Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Passeggiate in famiglia in Alto Adige

    Dalle passeggiate tra sconfinate distese di meli in fiore nei dintorni di Bolzano, Merano o Bressanone all’indimenticabile esperienza di una notte in un rifugio sulle Dolomiti o nella regione turistica Plan de Corones: sono tantissimi gli itinerari e le mete che faranno scoprire e amare le montagne dell’Alto Adige a tutta la famiglia.

    Risultati
    Escursioni
    Naturaronda
    Stelvio, Val Venosta

    Il fondovalle di Solda forma un'area naturale e grazie al paesaggio selvaggio a 2000 metri d'altitudine un palcoscenico naturale che affascina e stupisce. Boschi, alpeggi, ghiacciai, roccie e ruscelli imprimono il panorama. Queste bellezze naturali hanno ispirato i responsabili di creare delle offerte sia per gli ospiti che la gente locale, per vivere intensivamente il fondovalle di Solda. Cosi sono nate le idee di costruire il bagno degli orsi, il ponte sospeso e di creare una passeggiata, chiamata "natura ronda", che significa camminare nella natura e allo stesso tempo viverla. La Naturaronda è composto dal bagno degli orsi, dall'EVOPÄD e dal ponte sospeso.

    Attenzione: il bagno degli orsi è attualmente chiuso!

    Difficoltà: facile
    358 altitudine
    2h:13 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per le famiglie - circuito Lago di Braies
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Circondi la perla dei laghi dolomitici, il Lago di Braies! Il sentiero ti conduce davanti a una piccola cappella  all' ombra di abeti rossi, larici e pini. Inoltre puoi ammirare l' imposante Croda del Becco! Il tempo di percorrenza e' di ca. 1 ora sul sentiero nr.° 1, nr.°19 .
    Difficoltà: intermedio
    86 altitudine
    0h:58 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie - Monte di Braies
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime

    Da Ferrara di Braies prosegui la stradina asfaltata di circa 4 km  lungo il monte di Braies,  fino a San Vito. Il percorso soleggiato ti offre una vista meravigliosa verso la valle e il panorama montuoso. Tempo di percorrenza: 1,5 ore

    Difficoltà: facile
    195 altitudine
    1h:04 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie: Mondo magico della foresta - sorgenti della Drava
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    La passeggiata inizia nel mondo magico della foresta, un parco giochi nel bosco e un mondo avventuroso e conduce lungo un sentiero di ghiaia fino alla sorgente della Drava, circa a metà strada tra Dobbiaco e San Candido. Per la sua posizione tranquilla, il tempo di percorrenza relativamente breve e il basso grado di difficoltà, l'escursione è particolarmente consigliata alle famiglie.

     

    Il mondo magico della foresta è un luogo di gioco, avventura e informazione sul tema del bosco.

     

    Ulteriori informazioni sui tesori d'acqua di Dobbiaco: http://www.drei-zinnen.info/de/toblach/toblach/toblach-erleben/toblacher-see-duerrensee-toblacher-wasserschaetze.html

     

    Adatto per passeggini

    Il Mondo Magico della Foresta è un parco giochi, un'avventura e un dispositivo di informazioni che riguarda il bosco.

    Ulteriori informazioni sui tesori d'acqua: http://www.tre-cime.info/it/dobbiaco/dobbiaco/vivere-dobbiaco/laghi-di-dobbiaco-e-di-landro-tesori-d-acqua-dolomiti.html

    adatto per passeggini

    Difficoltà: facile
    32 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Naherholungszone Bunker alla baita Anratter
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni

    Già all’inizio della nostra passeggiata incontriamo alcune particolarità. Un bunker si trova vicinissimo al parcheggio „Spinger Kreuz“. Un cartello sul parcheggio ci offre informazioni dettagliate per visitare il bunker. Seguiamo la strada forestale nr 9 che ci porta attraverso la foresta, guadagnando lentamente altezza. A circa 1450 m di altezza incontriamo due piloni votivi. Rimaniamo sempre sul sentiero nr 9. Dopo due ore di camminata, dobbiamo attraversare l’Obereggerbach (circa 1730 m) e passiamo la Hinterleitneralm e la Weberalm. Ora il traguardo non è più lontano e possiamo già intuire il rifugio. Dopo una mezz’ora raggiungiamo il rifugio Anratter (1815 m) che è stato eletto due volte come il rifugio più bello.

