Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Escursionismo e alpinismo

    Il sole splende alto nel cielo, lo zaino è pronto: dove si va? Le Dolomiti, con le caratteristiche forme delle loro cime, guglie e torrioni, risplendono nella luce del mattino invitandoci a guadagnare l’ineguagliabile prospettiva che si gode dall’alto. Nelle valli si snodano sentieri che attraversano vigneti e meleti ed offrono scorci su antiche fortificazioni e affascinanti castelli, accarezzano i laghi e gli antichi canali irrigui.

    Risultati
    Escursioni
    Da Falzeben a Scena passando per Gsteier
    Scena, Merano e dintorni

    Bellissimo tour nell’area escursionistica Merano 2000 attraverso il paesaggio alpino ai piedi del Monte Ivigna. Le malghe che si incontrano durante il percorso meritano una sosta per la buona cucina e la calda accoglienza.

    Difficoltà: intermedio
    230 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Percorso ad anello lungo la roggia di Scena - Waalweg
    Scena, Merano e dintorni

    Piacevole escursione lungo la roggia di Scena. Il percorso che fiancheggia l’antico canale di irrigazione è praticamente pianeggiante e invita ad una rilassante passeggiata che riserva scorci suggestivi. 

    Difficoltà: facile
    325 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Sorgente ferruginosa
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes
    Lungo le pietre rosso ruggine fino alla sorgente di ferro che sorge al confine tra scisti filladici e porfidi.
    Difficoltà: difficile
    252 altitudine
    0h:58 min durata
    Escursioni
    Percorso d'Arte - Stagno Moarberger
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones

    Nel pittoresco paesaggio dei sentieri attorno a Riscone sono stati inseriti oggetti artistici insoliti che, a volte, possono essere notati solo dall‘escursionista attento.

    Difficoltà: facile
    9 altitudine
    0h:12 min durata
    Escursioni
    Tranquilla passeggiata al rifugio Hirzerhütte
    Scena, Merano e dintorni
    Questa facile escursione per famiglia conduce su un sentiero pianeggiante e ampio al rifugio Hirzerhütte. Il rifugio si trova in uno dei posti più incantevoli dei dintorni: bellissimi prati alpini tutt’intorno con un parco giocchi e la vista sulle montagne del Gruppo di Tessa di fronte invitano ognuno ad una sosta e alla contemplazione. Oltre alle mucche, anche gli alpaca trascorrono l’estate al rifugio Hirzerhütte.
    Difficoltà: facile
    70 altitudine
    0h:45 min durata
    Escursioni
    Attraverso Prenn e Untertall fino a Verdins
    Scena, Merano e dintorni

    Il percorso situato sul pendio a sud della montagna Tallner offre già nei mesi primaverili la possibilità di trascorrere le prime giornate di caldo all’aperto.

    Difficoltà: facile
    150 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero "Köfele" da Meltina
    Meltina, Bolzano e dintorni

    Passeggiata da Meltina su un piacevole sentiero ombreggiato nel bosco e goditi il paesaggio e la tranquillità!

     

     

     

    Difficoltà: facile
    138 altitudine
    1h:04 min durata
    Escursioni
    Sentiero delle api a Trens
    Campo di Trens, Vipiteno e dintorni

    Il sentiero delle api a Trens è un sentiero tematico informativo agevolmente percorribile. Il sentiero parte dal centro di Maria Trens e si snoda per due chilometri attraverso boschi e prati in direzione sud fino al paesino di Valgenauna. Un facile itinerario di ca. 2 km adatto a tutti che si completa in un’oretta andata e ritorno. I pannelli informativi lungo il sentiero tematico informano gli escursionisti sulla vita delle api e sulla produzione di miele e altri prodotti dell’apicoltura. Fornisce tante risposte sulla vita delle api: Che differenze c'è tra un'ape regina e un fuco? Come mai le api sono indispensabili per il paesaggio culturale? È vero che per ottenere 1 kg di miele le api devono percorrere 150.000 chilometri? 

