Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Esperienze da fare in Alto Adige

    Scopri tutte le esperienze in Alto Adige

    Risultati
    Piste da fondo
    Pista da fondo Giogo
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    La pista da sci di fondo più lunga e, nel contempo, più impegnativa dell’Alpe di Siusi sale con una notevole pendenza dal Centro di fondo Ritsch attraverso ampi alpeggi fino alla stazione a monte della seggiovia Panorama. Con numerose curvature si attraversa l’area paludosa Ladinser Moos, si prosegue in direzione di Giogo e Spitzbühl e si oltrepassa la Baita Laurin, per poi fare ritorno a Ritsch. Grazie alle vicine cime dolomitiche di Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar il tracciato offre un panorama magnifico.

    Difficoltà: difficile
    350 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Madonna di Senales - Malga Lafetz
    Senales, Merano e dintorni

    La malga Lafetz, ristrutturata nel 2019, si trova a 2015 m s. l., circondata da un bellissimo bosco di larici e pini cembri. Dopo la salita lungo un‘idilliaco paesaggio naturale, aspetta una vista mozzafiato sul Similaun, sulle Alpi della Valle di Ötz e sul luogo del ritrovamento di Ötzi.

    Difficoltà: facile
    500 altitudine
    1h:48 min durata
    Escursioni
    Attraverso Prenn e Untertall fino a Verdins
    Scena, Merano e dintorni

    Il percorso situato sul pendio a sud della montagna Tallner offre già nei mesi primaverili la possibilità di trascorrere le prime giornate di caldo all’aperto.

    Difficoltà: facile
    150 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Abeti Secolari - sentiero circolare
    Tubre, Val Venosta

    Escursione per la famiglia nella foresta degli abeti nel parco nazionale dello Stelvio, di quale 3 abeti secolari uri che hanno 400 - 500 anni, un diametro di 175 cm e un volume di 550 cm.

    Mezzo secolo fa, una dozzina di patriarchi dell'abete vegliavano su Rivaira. Ora ci sono solo 3 abeti che sono "sopravvissuti". Tuttavia, la tranquillità di questa oasi naturale è ancora una meraviglia. 

    Difficoltà: facile
    96 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Attraverso Franzenberg e Montelargo
    Laives, Bolzano e dintorni
    Escursione attraverso il Franzenberg passando la chiesetta di Peterköfele e attraverso il Montelargo lungo l'altavia di Laives.
    Cambio di sentiero lungo l'escursione: 1, 12B, 12, 11
    Difficoltà: intermedio
    1172 altitudine
    4h:31 min durata
    Escursioni
    Unterstell Naturno - Maso Vorderkaser
    Naturno, Merano e dintorni

    L`intero sentiero Alta via di Merano (n.24), una delle più belle dei Alpi, si estende su una distanza complessiva di 100 chilometri, che dura dai quattro ai sei giorni ed è accessibile dall`inizio di luglio alla fine di settembre (a seconda delle nevicate). Ad un'altitudine relativamente costante, questa escursione media tra il clima di alta montagna del Gruppo di Tessa e il clima submediterraneo della Valle dell'Adige. Durante le varie tappe, vi farete un'idea del mondo dei contadini di montagna, che hanno creato e conservato questo paesaggio montano e culturale nel corso di secoli di lavoro.

    Difficoltà: intermedio
    560 altitudine
    4h:19 min durata
    Escursioni
    A Niederflans e Partinges
    Campo di Trens, Vipiteno e dintorni

    Il percorso si snoda dal santuario di Trens ai borghi lungo il pendio soleggiato di Campo di Trens. Da vedere sopratutto il santuario di Maria Trens e la chiesetta di S. Valentino a Valgenauna.

    Difficoltà: intermedio
    472 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata sull'argine del Rio Fleres
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    La passeggiata molto agevole inizia al campo sportivo di Colle Isarco e conduce alla Cappella della Madonna dell’Aiuto presso Fleres di Fuori. Adatto per passeggini.

