Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km
    Attività

    Escursioni e sentieri multi-tappa

    I sentieri escursionistici a lunga percorrenza dell'Alto Adige variano per difficoltà e offrono una fuga dallo stress quotidiano. Trovate tour in cui potete vivere la natura e le montagne in modo particolarmente intenso.

    Risultati
    Escursioni
    Escursione Selva - Ciampinoi - Passo Sella
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena
    Da Selva Val Gardena si sale sul sentiero ripido al Ciampinoi, da dove si scende poi sul sentiero verso il rifugio Emilio Comici. Da lì si passa per la Città dei Sassi sul sentiero n° 526 fino al Passo Sella.
    Difficoltà: intermedio
    878 altitudine
    3h:37 min durata
    Escursioni
    Tappa b1 | Aldino – Cauria
    Aldino, Strada del Vino

    Questa tappa alquanto impegnativa conduce da Aldino, oltre il Monte Cislon, fino a Cauria. Su sentieri inizialmente facili tocca dapprima Olmi portando fino al ponte di Aldino, noto come “piccolo ponte d'Europa” all’epoca della sua costruzione, negli anni Sessanta. Nei suoi pressi è possibile fare pausa in un ristoro, prima di ripartire, con la necessaria preparazione fisica, alla volta della Malga Cislon. Un tratto decisamente impegnativo in salita attraversa dapprima i piani detti Reiterböden per poi proseguire verso Molini, dove è possibile rifocillarsi e passare la notte. Su un tratto di strada asfaltata si sale quindi all’abitato di Casignano, dove si trovano altre strutture di ristorazione e alloggio. Successivamente il percorso si fa più piacevole, sui bei sentieri forestali che portano, oltre il Passo Cauria, fino alla località di Cauria.

    Difficoltà: difficile
    1601 altitudine
    7h:57 min durata
    Escursioni
    360° Alta Val Venosta: Prato allo Stelvio - Glorenza
    Glorenza, Val Venosta

    La sesta tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta corre lungo il percorso “Gumperle” alla scoperta degli animali del bosco. Da lì si passa alle rovine del castello di Montechiaro fino alla città medievale di Glorenza.

    Difficoltà: intermedio
    409 altitudine
    4h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione Ortisei - Passo Sella
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena
    Dalla Valle Ladina al maestoso Passo Sella, dove si sente da vicino il Sassolungo.
    Ad ogni curva, lungo il vecchio sentiero ferroviario, si sale su i 2.000 metri di altitudine.
    Difficoltà: intermedio
    1017 altitudine
    4h:40 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Slingia - Prämajur (stazione a valle del Watles)
    Malles, Val Venosta

    Attraversando prati alpini fino alla cascata che si trova sotto il rifugio AVS Sesvenna, questo è la prima parte della nona tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta. Continuando il sentiero che porta alla stazione a monte “Plantapatsch” prendendo poi il percorso delle malghe per arrivando a Prämajur.

    Difficoltà: intermedio
    627 altitudine
    5h:30 min durata
    Escursioni
    Sellaronda Hike Tour
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena
    Con la Dolomiti SuperSummer Card la bellissima Sellaronda, famosa per il suo giro sciistico invernale, è percorribile per escursionisti esperti con buona condizione fisica anche nei mesi luglio e agosto.
    Il tour Sellaronda HIKE, dal panorama unico, attraversa le 4 valli ladine e 3 province collocate intorno al Gruppo del Sella. Attenzione, il tour è molto lungo e richiede una buona condizione fisica. Bisogna quindi partire presto con il primo impianto e portare un pranzo al sacco.
    Percorso non adatto a famiglie.
    Difficoltà: difficile
    3627 altitudine
    8h:00 min durata
    Escursioni
    Alta Via Val Venosta
    Silandro, Val Venosta

    Esperienza davvero unica per gli amanti dell'escursionismo, l'Alta Via si snoda da Stava, in bassa Val Venosta, fino alla sorgente del fiume Adige al Passo Resia, punto di confine tra Italia, Svizzera e Austria.

