagamento online. Informazioni presso il vostro albergatore.
    25 dicembre, 2023 - 31 marzo, 2024
    Visite guidate
    Visita guidata gratuita del museo dei trattori
    Caines, Merano e dintorni
    Nel museo dei trattori si possono ammirare più di 60 trattori d'epoca, tra cui 40 trattori "Porsche-Diesel" e 5 trattori Porsche-Diesel Master di vari anni di costruzione. Il pezzo più antico della collezione è un trattore "Balilla" del 1929. Un'esperienza per grandi e piccini!
    01 marzo, 2024 - 01 novembre, 2024
    Sport
    Horn Attacke, gara di sci alpinismo
    Renon, Bolzano e dintorni
    Aperte ufficialmente le iscrizioni alla quinta Horn Attacke del 2 marzo 20 km e 2.000 metri di dislivello da affrontare con le scarpette e con gli sci In gara atleti singoli, staffette a due e gli instancabili “montanari” Premio Ulli Seebacher per i “montanari” con l’attrezzatura in spalla dal km 0. Partenza a Bolzano ore 9 per concorrenti individuali uomini e donne), ore 9.15 per le gare a coppie. Pasta Party dalle ore 11.15 & premiazione alle ore 14.30 presso la baita Feltuner Hütte. Percorso corsa alpina: Partenza a Bolzano (davanti al negozio Mountainspirit), S. Maddalena lungo il sentiero n. 6 per Soprabolzano, Kaserhof, Riggermoos, Tann, Pemmern (zona di cambio). Percorso sci alpinismo: lungo il tracciato segnalato da Pemmern al rifugio Feltuner Hütte e Corno del Renon. Uno degli eventi bolzanini più interessanti di fine inverno fino al 2019 era la Horn Attacke, un duathlon, misto corsa e skialp, dal centro della città fin sulla cima del Corno del Renon, dove la vista spazia su affascinanti scenari. Poi è arrivato il Covid a frenare entusiasmi ed organizzatori, con conseguenti difficoltà nel riprendere la normalità e con tante gare che hanno sofferto nei numeri. Ora ecco una bella notizia che molti sportivi speravano di sentire, la 5.a edizione della Horn Attacke si farà! Appuntamento il 2 marzo 2024 con qualche piccola novità, ma senza alterare il grande appeal dell’evento per gli appassionati dell’outdoor. Dunque mancano quattro mesi alla mitica sfida che da Bolzano parte in direttissima all’attacco del Corno del Renon. Un fenomenale duathlon quello che coinvolge le discipline della corsa e dello sci d’alpinismo, in una gara lunga 20 km e che presenta la bellezza di 2.000 metri di dislivello. Il percorso prende il via dal centro urbano del capoluogo altoatesino, ma abbandona in fretta la “civiltà” dopo un’irta salita su strada che porta poi ad inerpicarsi lungo l’impegnativo sentiero che sale fino a Soprabolzano, e quindi con un ultimo sforzo fino a Pemmern, dove partono gli impianti di risalita del Renon che consentiranno ad appassionati e spettatori di raggiungere l’area di fine gara al culmine delle piste. Proprio nella località di Pemmern è prevista la zona di cambio, per potersi liberare delle scarpette da ginnastica e infilare gli sci con le pelli. Da lì in avanti testa bassa verso l’obiettivo di giornata: raggiungere i 2.260 metri d’altitudine del Corno. Una volta in cima, la testa andrà obbligatoriamente rialzata per poter ammirare la splendida vista che dal Renon permette di scorgere Alpe di Siusi, Catinaccio, Sciliar, Odle, Latemar, Sass de Putia e ghiacciaio della Marmolada. Le iscrizioni online alla Horn Attacke sono aperte fino al 28 febbraio 2024
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Convegni/conferenze
    Euromediterranea - Evento pubblico della Fondazione Alexander Langer
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni
    Euromediterranea torna a Vipiteno Euromediterranea è il maggiore evento pubblico della Fondazione Alexander Langer Stiftung, che dal 1997 offre un’opportunità di riflessione conviviale e di divulgazione dei temi cari ad Alexander Langer. Il 2 marzo 2024 l’evento torna a Vipiteno e si articolerà in due incontri aperti alla cittadinanza, organizzati in collaborazione con la Biblioteca Civica di Vipiteno e con il sostegno del Comune di Vipiteno e i Comitati di educazione permanente italiano e tedesco. Alle ore 16.30 presso la sala Vigil Raber di Vipiteno avrà luogo un workshop tematico sull’attualità del pensiero di Langer con testimonianze dirette di alcune recenti esperienze di auto-organizzazione della società civile sudtirolese per rispondere ad un corollario di bisogni sempre più complessi e interconnessi che spaziano dall’esclusione sociale, il degrado ambientale e la crisi climatica. I relatori e le relatrici saranno liberi di esprimersi nella propria lingua. Introdurranno Karin Hochrainer della Biblioteca Civica di Vipiteno e Christine Stufferin della Fondazione Alexander Langer. Giulia Galera della Fondazione coordinerà il workshop che tratterà i seguenti temi: “Il pensiero di Alexander Langer” (Clara Bassan, dottoranda presso l’Università di Torino), “Esempi di esperienze dal basso” (B*Coop, Bressanone – Karl Michaeler, OEW - Stefanie Unterthiner, Climate Action South Tyrol - David Hofmann, panoramica delle esperienze vipitenesi - Sieglinde Sigmund, difussione e promozione di temi culturali e ambientali – Mario Sartori), “Riflessioni conclusive” (Alexander Langer Stiftung - Grazia Barbiero e Salvatore Saltarelli). Alle ore 20.00 presso il Teatro comunale di Vipiteno avrà luogo l’incontro con Olga Karatch, alla quale è stato assegnato il Premio internazionale Alexander Langer 2023. Olga Karatch è una politologa bielorussa che per via del suo attivismo politico è stata arrestata nel 2011 e torturata dal regime di Lukashenko. Dal 2014, Olga Karatch vive in esilio a Vilnius ed è vista come una minaccia dal regime di Lukashenko. Nonostante ciò, lavora instancabilmente per evidenziare le violazioni dei diritti umani nel Paese. L’evento a Vipiteno sarà uno di 10 tappe di Euromediterranea che avranno luogo a Roma presso l’ufficio di presidenza della Camera dei Deputati, a Pesaro, Firenze, Verona, Bolzano, Trento, Venezia, Trieste e a Milano. Per maggiori informazioni sull’evento a Vipiteno si può contattare la Biblioteca Civica di Vipiteno (0472 723760 – biblioteca@vipiteno.eu).
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Teatro/cinema
    René Sydow (D): “In ganzen Sätzen“
    Bolzano, Bolzano e dintorni
    Potrebbe lasciare senza parole: gli anziani si lamentano, i giovani twittano, i progressisti usano il linguaggio inclusivo, gli arroganti si pavoneggiano, la destra si divide, la sinistra pure. Solo i saggi sono rimasti in silenzio. Ma ora basta! Il cabarettista René Sydow parla ora di ciò che nella nostra lingua e società viene oscurato, taciuto e discusso. Disseziona il linguaggio del potere e il chiacchiericcio su Internet, sgonfia ciarlatani e presuntuosi, smaschera chi usa frasi fatte e chi censura le parole. Dove gli altri blaterano, lui parla chiaro. Dove si parla a vanvera, lui constata. Invece del chiacchiericcio ci sono pensieri. Invece di baggianate, il senso. E se lo spettatore si chiede: “Si può dire così?” Il cabarettista risponde: “Sì. Ma solo in frasi complete.” Spettacoli: ven 01 e sab 02.03.2024 al Piccolo Teatro Carambolage con inizio alle ore 20.00. www.rene-sydow.de
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Convegni/conferenze
    Audioguida Sabiona - Inaugurazione
    Chiusa, Bressanone e dintorni
    Inaugurazione dell'audioguida "Sabiona - Il monte sacro". Immergetevi nella storia del Monte Sacro con i suoi tesori archeologici, artistico-culturali e religiosi. - Presentazione del progetto con la presidentessa dell'Associazione Beni Culturali Chiusa Maria Gasser Fink - Le speaker leggeranno dal vivo il loro brano preferito (DE: Peter Schorn, IT: Alessandra Limetti, LA: Rut Bernardi, EN: Stephen LIoyd). - Saluto degli ospiti d'onore. - Seguirà un rinfresco.