    Difficoltà: facile
    36 altitudine
    1h:01 min durata
    Escursioni
    Sul lungofiume a Prati
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni

    La passeggiata lungo il fiume Isarco conduce da Vipiteno verso sud con vista sul Castel Pietra. Alla foce del torrente Rio di Vizze nell’Isarco, il sentiero prosegue lungo il fiume fino al parco comunale di Prati dove é presente un percorso Kneipp, un minigolf e un ampio e ombreggiato parco giochi per bambini. Adatto per passeggini.

    Difficoltà: facile
    68 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Chiesa del Calvario e buche di ghiaccio
    Appiano sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Sebbene non si collochi in alto rispetto alla località di San Michele|Appiano, la chiesetta che troneggia sul Monte Calvario attira subito lo sguardo e la vista che si schiude da qui è incredibilmente estesa. Dietro la chiesa si può ammirare una delle striature glaciali più belle dell’area di Bolzano.

    Difficoltà: intermedio
    200 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Attraverso "Toffring" a fine valle
    Brennero, Vipiteno e dintorni

    Dalla stazione a monte al Rifugio Stella Alpina (vedi percorso) e in seguito sul sentiero 34 al "Teisljöchl", qui via a destra sul percorso n. 35. Dopo poco si arriva al sentiero Dolomieu e seguendo questi si passa per la malga Toffring e si segue il sentiero fino alla malga Allriss. Da qui scendere a valle sul sentiero 27 a S. Antonio. Ritorno alla stazione a valle con il bus pubblico (n. 313).

    Difficoltà: intermedio
    457 altitudine
    3h:51 min durata
    Escursioni
    Al Halsl via Munt
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Un’escursione attraverso boschi giovani con una vista stupenda sulle Odle di Eores, il Sas de Putia e il Monte Forca Grande.

    Difficoltà: facile
    799 altitudine
    3h:28 min durata
    Escursioni
    Attraverso la Schöllberg Alm [malga] a Lutago
    Valle Aurina, Valle Aurina

    Speikboden non è solamente un amato centro sciistico, ma anche un’ideale area escursionistica. La montagna ha preso il nome da un piccolo fiore d’alta montagna, chiamato "Speik" – e questo probabilmente proprio perché questo bel fiore si incontra molto spesso all’interno di questa area escursionistica.

    Con gli impianti di risalita è possibile raggiungere facilmente la malga Speikboden a 2000 m o il Sonnklar a 2400 m d’altitudine, entrambi punti di partenza straordinari per numerose passeggiate su sentieri sempre ben curati. Particolarmente popolari sono le escursioni all'alba per contemplare i primi raggi di sole, quando in fondo alla valle tutto è ancora addormentato. Un'esperienza che, possiamo garantirlo, Vi ricorderete a lungo.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    2h:40 min durata
    Percorsi cittadini e in paese
    Itinerario culturale Luson
    Luson, Bressanone e dintorni

    Scoperte storico-culturali
    Ad ogni passo si incontra la realtà storica e culturale di Luson. Dal piazzale si costeggia la Chiesa di San Giorgio, il parco giochi ed il campo da tennis fino a raggiungere il laghetto balneabile. Proseguire poi a destra in leggera salita fino al maso Oberburger. Ora si scende fino al Maso Mairhofer e, dopo il ponte, a destra si attraversa il rio Lasanca fino al rio Casera. Subito dopo il ponte si dirama l'itinerario naturalistico diretto al Mulino Strickermühle. Lungo il rio Casera, che un tempo sfruttava l'energia idraulica, sorge l'antica zona dell'artigianato, che caratterizzava la vita del paese. Il nostro itinerario fiancheggia la fucina del fabbro, il Mulino Strickermühle e la segheria, per ritornare poi al paese lungo il sentiero superiore che costeggia le antiche abitazioni.

    Difficoltà: facile
    199 altitudine
    1h:10 min durata
    Escursioni
    Gola d'Uina fino a Sur-En
    Val Venosta

    Sulle tracce dei contrabbandieri - affascinante escursione sull’Alta Via Sesvenna alla Gola Uina, un sentiero lungo 900 m unico nel suo genere, scolpito nella roccia tra il 1908 e il 1910.

