Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Escursioni
    Leitenspitze (2027 m)
    Trodena, Strada del Vino
    Da Fontanefredde via Redagno sulla Leitenspitze / Cima Leiten (2027m) - un meraviglioso giro in montagna nella Bassa Atesina
    Difficoltà: difficile
    1045 altitudine
    7h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione a Nova Ponente
    Nova Ponente, Bolzano e dintorni

    Una bellissima escursione da Laives, attraverso la Vallarsa fino a Nova Ponente.

    Difficoltà: intermedio
    1262 altitudine
    4h:24 min durata
    Escursioni
    Cima Lyfi
    Martello, Val Venosta

    Tour di ski faticosa con una vista impagabile sulle montagne della Val Venosta.

    Difficoltà: difficile
    1424 altitudine
    4h:16 min durata
    Escursioni
    Dolorama 1a tappa
    Rodengo, Bressanone e dintorni

    Il sentiero Dolorama - camminare al cospetto delle Dolomiti

    In quattro tappe dall’Alpe di Rodengo/Luson fino a Laion

     
    Protagoniste assolute, le meravigliose guglie delle Dolomiti , patrimonio mondiale dell'Unesco! Il sentiero Dolorama, attraverso 4 tappe, porta dall'Alpe di Rodengo fino a Laion. Un'indimenticabile esperienza escursionistica nella natura delle Dolomiti.

    Il percorso panoramico è lungo 61 chilometri e inizia in modo dolce per portare attraverso il paesaggio vario delle Dolomiti. Dal paesaggio d’altura ricco di fiori dell’Alpe di Rodengo ci si avvicina alle scoscese rocce delle Odle di Eores e di Funes, per continuare su ampi prati e alpeggi del Rasciesa scendendo fino a Laion all’entrata della Val Gardena. All’orizzonte ci accompagnano in modo marcato le bizzarre guglie
    delle Dolomiti. Dapprima è l’imponente Sass de Putia alla fine della valle di Luson a dominare la scena, poi dal passo Göma nel parco naturale Puez-Odle ci sorprendono le Odle di Funes per lasciare poco dopo la Rasciesa con la vista imperdibile su Sassolungo, Sasso Piatto e Sciliar.

    Il sentiero Dolorama corre quasi interamente su strade forestali e sentieri segnalati con un unico attraversamento di una strada. Lungo il sentiero si trovano luoghi di sosta molto panoramici, come ad esempio il luogo dell’insediamento preistorico Astmoos sull’Alpe di Luson o l´alpeggio del Rasciesa.

    Il percorso può essere affrontato a tratti: numerosi sono i punti, dove iniziare o accorciare il percorso. Inoltre i punti di partenza e arrivo sono raggiungibili con mezzi pubblici, così da poter lasciare l’auto tranquillamente in garage.

    Le numerose baite e malge lungo il sentiero offrono la possibilità di pernottamento e di sosta . Insomma: un'esperienza unica sulle Dolomiti !

    Percorso:
    » Punto di partenza: parcheggio Zumis, Rodengo
    » Punto finale: Laion
    » Percorso: 61 km | Salita: 2.356 m | Discesa: 3.004 m
    » Durata: ca. 19 ore, 15 min

    Le tappe del sentiero:
    1a tappa: Rodengo-Rifugio Monte Muro (durata ca. 6:30 h)
    2a tappa: Rifugio Monte Muro-Rifugio Genova (durata ca. 4:45 h)
    3a tappa: Rifugio Genova-Rasciesa (durata ca. 5:00 h)
    4a tappa: Rasciesa-Laion (durata ca. 3:00 h)
    Difficoltà: intermedio
    981 altitudine
    6h:37 min durata
    Escursioni
    Sentiero didattico: Tru Vistles
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones

    Sentiero tematico circolare "Tru Vistles" - Cultura, Natura, Tradizioni.
    Questo sentiero tematico costellato di giochi e cartelli d'informazione collega la cultura con la tradizione ed è così particolarmente invitante per famiglie. Partendo sulla strada di fronte al portone della chiesa, seguite le indicazioni "Tru Vistles".

    Difficoltà: facile
    64 altitudine
    0h:55 min durata
    Escursioni
    Dirsching / Albergo Stella
    Laion

    Escursione familiare sul soleggiato versante settentrionale di Laion con vista costante sul Sassolungo e sul Gruppo del Sella.

