Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Dove riempire la borraccia

    Riutilizzabile invece che usa e getta: in Alto Adige puoi riempire la tua borraccia con l'acqua potabile delle nostre fontanelle e così non dovrai acquistarne un'altra.

    Risultati
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana area barbecue San Cassiano
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana parco animali Colfosco
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Haniger Nova Ponente
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Questa fontana d'acqua potabile si trova nel centro di Nova Ponente direttamente difronte al municipio. La fontana è accessibile gratuitamente.

    Alla rotonda all'entrata di Nova Ponente prendere la strada in direzione del centro del paese. Dopo circa 1 km girare a destra alla chiesa parrocchiale e troverete la fontana sulla destra.

     

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Nova Ponente. La fontana davanti al municipio è una delle cinque  fontane del comune di Nova Ponente, che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità. Tutto intorno al progetto "Rispetta la montagna" troverete qui: https://eggental.com/it/Estate/Area-escursionistica/Rispetta-la-montagna/Responsabili-in-montagna

    Punti d'acqua potabile
    Fontana centro paese Siusi
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa fontana d'acqua potabile si trova direttamente in piazza Oswald von Wolkenstein al centro di Siusi allo Sciliar con accesso libero e gratuito.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. La fontana in piazza O.v.Wolkenstein è solo una delle numerose fontane di Siusi allo Sciliar, che riflettono questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    -Associazione turistica Siusi allo Sciliar

    Punti d'acqua potabile
    Fontana d'acqua potabile alla Via Verdins
    Scena, Merano e dintorni

    La fontana è liberamente accessibile e gratuita. Qui è possibile riempire la propria borraccia di acqua fresca.

    La natura è il nostro bene più importante. Acqua di sorgente fresca e cristallina direttamente dal cuore delle montagne è una particolarità nonché risorsa preziosa.

    Riempi e aiutaci a ridurre plastica, rifiuti, CO² e risparmi denaro.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Piazza Municipio Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova direttamente nel centro di Termeno, nella Piazza Municipio.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Via Laurin Siusi
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa fontana d'acqua potabile si trova in via Laurin direttamente davanti al negozio ABC al centro di Siusi allo Sciliar con accesso libero e gratuito.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. La fontana in via Laurin è solo una delle numerose fontane di Siusi allo Sciliar, che riflettono questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    -Associazione turistica Siusi allo Sciliar

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Viale Kofel Castelrotto
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa fontana d'acqua potabile si trova nel Viale Kofel di Castelrotto ed è gratuita e liberamente accessibile.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. La fontana nel Viale Kofel è una delle cinque fontane di Castelrotto, che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana municipio Badia
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana Parcheggio Zoggler Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova a Termeno, nel parcheggio Zoggler.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Punti d'acqua potabile
    Pozzo in piazza Tiso
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes
    Il progetto "Rispetta la montagna" mira a sensibilizzare i visitatori e i turisti delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, ad un comportamento rispettoso dell'ambiente e a creare una consapevolezza per un comportamento rispettoso e responsabile in montagna ma anche nella vita quotidiana. Il progetto prevede anche punti di rifornimento acqua lungo i sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta.
    Punti d'acqua potabile
    Pozzo parco giochi S. Pietro
    Funes, Regione dolomitica Val di Funes
    Il progetto "Rispetta la montagna" mira a sensibilizzare i visitatori e i turisti delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, ad un comportamento rispettoso dell'ambiente e a creare una consapevolezza per un comportamento rispettoso e responsabile in montagna ma anche nella vita quotidiana. Il progetto prevede anche punti di rifornimento acqua lungo i sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana campo sportivo San Cassiano
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana Sentiero Malghetta Sciliar
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa fontana d'acqua potabile si trova tra Bad Ratzes e la Malghetta Sciliar.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. La fontana sul sentiero n. 1 è solo una delle numerose fontane di Siusi allo Sciliar, che riflettono questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    -Associazione turistica Siusi allo Sciliar

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Sentiero di meditazione San Cassiano
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana Via Schneckenthaler Termeno
    Termeno sulla Strada del Vino, Strada del Vino
    Questa fontana si trova direttamente nel centro di Termeno, nella via Schneckenthaler.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna" sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Termeno. Il progetto sensibilizza a un comportamento ecologico, rispettoso e responsabile in montagna. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Margarethen
    Monguelfo-Tesido
    Questa fontana d'acqua potabile si trova nel centro a Monguelfo, presso la Chiesa Parrocchiale Santa Margherita.

