Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Parapendio
    Tandemclub Ifinger
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    Provate la sensazione unica di planare con il parapendio sopra il bellissimo paesaggio della Val Passiria e godetevi l'eccezionale vista della natura dall'alto.

    HIGHLIGHT: volo all'alba con colazione.

    Vi offriamo delle emozioni indimenticabili e esclusive.

    Punto di ricarica e-bike
    Stazione di ricarica per bici elettriche - Gompm Alm
    San Leonardo in Passiria, Merano e dintorni

    Punto di ricarica per otto biciclette alla Malga Gompm Alm nel centro escursioni Hirzer.
    In caso di consumo gratuito.
    Il cavo di ricarica (tranne per biciclette di marca Scott) deve essere portato dal cliente.

    Fortezze e castelli
    Rudere di Castel Greifenstein a Settequerce
    Terlano, Strada del Vino

    In posizione dominante sopra Settequerce si scorgono le rovine del castello di „Greifenstein“. Nominato per la prima volta nel 1159 fu coinvolto nella lotta fra il conte del Tirolo ed il vescovo di Trento nel 1275/1276 e distrutto. La sua ricostruzione nel 1334 è dovuta ai signorotti di Greifenstein, ma nel 1348 Greifenstein fu ancora distrutto da un incendio. In seguito, ricostruito nel 1363, passò ai signori di Starkenberg.
    Nel 1420, quando una parte della nobiltà tirolese si oppose al duca Federico d’Austria questo ordinò l’assedio del castello e l’affamamento. Fra i nemici del duca vi fu anche il trovatore Oswald von Wolkenstein. Questo compose agli assediatori un inno alla battaglia, nel quale si burlò di loro.
    Le forze del duca non riuscirono a conquistare il castello di Greifenstein, ma intanto la lotta della nobiltà e del castellano Wilhelm von Starkenberg aveva perso ogni significato e così lo Starkenberg scomparve uscendo probabilmente dalla crepa a sud ovest del castello. Avuta l’assicurazione del salvacondotto, i 18 servi non resistettero oltre.
    Ora il castello di Greifenstein è in degrado.
    Il castello è denominato anche castello del porco, che deriva dalla leggenda dell’assedio durante il quale i diffensori hanno sofferto grande pena e ristrettezza perché le scorte erano tutte esaurite. In cantina era rimasta una sola bestia bella grassa. Uno degli uomini ebbe l’idea di non uccidere il poderoso animale, ma di gettarlo dall’alto con atteggiamento ironico e compiacente ai piedi degli assediatori. Quando questi videro una tale dimostrazione di fiducia, perdettero ogni coraggio, certi che le forze a difesa del castello potessero resistere grazie all’ingente scorta di provviste. Si ritirarono dall’assedio e Greifenstein si salvò.
    Dal centro di Settequerce si può arrivare a piedi al castello in 1,5 ora ca., dislivello 520 m.

     

    Gite in carrozza
    Maneggio Herbert
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Herbert's maneggio & trekking ! 

    - lezioni di equitazione

    - cavalcate di un'ora di mezza giornata o giornata intera

    - cavalcate su pony

    - uscite in carrozza

    - trekking a cavallo con la durata di più giorni

    Gite in carrozza
    Gite in carrozza Obergruberhof
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Gite in carrozza a San Pietro

    Volete fare una gita in carrozza , vedere e sentire la natura in maniera diversa ? 

    Offriamo gite in carrozza in estate ed inverno fino ad un ora per 2 a 10 persone...