    Difficoltà: facile
    286 altitudine
    1h:10 min durata
    Escursioni
    albergo Langfenn - malga Leadner
    Meltina, Bolzano e dintorni
    L'escursione inizia a Langfenn. Merita una visita alla chiesa romanica di San Giacomo su Langfenn, che si trova sul punto più alto del Salto (1525 m), visibile da lontano. Si trova su un terreno preistorico. Da qui il sentiero conduce attraverso i boschi del Tschögglberg fino alla malga Leadner. Su questo percorso si può godere di un bel panorama.
    Difficoltà: intermedio
    361 altitudine
    2h:49 min durata
    Escursioni
    Il “Sentiero del Vino” a Chiusa
    Chiusa, Bressanone e dintorni

    Una piacevole passeggiata a nord di Chiusa attraverso i pendii soleggiati con i suoi scoscesi vitigni nella frazione di Coste (Leitach), l'area viticola più importante del borgo storico. I pannelli illustrativi lungo il percorso informano sulla storia della viticoltura in Alto Adige, sui diversi vitigni e vini intorno a Chiusa.

    Difficoltà: facile
    268 altitudine
    1h:26 min durata
    Alpinismo
    Altavia delle Dolomiti n. 3
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Come i percorsi 1, 4 e 5, quest’Alta Via conduce attraverso le Dolomiti orientali e regala durante il passaggio vedute panoramiche su montagne stupende che non temono confronti. Rispetto all’Alta Via n. 1 e 2, la maggior parte dei tratti di questa Alta Via sono più difficili o più lunghi e impegnativi. Oltre agli importanti dislivelli da affrontare tra i singoli tratti, il percorso presenta anche sentieri in cordata e parti d’arrampicata fino al II grado di difficoltà. Per questi passaggi ci sono anche varianti più facili.

    Tappe: 7-10 giorni

    Difficoltà: difficile
    9398 altitudine
    36h:16 min durata
    Escursioni
    Giro del paese a Ortisei
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Scopri Ortisei in Val Gardena con una piacevole passeggiata attorno al paese lungo la Promenade Luis Trenker. Perfetto per tutte le età, questo percorso offre splendide vedute, architettura tradizionale e l'inconfondibile atmosfera di Ortisei.

    Difficoltà: facile
    147 altitudine
    1h:57 min durata
    Vie Ferrate
    Via ferrata Campanili del Latemar
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Escursione lunga ma estremamente panoramica tra i Campanili del Latemar con facile percorso attrezzato. 

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    6h:45 min durata
    Escursioni
    Il Sentiero dei masi a Montescena
    Scena, Merano e dintorni

    Il Sentiero dei masi in alto sopra Scena offre scorci affascinanti del paesaggio culturale e naturale forgiato dai contadini. La combinazione di masi storici e vedute mozzafiato sul Meranese rende questa escursione particolarmente suggestiva.  

    Difficoltà: intermedio
    412 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Sentiero dei Tigli (da Rio di Pusteria a Maranza)
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni
    Questa escursione di media difficoltà conduce lungo lo storico sentiero dei Tigli che da Rio di Pusteria porta a Maranza. Il percorso, in salita, porta alla scoperta di un bellissimo paesaggio, con limpidi ruscelli alpini e vasti prati che in primavera si vestono di fiori e in estate di fieno aromatico. Per il ritorno c’è la possibilità di prendere la funivia.
    Difficoltà: intermedio
    650 altitudine
    2h:07 min durata
    Corsa e fitness
    Il percorso circolare dei tigli (Lindenrunde)
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Un bell’itinerario circolare che si sviluppa lungo la parte alta del bosco di Castelvecchio, interamente su sentieri boschivi e strade forestali. L’ombra del bosco offre refrigerio, e rende il percorso molto gradevole anche nei mesi estivi. Nel punto più alto del sentiero si trova una fontanella.

    Difficoltà: difficile
    29 altitudine
    0h:19 min durata
    Escursioni
    Monte Luta - Monte Dura
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones

    Da Rasun di Sotto o di Sopra > sentiero no. 20 > albergo di montagna Mudler > sentiero no. 31 > Monte Luta > sentiero no. 31 alla Cima Dura > ritornare sul sentiero 38 verso la malga di Tesido > ristoro Mudler > Rasun.

