Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Biglietto

    Eventi nella regione dolomitica Plan de Corones

    Il forte senso della tradizione, la mescolanza di culture e la gioia di stare in compagnia. Oltre all'amore per l'arte e alla passione per lo sport. Negli eventi locali che si susseguono durante tutto l’anno, puoi vivere le nostre tradizioni e le nostre passioni. In queste occasioni, inoltre, non mancano mai i tipici prodotti di qualità dell’Alto Adige che hanno addirittura menu, eventi e tradizioni ad essi dedicati. Scopri in questa pagina tutti gli appuntamenti in programma. 

    Risultati
    Sport
    Ski di fondo - corso di prova (classico)
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Ski di fondo (classico) - corso di prova per adulti e bambini (dai 6 anni) - necessario abbigliamento sportivo invernale Durata: ore 14.30 - 15.30 Partecipazione: con GUEST PASS VALLE ANTERSELVA gratuito! Noleggio ski e pedaggio piste non compresi) (numero di partecipanti limitato: min 4 bis max. 15 pers.) Ritrovo: alle ore 14.30 presso il centro Biathlon ad Anterselva di Sopra Attrezzatura: abbigliamento adeguato, attrezzatura per lo sci di fondo, biglietto di pedaggio per lo sci di fondo Iscrizione: entro domenica ore 10 presso l’ufficio della scuola sci Valle Anterselva, T. 0474 492446 - info@langlauf-antholz.it (PRENOTAZIONE SOLO TELEFONICAMENTE OPPURE PERSONALMENTE NEL UFFICIO DELLA SCUOLA SCI PRESSO LO STADIO DEL BIATHLON!)
    03 marzo, 2024 - 17 marzo, 2024
    Sport
    Biathlon per tutti - tiro al bersaglio
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Vivere la sensazione del biathlon, con breve introduzione e tiro con la carabina (piccola canna). Chiunque può partecipare, con o senza sci (bambini a partire da 12 anni). Quota di partecipazione: € 6 (1 serie con 5 colpi - con istruzione) Ritrovo: ore 13.30 presso lo stadio del biathlon "Südtirol Arena Alto Adige" Iscrizione: per telefono o di persona presso l'ufficio della scuola di sci, T. +39 0474 492446
    03 marzo, 2024 - 17 marzo, 2024
    Sci di fondo
    Sci di fondo in Valle Anterselva
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Godetevi un bellissimo paesaggio invernale sulle 60 chilometri di piste di fondo nella Valle Anterselva.
    03 marzo, 2024 - 31 marzo, 2024
    Sport
    Pattinaggio su ghiaccio
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Finalmente si inizia! La Intercable Arena apre le porte al pattinaggio libero, consentendo a tutti sportivi, alle famiglie ed agli appassionati (sia più che meno giovani) di salire sul ghiaccio. Ingresso: adulti 6,00€; bambini e ragazzi < 18 4,00€ Noleggio pattini: adulti 5,00€ Ulteriori Informazioni: www.hcpustertal.com/it/intercable-arena-brunico
    03 marzo, 2024 - 31 marzo, 2024
    Mostre/arte
    MOSTRA TEMPORANEA / ZEICHEN AM BERG
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Quando si parla di simboli presenti sulle montagne, si pensa subito alle croci di vetta, agli omini di pietra, alla segnaletica di colore rosso-bianco-rosso lungo i sentieri. Sono espressioni di vicinanza al cielo (le croci), di orientamento e di segnalazione (gli omini di pietra e la segnaletica), di conquista (le bandiere, le piccozze con i gagliardetti, i ganci con i moschettoni), di comunicazione (il fuoco) o ancora di sentimenti e tradizioni (i fuochi del Sacro Cuore). Alcuni simboli esortano all’umiltà (le targhe commemorative) o al ricordo (le trincee). Sulle montagne di tutto il mondo sorgono opere tecniche attraverso le quali l’essere umano assoggetta la natura: linee elettriche, funivie, strutture di protezione dalle valanghe. Nell’era dell’urbanizzazione e dell’allontanamento dalla natura, montagne e paesaggi montuosi diventano strumenti di marketing: opere d’arte vengono inserite nel paesaggio per rendere la montagna, ovvero la destinazione, maggiormente interessante al fine di attrarre più persone. Alcune tracce, negative, testimoniano che “qui ci sono state delle persone”: la spazzatura, che ricopre i campi base dell’Himalaya, le scale, gli spit non hanno più nulla a che fare con l’alpinismo, con la conquista della montagna. Tuttavia, anche la natura stessa crea dei segnali e lo fa in modo più sostenibile, meno invadente e più empatico di quanto lo facciamo noi esseri umani. Alcune montagne sono il simbolo di una