    Difficoltà: intermedio
    519 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie: Villabassa - giro del bosco "Mooskirche" - Villabassa
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Ai bordi del bosco in direzione della Chiesetta di Moos gettate ogni tanto uno squardo verdo il paese e verso il panorama montuoso. Arrivati alla Chiesette "Sankt Magdalena in Moos" alcune panchine invitano al riposo godendosi il silenzio in mezzo alla natura. Ritorno lungo la strada asfaltata tra i campi.

    Difficoltà: facile
    21 altitudine
    0h:37 min durata
    Escursioni
    Zona ricreativa Bunker Spinga
    Rio di Pusteria, Bressanone e dintorni
    Da Rio di Pusteria parte un sentiero facile che arriva fino alla vicina frazione di Spinga. Questa passeggiata altamente panoramica passa per diverse attrazioni prima di arrivare all’area ricreativa. Il bunker è un piccolo paradiso per le famiglie, con un’area giochi per bambini e una vista bellissima sui dintorni.
    Difficoltà: intermedio
    596 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Freud Promenade
    Renon, Bolzano e dintorni
    La Freud Promenade é comodamente percorribile da Soprabolzano a Collalbo, passando per Stella, deve il nome al dott. Sigmund Freud, suo ospite più famoso e padre della psicanalisi.
    Difficoltà: facile
    123 altitudine
    1h:13 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie: Villabassa - Santa Maria - Villabassa
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Villabassa | La passeggiata parte da Piazza Von Kurz e prosegue lungo le sponde del fiume Rienza in direzione est. Camminando si attraversa il "Kurpark" di Villabassa, un parco che rappresenta un´oasi di pace anche d´inverno. | Villabassa - Santa Maria - Villabassa | Punto di partenza: Piazza Von Kurz a Villabassa | Altezza massima: 1.300

    Difficoltà: facile
    600 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Valle della Primavera
    Caldaro sulla Strada del Vino, Strada del Vino

    Un fenomeno che attira visitatori da tutto l'Alto Adige si svolge nella Valle della Primavera tra i due laghi di Monticolo e il lago di Caldaro: le primule gialle, i fiocchi di neve bianchi, l'epatica viola, i crochi blu e le primule si estendono fino al cielo - un colorato tappeto naturale di macchie delizia la mente dopo le dure giornate invernali. In mezzo a tutto questo, il tranquillo rivolo del torrente Angelbach serpeggia verso sud. Il periodo migliore per godersi la passeggiata è tra la metà di febbraio e la fine di marzo.

    Dal parcheggio, si prosegue a destra sulla stradina asfaltata (non sulla strada principale) che scende fino alla frazione di Monticolo. Arrivati davanti alla chiesa, si gira a destra proseguendo sulla via asfaltata (poi chiusa al traffico) per 20 minuti, avanzando inizialmente tra i frutteti, per poi addentrarsi nel bosco fino a un bivio: continuando per 50 m a sinistra, si giunge alla Valle della primavera. Scendendo a destra, si approda alla parte inferiore della valle e, volendo, al Lago di Caldaro. Proseguendo a sinistra, si risale lungo il suggestivo paesaggio, seguendo i cartelli fino al percorso asfaltato. A destra, l’escursione prosegue ai Laghi di Monticolo (vedi percorso relativo). Per tornare al punto di partenza, proseguire sulla strada asfaltata verso sinistra fino alla frazione di Monticolo.

