Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Impianti di risalita estivi in Alto Adige

    Funivie e seggiovie portano in modo semplice e veloce da valle alle altezze più elevate, anche in estate. Qui trovi gli orari di apertura estiva degli impianti di risalita.

    Risultati
    Impianti di risalita
    Gardenaccia
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia
    L’altipiano del Gardenacia ai bordi del parco Naturale Puez – Odle è un paesaggio montano che offre dei panorami di rara bellezza. Si può raggiungere sia in estate che in inverno con l’omonimo impianto con partenza da La Villa. 

    In estate scende dal Gardenacia un divertente tracciato di mtb freeride e vi partono numerose escursioni, di cui alcune adatte anche a famiglie con bambini. A pochi minuti dalla stazione a valle della seggiovia si trova anche l’attacco della via ferrata Les Cordes, via ripristinata lungo un antico sentiero usato fino a qualche decennio fa dai contadini della valle per portare gli animali all’alpeggio sugli altipiani del Gardenacia. 

    In inverno l’area attorno alla seggiovia Gardenaccia è molto amata sia dai locali che dagli ospiti della zona. L’altipiano, immerso nel suo candido manto di neve si presta ottimamente per lo scialpinismo e le ciaspolate e dalla seggiovia scendono due piste sempre ottimamente preparate (una blu ed una rossa) che collegano l’area con gli impianti dell'area La Crusc a Badia.
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:04 min durata
    Ferrovia a cabina
    Piz La Ila
    Badia, Regione dolomitica Alta Badia

    Il primo impianto di risalita che da La Villa porta al Piz La Ila, una bidonvia, fu costruito nel 1966. Oggi si arriva sull’altipiano con una cabinovia con gondole da 15 persone dalle quali si possono ammirare le montagne circostanti e la mitica pista Gran Risa.

    A monte della cabinovia Piz La Ila partono diverse escursioni adatte anche alle famiglie e itinerari mtb. Merita una visita anche l’Active Park Movimënt Piz La Ila con tante attività per grandi e piccini.

    Il Piz La Ila è particolarmente amato dagli amanti dello sci. È infatti l’impianto di collegamento che da La Villa porta nel comprensorio sciistico Alta Badia per collegarsi poi anche con le piste della Sellaronda. E, non dimentichiamo che il Piz La Ila è l’impianto che porta alla partenza della mitica Gran Risa, la pista famosa per le gare di Coppa del Mondo di sci alpino. 

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Telemix
    Grünboden-Express
    Moso in Passiria, Merano e dintorni

    Il Grünboden-Express conduce dalla stazione a valle di Plan a quella a monte di Grünboden. L’impianto combinato offre cabine a 8 posti e seggiovie a 6 posti con sedili riscaldati e provviste di copertura. Godetevi la bellezza della montagna anche in estate: l’impianto Grünboden è aperto da giugno a ottobre.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:13 min durata
    Ferrovia a cabina
    Versciaco - Monte Elmo
    San Candido, Regione dolomitica 3 Cime

    Da Versciaco la cabinovia vi porta alla stazione a monte del Monte Elmo. Il Monte Elmo è il punto di partenza ideale per esplorare l'intero comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti. Inoltre, da lì partono numerose escursioni invernali e ciaspolate. Tutto questo con una meravigliosa vista sulla Meridiana di Sesto!

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:12 min durata
    Seggiovia
    Spitzbühl
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Con la seggiovia Spitzbühl è possibile raggiungere la baita Spitzbühl in pochi minuti. Dalla terrazza panoramica della baita Spitzbühl Vi aspetta una fantastica vista sul massiccio dello Sciliar.

    I primi metri di altitudine per le escursioni verso il famoso rifugio Bolzano sullo Sciliar e verso l'Alpe di Tires possono così essere superati con facilità.

