Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso

Come arrivo a Passo Campolongo


Il Passo di Campolongo (1.875 m s.l.m. – in ladino Ju de Ćiaulunch, in tedesco Campolongopass) si trova tra il massiccio del Sella e il Gruppo di Fanes e collega la Val Badia in Alto Adige con la Valle di Fodom nel Bellunese. Il passo è una destinazione molto apprezzata ed al tempo stesso un punto di partenza per scoprire il paesaggio unico al mondo delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Ed il modo migliore per arrivarci è senz’auto: poiché a piedi, in bicicletta, in funivia o con i mezzi pubblici si possono raggiungere i passi con delicatezza e godersi le Dolomiti in modo sostenibile

Sui passi dolomitici coì come nel resto d'Italia non è consentito il campeggio libero. In Alto Adige esistono numerose aree di sosta per camper in cui è possibile sostare per un massimo di 72 ore. Dispongono delle attrezzature di base (allacciamento elettrico, rifornimento e smaltimento). Per soggiorni più lunghi (oltre le 72 ore) e più confortevoli, puoi prenotare una piazzola in un campeggio.

Raggiungere Passo Campolongo a piedi

Passo dopo passo verso la meta. Non si tratta di fare solamente attività fisica nel paesaggio mozzafiato delle Dolomiti, ma anche di vivere da vicino, durante tutta l’escursione, la flora e la fauna tipiche di questa affascinante area alpina.

Un consiglio: prima di partire, informati su come muoversi in sicurezza in montagna, sulle condizioni meteorologiche e se il sentiero che hai scelto è aperto.

Da Alta Badia/Val Badia:

Da Corvara:

Durata: 2 ore, dislivello: 320 m ↑, lunghezza: 5 km.

Partenza: dal centro di Corvara. Seguiamo il sentiero lungo i segnavia n. 24, n. 26, n. 26 A e n. 3 fino al Passo.

 

Da Planac:

Durata: 1 ora, dislivello: 150 m ↑, lunghezza: 4 km.

Partenza: parcheggio Planac. Percorriamo il sentiero che ci conduce al Passo, seguendo i segnavia n. 26 e n. 26 A.

 

Da Arabba:

Variante A) Durata 1:30 ore, dislivello: 275 m ↑, lunghezza: 2 km.

Partenza: di fronte alla macelleria di Arabba. Da Arabba il sentiero n. 638 ci conduce fino al Passo.

Variante B) Durata: 2:30 ore, dislivello: 558 m ↑, lunghezza: 4 km.

Partenza: accanto alla stazione a valle della seggiovia Arabba-Monte Burz. Seguiamo il sentiero n. 637 e poi il segnavia n. 640 fino al Passo Campolongo.

Da Alta Badia/Val Badia:

Da Corvara:

Durata: 50 minuti, dislivello: 300 m ↓, lunghezza: 2 km.

Con la cabinovia Boè raggiungiamo la stazione a monte, quindi camminiamo fino al Passo seguendo il segnavia n. 638.

 

Da Planac:

Durata: 1:30 ore, dislivello: 200 m ↓, lunghezza: 4 km.

Con la seggiovia Pralongià saliamo fino alla stazione a monte, per poi ridiscendere fino al Passo Campolongo seguendo i segnavia n. 3 A e n. 3.

 

Da Arabba:

Durata: 2 ore, dislivello: 230 m ↑, lunghezza: 4 km.

Da Arabba prendiamo la seggiovia Arabba-Monte Burz e dalla stazione a monte percorriamo il sentiero n. 637 e n. 640 fino al Passo.

 

Puoi acquistare i biglietti per gli impianti di risalita direttamente sul posto. Oltre ai biglietti singoli, troverai anche vantaggiose tessere:

 

  • l'Alta Badia Summer Card: con questa tessera estiva puoi utilizzare senza limitazioni le funivie e le seggiovie dell'Alta Badia per i giorni di validità del pass acquistato (giornaliero/3 giorni a scelta su 4/5 giorni a scelta su 7/12 giorni a scelta su 14).
  • l'Arabba Marmolada Summer Pass: con questo pass puoi utilizzare gli impianti di risalita di Arabba per 3 giorni su 4 oppure per 5 giorni su 7.
  • la Supersummer Card: con la Supersummer Card puoi utilizzare 120 impianti di risalita nelle Dolomiti (biglietto giornaliero/3 giorni su 4/5 giorni su 7).