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Mostre/arte
    ALTOMARE Workshop
    Bolzano, Bolzano e dintorni
    Il workshop mira all’espressione di sé attraverso l’abito, in maniera ludica e libera; si terrà in due giornate dalle 14.30 alle 18.30 al piano -1 di Museion, dove i partecipanti si avvicineranno al design di abiti attraverso il disegno di sagome, la verbalizzazione di immagini e il movimento libero. Al termine di questa parte esperienziale, si passerà alla creazione vera e propria di un capo ad hoc.
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Musica/danza
    Concerto - "La Traviata"
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    L'associazione culturale "Il Telaio" invita all'opera "La Traviata" di Giuseppe Verdi in forma di concerto. ENSEMBLE Damiano Carissoni (pianoforte), Beatrice Marozza (violino), Gianpaolo Guatteri (viola), Antonio Amadei (violoncello). CANTANTI Renata Campanella (soprano), Danilo Formaggia (tenore), Marzio Giossi (baritono). Ingresso: 15,00 € (ridotto: 10,00 €)
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Musica/danza
    „Tastenfeuer in den Dolomiten“
    Bressanone, Bressanone e dintorni
    Sabato 2 marzo 2024, la classe di pianoforte della professoressa Silke Avenhaus - composta da Alexander Chizzali, Tony Sintow-Behrens, Fabian Zewen, Kim Sophia Reinhard, Katharina Neudegger, Petar Popović e Nikolaus Knop - si esibirà nella sala imperiale dell'Hofburg Bressanone. Programma: Joseph Haydn Sonata per pianoforte in Do maggiore Hob XVI:50, 1° movimento P. Popović Ludwig van Beethoven Sonata in Do maggiore op. 2, 3° e 4° movimento A. Sintow-Behrens Johannes Brahms Fantasie op. 116, nn. 2 e 3 K. Reinhard Frédéric Chopin Fantasia di Polonaise in La bemolle maggiore Op. 61 F. Zewen Franz Schubert Marcia militare op. 51 n. 1 F. Zewen, A. Sintow-Behrens Franz Schubert Sonata per pianoforte in La minore D784, 1° movimento A. Chizzali György Ligeti Studio n. 6 "Autunno a Varsavia N. Knop Ludwig van Beethoven Sonata in La bemolle maggiore op. 110 K. Neudegger Sergej Rachmaninow Romantico per 6 mani F. Zewen, K. Neudegger, A. Chizzalia Il progetto è sostenuto dall'Università di Musica e Teatro di Monaco (HMTM).
    02 marzo, 2024 - 02 marzo, 2024
    Sci di fondo
    Sci di fondo in Valle Anterselva
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Godetevi un bellissimo paesaggio invernale sulle 60 chilometri di piste di fondo nella Valle Anterselva.