    Il percorso copre una distanza di 108 km e si sviluppa su sentieri esistenti e su sentieri nuovi, lungo i Waalwege - sentieri delle rogge (tipici canali di irrigazione) e le strade di collegamento tra i masi contadini. Chi non volesse effettuare l'escursione completa può anche seguirne solo una parte: le singole tappe sono infatti adatte anche per gite in giornata, in quanto l'Alta Via della Val Venosta è raggiungibile facilmente dalle località a valle.

    La via, perfettamente segnata con il logo rosso che la caratterizza, è un viaggio alla scoperta di una vegetazione varia e di una natura ricca di contrasti: i sentieri lungo il Monte Sole, con la loro rigogliosa vegetazione di erbe e piante aromatiche, offrono agli escursionisti scorci davvero impagabili sulle principali vette altoatesine e sui fertili campi a valle.

    Il periodo migliore per effettuare l'escursione va da aprile a ottobre, perché in piena estate le temperature potrebbe essere troppo elevate.

    Suggerimento: esistono specifici pacchetti turistici per l'Alta Via della Val Venosta, che comprendono pernottamento con prima colazione, trasporto bagagli, cartina topografica e servizio di navetta per tornare al punto di partenza.

    Difficoltà: difficile
    4852 altitudine
    33h:34 min durata
    Escursioni
    360° Alta Val Venosta: Sluderno - Prato allo Stelvio
    Prato allo Stelvio, Val Venosta

    Passando l’impressionate Castel Coira, inizia la quinta tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta. Il percorso soleggiato della Val Venosta ricca di vegetazione offre una delle viste più fantastiche sul Gruppo Ortles, con il ghiacciaio più alto dell'Alto Adige.

    Difficoltà: intermedio
    361 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Planol - Mazia
    Malles, Val Venosta

    La terza tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta, seduti su una altalena alta 4 metri, regala una delle favolose viste.

    Difficoltà: difficile
    671 altitudine
    5h:30 min durata
    Escursioni
    Hufeisentour - alta via nelle Alpi Sarentino
    Avelengo, Merano e dintorni

    Camminare lungo l'alta via "Hufeisentour" nelle alpi di Val Sarentino: 7 giorni - 81 km – 4990 metri di altitudine

    L'alta via "Hufeisentour" nelle alpi di Val Sarentino è un'escursione di 7 tappe nel cuore dell'Alto Adige. L'altipiano del Salto offre diversi punti d'inizio/finali per camminare lungo una delle tappe dell'alta via e ammirare il panorama unico e mozzafiato.

    Difficoltà: intermedio
    737 altitudine
    5h:49 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Mazia - Sluderno
    Malles, Val Venosta

    Il punto di partenza della quarta tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta è Mazia, il primo vilaggio degli alpinisti in Alto Adige. Lungo il percorso è possibile conoscere i numerosi punti salienti culturali della Alta Val Venosta.

    Difficoltà: intermedio
    104 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Tubre in Val Monastero (Maso Egghof) - Slingia
    Tubre, Val Venosta

    La versione abbreviata della ottava tappa del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta porta al di là del valico Tella. Questo valico offre una una vista panoramica a 360 ° sulle cime del Gruppo Ortles e il Gruppo del Sesvenna. Qui c’è una piattaforma panoramica a 360° che offre una vista incantevole su tutte le montagne intorno. Da questa posizione si può notare diverse malghe fino a Slingia.

    Difficoltà: difficile
    918 altitudine
    6h:00 min durata
    Escursioni
    Trekking plurigiornaliero "Curona de Gherdëina"
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Trekking plurigiornliero „Curona de Gherdëina” - La corona della Val Gardena

     

    La “Curona de Gherdëina” è un’escursione unica nel suo genere, che conduce gli escursionisti lungo tutta l’affascinante catena montuosa della Val Gardena. Il percorso di 60 chilometri porta dal Parco Naturale Puez-Odle a nordest (Patrimonio Mondiale Unesco), verso sudest sull’altipiano del Sella fino al Gruppo del Sassolungo situato a sud della valle. Le Dolomiti si dimostrano particolarmente varie: in ogni tappa della camminata le “montagne pallide” sembrano adottare un altro aspetto. Tempo per rilassarsi e riposare ci sarà nei rifugi di montagna che offrono specialità locali e nei quali si possono vivere momenti indimenticabili durante l’alba e il tramonto del sole.