    Chiese e abbazie
    Santuario "Unsere liebe Frau" a Mora
    San Leonardo in Passiria, Merano e dintorni

    La nascita del santuario “Unsere liebe Frau” a Mora poco fuori S. Leonardo si riconduce ad un fatto inspiegabile in seguito al quale nel 1750 il contadino e medico di campagna Matthias Pichler decise di erigere una cappella sul suo terreno. La leggenda narra che il Matthias Pichler aveva acquistato un’immagine votiva della Madonna da un venditore ambulante. Poiché il contadino era in grado di curare le malattie e medicare le ferite, molte persone si recavano da lui per chiedergli aiuto e vedere l’immagine di Maria. Il crescente numero di bisognosi lo spinse ad ampliare la sua cappella due anni dopo e una seconda volta nel 1764. Ma i miracoli si fecero più rari e i pellegrini diminuirono proprio nel periodo secolarizzazione voluta dall’imperatore Giuseppe II. Così la chiesetta andò in rovina.
    A metà Ottocento, diversi benefattori permisero di ampliare e rinnovare la chiesa, oggi apprezzato luogo di dio. L’immagine della Madonna trovò posto al centro del nuovo altare barocco. L’immagine è stata creata sulla base di un lavoro del pittore Giovanni Battista Salvi (detto “Sassoferrato”). Matthias Pichler fu il primo medico di campagna in Val Passiria menzionato ufficialmente. Anche i suoi discendenti intrapresero il suo stesso mestiere. Il medico di campagna era una figura in grado di curare i diversi disturbi da cui erano affetti uomini e animali e conoscevano diverse procedure come ad esempio fermare un’emorragia. L’affluenza era grande poiché non vi erano molti medici e le strade difficili da percorrere. La prima farmacia pubblica in servizio per l’intera valle aprì solo nel 1983 nel paese di S. Leonardo.
    Le due statue cariche di espressività realizzate dall’artista Anton Frener rappresentano San Leonardo e il medico santo Damiano (1764).
    Degne di nota sono anche le immagini votive. Ricche di dettagli e con un forte impatto esprimono la gratitudine delle persone. La maggior parte delle immagini votive risalgono al XIX secolo, una delle quali è opera di Josef Haller (1737 - 73), uno dei pittori del Roccocò più conosciuti del Tirolo e che assieme allo scultore Anton Ferner rappresenta uno degli esponenti maggiori della Scuola della Val Passiria (l’originale del 1768 al momento si trova presso il MuseoPasseier).
    Vale dunque la pena salire alla Mora da S. Martino, sia come pellegrinaggio per chiedere aiuto al cielo, sia per ammirare le opere degli artisti locali e non da ultimo per godersi la spettacolare vista sulla valle.

    Sport e tempo libero
    Riposo bici Sporgl-Au
    Terlano, Strada del Vino

    Una bella area di sosta pe ciclisti, ben curato con distributori di bevande. Si trova anche una stazione di carico per biciclette elettriche.

     

    Ci sono disponibili alcuni tavoli e panche che invitano a soffermarsi; sedie e sdraie sono anche disponibili. Nella stagione torte e panini freschi - fatti in casa.

     
     
    Stazione di ricarica per auto elettriche a Rifiano
    Rifiano, Merano e dintorni

    Stazione di ricarica con una capacità di ricarica di 2 x 22 kW nel parcheggio vicino alla Cassa Raiffeisen.           

    Tessere sono acquistabili nell'ufficio turistico di Rifiano, S. Martino e S. Leonardo (40 kWh = 35,60 €).

    Punti d'acqua potabile
    Fontana in via Chiesa
    Terlano, Strada del Vino
    Fontana, costruita dalla cooperativa dell'acqua potabile Terlano, nella parte iniziale di via Chiesa.
    Guida escursionistica
    Guida escursionistica Waltraud Haller
    San Leonardo in Passiria, Merano e dintorni

    I numerosi sentieri escursionistici  della Val Passiria invitano ad esplorare il meraviglioso paesaggio montano. Il vasto territorio vanta un’articolata rete di sentieri escursionistici di ogni grado di difficoltà. In compagnia della guida escursionistica Waltraud Haller è possibile vivere la montagna in tutta sicurezza e trasformare la vacanza in un’esperienza unica e indimenticabile.

    Grazie alla guida escursionistica, ogni escursione si trasforma in un’esperienza unica. La guida escursionistica dispone di un’ottima conoscenza delle montagne della Val Passiria: consigliamo vivamente ai nostri ospiti di usufruire di questa compagnia d'escursione.

    Arrampicata indoor
    Palestra d'arrampicata a S. Martino
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    Palestra d'arrampicata a S. Martino: nel sotterraneo della scuola media.

