Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Escursionismo e alpinismo

    Il sole splende alto nel cielo, lo zaino è pronto: dove si va? Le Dolomiti, con le caratteristiche forme delle loro cime, guglie e torrioni, risplendono nella luce del mattino invitandoci a guadagnare l’ineguagliabile prospettiva che si gode dall’alto. Nelle valli si snodano sentieri che attraversano vigneti e meleti ed offrono scorci su antiche fortificazioni e affascinanti castelli, accarezzano i laghi e gli antichi canali irrigui.

    Risultati
    Escursioni
    Escursione alla malga Sternhütte a Monte Cavallo
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Punto di partenza: stazione a monte funivia Monte Cavallo (1.860 m)
    Con la funivia (stazione a valle vicino al parcheggio nord a Vipiteno) ci si innalza in cima a Monte Cavallo. Lasciando la stazione a monte alla destra, si imbocca uno di questi sentieri: “Kastellacke”, “Flaner Jöchl” o “Malghe di Valmigna”. Il Rifugio Stern lo si raggiunge dopo ca. 15 minuti di camminata, sopra la stazione a monte. Variante: A piedi fino alla stazione a monte: punto di partenza stazione a valle funivia Monte Cavallo, sentiero n. 19 o 23. Attraverso il bosco si procede in serpentine fino ad un sentiero forestale, poi fino alla stazione a monte. Imboccando i sentieri “Kastellacke”, “Flaner Jöchl” o “Malghe di Valmigna” si arriva al Rifugio Stern.
    Particolarità della malga: prato e parco giochi, di domenica costolette di maiale

    Difficoltà: facile
    72 altitudine
    0h:16 min durata
    Escursioni
    Escursione alla malga Tschiffernaun
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni
    Partendo dal parcheggio della Malga Fane, si cammina lungo la strada forestale che porta alla Malga Fane, poi si prosegue a destra sulla strada che conduce alla Malga Tschiffernaun. Arrivati alla Malga Stin, il paesaggio, inizialmente boschivo, lascia spazio a vasti prati alpini.
    Difficoltà: intermedio
    504 altitudine
    1h:34 min durata
    Escursioni
    La Testa di Tanas
    Lasa, Val Venosta

    Montagna panoramica al Monte Sole con vista all'Alta Val Venosta, alla Bassa Val Venosta e al Ortles.

    Difficoltà: intermedio
    992 altitudine
    4h:52 min durata
    Escursioni
    Al Rifugio Madriccio
    Stelvio, Val Venosta

    Il sentiero al rifugio Madriccio ha una lunghezza di circa 5 km. Il sentiero, che all'inizio è un po' ripido, vale la pena una volta arrivati al rifugio. Il rif. Madriccio offre deliziosi piatti tipici dell'Alto Adige. Anche il panorama è impagabile, perché il rifugio Madriccio si trova proprio di fronte al massiccio dell'Ortles.

    Difficoltà: intermedio
    942 altitudine
    3h:04 min durata
    Escursioni
    Alla miniera di Villandro
    Villandro, Bressanone e dintorni
    Questa escursione non è solo interessante per i mineralogisti dilettanti, ma è anche molto panoramica. La miniera di Villandro era una delle miniere più conosciute e redditizie del Tirolo e risale al XII secolo.
    Difficoltà: intermedio
    790 altitudine
    3h:19 min durata
    Escursioni
    Alla cascata di Silandro
    Silandro, Val Venosta

    Piccola ma idilliaca cascata sopra il centro sportivo e tempo libero Silandro.

    Difficoltà: facile
    127 altitudine
    0h:33 min durata
    Escursioni
    Alla malga Riedbergalm
    Val di Vizze, Vipiteno e dintorni

    Punto di partenza: parcheggio a qualche metro dal Braunhof (1.350 m) a Schmuders presso Prati
    Dal Braunhof a Schmuders ci si incammina sul sentiero n. 3 che sale fino alla Malga Prantner. Da lì si imbocca la strada forestale che conduce alla Malga Riedberg. Particolarità della malga: yogurt fatto in casa, formaggio di malga, parco giochi per bambini, raggiungibile con la macchina

    Difficoltà: facile
    601 altitudine
    2h:04 min durata
    Escursioni
    Alla cascata di Valluzza
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Un’escursione per le calde giornate estive: bosco ombreggiato e acque rinfrescanti.

    Difficoltà: facile
    358 altitudine
    2h:08 min durata
    Escursioni
    Alla Malga Vitelli
    Stelvio, Val Venosta

    Il sentiero alla Malga Vitelli è un bellissimo sentiero escursionistico di circa 6,3 km di lunghezza. Il percorso si procede in modo uniforme, quasi senza dislivelli e un panorama magnifico. La Malga Vitelli è anche il punto di partenza per le escursioni verso il Dossobello di Dietro e il Rifugio Serristori.