     

    Difficoltà: difficile
    4889 altitudine
    10h:00 min durata
    Escursioni
    Il sentiero circolare 360° Alta Val Venosta
    Malles, Val Venosta

    Il nuovo sentiero circolare Alta Val Venosta a 360° è un sentiero ricco di avventure che attraversa in nove tappe undici paesini dell'Alta Val Venosta.
    Costellato delle esperienze più emozionanti. A ogni tappa, installazioni naturali interattive, realizzate in legno di larice locale, attendono i grandi e i piccoli escursionisti.

    Difficoltà: intermedio
    5777 altitudine
    35h:34 min durata
    Escursioni
    Via Alpina
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones

    Dal 2002, la Via Alpina si snoda da Trieste (Italia) a Monaco, dall’Adriatico al Mediterraneo, con i suoi 5.000 chilometri di sentieri segnalati in 5 itinerari, attraverso otto Paesi europei: Slovenia, Italia, Austria, Germania, Liechtenstein, Svizzera, Francia e Principato di Monaco.

    La Via Alpina attraversa anche la Valle di Anterselva: 

    La tappa inizia a San Martino in Casies, procede all'interno della Val di Quaìra e passa nella Valle di Anterselva. Seguendo il Quaìra e il Rio del Cane si arriva alla Malga Campobove. Il sentiero conduce attraverso la Forcella Grübl (2.394m) alla Malga Grübl fino ad Anterselva di Mezzo. Da qui si prende il sentiero forestale 9 o 1 verso Anterselva di Mezzo (ca.1.250m), meta della tappa.

    Da Anterselva di Mezzo (1.240m) il sentiero conduce dapprima attraverso il bosco sotto i versanti scoscesi del Monte Magro e poi salendo in numerose ripide serpentine fino ad una piccola comba ghiacciaia attrezzata e subito dopo raggiunge il Rifugio Vedrette di Ries (2.792m).

    Difficoltà: difficile
    2613 altitudine
    9h:15 min durata
    Escursioni
    Hufeisentour - Altavia nelle Alpi Val Sarentino
    Sarentino, Bolzano e dintorni

    L’escursione "Hufeisentour" (letteralmente "giro a ferro di cavallo") è un itinerario escursionistico in quota nelle Alpi Sarentine, nel cuore dell’Alto Adige, lungo percorsi poco battuti che attraversano scenari di incredibile bellezza con viste mozzafiato sulle montagne circostanti.

    Difficoltà: intermedio
    6664 altitudine
    40h:00 min durata
    Escursioni
    Tappa f2 | Redagno - Oclini - Corno Nero
    Strada del Vino

    La tappa inizia a Redagno di Sopra. Seguendo il sentiero Zirmersteig, attraverso una vegetazione alpina che si fa via via più rada, il percorso sale sul Corno Bianco (2.317 m).  Dalla vetta si gode una magnifica vista panoramica, prima di affrontare la discesa per il Passo Oclini. Oltre alle tante possibilità di ristoro, questo ultimo tratto consente di ammirare la grande varietà della vegetazione che ricopre gli alpeggi in quota. Dopo una breve pausa, il percorso sale fino al Corno Nero (2.439 m), dove si gode di nuovo di una vista fantastica.

    Difficoltà: difficile
    1263 altitudine
    4h:34 min durata
    Escursioni
    Sentiero Troi Paian
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Esplora la bellezza naturale lungo il Troi Paian, il primo sentiero utilizzato per il commercio della Val Gardena. Questa escursione ti condurrà attraverso suggestivi sentieri nel bosco da Furnes fino a San Pietro e Laion. Immergiti nella natura incontaminata e goditi la tranquillità lungo questo percorso storico.

    Difficoltà: intermedio
    494 altitudine
    4h:10 min durata
    Escursioni
    Anterivo- Monte Corno- Anterivo
    Anterivo, Bolzano e dintorni

    Strada forestale nr.2 passando per boschi ombrosi. Il sentiero si fá sempre piú stretto e si serpeggia verso vasti prati di larice e baite idiliache. Di continuo passiamo da una torbiera al altra. Raggiunto il sentiero E5 sviamo a destra verso il Monte Corno (1710 metri), dove ci aspetta una splendida vista panoramica sulle Alpi della Val di Fiemme. Dopo una pausa alla malga scendiamo prima verso il Passo Cisa e proseguiamo poi sul sentiero nr.3 passando dalla calcara, attraverso boschi ombrosi di abete rosso e bianco verso Anterivo. Tempo di percorenza: circa 4,5 ore, escursione di media difficoltá, dislivello 500 m.