nazione intera: il Cervino ci ricorda la Svizzera, il Pan di Zucchero ci fa pensare a Rio de Janeiro, le Tre Cime di Lavaredo all’Alto Adige. Negli spigoli, pareti e burroni di altre montagne, invece, si possono scorgere dei volti umani che a volte sono diventati soggetti da cartolina. Ci sono tracce che testimoniano la storia di una montagna, la sua origine, dalla conchiglia calcarea alla roccia vulcanica. Sono segni anche le piante che sopravvivono in montagna soltanto alle quote più alte e che rappresentano quindi un altimetro biologico che si estende in tutti i continenti, come la stella alpina o il giglio di Mount Cook in Nuova Zelanda. E infine, chi vive in montagna, sa interpretare i segnali che la natura mostra tra le cime. Le nuvole annunciano la pioggia, la tempesta o l’arrivo del Föhn e “se al Dachstein le nuvole fanno da cappello, si annuncia tempo bello”. Dall’avvento della fotografia nel 1839, i fotografi hanno immortalato questi segnali, perché un tempo rappresentavano la caratteristica di una cima e di una determinata regione, diventando anche testimonianza del raggiungimento di una meta e di una vetta. Fotografi di montagna contemporanei, come Peter Mathiso Robert Bösch, ritraggono questi simboli, naturali o artificiali, facendoli diventare i temi rappresentativi della solitudine, della pace e della sublimità che contraddistinguono la montagna. Ci sono cose che sono quasi impossibili da scorgere e che diventano visibili soltanto attraverso l’obiettivo fotografico. Alcune “immagini-simbolo” sono nate dall’orrore provato di fronte all’abuso della natura da parte degli esseri umani, a testimonianza del fatto che il più grande nemico della natura è proprio l’uomo. Questa mostra fotografica, corredata di alcuni oggetti selezionati, mostra la complessità globale e la ricca varietà dei più diversi simboli, segni e tracce presenti in montagna. I curatori: Richard Piock e Martin Kofler In collaborazione con TAP
    03 marzo, 2024 - 14 aprile, 2024
    Mostre/arte
    MOSTRA TEMPORANEA / GLACIER‘S END – A COLOURFUL STUDY OF OUR CHANGING EXISTENCE
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    La mostra presenta una serie mirata di opere d'arte degli ultimi tre anni. Le opere esclusive sono frammenti di dimensioni spaziali e temporali che, in modo anacronistico, non seguono alcun ordine motivico. I fratelli riescono a liberare luoghi fisici da un mondo di pensiero razionale e a trasformarli in scenari estetici attraverso contrasti stilistici e cromatici. Ciò che rimane sono superfici, strutture e trame stilistiche che si formano nella mente degli osservatori, emergendo oltre la semplice visione come meccanismo razionale. Alle loro composizioni non sono imposti limiti. Osservare diventa un'esperienza solitaria, diventa il privilegio della solitudine, paragonabile a un dialogo esclusivo tra gli osservatori e l'opera d'arte stessa. Forme estetiche e schemi di una nuova e sconosciuta realtà si dirigono verso la consapevolezza critica del cambiamento climatico che il nostro pianeta sta affrontando. La fusione di estetica astratta e colorata come poli contrastanti di questa serie fa riferimento alle conseguenze dei cambiamenti nel mondo montano e glaciale. Allo stesso tempo, si apre uno spazio per l'espressione personale e la formazione di opinioni soggettive. Gli sfondi monocromatici fungono da segnaposto e amplificano gli aspetti della coscienza delle opere e il contesto tematico nella mente degli osservatori. L'opera dei fotografi si concentra sull'immagine di frammenti di realtà reale perfezionata attraverso un tono artistico soggettivo e una raffinatezza cromatica come firma individuale. L'esperienza pluriennale consente di spingere i limiti delle possibilità tecniche e conferire al naturale una nota artistica di auto-consapevolezza. Le opere d'arte esposte sono prive di alienazioni digitali al computer. Tuttavia, i singoli lavori non presentano caratteristiche associative o documentaristiche. Gli artisti si concentrano sulla creazione di nuove realtà nella mente degli osservatori. A sottolineare ciò e sintomatico delle loro opere sono accenti cromatici incisivi per una maggiore espressività. Sophie Olivotto (Storica dell'arte)
    03 marzo, 2024 - 14 aprile, 2024
    Mostre/arte
    MOSTRA TEMPORANEA / HAVE YOU EVER HEARD THE SOUND OF FALLING ROCKS?