    Per l’estate 2024 il percorso tematico è stato rinnovato e arricchito con stazioni interattive e nuovi contenuti. Varie tappe sono pensate per trasmettere informazioni in modo facile e intuitivo per i bambini e il gioco li aiuta in questo processo. Troveremo così un gioco di memoria, un'altalena, un “abbraccio con l’ape”, non manca poi un'area di riposo con sedie a sdraio in legno. 

    Il sentiero è adatto anche ai passeggini.

    Punti di ristoro: Albergo Post, Ristorante Bircher.

    Difficoltà: facile
    62 altitudine
    0h:45 min durata
    Escursioni
    Da Oberkirn a Verdins passando per Prenn e Talle di Sotto
    Scena, Merano e dintorni

    Escursione con scorci suggestivi a monte di Scena e vedute mozzafiato sulla conca meranese e la Val d’Adige. Il piccolo abitato di Prenn, che troneggia maestoso sopra la valle, conquista con la sua affascinante chiesetta.

    Difficoltà: facile
    200 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Sentiero della salute "Kneipp"
    Ultimo, Merano e dintorni

    Piacevole camminata all'ombra lungo le sponde del lago arificiale di Zoccolo con 6 stazioni con sculture dedicate al concetto Kneipp, una grande vasca centrale, sdraio, panche e tavolini, fontane, mulino ad acqua...

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:49 min durata
    Escursioni
    Attraverso il sentiero delle malghe verso la malga Mahdalm
    Scena, Merano e dintorni

    Il sentiero della malga nella zona escursionista Talle/Cervina si estende da Videgg sulla malga Stafell fino alla malga Mahd e percorre in gran parte sopra il confine del bosco. Per questo tale sentiero offre soprattutto con bel tempo delle vedute indimenticabili sul mondo montano circostante. Tale sentiero vale la pena essere percorso in particolare durante il periodo della fioritura dei rododendri (circa fine giugno) dato che ai pendii a sud del sentiero si trovano dei campi estesi di rododendri.

    Difficoltà: intermedio
    1000 altitudine
    4h:49 min durata
    Escursioni
    Escursione ad anello lungo la roggia di Maia - Waalweg
    San Martino in Passiria, Merano e dintorni

    La semplice e bella escursione lungo la roggia di Maia si snoda piacevolmente attraverso i boschi e i campi di mele e presenta lunghi tratti ombreggiati che rendono questo percorso particolarmente ideale nei caldi giorni estivi.   

    Difficoltà: facile
    260 altitudine
    1h:40 min durata
    Escursioni
    Il Sentiero dei masi a Montescena
    Scena, Merano e dintorni

    Il Sentiero dei masi in alto sopra Scena offre scorci affascinanti del paesaggio culturale e naturale forgiato dai contadini. La combinazione di masi storici e vedute mozzafiato sul Meranese rende questa escursione particolarmente suggestiva.  

    Difficoltà: intermedio
    400 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata alpestre ai piedi del monte Hirzer
    Scena, Merano e dintorni

    L’escursione attraverso le soleggiate malghe del Monte Hirzer è particolarmente suggestiva verso la fine di giugno e/o gli inizi di luglio, quando la fioritura dei rododendri tappezza di fiori rossi i pascoli dell’altopiano. 

    Difficoltà: intermedio
    365 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Escursione alpestre da Klammeben a Prenn
    Scena, Merano e dintorni

    Splendida escursione attraverso le malghe dell’altopiano del Hirzer. Il tour prevede l’ascesa con la funivia e conquista con vedute mozzafiato e posticini suggestivi che invitano alla sosta e alla contemplazione.

    Difficoltà: facile
    365 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Escursione circolare per più esperti: Oberkirn - Stafell - Baita Assen - Videgg
    Scena, Merano e dintorni

    In piena estate i prati delle malghe dei Videgger Assen offrono uno spettacolo mozzafiato con la loro varietà di fiori alpini. Gli Assen offrono una vista diretta sul massiccio Ifinger antistante e una visuale aperta giù per la valle, e sono per questo una meta d’escursione meritevole per gli amanti assidui e saldi delle escursioni.