    Aperto solo su richiesta.

    Superficie d’arrampicata: 270m²
    Altezza massima: 9,5 m
    Vie definite: 40
    Boulderarea: 45m²

    Stazione di ricarica per auto elettriche a Moso
    Moso in Passiria, Merano e dintorni
    Stazione di ricarica con una capacità di ricarica di 2 x 22 kW nel parcheggio vicino alla scuola.

    Inoltre, c'è una stazione di ricarica veloce di tipo EFACEC con 175 kW e connessioni CCS350A e CHAdeMO125A.

    Le stazioni di ricarica funzionano con tutti i comuni sistemi di carte europee.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana Via Andreas-Hofer Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova direttamente nel centro di Termeno, nella via Andreas-Hofer.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Via Hans-Feur Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova direttamente nel centro di Termeno, nella via Hans-Feur.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Laghi balneabili e piscine all'aperto
    Piscina scoperta Silandro
    Val Venosta

    Il 1° giugno 2023 la piscina all'aperto di Silandro aprirà le sue porte. Da domenica a giovedì dalle ore 10.00 alle ore 19.00 e venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 20.00 i visitatori possono percorrere le loro corsie nella grande piscina sportiva. La piscina piccola per bambini, il grande scivolo, il trampolino, la parete di boulder (grande 150 mq e alta 4,5 metri) e il campo da beach-volley saranno aperti.

    La piscina all'aperto di Silandro rimarrà aperta fino al 27 agosto.

    Il ristorante da pranzo offre anche quest'anno piccole prelibatezze e snack da consumare. Il bar è aperto fino alle ore 20:00 dalla domenica al giovedì e fino alle ore 22:00 il venerdì e il sabato.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Ronchi Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova a Termeno, a Ronchi.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Laghi, cascate
    Cascata di Stulles
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    La cascata di Stulles cade giù al di sotto di Stulles, prima 112 metri, poi 230 metri ed è la terza delle cascate più alte dell'Europa.
    Da Pianlargo, della strada per il Passo Rombo oppure dal percorso "Passerschlucht" è ben visibile.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Sella-Dibiasi Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova a Termeno, a Sella.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Fortezze e castelli
    Masi dello scudo
    Merano e dintorni

    - a S. Martino: Haupold, Saltaus, Granstein, Kalm, Baumkirch, Gereuth, Steinhaus

    - a S. Leonardo: Ebion, Buchenegg, Happerg, Gomion

    In Bassa Val Passiria spuntano nell’occhio i masi dello scudo. Le costruzioni di legno abbastanza basse e quelle simili ad un forte decorate con affreschi, meridiane e coperte con edera, erano le case degli scudieri: contadini che servirono al conte di Tirolo e che in cambio godevano di privilegi nobiliari. La storia dei masi dello scudo e degli scudieri risale al 13° secolo. Ancor'oggi gli scudieri hanno il diritto di pescare nel Passirio.

    » Passeggiata dei Masi dello Scudo

    Sport e tempo libero
    Tennis a S. Martino
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    Tra dritti, rovesci e schiacciate

    Siete specialisti delle schiacciate o avete bisogno di esercitarvi nel rovescio?

    A S. Martino vi aspettano 4 campi in terra rossa, una scuola di tennis con insegnanti professionali e il noleggio di attrezzatura da tennis dalle 9.00 alle 23.00 aperti tutto l’anno.

    Nessun giorno di riposo!

    Equitazione
    Cavalcare a S. Leonardo: Maneggio Andreus
    San Leonardo in Passiria, Merano e dintorni

    Le nostre proposte per una vacanza a cavallo:

    - Moderno maneggio all'interno dell'hotel Andreus per vacanze a cavallo

    - Hotel con paddock

    - Nuove scuderie nel lussuoso maneggio

    - Circa 10 cavalli ben addestrati

    - Vario programma di corsi di equitazione

    - Scuola di equitazione dell'hotel con insegnanti qualificati

    - Cavalcate organizzate

    - Cavalcate sui pony per i più piccoli

    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499