    Difficoltà: facile
    509 altitudine
    2h:28 min durata
    Escursioni
    Al Rifugio Payer
    Stelvio, Val Venosta

    Il rifugio Julius Payer prende il nome da Julius Payer, il famoso cartografo ed esploratore polare che per primo ha mappato l'intera area dell'Ortles. Il rifugio è gestita dalla famiglia Wöll Hermann da quasi 20 anni. Si trova in una posizione estremamente esposta sulla cresta del Tabaretta a 3.029 m di altitudine.

    Difficoltà: difficile
    1100 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Alle malghe nella Val di Lasa
    Lasa, Val Venosta

    Escursione con meravigliosa vista panoramica sulle cave di marmo di Lasa ed i ghiacciai. Grazie alla loro estensione, tranquillità e vista sul mondo alpino circostante, le malghe e i rifugi venostani offrono l'atmosfera ideale per quiete e riposo estivo.

    Difficoltà: intermedio
    880 altitudine
    4h:01 min durata
    Escursioni
    Malga Brugger - Val di Zerzer in Inverno
    Malles, Val Venosta
    Esplora il paesaggio invernale coperto di neve nell'idilliaca valle Zerzer verso la Malga Brugger. Una bella escursione con o senza ciaspole, moderatamente difficile, con viste pittoresche.
    Nessun rinfresco disponibile alla Malga Brugger.
    Difficoltà: intermedio
    504 altitudine
    2h:47 min durata
    Escursioni
    Alla Malga Stelvio di Sopra
    Stelvio, Val Venosta

    L'escursione alla Malga Stelvio di Sopra ha una lunghezza di circa 11,6 km. Il sentiero conduce attraverso la natura fino ad un alpeggio ben gestito, con una propria malga. La malga offre anche la possibilità di mangiare al mezzogiorno.

    Difficoltà: intermedio
    925 altitudine
    3h:19 min durata
    Escursioni
    Alle baite sulla malga Taller
    Scena, Merano e dintorni

    La zona intorno alla malga Tallner Alm offre non solo durante la fioritura dei rododendri (circa ad inizio giugno) una splendida avventura nella natura in mezzo alle formazioni montane alpine e le zone di malga marcate dall'agricoltura.

    Difficoltà: intermedio
    330 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Alla Lasta e alla Marchplatte
    Malles, Val Venosta

    Variegato giro circolare costellato da tanti belvederi, con cielo terso in lontananza si vedono anche le Dolomiti.

    Difficoltà: intermedio
    914 altitudine
    4h:30 min durata
    Escursioni
    Al lago Lech Dlá Lé
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    La piacevole escursione a Badia, particolarmente adatta alle famiglie, conduce lungo il sentiero Tru di tiers, alla scoperta degli animali selvatici della nostra valle fino ad un idilliaco laghetto.

    Lungo il sentiero sono infatti state installate delle sculture di animali selvatici come ad esempio l’aquila, il gufo e l’orso. Le sculture, in legno di larice e cirmolo, sono state scolpite con la motosega da un artista altoatesino.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:10 min durata
    Escursioni
    Al Rofis Boden
    Campo di Trens, Vipiteno e dintorni

    Escursione facile da Stilves al campo giochi Rofis Boden in mezzo nel bosco. A Stilves seguiamo la strada verso Novale Bassa e dopo l'uscita del paese lungo il sentiero 17 a destra in su al Rofis Boden. Lungo la strada forestale è possibile di raggiungere il Rofis Boden anche con un passeggino. Punti di ristoro: Ristorante Hotel Wieser.

    Difficoltà: facile
    138 altitudine
    1h:45 min durata
    Escursioni
    Alle tre Fontane Sante
    Stelvio, Val Venosta

    Le tre Fontane Sante di Trafoi sono ospitate in una piccola chiesa, che é dal XV secolo un luogo di pellegrinaggio mariano. Il sentiero alle tre Fontane Sante é una bella passeggiata di circa 2,5 km di lunghezza e si procede sempre in modo uniforme, quindi è adatta ai passegini. Inoltre, il sentiero alle tre Fontane Sante è percorribile tutto l'anno.

    Difficoltà: facile
    86 altitudine
    0h:43 min durata
    Escursioni
    Alla Malga Tarres di Sopra
    Stelvio, Val Venosta

    Il sentiero escursionistico che porta alla Malga Tarres di Sopra ha una lunghezza di circa 12,2 km. Il sentiero conduce attraverso la natura fino ad un bel alpeggio. Se volete fare un'escursione più breve alla Malga Tarres di Sopra, potete seguire il sentiero n. 16 direttamente da Trafoi alla malga.

    Difficoltà: facile
    987 altitudine
    4h:31 min durata
    Escursioni
    Al Rifugio Coston
    Stelvio, Val Venosta

    Il sentiero che porta al rifugio Coston è un bellissimo percorso circolare di circa 12 km di lunghezza, con una bella vista sui monti alpini. Il rif. Coston ha un totale di tre piani ed è il punto di partenza per la salita dell'Ortles. Accanto al rifugio si trova anche il lago di Coston a 2652 m di altitudine.