    Difficoltà: intermedio
    339 altitudine
    6h:30 min durata
    Escursioni
    Attraverso il Giogo Kreuzjöchl
    Martello, Val Venosta

    Quest'escursione nel Parco Nazionale parte da Covelano fino al Haslhof. Al limite del bosco potete godere di una vista panoramica sulla Val Martello, sulla Bassa Val Venosta e sul Monte Sole venostano.

    Difficoltà: difficile
    1331 altitudine
    5h:30 min durata
    Piste da fondo
    Pista d'allenamento Ritsch
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questo semplice tracciato, che s’estende presso il Centro di fondo Ritsch, porta dall’Hotel e Ristorante Ritsch intorno a Großes Moos. Affascinanti panorami su Sassolungo e Sassopiatto fanno di questa pista d’allenamento un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini, oltre a consentire ai principianti di avvicinarsi allo sci di fondo ed esercitarsi nel passo pattinato, alternato e a spina di pesce. Inoltre, questo tracciato è ideale anche per riscaldarsi prima dei percorsi più lunghi.

    Difficoltà: facile
    30 altitudine
    0h:00 min durata
    Escursioni
    Attraverso Vigo Michele a Campo Tures
    Campo Tures, Valle Aurina

    Speikboden non è solamente un amato centro sciistico, ma anche un’ideale area escursionistica. La montagna ha preso il nome da un piccolo fiore d’alta montagna, chiamato "Speik" – e questo probabilmente proprio perché questo bel fiore si incontra molto spesso all’interno di questa area escursionistica.

    Con gli impianti di risalita è possibile raggiungere facilmente la malga Speikboden a 2000 m o il Sonnklar a 2400 m d’altitudine, entrambi punti di partenza straordinari per numerose passeggiate su sentieri sempre ben curati. Particolarmente popolari sono le escursioni all'alba per contemplare i primi raggi di sole, quando in fondo alla valle tutto è ancora addormentato. Un'esperienza che, possiamo garantirlo, Vi ricorderete a lungo.

    Difficoltà: facile
    60 altitudine
    2h:00 min durata
    Alpinismo
    Cima Upi
    Malles, Val Venosta

    Una vetta di tremila metri facilmente accessibile nella Valle di Mazia che offre panorami in tutte le direzioni.

    Difficoltà: difficile
    1367 altitudine
    4h:16 min durata
    Corsa e fitness
    Percorso da jogging di Tisana e Tagusa
    Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Quest’itinerario di Tisana e Tagusa su ghiaia e asfalto è lungo e impegnativo, ma paesaggisticamente incantevole con i suoi panorami affacciati sulla Valle Isarco e sulla Val Gardena.

    Difficoltà: difficile
    511 altitudine
    3h:46 min durata
    Escursioni
    Malga Lanzenschuster - Rifugio Sattlerhütte
    Meltina, Bolzano e dintorni

    Il ristorante Lanzenschuster offre un ricco menù e propone numerosi dolci fatti in casa, come lo strudel di mele e la torta al grano saraceno. Anche i formaggi prodotti nel ristorante sono consigliabili. In estate le aspettano spesso grigliate con musica dal vivo e per i bambini un parco giochi e una picola "fattoria per bambini".

    L'escursione può essere effettuata in qualsiasi stagione: in inverno - con racchette da neve, in autunno - quando i larici si trasformano gialli - dorati, in estate con i suoi prati di montagna verdi intensi - e soprattutto in primavera, quando i prati si trasformano in un mare di crochi e altri fiori primaverili.

    La Sattler Hütte è un pittoresco e tradizionale rifugio in bella posizione, situato al di sotto della malga Möltner Kaser. Offre piatti tipici tirolesi, una terrazza e un parco giochi per bambini.

    Difficoltà: facile
    179 altitudine
    0h:58 min durata
    Corsa e fitness
    UNESCO Patrimonio Mondiale-Ronda
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena

    Da Selva raggiungiamo di corsa il parcheggio in Vallunga. Da qui, sul sentiero n° 14, passiamo davanti alla Cappella di S. Silvestro e attraversiamo un bosco di larici e cembri, prendendo lentamente quota per poi goderci lo straordinario panorama del Parco Naturale Puez-Odle. La Vallunga termina con un ampio prato pianeggiante (Pra da Rì), punto di svolta del nostro tour.