    Difficoltà: difficile
    736 altitudine
    5h:07 min durata
    Escursioni
    Sulle tracce di A. Dürer: Il sentiero di Dürer
    Egna, Strada del Vino

    Questo sentiero è stato intitolato all´importante pittore tedesco Albrecht Dürer (1471-1528). Durante il suo primo viaggio verso Venezia, nel 1494, a causa di un´alluvione nella  Valle dell´Adige dovette fare una deviazione attraverso Pochi di Salorno fino alla Val di Cembra. Seguendo le tracce di Albrecht Dürer camminiamo tra il mulino a Pochi di Salorno, tra le piramidi di terra e il Castello di Segonzano, che Dürer immortalò nei sui dipinti.

    Le tappe del Cammino
    1. Klösterle St. Florian - Egna, frazione Laghetti (3,2 km; Dislivello -20 m; Durata 1 ora)
    2. Laghetti di Egna - Pochi di Salorno (4,4 km; Dislivello + ca. 400 m; Durata 1 ora e 40 min)
    3. Pochi di Salorno – Rifugio Sauch (6,3 km; Dislivello + ca. 450 m; Durata 2 ore e 20 min)
    4. Rifugio Sauch - Lago Santo (3 km; Dislivello +305 m; Durata 1 ora e 10 min) 
    Alte Dürer-Route: (4,6 km; Dislivello +292; 1 ora e 45 min)
    5. Lago Santo - Cembra (4 km; Dislivello -539 m; Durata 1 ora e 20 min)
    6. Cembra - Ponte di Cantilaga (4 km; Dislivello -180 m; Durata 1 ora e 20 min)
    7. Ponte di Cantilaga – Castello di Segonzano – Piramidi di Segonzano (2-4 km; Dislivello +100 m; Durata 50 min)

    Difficoltà: difficile
    1992 altitudine
    9h:31 min durata
    Escursioni
    Hoch Tirol Trail
    Predoi, Valle Aurina
    Il sentiero a lunga percorrenza “Hoch-Tirol-Trail“ unisce Predoi in fondo alla Valle Aurina alla località austriaca Prägraten am Großvenediger in Tirolo orientale, attraversando il Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina ed il Parco Nazionale HoheTauern in Austria. Partendo da Predoi, la lunghezza del tracciato è pari a 27,9 km, con un dislivello di 1490m in salitae di 1000m in discesa. 
    Difficoltà: difficile
    1659 altitudine
    9h:09 min durata
    Escursioni
    Sentiero Burgweg a Castel Tirolo
    Lagundo, Merano e dintorni

    È un'escursione meravigliosa, quella che conduce attraverso Burg e Ochsentodweg al castello di Thurnstein e successivamente al castello Tirolo.
    Durante il sentiero sì può sentire il clima mediterraneo.
    Questa escursione è adatta anche alle famiglie.

    Difficoltà: facile
    423 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Sul sentiero europeo „E5“ verso la malga Hinteregg
    Scena, Merano e dintorni

    La malga Hinteregg forma parte delle malghe Tallner e da generazioni serve da pascolo estivo agli animali degli agricoltori. Ben presto la zona ebbe grande consenso da parte degli escursionisti in modo da fare funzionare già dagli anni 70 anche la trattoria.

    Difficoltà: intermedio
    400 altitudine
    2h:30 min durata
    Escursioni
    360° Alta Venosta: Tubre in Val Monastero - Slingia
    Tubre, Val Venosta

    La ottava tappa è il tour più impegnativo e più lungo del sentiero circolare 360° Alta Val Venosta.
    Il valico Tella offre una vista panoramica a 360 ° sulle cime del Gruppo Ortles e il Gruppo del Sesvenna. Qui c’è una piattaforma panoramica a 360° che offre una vista incantevole su tutte le montagne intorno. Da questa posizione si può notare diverse malghe fino a Slingia.

    Difficoltà: difficile
    1417 altitudine
    7h:30 min durata
    1 2 3 4 5