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    “Have you ever heard the sound of falling rocks?” è un viaggio di sei mesi, intrapreso nel 2022 attraverso le Alpi, in Italia, Francia, Svizzera e Austria. È un’indagine visiva su un fenomeno tanto importante quanto poco conosciuto: la degradazione del permafrost. Nel corso del XX secolo, le temperature sulle Alpi sono aumentate di 2°C, ovvero del doppio rispetto alla media dell’intero pianeta. Inverni più brevi, nevicate ridotte e scioglimento dei ghiacciai sono solo alcuni degli effetti che il riscaldamento globale ha avuto sulle montagne. Esistono però anche una serie di effetti meno visibili, più difficili da percepire, ma che hanno un impatto drammatico sulla salute di uno degli ecosistemi più importanti e più fragili della Terra. Tra questi c’è la degradazione del permafrost, la sezione superficiale della crosta terrestre più vicina e quindi maggiormente colpita da tutti i fenomeni che avvengono nell’atmosfera. La sua degradazione, causata dallo scioglimento dei ghiacci in esso contenuti, determina instabilità dei versanti e alterazioni dell’equilibrio idrogeologico con gravi ripercussioni sul territorio circostante. Il ghiaccio contenuto nelle fessure rocciose agisce come il cemento, tenendo insieme parti della montagna. Tuttavia, con l’aumento della temperatura e con lo scioglimento del terreno freddo e ghiacciato, la stabilità si riduce, portando a un potenziale aumento di frane e crolli, eventi che stanno diventando sempre più comuni in tutte le Alpi. Gli effetti di questi cambiamenti non hanno un impatto solo sull’ambiente ma anche sulle comunità alpine che vivono da secoli in questo delicato ecosistema. Attraverso uno sguardo quasi simbolico e universale su una questione scientifica e di difficile visualizzazione, “Have you ever heard the sound of falling rocks?” è una narrazione complessa ed estesa (anche territorialmente) che impiega un approccio fotografico potente e non scontato. “Have you ever heard the sound of falling rocks?” è stato possibile grazie ad un grant da parte di ISPA Photo Award ed è stato sviluppato in collaborazione con diversi enti ed istituzioni tra cui: ARPA Piemonte (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Piemonte), Università di Bolzano, Fondazione Edmund Mach, Université Savoie Mont Blanc, Provincia di Trento, Museo di Scienze Naturali di Verona, SLF Suisse, Università degli Studi di Milano-Bicocca. In collaborazione con ISPA - Italian Sustainabilty Photo Award. Tomaso Clavarino, nato nel 1986, è un fotografo e regista, laureato in Storia contemporanea. Vive e lavora a Torino. I suoi lavori sono pubblicati regolarmente da importanti riviste e media internazionali. Accanto alle collaborazioni editoriali, sviluppa anche progetti artistici personali,che sono stati esposti e proiettati in gallerie e nell’ambito dei principali festival. Le sue opere sono state presentate in musei e manifestazioni come la Triennale di Milano, il MUFOCO di Cinisello Balsamo e il Museo Blanes di Montevideo (Uruguay).
    03 marzo, 2024 - 31 ottobre, 2024
    Mostre/arte
    MOSTRA TEMPORANEA / LUKAS SCHÄFER THE QUIET
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Vento. Nubi, sole, luna. Stelle. Acqua. Vita. Silenzio. Lukas Schäfer è nato nel 1992 ed è cresciuto a San Giorgio di Brunico in Val Pusteria, tra le Dolomiti e le cime della catena principale alpina. I genitori gli hanno fatto conoscere la montagna sin da bambino. Da allora la natura–con i suoi paesaggi, i suoi dettagli e la sua fauna –non ha smesso di affascinarlo. Per alcuni anni ha praticato lo sci freestyle a livello agonistico. Dopo avere abbandonato lo sport a causa di un infortunio, ha scoperto la fotografia naturalistica, divenuta per lui da subito una grande passione e, in seguito, una professione. Attraverso la sua macchina fotografica, Lukas continua a riscoprire le montagne e i suoi abitanti, osservandoli da un punto di vista nuovo. Alcune sue fotografie e alcuni suoi video sono stati premiati nell’ambito di concorsi internazionali. Ha pubblicato il suo primo libro dal titolo “Südtirol, Secrets of Nature”, ricco di fotografie e di storie dell’Alto Adige e delle zone limitrofe.