    Variante più breve: procediamo fino alla Cappella di S. Silvestro, dove svoltiamo a sinistra e seguiamo la Via Crucis (sentiero n° 26) e, passando per Daunei, torniamo a Selva.

    Difficoltà: facile
    220 altitudine
    2h:27 min durata
    Alpinismo
    Rifugio Oltradige - Monte Roen (via ferrata)
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Dal Piazzale delle Feste si sale la Via Molini (marcatura 4/T/10), fino alla strada forestale. Una freccia di legno con la scritta “Gummererhof” ci indica la direzione. Dal Gummererhof si segue il sentiero n. 10 verso i ripidi “Weißen Rissen” e il piccolo Göller (fonte d’acqua), poi si gira a sinistra fino all’incrocio tra i sentieri marcatura 523 e marcatura T di Termeno. Attraverso un bosco fitto di conifere avanti, passando davanti alla baita dei cacciatori, fino alla cascata, poi 20 minuti di salita impegnativa fino al rifugio Oltradige (1773 m, punto di ristoro).

    Dal rifugio Oltradige ci sono due possibili varianti:
    1) per escursionisti esigenti e senza problem di vertigini: ferrata (marcatura 523), fina alla cima del Roen (2116 m) poi discesa attraverso prati (marcatura 500) fino all'alpe del Roen (punto di ristoro) e ritorno al rifugio Oltradige.
    2) seguire la marcatura 10/560 in direzione nord fino all’alpe del Roen e proseguendo fino alla cima del Roen. Ritorno discesa dal Passo Mendola o direttamente attraverso i Tauris (marc. 10A) fino a Termeno.

    Difficoltà: intermedio
    2610 altitudine
    8h:18 min durata
    Escursioni
    Gola d'Uina
    Malles, Val Venosta

    Sulle tracce dei contrabbandieri - affascinante escursione sull’Alta Via Sesvenna alla Gola Uina, un sentiero lungo 900 m unico nel suo genere, scolpito nella roccia tra il 1908 e il 1910.

    Difficoltà: intermedio
    832 altitudine
    7h:00 min durata
    Escursioni
    Alta Via del versante inferiore di Ridanna
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Partendo dalla stazione a monte della cabinovia di Monte Cavallo, il sentiero n. 23 conduce a sinistra, quindi seguire la segnaletica "Malghe di Telfes" fino alla malga Freundalm. Il sentiero panoramico dell'Alta Via del versante inferiore di Ridanna parte da sotto la malga. Seguire questo fino al gruppo di masi Geraine, da dove si sale al paese di Ridanna e poi si ritorna con l'autobus di linea a Vipiteno.
    Difficoltà: intermedio
    205 altitudine
    3h:25 min durata
    Escursioni
    Lungo via Mitterplatt in centro a Merano
    Scena, Merano e dintorni

    Da Scena a Merano in una piacevole camminata di un’ora: la soleggiata via Mitterplatt attraversa campi di mele e vigneti e conduce nel pieno cuore della cittadina termale. Viste panoramiche comprese.

    Difficoltà: facile
    27 altitudine
    1h:00 min durata
    Alpinismo
    Attraverso il Jogo di Ponteletto al lago
    Sarentino, Vipiteno e dintorni

    Dal Passo Pennes (arrivo in macchina oppure navetta Passo Pennes) seguiamo il sentiero 14B lungo la cresta e poi dopo la cima dell'Astberg lungo il sentiero 14A fino al bivio del sentiero sul Montaccio di Pennes. Qui sempre lungo il sentiero 14A, in salita, fino ad arrivare al Jogo di Ponteletto (2465m). Da qui ripida discesa fino al lago di Ponteletto (1850m). Dal lago lungo il sentiero 14 verso la malga di Ponteletto e discesa a Le Cave (ritorno a Vipiteno con il bus 310). Punti di ristoro: Albergo Alpenrosenhof, malga Penserjoch, malga Puntleidersee, Andreas-Hofer-Bräu

    Difficoltà: intermedio
    634 altitudine
    6h:30 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499