    Difficoltà: intermedio
    1176 altitudine
    6h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare di Ladurns
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    L'escursione circolare di Ladurns parte a destra della stazione a monte di Ladurns. Dapprima il sentiero conduce ai laghetti di Ladurns e si prosegue attraverso il sentiero Dolomieu fino al bivio „Teissljöchl/Edelweißhütte“, breve ascesa sul Wastenegg con stupenda vista panoramica sul Calciati al Tribulaun. Proseguendo in direzione Teissljöchl e a sinistra fino al rifugio Stella Alpina (aperta). Il sentiero forestale nr. 34 conduce alla stazione a monte di Ladurns.

    Difficoltà: intermedio
    319 altitudine
    1h:51 min durata
    Corsa e fitness
    Lippmös (medio)
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Dal centro di Santa Maddalena si segue la strada verso il maso Oberhof. Da li si continua sul Sentiero panoramico verso il Vom Zentrum in St. Magdalena (Sport Schatzer) führt die Laufstrecke der Straße entlang
    bis nach Oberhof. Anschließend weiter über den Panoramaweg bis zum Biotop, dann
    abwärts vorbei am Gsoihof bis zum Gasthaus Bruggmüllerhof. Von dort bergan über die
    Forststraße bis Lipmös und zurück bis zum nahegelegenen Ausgangspu

    Difficoltà: intermedio
    341 altitudine
    2h:04 min durata
    Escursioni
    Sentiero della roggia Latschander
    Laces, Val Venosta

    Ci sono due possibilità di accesso: da Via Tiss (a ovest di Laces) o dalla rotonda a est di Laces.
    La prima parte in direzione Castelbello è posta in mezzo a un paesaggio che sembra un po’ selvatico e sovrasta la strada statale, il corso del fiume Adige e i binari della ferrovia. Poi la valle si apre. Il canale d’irrigazione è fiancheggiato da frutteti e terrazze con viti sopra il Castello di Castelbello.
    La portata d'acqua dipende solamente dall’agricoltura e dalle condizioni atmosferiche!

    Difficoltà: facile
    50 altitudine
    2h:00 min durata
    Alpinismo
    Giro intorno al Sassolungo
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    La forcella è raggiungibile sia a piedi, sia con una rustica cabinovia con una magnifica vista sulla Città dei Sassi sottostante.

    Difficoltà: intermedio
    350 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Sentiero della roggia Latschander
    Laces, Val Venosta

    L'ultimo grande canale d'irrigazione della Val Venosta è del 1873 ed usa l'acqua dell'Adige. Inizia nelle vicinanze di Coldrano a 660 metri e finisce 6 chilometri dopo Colsano nel comune di Castelbello.

    Difficoltà: facile
    154 altitudine
    1h:43 min durata
    Escursioni
    Alto sentiero di Lazfons
    Velturno, Bressanone e dintorni

    Dal parcheggio Kühhof al Rifugio Chiusa. Da lì attraverso il bosco fino alla "Schalderer Scharte", sentiero EU fino al Rifugio Rodella, in discesa fino alla Baita Brugger. Ritorno al punto di partenza.  

    Difficoltà: difficile
    560 altitudine
    3h:34 min durata
    Escursioni
    Il sentiero Dolorama - camminare al cospetto delle Dolomiti
    Rodengo, Bressanone e dintorni

    Il meraviglioso tour di più giorni nella Valle Isarco conduce in quattro tappe dall’Alpe di Rodengo e Alpe di Luson (Rodenecker e Lüsner Alm) attorno alla Plose fino a Laion, all'ingresso della Val Gardena.

    Percorso: 

    Punto di partenza: Parcheggio Zumis, Rodengo (Rodeneck).

    Arrivo: Laion (Lajen) all’ingresso della Val Gardena.

    Lunghezza: 61 km 

    Dislivello complessivo in salita: 2.356 m Dislivello complessivo in discesa: 3.004 m

    Percorso consigliabile in 4 tappe

    Le tappe del sentiero:

    1a tappa: Rodengo - Rifugio Monte Muro (durata ca. 6.30 h)

    2a tappa: Rifugio Monte Muro - Rifugio Genova (durata ca. 4.45 h)

    3a tappa: Rifugio Genova - Rasciesa (durata ca. 5.00 h)

    4a tappa: Rasciesa - Laion (durata ca. 3.00 h)

    Difficoltà: media – alcuni dislivelli impegnativi.