    Difficoltà: intermedio
    200 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione alla malga Stadlalm
    Racines, Vipiteno e dintorni

    L’escursione parte nel fondovalle di Ridanna e si snoda lungo un largo sentiero (segnavia 28) che costeggia i siti di estrazione della miniera. Seguendo le indicazioni per la Malga Stadlalm, si attraversa un fitto bosco e si arriva nella Valle di Lazzago. Al bivio prima del ponte si svolta a destra per arrivare alla malga.
    Variante 1: Raggiungibile anche attraverso il sentiero didattico del Museo delle Miniere.
    Variante 2: Sentiero circolare attraverso il “Hohen Nock” per una vista 360° panoramica

    Difficoltà: facile
    205 altitudine
    0h:42 min durata
    Escursioni
    Gols e solarium naturali a Terento
    Terento, Bressanone e dintorni
    Volta il tuo viso verso il sole e ombre cadranno dietro di te! La luminositá ha infatti effetti benefici sull'umore. Si trovano i "solarium naturali" in due diversi parti di Terento (Gols e Mosereck) e offrono oltre alla possibilitá di fare una sana terapia di vitamina D una merivigliosa vista panoramica sulle Dolomiti.
    Difficoltà: intermedio
    580 altitudine
    2h:16 min durata
    Escursioni
    A Vallettina in Val Racines
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Il punto di partenza per questa escursione è presso l’Hotel Larchhof a Racines di Dentro, da dove si prosegue lungo prati fi oriti in direzione di Vallettina, piccolo borgo alla testata della Val Racines. Sul versante destro, nell’altraversare un bel boschetto, si sente già il gorgogliare del Rio Racines. Ben presto si raggiunge la meta della gita.

    Difficoltà: facile
    198 altitudine
    2h:15 min durata
    Escursioni
    Sentiero naturalistico Palù Raier (Raiermoos)
    Naz-Sciaves, Bressanone e dintorni

    Il biotopo Palù Raier (“Raiermoos”) è un’area naturale protetta a Rasa, sull’altopiano delle mele Naz-Sciaves, a pochi chilometri da Bressanone. L’escursione anulare si svolge sul sentiero didattico naturalistico intorno al biotopo, lungo il quale sono stati installati pannelli esplicativi.

    Difficoltà: facile
    28 altitudine
    0h:34 min durata
    Escursioni
    Escursione per famiglie Valdaora di Sopra - Malga Angerer
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones

    Il punto di partenza di quest' escursione è il parcheggio della zona sportiva Panorama a Valdaora di Sopra. Da qui seguite il sentiero nr. 6A lungo la strada fino al maso Riedler. Proseguite il sentiero nr. 6A e risalite il bosco fino alla Malga Angerer. Il ritorno viene fatto sul sentiero nr. 22, avanti fino al punto di partenza.

    Difficoltà: intermedio
    304 altitudine
    1h:58 min durata
    Escursioni
    Escursione sul Sentiero Culturale
    Tirolo, Merano e dintorni

    Edifici intrisi di storia, bellezze culturali e natura a perdita d’occhio: il Sentiero Culturale a Tirolo invita a camminare, esplorare e stupirsi…

    Difficoltà: facile
    408 altitudine
    2h:10 min durata
    Escursioni
    Alla volta della trappola d‘orso a S. Michele
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa escursione ci porta attraverso meravigliosi paesaggi di prati fino al Panidersattel. Qui c'è una splendida vista sulla Val Gardena, le punte delle Odle e il massiccio del Sella. Inoltre, c'è sempre una magnifica vista su Castelrotto.

    La trappola d'orso, creata sul Passo Pinei intorno al 1900, esiste tutt’oggi. Per intrappolare un orso, veniva legata una pecora o una capra a un palo, nei pressi della fossa coperta da rami di grandi e piccole dimensioni, così l’animale, avvicinandosi alla preda, vi cadeva dentro senza riuscire più a uscirne.

    Quest’escursione fa parte del librettino escurisonistico per famiglie „Guida alle escursioni della Strega Nix“.