    03 marzo, 2024 - 31 ottobre, 2024
    Sport
    Ski di fondo - corso di prova (skating)
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Ski di fondo (skating) - corso di prova per adulti e bambini (dai 10 anni) - necessario abbigliamento sportivo invernale Durata: ore 14.30 - 15.30 Partecipazione: con GUEST PASS VALLE ANTERSELVA gratuito! Noleggio ski e pedaggio piste non compresi nel prezzo) (numero di partecipanti limitato: min 4 bis max. 15 pers.) Ritrovo: alle ore 14.30 presso il centro Biathlon ad Anterselva di Sopra Attrezzatura: abbigliamento adeguato, attrezzatura per lo sci di fondo, biglietto di pedaggio per lo sci di fondo Iscrizione: entro Lunedì ore 10 presso l’ufficio della scuola sci Valle Anterselva, T. 0474 492446 (PRENOTAZIONE ONLINE, TELEFONICAMENTE, OPPURE PERSONALMENTE NEL UFFICIO DELLA SCUOLA SCI PRESSO LO STADIO DEL BIATHLON!)
    04 marzo, 2024 - 18 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Fiaccolata a Valdaora
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones
    La camminata con le fiaccole promette di vedere un paesaggio idillico di Valdaora. Ritornati a Valdaora di Mezzo vi aspetta una bibita calda. Consigliamo: vestiti pesanti e scarponi da trekking. Gratuito con GUEST PASS Valdaora - Altri pagano € 10,00 Iscrizione: entro lunedì ore 15.00 presso l'Associazione Turistica di Valdaora T 0474 496277 (obbligatorio) Min. 4 persone Punto di ritrovo: Ass. Turistica di Valdaora - ore 21.00
    04 marzo, 2024 - 18 marzo, 2024
    Sport
    Music Workout
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones
    Music Workout è un allenamento dinamico total body che unisce gli esercizi basilari di ginnastica (come squat affondi, salti ecc.) svolti a ritmo di musica. Si tratta di un modo alternativo per allenarsi e mantenersi in forma, sviluppando resistenza, forza, armonia ed elasticità del corpo.
    04 marzo, 2024 - 25 marzo, 2024
    Enogastronomia/prodotti
    Degustazione speck
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Provate i diversi tipi di speck presso la macelleria Steiner a Rasun di Sotto e imparate di più circa la realizzazione di questo prodotto tradizionale. Quota di partecipazione: CON GUEST PASS VALLE ANTERSELVA € 10,00 anziché € 12,00 a pers.! Partecipanti: min. 6; max. 20 persone Inizio: ore 16 (prego essere puntuale) Durata: 1 ora Prenotazioni: entro le ore 10 presso Tourist Info Valle Anterselva, tel. 0474 496269 oppure direttamente presso la macelleria Steiner, tel.0474 496849, shop@metzgerei-steiner.it
    04 marzo, 2024 - 25 marzo, 2024
    Visite guidate
    Guida alla città "Avventura città di Brunico"
    Brunico, Regione dolomitica Plan de Corones
    Ogni lunedì - visita guidata alla città! Passeggiata attraverso la città con spiegazioni sulla storia, monumenti e particolarità. Passeggiata non impegnativa, percorso pianeggiante. Costi: 5,00 € Partecipazione gratuita per chi è in possesso della Bruneck Kronplatz Card; Vi preghiamo di portarla al punto d'incontro! Numero limitato di partecipanti! Prenotazione necessaria su www.bruneck.guestnet.info oppure 0474 555722.