Attenzione: le carte ospiti (ad es. l’Holidaypass) non danno diritto all'utilizzo degli impianti di risalita. I cani possono salire solo con apposita museruola.

Le più belle escursioni a Passo Campolongo

Puoi raggiungere il Passo Campolongo percorrendo sentieri agevoli oppure scegliendo percorsi più impegnativi – qualunque sia la tua decisione, magnifiche viste panoramiche sull’imponente massiccio del Sella, il leggendario Gruppo di Fanes e le Dolomiti circostanti sono garantite!

In bici al Passo Campolongo

In sella ad una bici puoi raggiungere facilmente il Passo Campolongo, sia che tu abbia una bicicletta da corsa, una mountain bike oppure una e-bike. Informati prima di partire, se il percorso che hai scelto è aperto, come sarà il meteo e assicurati di pedalare in sicurezza. In base al codice della strada, il Passo può essere raggiunto in bicicletta attraverso la strada provinciale (SS244), vige pertanto un diritto di transito senza restrizioni.

Attenzione: non è possibile portare le biciclette sui mezzi pubblici, che fanno servizio attorno ai passi dolomitici.

Da Planac/Corvara:

Durata: 40 minuti, dislivello: 134 m ↓, lunghezza: 3 km, difficoltà: media (MTB).

Partenza: seggiovia Prolongià a Planac. Da Planac prendiamo la seggiovia Pralongià fino alla stazione a monte, scendiamo quindi lungo il Bike Beats - Flé Trail fino al rifugio La Marmotta, da lì proseguiamo nel bosco sul sentiero n. 3 e raggiungiamo infine il Passo Campolongo.

 

Da Colfosco/Corvara:

MTB Sellaronda (tratto Colfosco – Passo Campolongo):

Lunghezza: 8 km, dislivello: 500 m[1]  ↑, durata: 40 minuti, difficoltà: facile.

Partenza: impianti di Col Alto e Braia Fraida. Saliamo con gli impianti fino alla stazione a monte, seguiamo quindi il tracciato MTB Sellaronda segnato in arancione fino al Passo Campolongo.

 

MTB Sellaronda in senso orario:

Lunghezza: 56,6 km, dislivello: 440 m↑, 4060 m ↓, durata: 6-7 ore, livello di difficoltà: medio.

Partenza: impianti di Col Alto e Braia Fraida. Saliamo con gli impianti fino alla stazione a monte, seguiamo quindi il tracciato MTB Sellaronda segnato in arancione.

 

MTB Sellaronda in senso antiorario:

Lunghezza: 57,3 km, dislivello: 1120 m↑, 3670 m ↓, durata: 6-7 ore, grado di difficoltà: difficile.

Partenza: Cabinovia PlansFrara. Saliamo con la cabinovia fino alla stazione a monte, seguiamo quindi il tracciato MTB Sellaronda segnato in verde.

 

Da Arabba:

MTB Sellaronda in senso orario:

Lunghezza: 59,7 km, dislivello: 440 m ↑, 4130 m ↓, durata: 6-7 ore, difficoltà: media.

Partenza: impianto di risalita Funifor Arabba-Porta Vescovo. Prendiamo l’impianto di risalita fino alla stazione a monte, seguiamo quindi le indicazioni MTB Sellaronda segnate in arancione.

 

MTB Sellaronda in senso antiorario:

Lunghezza: 56,7 km, dislivello: 1020 m ↑, 3660 m ↓, durata: 6-7 ore, grado di difficoltà: difficile.

Partenza: seggiovia Arabba-Monte Burz. Prendiamo l'impianto di risalita fino alla stazione a monte, seguiamo quindi le indicazioni MTB Sellaronda segnate in verde.

 

Puoi acquistare i biglietti per gli impianti di risalita direttamente sul posto oppure presso gli uffici turistici. Il ticket per la bicicletta, qualora non sia già inclusa nel biglietto, ha un prezzo di 5 €/bike. Oltre ai biglietti singoli puoi trovare:

  • la Supersummer Card: con la Supersummer Card puoi utilizzare 120 impianti di risalita nelle Dolomiti (biglietto giornaliero/3 giorni su 4/5 giorni su 7/tessera stagionale), il trasporto della bicicletta è incluso. La tessera è valida, ad esempio, su tutti gli impianti di risalita dei tour Sellaronda sopra descritti.