    La fontana è accessibile gratuitamente. Il progetto "Rispetto in montagna" mira a sensibilizzare i visitatori e i turisti delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, ad un comportamento rispettoso dell'ambiente e a creare una consapevolezza per un comportamento rispettoso e responsabile in montagna ma anche nella vita quotidiana. Il progetto prevede anche punti di rifornimento acqua lungo i sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetto la montagna - Fontana Albergo Dolomiten
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Questa fontana di acqua potabile si trova accanto al Gasthof Dolomiten a Ferrara ed è liberamente accessibile gratuitamente.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Braies. La fontana accanto all' albergo Huber è una delle fontane di Braies , che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Salvan Corvara
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Carni e salumi
    Macelleria Gamper W.
    Parcines, Merano e dintorni

    Specialità dall’Alto Adige

    Carne di qualità, speck fatto in casa e "Kaminwurzen", "Kaminwurzen" di cervo, salame italiano… su prenotazione ogni giorno pollo alla griglia.

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Area ricreativa locale
    Braies, Regione dolomitica 3 Cime
    Questa fontana di acqua potabile si trova direttamente sul sentiero escursionistico n. 1 ed è liberamente accessibile gratuitamente.
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Braies. La fontana nel parco ricreativo  è una delle  fontane di Braies, che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana nuovo cimitero Fiè allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

     

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana chiesa La Villa
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    Il progetto "Rispetta la montagna" è nato con l’obiettivo di portare i gestori delle strutture turistiche, i visitatori e gli abitanti delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ad adottare un comportamento rispettoso dell’ambiente, frutto di consapevolezza e responsabilità, non solo in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni. I due temi principali intorno a cui si articola il progetto sono l’acqua potabile, bene prezioso per tutti, ed i rifiuti, la cui riduzione è essenziale.

    L'acqua delle Dolomiti è di qualità eccellente! Ma in quanto tale è anche preziosa e va rispettata.
    Il progetto "Rispetta la montagna" vuole fare proprio questo: sensibilizzare gli operatori, gli ospiti e gli abitanti dei luoghi stessi, portandoli a consumare acqua di rubinetto ma con attenzione e rispetto.
    A disposizione degli ospiti e dei residenti, nei paesi e lungo i sentieri ci sono numerose fontane dove è possibile riempire le proprie borracce di acqua sempre fresca.
    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Piazza Gibitz Nova Ponente
    Nova Ponente, Regione dolomitica Val d'Ega

    Questa fontana d'acqua potabile si trova nel centro di Nova Ponente direttamente alla Piazza Gibitz. La fontana è accessibile gratuitamente.

    Alla rotonda all'entrata di Nova Ponente prendere la strada in direzione del centro del paese. Dopo circa 1 km si passa la chiesa parrocchiale e si raggiunge la Piazza Gibitz.

     

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Nova Ponente. La fontana alla Piazza Gibitz è una delle cinque fontane  di Nova Ponente, che riflette questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità. Tutto intorno al progetto "Rispetta la montagna" troverete qui: https://eggental.com/it/Estate/Area-escursionistica/Rispetta-la-montagna/Responsabili-in-montagna

    Punti d'acqua potabile
    Fontana Max Fiè allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana piazza della chiesa, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetto in montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.
    Punti d'acqua potabile
    Fontana paese di Presule, Fié allo Sciliar
    Fiè allo Sciliar, Regione dolomitica Alpe di Siusi
    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Fiè allo Sciliar. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

     

    Punti d'acqua potabile
    Fontana "Mortlstoan" Siusi
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Questa fontana si trova sul sentiero n. 11 tra Siusi e Fiè.

    Nel corso del progetto "Rispetta la montagna", sono state raccolte e pubblicate le fontane certificate del comune di Castelrotto. La fontana "Mortlstoan" è solo una delle numerose fontane di Siusi allo Sciliar, che riflettono questo progetto. Le fontane invitano a riempire bottiglie riutilizzabili con acqua potabile fresca e di qualità.

    -Associazione turistica Siusi allo Sciliar

    Punti d'acqua potabile
    Rispetta la montagna - Fontana Porten
    Monguelfo-Tesido
    Questa fontana d'acqua potabile si trova nel centro a Monguelfo tra il negozio Hellweger Intersport e l'edificio del Comune Borgata di Monguelfo-Tesido.

    La fontana è accessibile gratuitamente. Il progetto "Rispetto in montagna" mira a sensibilizzare i visitatori e i turisti delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, ad un comportamento rispettoso dell'ambiente e a creare una consapevolezza per un comportamento rispettoso e responsabile in montagna ma anche nella vita quotidiana. Il progetto prevede anche punti di rifornimento acqua lungo i sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13