    Difficoltà: intermedio
    650 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Roggia Soywaal
    Martello, Val Venosta
    Dal caffè Hölderle, si segue il torrente fuori dalla valle sul sentiero lungo il fiume con il numero 36. Dopo il ponte di Rona, si attraversa la strada e subito dopo si trova l'ingresso della Soywaal. Alla fine della roggia, prendere la strada sterrata per tornare al punto di partenza.
    Difficoltà: facile
    92 altitudine
    0h:43 min durata
    Escursioni
    Da Grube a Stafell e Oberkirn
    Scena, Merano e dintorni

    Questo piacevole percorso è indicato a tutti coloro che amano le passeggiate poco impegnative immerse nella natura. La funivia di Verdins e la seggiovia Talle-Grube agevolano la salita.

    Difficoltà: intermedio
    200 altitudine
    1h:30 min durata
    Escursioni
    Il sentiero delle leggende
    Scena, Merano e dintorni
    All’ombra degli alberi, lungo il sentiero che taglia i prati tra il maso Thurnerhof e il Castello di Scena, si ergono suggestive figure di legno: le leggende di Scena hanno preso corpo e alimentano la già fervida immaginazione dei più piccini. Una tenue luce aleggia nel bosco, il silenzio è rotto dallo scricchiolio dei rami e dal fruscio delle foglie. Poco distante dal maso Thurnerhof, si erge sul cammino il tronco cavo di un castagno secolare: qui comincia il sentiero delle leggende. Ci imbatteremo in una timida fata? O in un briccone di nome Nörggele? Stefan Kröll, di casa al maso Oberpircherhof, a Verdins, ha intagliato le sue magnifiche sculture con (incredibile ma vero!) la motosega. Il progetto è nato come lavoro per l’esame finale alla Scuola Professionale Agricola e Forestale Fürstenburg di Burgusio. Per tutto l’inverno, Stefan ha dato forma a demoni e giganti, Nörggelen e chiesette in legno di pino cembro. Attingendo alle tradizioni di Scena, Stefan ha scelto sei leggende, tra cui “Sant’Osvaldo al Monte Ivigna”, “Il Thaller Nörggele” e “Il diavolo e lo spergiuro”. Ha dato letteralmente forma a personaggi la cui storia è narrata – in tedesco, italiano e inglese – sui pannelli al loro fianco. Ammettiamolo, alcune
    sono decisamente macabre e non proprio adatte ai più piccini, ma il bello è anche questo: ogni bimbo vede nelle sculture delle figure diverse e immagina per loro storie nuove e originali.
    Difficoltà: facile
    50 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Da Grube sino alla malga Reseggeralm
    Scena, Merano e dintorni
    Il punto di partenza di questa escursione adatta alle famiglie è raggiungibile con la nostalgica seggiovia Talle-Grube, che parte da Talle/Oberkirn. Sulla seggiovia vi aspettano solo pace assoluta e una vista magnifica. La seggiovia può trasportare una persona alla volta. I bambini fino a 8 anni devono viaggiare in braccio ad un adulto. Durante l'escursione alla malga Resegger Alm, dalla fine di maggio alla fine di ottobre si possono incontrare moltissime mucche al pascolo.
    Difficoltà: facile
    250 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Kleiner Nock [dosso]
    Campo Tures, Valle Aurina

    Speikboden non è solamente un amato centro sciistico, ma anche un’ideale area escursionistica. La montagna ha preso il nome da un piccolo fiore d’alta montagna, chiamato "Speik" – e questo probabilmente proprio perché questo bel fiore si incontra molto spesso all’interno di questa area escursionistica.

    Con gli impianti di risalita è possibile raggiungere facilmente la malga Speikboden a 2000 m o il Sonnklar a 2400 m d’altitudine, entrambi punti di partenza straordinari per numerose passeggiate su sentieri sempre ben curati. Particolarmente popolari sono le escursioni all'alba per contemplare i primi raggi di sole, quando in fondo alla valle tutto è ancora addormentato. Un'esperienza che, possiamo garantirlo, Vi ricorderete a lungo.

    Difficoltà: facile
    268 altitudine
    1h:19 min durata
    Escursioni
    Dalla malga Taser alla malga Streitweideralm
    Scena, Merano e dintorni

    Piacevole escursione nel bosco ai piedi dell’imponente Monte Ifinger. Questo tour di due ore e mezza conduce lungo sentieri ben tracciati attraverso prati e boschi di latifoglie fino alla splendida malga Streitweider. 