Attenzione: su alcuni impianti non è possibile trasportare biciclette, in Val Badia in particolare non è consentito sulla cabinovia Boè. Le carte ospiti (ad es. l’Holidaypass) non danno diritto all'utilizzo degli impianti di risalita.

I più bei tour in bicicletta al Passo Campolongo

Vuoi pedalare sulla strada del Passo o preferisci lanciarti su un tracciato fluido e scorrevole per MTB? Su due ruote troverai tante possibilità per raggiungere e avventurarti nell’area del Passo Campolongo.

Ben attrezzati e con la batteria carica

Per far sì che la tua esperienza in bicicletta scorra via liscia, troverai in zona numerosi noleggi di biciclette e stazioni di ricarica per e-bike.

Purtroppo non siamo riusciti a trovare alcun risultato
Purtroppo non siamo riusciti a trovare alcun risultato

Con l’autobus al Passo Campolongo

Con la Mobilcard o con le diverse carte ospiti (ad es. Val Gardena Mobil Card) si possono utilizzare senza limitazioni sostanzialmente tutti i mezzi di trasporto pubblico in Alto Adige, compresi i treni regionali e i regionali veloci. Le Mobilcard sono disponibili in tutti gli uffici turistici, mentre le carte ospiti vengono consegnate direttamente negli alloggi scelti. A proposito: i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

Il Passo Campolongo è raggiungibile da Corvara/Val Badia e da Arabba con la linea n. 472 (Corvara - Passo Campolongo - Arabba - Pordoi). Gli autobus partono a cadenza oraria.

Arrivare al Passo Campolongo con il proprio mezzo

In estate è possibile raggiungere il Passo Campolongo con il proprio mezzo di trasporto; tuttavia, lo sconsigliamo a causa del traffico congestionato e per motivi legati alla sostenibilità. I parcheggi disponibili al Passo sono limitati ed a pagamento (con parcometro). Parcheggiare il proprio mezzo sul margine della carreggiata viene sanzionato dalle forze dell'ordine, in base al codice della strada.

ATTENZIONE: Nei mesi estivi possono verificarsi ingorghi e disagi in qualsiasi momento. Per la situazione attuale del traffico o le possibili chiusure dei passi, si consiglia di consultare la Centrale Viabilità Provinciale.

E' consentito il campeggio libero?
Sui passi dolomitici coì come nel resto d'Italia il campeggio libero non è consentito. In Alto Adige esistono numerose aree di sosta per camper in cui è possibile sostare per un massimo di 72 ore. Dispongono delle attrezzature di base (allacciamento elettrico, rifornimento e smaltimento). Per soggiorni più lunghi (oltre le 72 ore) e più confortevoli, puoi prenotare una piazzola in un campeggio.

Ci sono servizi igienici pubblici al Passo Campolongo?
Non vi sono servizi igienici pubblici al Passo Campolongo. Sul Passo e lungo i sentieri escursionistici ed i tracciati per bike si trovano tuttavia diversi punti di ristoro (malghe, bar e ristoranti), dove, previa consumazione, è possibile utilizzare i servizi igienici.

Qual è il periodo migliore per visitare il Passo Campolongo?
A causa del grande afflusso di visitatori, soprattutto nei mesi estivi (da metà luglio a fine agosto), si consiglia di evitare la visita del Passo nella fascia oraria tra le 10:00 e le 12:00.

Dove posso ottenere ulteriori informazioni sul Passo Campolongo ed i suoi dintorni?
Presso gli uffici turistici:

  • Ufficio turistico Alta Badia: Tel. +39 0471 836176, info@altabadia.org, www.altabadia.org
  • Ufficio turistico Arabba: Tel. +39 0436 79130, info@arabba.it, www.arabba.it

Ulteriori informazioni

Accommodation image
Finisci la prenotazione per
Accommodation name
0  stanza stanze Non selezionato Solo soggiorno Colazione Mezza pensione Pensione completa All inclusive
Prezzo totale: 0 €
(incl. IVA / tassa turistica esclusa)