    Difficoltà: intermedio
    801 altitudine
    3h:45 min durata
    Escursioni
    Escursione al monte Jochtal
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni
    Partendo dalla stazione a valle della funivia Jochtal, seguite il sentiero Dynafit che sale verso la Malga Nockalm e conduce infine alla stazione a monte della funivia. D’inverno questo percorso è utilizzato come un percorso di sci alpinismo.
    Difficoltà: intermedio
    638 altitudine
    2h:04 min durata
    Escursioni
    Al Rifugio Maseben
    Val Venosta
    Kappl, un villaggio nella parte posteriore della Vallelunga, è il punto di partenza dell'escursione e anche il luogo dove si trova il parcheggio. Dal parcheggio si cammina fino alla vecchia stazione a valle di Maseben, si attraversa il fiume Carlino, si sale sulla vecchia pista da sci fino al sentiero nel bosco e si segue il sentiero n° 15 sulla sinistra per circa 600 m, poi si prosegue a destra sul sentiero n° 19. Si sale attraverso il bosco, si passa dalla vecchia stazione intermedia, la Malga di Maseben e la sciovia, che è in funzione d'inverno, finchè si raggiunge il Rifugio Maseben. Una volta arrivati al rifugio, a 2.200 m di altitudine, si gode una splendida vista sul mondo alpino circostante. La discesa segue lo stesso percorso come la salita.
    Nota: Se non avete voglia di camminare, potete utilizzare il servizio navetta, che porta gli ospiti alla baita in modo avventuroso.
    Difficoltà: intermedio
    445 altitudine
    2h:45 min durata
    Escursioni
    Escursione nel bosco di cembri
    Martello, Val Venosta

    Il legno di cembro abbassa il ritmo cardiaco e calma. Durante questa escursione in Val Martello nel Parco Nazionale dello Stelvio, anche Voi rallentrete i vostri ritmi.

    Difficoltà: intermedio
    665 altitudine
    2h:28 min durata
    Escursioni
    Alla gola "Gurgl"
    Lasa, Val Venosta



    Escursione fino alla forra "Gurgl" (cascata di 20-25 m). Il sentiero va avanti in tornanti alla strada forestale n. 5. Seguendo il percorso a valle fino alla cappella di S. Martino e indietro fino al punto di partenza. L'escursione nell'ombroso Parco Nazionale dello Stelvio è particolarmente raccomandata nelle calde giornate estive.

    Difficoltà: intermedio
    493 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Il mistico castello di Salorno – Haderburg
    Salorno, Strada del Vino

    Su un vertiginoso spuntone di enorme roccia dolomitica si elevano le rovine medievali del castello di Salorno-Haderburg. Esso venne costruito nella prima metà del XIII secolo e fa parte dei più importanti monumenti dell´Alto Adige. Il castello con la sua mescita è accessibile al pubblico da Pasqua fino ad Ognissanti. Ogni anno al Castello di Salorno-Haderburg hanno luogo manifestazioni musicali, letterarie e popolari.

    Difficoltà: intermedio
    126 altitudine
    0h:16 min durata
    Escursioni
    Alle Cascate Trafoi
    Stelvio, Val Venosta

    Il sentiero circolare alle Cascate inizia e finisce alle tre Fontane Sante. Il comodo sentiero, con leggere pendenze, ha una lunghezza di circa 6,4 km e offre esperienze culturali e una sosta alle bellissime cascate.

    Difficoltà: intermedio
    280 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Al Rifugio Borletti
    Stelvio, Val Venosta

    Il rifugio Borletti si trova a 2.188 m sopra le tre Fontane Sante a Trafoi, in Alto Adige.

    Difficoltà: intermedio
    585 altitudine
    2h:01 min durata
    Escursioni
    Al lago Upi
    Malles, Val Venosta

    Bella escursione in Val di Mazia al pittoresco lago alpino ai piedi del Gruppo Saldura.

    Difficoltà: intermedio
    750 altitudine
    2h:30 min durata

       Oltre 16.000 chilometri di sentieri naturali segnati, si estendono attraverso il variegato paesaggio altoatesino, tra cui itinerari a tema, tour di più giornate e alte vie dolomitiche. Con le funivie si conquistano i primi metri di altitudine e poi si può iniziare direttamente l'escursione panoramica ad esempio su Merano 2000, sulla Plose o a Plan de Corones. In Alto Adige si trovano inoltre il Sentiero Europeo E5, il Sentiero di San Giacomo e l’Alta Via Europa 2. Per riposarsi e rifocillarsi vi sono numerose malghe dove, in ambienti che spaziano dal tradizionale all’elegante fino all’innovativo, è possibile trovare anche una cucina di alto livello e liste dei vini di tutto rispetto. Abbarbicati in luoghi spettacolari, i rifugi non offrono solo riparo dalle intemperie, ma anche panorami mozzafiato. Professionisti e principianti dell’arrampicata potranno sperimentare una straordinaria esperienza a stretto contatto con la roccia grazie alle 50 vie ferrate di livello di difficoltà compreso tra A ed F. Il luogo giusto dove ognuno troverà la soluzione più adatta alla propria condizione fisica.