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Mostre/arte
    Mostra di artisti hobby
    Silandro, Val Venosta
    Mostra di lavori fatto a mano (quadri, lavori di legno e tante altre cose) Ingresso libero
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Sci di fondo
    Sci di fondo in Valle Anterselva - Dolomiti Nordic Ski
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Dolomiti Nordicski è il carosello per lo sci di fondo più grande d’Europa con 8 zone sciistiche nel cuore delle Dolomiti con circa 900 km di piste da fondo, accessibili con un solo skipass. Vi auguriamo una piacevole vacanza nelle regioni Dolomiti Nordicski: Rasun-Anterselva - 60 km piste da fondo Val Casies-Monguelfo-Tesido - 42 km piste da fondo 3 Zinnen Dolomites - 200 km piste da fondo Osttirol - 210 km piste da fondo Comelico - 52 km piste da fondo Cortina d'Ampezzo - 70 km piste da fondo Valle Aurina - 70 km piste da fondo Alpe di Siusi Dolomites Val Gardena - 90 km piste da fondo
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Sport
    Mex Championship 2024
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime
    SAVE THE DATE! MEX CHAMPIONSHIP 2024 Programma 02.03. Cross Country 10Km + 5Km 03.03. Slalom pista Trenker 03.03. 12.30h Price Giving Ceremony MEX Party "Prinz Hubertus" in concerto
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Enogastronomia/prodotti
    Settimane giapponesi
    Renon, Bolzano e dintorni
    Menu con sushi, gyoza e altro dal 21 febbraio al 3 marzo al ristorante Feines Eck'l a Collalbo. Info e prenotazioni: +39 0471 233025
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Teatro/cinema
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Teatro/cinema
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Sport
    Oakley Community Days
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Gli Oakley Community Days sono un'occasione unica per incontrare e conoscere tanti appassionati dello sci e delle montagne insieme agli atleti e Ambassadors Oakley. Si parte il venerdì pomeriggio con l'evento in slitta "Catch the Fox" al Piz Sorega/San Cassiano, si prosegue poi il sabato con l’apertura straordinaria della cabinovia Piz La Ila e della pista Gran Risa, la mitica discesa della Coppa del Mondo di sci alpino dal 1986. Puoi iscriverti online, oppure anche presso l’Oakley Village/Piz La Ila i giorni dell’evento. Fino a esaurimento posti. https://www.moviment.it/it/communitydays-2024-moviment-alta-badia.php Durante l’evento possono essere effettuate foto e riprese video per finalità di documentazione e promozione dello stesso e del comprensorio. Le riprese potranno essere utilizzate e pubblicate sui siti web, sui social network e nei media nel rispetto della normativa sulla privacy.
    02 marzo, 2024 - 03 marzo, 2024
    Visite guidate
    Ticket Museo Minnehus - Walther von der Vogelweide
    Laion
    Walther von der Vogelweide è uno dei più ragguardevoli poeti e cantori del Medioevo. Egli visse nel periodo tra il 1165 ed il 1230 e trascorse una considerevole parte della sua vita come menestrello errante. È ancora imprecisata la sua origine, però quella di Novale di Laion è possibile e probabile.
    02 marzo, 2024 - 09 marzo, 2024
    Musica/danza
    33 anni Coro Phos - "The Show Must Go On"
    Laives, Bolzano e dintorni
    Necessariamente rimandato a causa della pandemia, per il Coro Phos è finalmente giunto il momento di festeggiare il suo 30°, no! 33° anniversario! Avendo il coro già ricordato i suoi primi 20 anni in una rivista (Best of Phos, 2011), il programma dei concerti per l'attuale anniversario attinge a quanto portato in scena negli ultimi 10+3 anni: POP (2014), Deutsche Hits - Mitten im Leben (2015), ABBA vs. Queen (2017) e Olides Night (2019). Ma il coro ha in serbo anche delle sorprese. Vi aspetta una serata musicale indimenticabile! Phos-Chor & Band live in concert Venerdì, 01 & 08 marzo 2024 Sabato, 02 & 09 marzo 2024 ore 20 al Teatro di San Giacomo/Laives Ingresso: Adulti: 15€ Bambini fino a 14 anni: 8€ Biglietti: phos-chor.tickethome.at Telefono/WhatsApp: 353 4658950 (lun-ven ore 13.30-15.00) Cassa serale dalle ore 19
    02 marzo, 2024 - 09 marzo, 2024
    Teatro/cinema
    Die Treibende Kraft
    Bolzano, Bolzano e dintorni
    Sullo sfondo della diga del lago di Resia, Thomas Arzt osserva i piccoli e grandi destini delle persone e il potere del capitale, che unisce genio e follia.
