Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Ciaspolate in Alto Adige

    Indossa le ciaspole e percorri dolci pendii innevati, o raggiungete la vetta con gli impianti di risalita e cammina fino ad un caratteristico rifugio. Scopri incantevoli punti panoramici in Val Venosta, boschi innevati in tranquille valli laterali nella regione turistica Plan de Corones e goditi il silenzio assoluto nelle favolose Dolomiti.

    Risultati
    Ciaspolate
    Skitour Juac – Rif. Firenze – Col Raiser
    Selva, Regione dolomitica Val Gardena

    Questo percorso parte dalla frazione Daunei, da dove si raggiunge il rifugio Juac. Proseguendo, si arriva al rifugio Firenze (chiusa d'inverno) e successivamente alla cabinovia Col Raiser. Lungo tutto il percorso potrete godervi lo splendido panorama.

    Difficoltà: facile
    388 altitudine
    1h:33 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata al Wuhnleger e alla chiesetta S. Sebastiano
    Tires al Catinaccio, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    In nessun’altra località la vista sulle Dolomiti, dichiarate dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, con il Catinaccio e le Torri del Vajolet ammalia gli escursionisti in maniera così intensa come presso il Wuhnleger. Con il suo suggestivo laghetto, in cui si rispecchiano le cime, questa loggia fiancheggiata dal bosco offre panorami mozzafiato sconfinati, anche sul fondovalle, invitando a soffermarsi in estate e in inverno.

    Difficoltà: intermedio
    321 altitudine
    2h:04 min durata
    Escursioni
    Escurisone con le ciaspole - Braies Vecchia - Malga Putz
    Villabassa, Regione dolomitica 3 Cime

    Escursione di media difficoltà che ti porta in mezzo a un bosco innevato, splendida proposta per gli amanti della natura. Punto di partenza: Braies Vecchia (1.440 m) Arrivo: Malga Putz (1.737 m)

    Difficoltà: intermedio
    363 altitudine
    1h:11 min durata
    Escursioni
    Escursione invernale da San Felice a Schönegg fino al Lago di Tret
    Senale-S.Felice, Merano e dintorni
    Emozionante escursione da San Felice attraverso i "Tillwiesen" fino allo "Schönegg" a 1775 m di altezza con una vista meravigliosa e oltre l'idilliaco Lago di San Felice.

    Attenzione: il sentiero non è pulito in inverno e può essere ghiacciato o coperto di neve alta. Assicurati sempre di avere delle buone scarpe e un'attrezzatura adeguata!


    Difficoltà: intermedio
    519 altitudine
    3h:47 min durata
    Ciaspolate
    Skitour Vallunga – Parco naturale Puez-Odle
    Corvara, Regione dolomitica Val Gardena

    La entrata in Vallunga si trova in Selva Val Gardena e percorre un piacevole sentiero con vista sul massiccio dello Stevia e sulle pareti del gruppo del Puez a sinistra, sui monti Chedul e sul Col Turond a destra della valle. Lungo il percorso si trova la cappella di San Silvestro.

    Difficoltà: facile
    182 altitudine
    0h:58 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata da Furnes fino alla capella Santa Croce
    Laion, Regione dolomitica Val Gardena

    Ciaspolata attraverso il bosco del Resciesa all'interno del Parco Naturale Puez-Odle, patrimonio mondiale UNESCO. Si parte dalla stazione intermedia Furnes della cabinovia Seceda. L'escursione passa dalla stazione a monte del Resciesa per arrivare fino alla Cappella Santa Croce a 2.189m. Godetevi i paesaggi innevati a 360 gradi e prendetevi il tempo per ricaricare le vostre energie.

    Difficoltà: intermedio
    488 altitudine
    1h:49 min durata
    Escursioni
    Escurisone con le ciaspole - Prato Piazza - Monte Specie
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime

    Parti dal parcheggio al Rif. Prato Piazza e poi lungo la strada per il Rif. Vallandro. Dietro al rifugio la ciaspolata parte lungo il sentiero n. 34 in direzione di Monte Specie. All'altezza della sella (2.200 m), svoltate a destra fino a Monte Specie. Arrivato alla croce di vetta, detta anche "Croce die Reduci", goditi il fantastico Panorama sulle Tofane, il Monte Cristallo e le Tre Cime con le restanti Dolomiti di Sesto.

    Difficoltà: intermedio
    359 altitudine
    1h:28 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole ai prati di Störes
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    La tranquilla ciaspolata da San Cassiano porta in un paesaggio invernale di magica bellezza. Puoi godere una vista panoramica a 360° sulle Dolomiti: dal ghiacciaio della Marmolada al Grup dl Sela, dal gruppo Fanes alle cime sul confine meridionale del Parco Naturale Puez - Odle come il Sassongher e il Pütia.