    04 marzo, 2024 - 01 aprile, 2024
    Sport
    Ski di fondo - corso di prova
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Ski di fondo - corso di prova per adulti e bambini (dai 12 anni) - necessario abbigliamento sportivo invernale Durata: ore 12:00 - 13:00 Partecipazione: con GUEST PASS VALLE ANTERSELVA gratuito!Noleggio attrezzatura e pedaggio piste non compresi! (Noleggio possibile presso Sport Bergfuchs a Rasun di Sotto; distribuzione alle ore 11.30 presso il negozio a Rasun di Sotto) Punto di ritrovo: ore 11.45 Sport Bergfuchs, oppure con attrezzatura propria alle 12.00 presso il parcheggio della Casa della Cultura a Rasun di Sopra. Attrezzatura: abbigliamento adeguato, attrezzatura per lo sci di fondo, biglietto di pedaggio per lo sci di fondo Iscrizione: entro le ore 10 presso Sport Bergfuchs, tel. 0474 498350
    05 marzo, 2024 - 05 marzo, 2024
    Sport
    Lezione di prova sull'E-Fatbike
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones
    I primi tentativi sulla neve sull'E-Fatbike. La nostra guida vi farà vedere come si guida l'E-Fatbike (partecipazione limitata). Con GUEST PASS Valdaora 15,00 € - Altri pagano € 25,00 Iscrizione: entro lunedì ore 17.00 presso l'Associazione Turistica di Valdaora T 0474 496277 (obbligatorio) Punto di ritrovo: Rent and Go, Casola - ore 15.00 o ore 16.00 Durata: 1 ora
    05 marzo, 2024 - 19 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Gita in carrozza
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones
    Comodamente avvolti nelle calde coperte, la gita in carozza trainata dai cavalli sarà sicuramente un'esperienza indimenticabile. I simpatici quadrupedi attraversano il paesaggio innevato di Valdaora. Godetevi l'aria cristallina e le rilassanti giornate invernali (partecipazione limitata - massimo 6 pers. a corsa).
    Con GUEST PASS Valdaora: € 5,00 - Altri pagano € 10,00
    Iscrizione: entro lunedì ore 17.00 presso l'Associazione Turistica di Valdaora T 0474 496277 (obbligatorio)
    Punto di ritrovo: Ass. Turistica di Valdaora - ore 14.00 (dipende dall'appuntamento fissato) IMPORTANTE: presentarsi 10 min prima della partenza Durata ca. 20 minuti
    05 marzo, 2024 - 19 marzo, 2024
    Sport
    Ciaspolata con la scuola sci Kron
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Escursione facile con le racchette da neve ATTENZIONE: VIAGGIO CON LA PROPRIA MACCHINA O COL PULMAN 431 FINO IL PUNTO DI PARTENZA! Importante: scarpe da trekking alte - bambini con numero di scarpe min. 35 - nessun ristoro durante l'escursione. Gratuito con GUEST PASS Valdaora - con GUEST PASS Valle Anterselva: € 15,00 - altri pagano € 30,00 Iscrizione: entro lunedì ore 17.00 presso l'Ass. Turistica di Valdaora T 0474 496277 oppure presso l'Ass. Turistica Valle Anterselva T 0474 496269 (obbligatorio) Punto di ritrovo:Fermata Lago di Anterselva (autobus 431) - ore 10.15
    05 marzo, 2024 - 19 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Passeggiata con le fiaccole nella Valle di Marebbe
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones
    Una camminata al calar della sera vi porta lungo il paesaggio idilliaco della Valle di Marebbe. La luce tremula delle fiaccole rivelerà una suggestione dopo l'altra, creando ombre che animano di vita i silenziosi prati e boschi delle Dolomiti. Per riscaldarvi, alla fine dell'escursione vi invitiamo a gustare una bevanda tutti insieme.
    Prezzo: € 10,00
    05 marzo, 2024 - 26 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Escursione guidata al Monte Muro
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones
    Durante la salita al Monte Muro, seguendo un facile sentiero che si snoda attraverso boschi di sempreverdi e prati coperti di morbida neve, la guida escursionistica Christoph vi svelerà i segreti serbati gelosamente da queste montagne e dalla loro severa natura. Raggiunta la vetta, una serena spianata, si apre alla vista un panorama spettacolare, che spazia a 360 gradi dalla Val Badia alla Val Pusteria, punteggiato da alcune delle cime più famose delle Dolomiti. Nelle giornate più limpide lo sguardo può spingersi fino alle vette dell’Austria e oltre ancora.