    02 marzo, 2024 - 09 marzo, 2024
    Convegni/conferenze
    19° settimana degli assistenti di plastica
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena
    Ancora oggi attraiamo ogni anno un pubblico entusiasta di medici in formazione motivati, che hanno compreso quanto valga la pena ascoltare relatori altrettanto motivati. Relatori che viaggiano principalmente a proprie spese per condividere le proprie conoscenze, pronti a rispondere alle domande dall'alba al tramonto, sempre aperti allo scambio collegiale con i colleghi! Conoscere le specialità che si desidera visitare, esplorare ambiti particolari del nostro meraviglioso campo, trovare contatti che sappiano di cosa stanno parlando in situazioni particolari. La nostra specialità è così varia e richiede tanta individualità! Tutto ciò non può essere appreso in modo completo in un singolo ospedale. Che si tratti di ustioni o di chirurgia transgender, di chirurgia della mano, del seno o dei tendini, della chirurgia del plesso brachiale e delle ricostruzioni mediante innesti di tendini, nervi o tessuti molli, della chirurgia dei linfonodi nella moderna plastica a lembi o della corretta pianificazione di un'amputazione e della sua fornitura protesica - quale ospedale può offrire tutto ciò? Tutto questo, un po' di copertura dei difetti facciali e un pizzico di estetica assicurano che alla fine della settimana degli assistenti si vedano volti radianti, che porteranno a casa contenuti incredibili, contatti e una rete in crescita con un salario veramente amico degli assistenti, che probabilmente accompagnerà per tutta la vita (professionale)! Perché si è e si rimane chirurghi plastici, e i colleghi che incontrate qui li rivedrete negli anni della vostra attività professionale! Non vediamo l'ora di darvi il benvenuto a Selva Val Gardena!
    02 marzo, 2024 - 09 marzo, 2024
    Sport
    Skibus gratuito da Villandro e Barbiano al Corno del Renon
    Villandro, Bressanone e dintorni
    Skibus gratuito per tutti da Villandro e Barbiano al Corno del Renon/Pemmern. Tutti i giorni nelle ferie natalizie (23.12.23-07.01.24) & ferie di carnevale (10.-18.02.24), oltre a tutti i sabati e le domeniche dal 13 gennaio al 10 marzo 2024. Partenza a Villandro in piazza paese alle ore 8:30, a Barbiano in piazza paese alle ore 8.45, arrivo a Pemmern alle ore 9:25. Ritorno da Pemmern alle ore 16:15, arrivo a Barbiano alle ore 16:55 e a Villandro alle ore 17:10. Ulteriori fermate per salire sulla tratta da Barbiano a Longostagno sono possibili solo su prenotazione. Bus- und Taxidienst Torggler OHG +39 339 505 0747. Gruppi su prenotazione! Un progetto collettivo dei comuni, delle associazioni turistiche Barbiano/Villandro/Renon e la Funivie Corno del Renon SPA.
    02 marzo, 2024 - 10 marzo, 2024
    Sci di fondo
    Sci di fondo in Dobbiaco
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime
    Nella zona 3 Cime Dolomiti hai a tua disposizione 200 chilometri tutti tracciati con GPS che si estendono tra Braies e la Val Fiscalina, passando per Villabassa, Dobbiaco, San Candido e Sesto. E puoi spingerti fino alla pittoresca Val di Landro (magica la vista sulle Tre Cime di Lavaredo) e da qui raggiungere Cortina, oppure scoprire l’incantevole Prato Piazza dagli splendidi panorami. Ovunque ti portino le piste, lo sci di fondo in Alto Adige nelle Dolomiti ti consente di abbandonarti al silenzio e alla magia della natura incontaminata e di trarne nuova energia.
    02 marzo, 2024 - 15 marzo, 2024