    Difficoltà: intermedio
    544 altitudine
    3h:30 min durata
    Escursioni
    La mulatiera Anterivo - Trodena
    Trodena, Bolzano e dintorni
    Percorso da Anterivo a Trodena: dal punto di partenza seguiamo il segnavia n. 5 e successivamente il sentiero n. 6 per la Malga Krabes (possibilità di ristoro dal 1 maggio al 2 novembre, giorno di riposo martedì, luglio e agosto nessun giorno di riposo) oppure, passondo per il biotopo "Palude Longa", proseguiamo per "Riegenschupf" fino a "Peraschupf" , dal "Pinterschupfe" giungiamo al maso Rungganö e da li, passando per il sentiero delle legende n. 8 arriviamo al centro di Trodena.

    Dal punto di arrivo dell'escursione, con i mezzi pubblici si torna al punto di partenza.
    Difficoltà: intermedio
    359 altitudine
    2h:36 min durata
    Escursioni
    Sentiero invernale Aldino - Lago del Colle/Göller
    Aldino, Bolzano e dintorni

    L’escursione ci porta dal centro paese di Aldino tra una foresta di pini all’idillico Lago Göller, alla Cima Göller (Göller Spitz) e alla “Rotwand” (Rocce Rosse). Da qui avrete una vista panoramica spettacolare sulla Val d’Adige. La vista meravigliosa toglie quasi il respiro. Vedrete inoltre la rovina Burgstallegg e uno dei più bei biotopi dell’Alto Adige, il “Pigleider Moos”.

    Difficoltà: facile
    379 altitudine
    3h:38 min durata
    Escursioni
    Alla Malga Lyfi in Val Martello
    Martello, Val Venosta

    Escursione con le racchette da neve in Val Martello, nel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio

    Alla Malga Lyfi in Val Martello | Esposizione parete: non pervenuta |
    Punto di partenza: Gasthof Schönblick | Altezza massima: 2.252m | 

    Difficoltà: intermedio
    379 altitudine
    1h:37 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole "Tru di lec" - sentiero dei laghi
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia

    Passeggiata con le ciaspole attraverso fitti boschi e prati innevati ai piedi del Gherdenacia, con vista sulle pareti del Sas dla Crusc e del Lavarela.

    Da Badia raggiungi l‘idilliaco lago Lech Dlá Lunch, per poi proseguire, sempre attraverso il bosco, fino al lago Lech da Sompunt dove c'è la possibilitá di pattinare sul lago ghiacciato.

    Difficoltà: facile
    356 altitudine
    2h:45 min durata
    Ciaspolate
    Scialpinismo alla malga di Fanes
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Da Pederü seguire la strada di accesso alla malga Pices Fanes. Continuando sulla sinistra si raggiunge il Rifugio Fanes, preseguendo sulla destra invece si raggiunge il Rifugio Lavarella. Si consiglia altresì di raggiungere il Passo di Limo (15 min. dal rifugio Fanes) da cui si può ammirare il panorama fantastico del “Regno di Fanes”.

    Difficoltà: intermedio
    682 altitudine
    2h:28 min durata
    Ciaspolate
    Sci alpinismo dal p.sso delle Erbe al Monte Forca Grande
    Bressanone, Regione dolomitica Plan de Corones

    PASSO DELLE ERBE 2006 m – CIALCIAGN 1695 m – MONTE FORCA GRANDE 2574 m partendo da Cialciagn | ca. 880 m | ca. 3½-4 h Percorso: partendo dal Passo delle Erbe si percorre la discesa lungo la strada verso Cialciagn. (Nella primavera avanzata Cialciagn può essere raggiunto anche in auto.) Da Cialciagn si attraversano boschi e prati fino alla vetta. NB: Il fondo valle di Cialciagn in alcune cartine escursionistiche porta il nome di “Gunggan”. Per il ritorno è necessario ripercorrere la salita da Cialciagn al Passo delle Erbe. Tour impegnativo con una vista mozzafiato.

    Difficoltà: intermedio
    777 altitudine
    2h:55 min durata
    Ciaspolate
    escursione con le ciaspole al Giogo a Terento
    Terento, Bressanone e dintorni
    Vista panoramica unica! L'escursione al "Il Giogo" è appagante in tutta la stagione invernale. Arrivato in cima le nostre fatiche vengono ricompensate da un bella vista panoramica che, da est a sudovest, comprende i Baranci, le Tre Cime, il Monte Cristallo, la Croda Rossa d’Ampezzo, le montagne di Sennes e Fanes, il Massiccio del Sella, il Gruppo Puez-Odle, il Putia e infine Sciliar. A nord svettano le Alpi Aurine, a nordovest spicca il Gruppo Cima Dura – Vedrette di Ries.
    Difficoltà: intermedio
    818 altitudine
    3h:08 min durata
    Ciaspolate
    Scialpinismo alle malghe di Fodara Vedla e Senes
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones

    Da Pederü seguire la strada di accesso alla Malga di Fodara Vedla, Partenza Rientro Punto d’incontro Tempo di cammino Dislivello Difficoltà media Difficoltà difficile Difficoltà facile proseguendo si raggiunge dopo ca. 1 ora il Rifugio Sennes.

    Difficoltà: intermedio
    626 altitudine
    2h:12 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata Col di Poma
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes

    Partenza a Zannes (1680 m) lungo il ruscello Kaserill fino alla Malga Kaserill e si prosegue per Wörndle Loch fino al Col di Poma (2423 m).