    Periodo consigliato: giugno – ottobre.

    Difficoltà: intermedio
    2419 altitudine
    35h:53 min durata
    Escursioni
    percorso escursionistico nel paese di Trodena
    Trodena, Bolzano e dintorni
    A causa della sua posizione isolata, Trodena conservava ancora molte testimonianze di ciò che gli uomini hanno qui concepito, costruito e trasformato nel corso dei secoli. Nel percorso ad anello di Trodena impareremo a conoscere la cultura urbanistica plurisecolare. Dalla piazza del paese ci spostiamo verso la parte alte del paese, passiamo davanti ad un tiglio di 700 anni e percorriamo la strada lastricata in profido fino all'ingresso del paese. Da lì seguiamo il segnavia 3 fino ad un parcheggio. Dalla strada panoramica (3A) giungiamo ad una piattaforma panoramica, una sorta di balcone. da cui possiamo ammirare i "3 corni": il Corno Nero, il Corno Bianco ed il Monte Corno. È qui che si sviluppa la "linea" geologica di Trodena. La vista sui tetti di Trodena testimonia la spartizione dei masi che avviene da generazioni. Passeggiamo poi fino a raggiungere la Via Cislon. Da qui seguiamo il segnavia n° 1 per tornare al punto di partenza di Trodena, che raggiungeremo attraversando il centro storico.
    Consiglio: fate due passi in paese per scoprire il progetto "Le mura raccontano"... La brochure è disponibile presso l'ufficio turistico.
    Scoprite anche il Centro visite Monte Corno al centro paese
    Difficoltà: facile
    76 altitudine
    0h:31 min durata
    Slittino
    Lahnwiesen
    Velturno, Bressanone e dintorni

    Partenza : Lahnwiesen 1.565 m
    Arrivo : Steineben 1.455 m
    Lunghezza : 900 m
    Difficoltà : media
    Punti di ristoro : Steineben
    Come arrivare : Velturno - Lazfons - Steineben

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:27 min durata
    Alpinismo
    Dal rifugio Cima Fiammate al Sentiero Franz Huber
    Parcines, Merano e dintorni

    Il sentiero alpinistico “Franz Huber Steig” è un sentiero d'alta quota e paesaggisticamente magnifica dal rifugio Lodnerhütte/Cima Fiammante (2.259 m s.l.m.) nella valle Zieltal alla malga Tablander Alm sull’Alta Via di Merano.
    Attenzione: questa escursione è solo per alpinisti allenati ed esperti che non soffrono di vertigini e che hanno un’ottima condizione fisica ed un passo sicuro. Inoltre la discesa è eccezionalmente lunga!

    Difficoltà: difficile
    1714 altitudine
    6h:24 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare Leitenrundweg
    Campo di Trens, Vipiteno e dintorni

    Il sentiero „Leitenrundweg“ percorre piacevole all'ombra degli alberi. Nel punto più alto vi aspetta un punto panoramico sulla Valle Isarco, la valle dei percorsi.

    Difficoltà: facile
    184 altitudine
    1h:30 min durata
    Corsa e fitness
    Percorso: Salto
    San Genesio Atesino, Bolzano e dintorni

    Corsa in mezzo a larici sull' altopiano del Salto partenza-arrivo: Salto, a monte Maso Maneggio Edelweiss fino all' albergo Lavena e ritorno, Lunghezza: 10,7 km

    Difficoltà: facile
    269 altitudine
    3h:40 min durata
    Corsa e fitness
    Sentiero della roggia Latschander
    Castelbello-Ciardes, Val Venosta

    L'ultimo grande canale d'irrigazione della Val Venosta è del 1873 ed usa l'acqua dell'Adige. Inizia nelle vicinanze di Coldrano a 660 metri e finisce 6 chilometri dopo a Colsano nel comune di Castelbello.

    Difficoltà: facile
    154 altitudine
    1h:43 min durata
    Escursioni
    Il sentiero della roccia "Frauwaal"
    Prato allo Stelvio, Val Venosta

    Questa escursione porta, un pó al di sopra del fondovalle, da Prato fino al paese idillico di Montechiaro.

    Difficoltà: facile
    181 altitudine
    1h:30 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499