    Difficoltà: intermedio
    567 altitudine
    4h:12 min durata
    Escursioni
    Montoppio - rif. Tschaufenhaus - Salto
    San Genesio Atesino, Bolzano e dintorni

    sentiero adatto ai passeggini Partendo dal ristorante Locher o Wieser seguite il sentiero n. 10 e poi proseguite sul sentiero n.8 fino ad arrivare al Tschaufenhaus. Passando per il laghetto Tschaufer Weiher e proseguendo sul sentiero n. 7 fino all'incrocio con il sentiero n.10 potete ritornare al ristorante Wieser. In alternativa potete proseguire sul sentiero n.7 per arrivare sul Salto e ritornare al albergo Locher attraverso il sentiero n. 5. Tempo di percorrenza: 2 h o 2 h 40 min - Dislivello: 370 m

    Difficoltà: intermedio
    356 altitudine
    2h:46 min durata
    Escursioni
    Percorso didattico attorno al Castel Wolfsthurn
    Racines, Vipiteno e dintorni

    Il percorso inizia ai piedi del colle del castello, di fronte alla chiesa di Mareta, prosegue a nord in un‘area boschiva incontaminata attorno al Rio Mareta e termina a ovest del castello, nei pressi del laghetto. Lungo il percorso sono state allestite diverse “stazioni” naturali presso le quali i visitatori, in particolare i bambini, possono approfondire la loro conoscenza della natura. I mondi da sperimentare sono tantissimi: le sponde del rio fino all‘area di pietrisco, il bosco e il prato, l‘acqua e il muschio, la collina delle formiche e i piccoli stagni, il laghetto, il telefono nel bosco e una casetta costruita con diversi tipi di legno… Per entrare in contatto con la natura non si deve fare altro che camminare su del morbido muschio! E così diventa possibile conoscere la natura letteralmente con tutti i sensi!

    Difficoltà: facile
    62 altitudine
    0h:49 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie: Sorgente "Maite"
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime

    Il percorso di circa 1,5 km, chiamato "sentiero delle sorgenti", è facilmente accessibile e passa vicino il nostalgico vivaio dei Bagni di Braies Vecchia. Lungo il percorso trovi numerose tavole informative che ti offrono la possibilità di scoprire le più importanti caratteristiche delle sorgenti. Torni poi sul sentiero n. 37. Tempo di percorrenza: 1 ora Segnavia: n. 37

    Difficoltà: facile
    164 altitudine
    1h:00 min durata
    Escursioni
    Passeggiata per famiglie: "Grieswaldile"
    Dobbiaco, Regione dolomitica 3 Cime

    Il "Grieswaldile" è un grande parco con il parco giochi più grande di Dobbiaco. Offre opportunità ricreative, campi da gioco e attrezzature emozionanti, oltre a un piccolo stagno.

     

    Adatto per passeggini

     

    Difficoltà: facile
    97 altitudine
    1h:30 min durata
    Escursioni
    Avventura natura: Il monumento naturale Rio di Scaleres
    Varna, Bressanone e dintorni

    Su questo sentiero tematico si viene travolti dalla freschezza a dalla magia dell’acqua fresca del Rio Scaleres. Il torrente con le sue sponde inalterate e l’acqua incontaminata scorre attraverso la Valle di Scaleres per una lunghezza di circa 11 km e sfocia nel fiume Isarco a Varna, a nord di Bressanone.

    Difficoltà: facile
    141 altitudine
    0h:40 min durata
    Escursioni
    Sentiero naturale e culturale a Terento
    Terento, Bressanone e dintorni
    La passeggiata parte nel centro sul grande parcheggio di Terento seguendo la Strada del Sole in direzione ovest fino al Hotel Tirolerhof, li a destra seguendo il sent. n. 1 fino al Maso Pillinghof e ancora piú avanti fino al Marienstöckl. Poi dalla Via Marga a sinistra su un sentiero in bosco per il biotopo Pirchner Moos. Continuando in direzione nord fino al Hotel Hohenbichl. Seguenda la Via Marga in direzione ovest c'é la possibilitá di visitare la segheria Osn e la chiesetta S. Margherita a Marga. Seguendo dopo la segnaletica n. 1 fino al Maso Jakobihof e ritornando in centro paese passando la Valle dei Mulini lungo il Torrente di Terento vedendo anche le Piramidi di Terra.
    Difficoltà: facile
    329 altitudine
    2h:13 min durata