    Difficoltà: intermedio
    744 altitudine
    3h:13 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole al Sëurasas
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Questa camminata con le ciaspole porta sull’Alpe Sëurasas, un angolo tranquillo e immerso nella natura.

    Difficoltà: difficile
    449 altitudine
    3h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole sotto le Odle
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Quest’escursione attraversa l’imponente paesaggio montano ai margini del Parco Naturale Puez-Odle, dichiarato patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2009.

    Difficoltà: intermedio
    207 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole al Mont Sëura
    Santa Cristina Val Gardena, Regione dolomitica Val Gardena

    Partendo da un paesaggio mozzafiato ai piedi del gruppo del Sassolungo, questo piacevole sentiero per ciaspole conduce attraverso boschi innevati al Monte Pana.

    Difficoltà: intermedio
    419 altitudine
    2h:10 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata Resciesa-Brogles-Furnes
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Questa ciaspolata permette di esplorare lo splendido paesaggio e offre una vista mozzafiato a 360°. Immergetevi nella natura e godetevi la tranquillità offerta dall'alpe Resciesa, facente parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel Parco Naturale Puez - Odle.

    Difficoltà: intermedio
    46 altitudine
    2h:31 min durata
    Escursioni
    Escursione con le ciaspole - Ponticello - Giovo Piccolo
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Impegnativa escursione con le ciaspole passando dalla malga Rossalm fino alla cima del Giovo Piccolo.
    Punto di partenza: Ponticello (1.491 m) Punto più alto: Giovo Piccolo (2.372 m)
    Attenzione: Prima di partire consultare il bollettino delle valanghe!
    Difficoltà: difficile
    881 altitudine
    2h:40 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata alla cappella Santa Croce al Resciesa
    Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena

    Il Resciesa fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel Parco Naturale Puez - Odle ed è uno dei punti panoramici più belli della Val Gardena. Questa escursione ad anello vi porta dalla stazione a monte della funicolare Resciesa fino alla croce di vetta. Passando poi dalla Cappella S. Croce si torna al punto di partenza. Adatta ad escursionisti di tutte le età, questo percorso facilmente percorribile garantisce delle spettacolari viste panoramiche, che spaziano dalla Valle Isarco alla zona dello Sciliar fino al Passo Sella.

    Difficoltà: intermedio
    0 altitudine
    2h:00 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata al Col Toronn
    La Val, Regione dolomitica Plan de Corones

    Itinerario: dal parcheggio si sale per la vecchia carrareccia militare fino a Fanes Piccolo. Fino al bivio poco prima dei rifugi Fanes - Lavarella si può arrivare anche senza ciaspole dato che la strada è normalmente ben battuta. Dal bivio si prosegue a destra salendo per circa 100m di dislivello per bosco e prato (parlamento delle marmotte) fino al plateau Plan de Serenes. Da qui si può già vedere la cima del Col Toronn in primo piano, davanti all'evidente parete rocciosa del Sasso delle Nove. Si procede per circa 500m in direzione ovest su terreno inizialmente pianeggiante, poi più ripido, fino a portarsi sulla dorsale che scende dal Col Toronn. Si sale in cima su terreno facile tenendosi sulla destra della dorsale. Discesa: si ritorna al Plan de Serenes per la via di salita che si può attraversare brevemente in direzione sud fino al rifugio Lavarella, oppure si prosegue in discesa fino al rifugio Pederü.

    Difficoltà: difficile
    958 altitudine
    3h:16 min durata
    Escursioni
    Ciaspolata Lanzenschuster - Giogo di Meltina
    Meltina, Bolzano e dintorni

    Le profonde foreste coperte di neve e i sentieri sul Möltner Joch offrono tempo e tranquillità per passeggiare nella natura incontaminata - una passeggiata attraverso la natura con viste travolgenti.


    Difficoltà: facile
    578 altitudine
    4h:10 min durata
    Escursioni
    Escursione d'inverno sentiero panorama
    Renon, Bolzano e dintorni

    Passeggiare al sentiero panoramico. La cabinovia Corno del Renon vi porta alla Cima Lago Nero (2.070 m). Raggiunta la stazione a monte, si segue la marcatura “Sentiero panoramico”, dove vi attende un panorama di 360° al „Tavolo rotondo“ che è un'opera d'arte straordinaria dell' artista „Franz Messner“. Il tavolo rotondo è una piattaforma su cui sono indicati i nomi e i profili delle cime circostanti. Un prossimo punto di vista presso il sentiero e il "Dolomitoskop".

    Si gode un panorama tra i più conosciuti delle Alpi, dai colossi di ghiaccio dell'Ortles ad ovest, al leggendario mondo delle Dolomiti ad est, dalle Alpi dello Stubai e dello Zillertal a nord, alla Presanella ed all'Adamello a sud dove emergono anche le Dolomiti del Brenta. Durata: ca. 1 ora, escursione facile per tutta la famiglia

    Difficoltà: facile
    112 altitudine
    1h:43 min durata
    1 2 3 4 5 6 7 8