    Ritrovo: parcheggio Pè de Borz, Antermoia
    Orario: 9:30
    Durata: 3.30 h

    05 marzo, 2024 - 26 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Escursione con le fiaccole
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Si parte al crepuscolo: alla calda luce delle fiaccole accese si cammina intorno Rasun di Sotto e si vive il mondo invernale serale (escursione facile, sono necessarie scarpe buone e abbigliamento caldo). Durata: 1 ora ca. Ritrovo: ore 17.45 presso il Tourist Info a Rasun di Sotto. Quota di partecipazione: con Guest Pass Valle Anterselva € 5,00 a persona, altrimenti € 10 (bambini fino a 14 anni gratis) Partecipanti: min. 2 - max. 10 pers. Iscrizione: entro le ore 10 presso l'Ass. Turistica Valle Anterselva, tel. 0474 496269 oppure online
    05 marzo, 2024 - 26 marzo, 2024
    Sport
    Guida sciistica nelle Dolomiti per la Sella Ronda
    Chienes, Regione dolomitica Plan de Corones
    In viaggio da una stazione sciistica all'altra, tra divertimento sulla neve, esperienze nella natura e delizie culinarie, ci sono due circuiti sciistici spettacolari che possono essere affrontati con il Dolomiti Superskipass. La Sellaronda è probabilmente uno dei circuiti sciistici più famosi. Il tour si snoda sui quattro passi dolomitici attorno al massiccio del Sella. Si attraversano le valli ladine della Val Gardena, dell'Alta Badia, di Arabba e della Val di Fassa. Il tour ha una lunghezza totale di 40 km, di cui 27 km di puro piacere sciistico. Il tour della Grande Guerra, noto anche come Peace Tour, si snoda per circa 80 chilometri intorno al Col di Lana, la montagna simbolo della Prima Guerra Mondiale, passando per cime famose come il Civetta, il Monte Pelmo e la Tofana. Uno scenario montano unico e panorami fantastici garantiti: Entrambi i circuiti sciistici portano su e giù attraverso la catena delle Dolomiti. Partecipazione a tuo rischio massimo 8 partecipanti Iscrizioni fino a lunedì, 16:30 online o nell' ufficio turistico di Chienes Punto d'incontro: Corti ore 8.00, Chienes ore 08.10, San Sigismondo ore 8.15, Casteldarne ore 8.25 Contributo spese: Con Holidaypass Chienes 16,00 €, senza Holidaypass Chienes 40,00 € (senza biglietto giornaliero) a persona Lo skipass Dolomiti Superski è obbligatorio.
    05 marzo, 2024 - 26 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Lama e alpaca trekking a Maranza
    Chienes, Regione dolomitica Plan de Corones
    L'indimenticabile esperienza familiare con i lama e alpaca al maso Hinterwalderhof a Maranza (all'ingresso della Valle d’Altafossa) Altri giorni su richiesta. Prezzo: Bambini fino a 10 anni 10 €, da 10 anni e adulti 15 €, famiglie 50 €. Il pagamento viene fatto direttamente in contanti al maso. Attenzione: la registrazione è obbligatoria entro martedì ore 12:00 presso i seguenti numeri di telefono +39 380 8660375 oppure +39 377 2173860
    05 marzo, 2024 - 30 aprile, 2024
    Sport
    Escursione invernale con Gilbert
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Escursione invernale con la ns. guida alpina Gilbert Itinerario: Passo Monte Croce (1.636 m) > Malga Nemes (1877 m) > Malga Coltrondo (1879 m) Il tragitto fino al punto di partenza dell'escursione e anche il ritorno verranno effettuati con le macchine proprie. Tempo di percorrenza: ca. 4 ore andata e ritorno Partecipanti: 2-10 pers. Grado di difficoltà: facile/media Attrezzatura: scarpe e vestiti adatti Quota di partecipazione: CON GUEST PASS VALLE ANTERSELVA € 5,00 a pers., altrimenti € 10,00 a pers. Punto di ritrovo: alle ore 9.00 presso l'Ass. Turistica di Rasun di Sotto Ritorno: verso le ore 15.30 ca. Prenotazioni: entro le ore 17 del giorno prima presso Tourist Info Valle Anterselva, tel. 0474 496269 oppure online
    06 marzo, 2024 - 06 marzo, 2024
    Sport
    Fire & Ski Night
    San Vigilio, Regione dolomitica Plan de Corones
    Una serata di magia e di amicizia a San Vigilio.
    La tradizionale fiaccolata con i maestri di sci della scuola italiana sci San Vigilio e della scuola sci Sporting.
    A seguire la show dei gatti della neve!
    Party all'arrivo/stazione a valle Pedagá con DJ.