    Difficoltà: facile
    365 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Giro del Kaserklopf a Barbiano
    Barbiano, Bressanone e dintorni

    Lasciamo l’auto sul parcheggio sopra il maso Trögler e proseguiamo a piedi lungo il sentiero n. 3 fino al laghetto “Nixenteich”. Da qui possiamo scegliere tra due varianti: a) Torniamo indietro per un tratto del sentiero 4A fino a che non incontriamo il sentiero n. 27. Attenendoci sempre alla segnaletica superiamo Stangen e Briol e proseguiamo poi sul sentiero n. 4 fino a Trechiese. Da qui raggiungiamo Feistegg con il sentiero n. 6 e, riprendendo il n. 3, ritorniamo al parcheggio. b) Con il sentiero n. 4A arriviamo fin sotto alla Croce Huber; scendiamo verso destra con il n. 4 fino a Briol e proseguiamo per Trechiese. Con il n. 6 raggiungiamo Feistegg, poi saliamo lungo il sentiero n. 3 e ci ritroviamo al parcheggio sopra il maso Trögler.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione invernale: La malga Uwald Alm in Val Casies (2042m)
    Valle di Casies

    Dove si gode il più bel panorama sulla valle

    Punto di partenza: Val Casies / S. Maddalena fondovalle (1465m)
    Lunghezza: 5 km
    Discesa: lungo lo stesso percorso
    Percorrenza: 01:30 – 02:00 h
    Difficoltà:
    media
    Dislivello: 577 m
    Possibilità di slittare:
    si
    Informazione: percorribile anche con ciaspole e gli sci da scialpinismo

    Difficoltà: intermedio
    577 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Dalla malga Taser al rifugio Ifingerhütte
    Scena, Merano e dintorni

    Splendida escursione con scorci panoramici verso il rifugio Ifinger sul versante occidentale ai piedi del Monte Ifinger. Posticini idilliaci, sentieri incontaminati e accoglienti baite di malga rendono questa escursione particolarmente piacevole.   

    Difficoltà: intermedio
    500 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    Croda del Clivo
    Naturno, Merano e dintorni
    Questa escursione in alta quota è fisicamente impegnativa ma premia con una vista mozzafiato. Particolarmente impressionante la parete che dalla vetta scende per quasi 2.500 m fino a Naturno.
    Difficoltà: difficile
    1695 altitudine
    5h:19 min durata
    Escursioni
    Dalla malga Taser a Merano 2000 passando per la forcella Oswaldscharte
    Scena, Merano e dintorni

    L’incantevole escursione attraverso le ampie distese prative di Merano 2000 conduce alla scoperta della splendida natura alpina ai piedi del Monte Ifinger. Le malghe e i rifugi che si incontrano durante il percorso invitano ad una piacevole sosta. 

    Difficoltà: difficile
    1000 altitudine
    4h:30 min durata

       Oltre 16.000 chilometri di sentieri naturali segnati, si estendono attraverso il variegato paesaggio altoatesino, tra cui itinerari a tema, tour di più giornate e alte vie dolomitiche. Con le funivie si conquistano i primi metri di altitudine e poi si può iniziare direttamente l'escursione panoramica ad esempio su Merano 2000, sulla Plose o a Plan de Corones. In Alto Adige si trovano inoltre il Sentiero Europeo E5, il Sentiero di San Giacomo e l’Alta Via Europa 2. Per riposarsi e rifocillarsi vi sono numerose malghe dove, in ambienti che spaziano dal tradizionale all’elegante fino all’innovativo, è possibile trovare anche una cucina di alto livello e liste dei vini di tutto rispetto. Abbarbicati in luoghi spettacolari, i rifugi non offrono solo riparo dalle intemperie, ma anche panorami mozzafiato. Professionisti e principianti dell’arrampicata potranno sperimentare una straordinaria esperienza a stretto contatto con la roccia grazie alle 50 vie ferrate di livello di difficoltà compreso tra A ed F. Il luogo giusto dove ognuno troverà la soluzione più adatta alla propria condizione fisica.