    06 marzo, 2024 - 06 marzo, 2024
    Gite/escursioni
    Escursione invernale guidata - Alpe di Rodengo
    San Lorenzo di Sebato, Regione dolomitica Plan de Corones
    Con l’autobus San Lorenzo (linea 424) raggiungiamo il parcheggio Kreuzner, da dove percorriamo la strada forestale battuta fino all’Alpe di Rodengo. Dopo una sosta in uno dei rustici rifugi alpini, percorriamo il Sentiero della Creazione fino al parcheggio di Zumis, dove prendiamo l’autobus per Rio di Pusteria e poi il treno per tornare a San Lorenzo di Sebato/Brunico. Contributo: 15,00 € a persona Partecipazione gratuita per chi è in possesso della Bruneck Kronplatz Card; Vi preghiamo di portarla al punto d'incontro! Numero limitato di partecipanti! Prenotazione necessaria su www.bruneck.guestnet.info oppure 0474 555722. Inserire il numero di telefono con prefisso!
    06 marzo, 2024 - 06 marzo, 2024
    Sport
    Escursione invernale con Gilbert
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Escursione invernale con la ns. guida alpina Gilbert Itinerario: S. Maddalena / Casies (1400 m) > Malga Ascht (1950 m) Il tragitto fino al punto di partenza dell'escursione e anche il ritorno verranno effettuati con le macchine proprie. Tempo di percorrenza: ca. 4 ore andata e ritorno Partecipanti: 2-12 pers. Grado di difficoltà: facile Attrezzatura: scarpe e vestiti adatti Quota di partecipazione: CON HOLIDAYPASS VALLE ANTERSELVA € 5,00 a pers., altrimenti € 10,00 a pers. Punto di ritrovo: alle ore 9.00 presso l'Ass. Turistica di Rasun di Sotto Ritorno: verso le ore 15.30 ca. Prenotazioni: entro le ore 17 del giorno prima presso Tourist Info Valle Anterselva, tel. 0474 496269 oppure online
    06 marzo, 2024 - 06 marzo, 2024
    Enogastronomia/prodotti
    Degustazione vini della cantina di Caldaro
    Rasun Anterselva, Regione dolomitica Plan de Corones
    Oggi avete la possibilità di conoscere i diversi vini della cantina di Caldaro, di degustarli e di essere introdotti nel mondo della viticoltura altoatesina dall'esperto. Quota di partecipazione: CON GUEST PASS VALLE ANTERSELVA € 10,00 anziché € 14,00 a pers.! Partecipanti: min. 6 persone, max. 20 persone Inizio: ore 16 Durata: 1 ora Prenotazioni: entro le ore 9 presso Macelleria Steiner T. +39 0474 496849, shop@metzgerei-steiner.it
    06 marzo, 2024 - 06 marzo, 2024
    Sport
    Scopri le Dolomiti con le Ciaspole: Avventura per Principianti
    San Martino, Regione dolomitica Plan de Corones
    Le ciaspole sono l'ideale per muoversi sulla neve fresca, lontano dalla folla e scoprire panorami e paesaggi che solo in pochi hanno il privilegio di vedere. Questa ciaspolata è indicata particolarmente per chi non abbia mai utilizzato questo divertente strumento. Il percorso è agevole e senza difficoltà tecniche, ma permette di approcciarsi alle escursioni in neve fresca, un modo meraviglioso per connettersi con la natura invernale. L'escursione è indicata per tutte le età, e non richiede sforzi particolari
    06 marzo, 2024 - 13 marzo, 2024
    Sport
    Skitour guidata (sci alpinismo)
    Valdaora, Regione dolomitica Plan de Corones
    Ski-Tour guidata con la nostra guida alpina Toni Obojes. Il percorso viene ancora pubblicato. Durata circa 4-5 ore. (min. 2 persone - partecipazione limitata).
    Attrezzatura: necessario avere l'attrezzatura da sci d'alpinismo - non incluso nel prezzo Costi: con GUEST PASS Valdaora 80,00€ a persona - Altri pagano € 100,00 a persona
    Iscrizione: entro martedì ore 17.00 presso l'Associazione Turistica di Valdaora T 0474 496277 (obbligatorio)
    Punto di ritrovo: Ass. Turistica di Valdaora - ore 08.30
    06 marzo, 2024 - 13 marzo, 2024
    1 2 3 4 5 6 7