    Lo Spitzbühl è particolarmente noto a tutti coloro che volano con il parapendio o sono amici e fan del volo modello.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:06 min durata
    Impianti di risalita
    Funivia San Vigilio
    Lana, Merano e dintorni

    La terza funivia più antica d'Europa, costruita nel 1912, vi porta fino al Monte San Vigilio - che ora è tornato in funzione dopo un periodo di costruzione di 9 mesi, completamente rinnovato secondo lo stato dell'arte. Il viaggio da 334 a 1.500 metri nella nuova e confortevole cabina per 40 persone dura ora solo 6 minuti. La stazione a valle si trova nel centro di Lana, a soli 2 minuti a piedi dalla stazione degli autobus di Oberlana.

    I biglietti sono disponibili presso la stazione a valle della funivia. Informazioni sui prezzi su www.vigiljoch.com

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Ferrovia a cabina
    Boé
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia
    La cabinovia a 8 posti Boé, che da Corvara porta ai piedi del Sella, offre un servizio sempre all’avanguardia in termini di innovazione tecnologica, sicurezza e comfort.
    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:10 min durata
    Seggiovia
    Florian
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    La seggiovia Florian è una seggiovia a quattro posti con cupola protettiva che La porta in brevissimo tempo dalla stazione a valle Saltria alla baita Williams a 2100 m di altitudine. Oltre d'inverno è anche in funzione d'estate e trasporta biciclette e slittini.

    Godetevi la favolosa vista panoramica sull’Alpe di Siusi, il Sassopiatto e il Sassolungo e ancora sulle Alpi Sarentine, le Alpi Venoste e le Alpi della Zillertal.

    I primi metri di altitudine per le escursioni verso il famoso rifugio Sasso Piatto, il rifugio Vicenza sul Sasso Lungo ed il rifugio Alpe di Tires possono così essere superati con facilità.

    Ulteriori informazioni su: www.florianlift.it

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:07 min durata
    Seggiovia
    Panorama
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    Panorama è una seggiovia a 6 posti che porta da Compaccio al centro dell'Alpe di Siusi. La seggiovia porta escursionisti e ciclisti a 2.015 m di altitudine sull'altipiano più grande d'Europa. I primi metri di altitudine per le escursioni verso il famoso rifugio Bolzano sullo Sciliar e verso l'Alpe di Tires possono così essere superati con facilità.

    Nell’inverno 1938/39, proprio qui è stato inaugurato  il primo impianto di risalita, la „slittovia Giogo-Panorama“. L’impianto ha gettato le basi del comprensorio sciistico e del turismo nell’area vacanze Alpe di Siusi.

    1.815 m s.l.m. stazione a valle Panorama – 2.015 m s.l.m. stazione a monte Panorama

    Ulteriori informazioni su: panoramaseiseralm.info

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:03 min durata
    Impianti di risalita
    Siusi - Alpe di Siusi
    Castelrotto, Regione dolomitica Alpe di Siusi

    La cabinovia panoramica Siusi-Alpe di Siusi porta piccoli e grandi fan della natura in pochi minuti da Siusi allo Sciliar (1.015 m) a Compaccio (1.857 m) sull'Alpe di Siusi, conosciuta anche come il più vasto altipiano d’Europa.

    Una volta raggiunto l’altipiano, Vi aspetta un paesaggio unico intorno alle Dolomiti, patrimonio Mondiale UNESCO. LasciateVi incantare da innumerevoli esperienze all'aperto, grandiose cime montuose e panorami mozzafiato. GodeteVi gli spazi sconfinati dell'Alpe di Siusi, i caldi raggi di sole e l’aria limpida alpina.

    Dalla stazione a monte, l'Alpe di Siusi offre esperienze di natura e paesaggio per tutti - dalle famiglie agli atleti ambiziosi esigenti e per tutte le età, condizioni e capacità - ognuno troverà qui il proprio passatempo preferito.

    Una giornata sull'Alpe di Siusi combina attività all'aperto con grandiose vedute sulle cime dolomitiche Sciliar, Sassopiatto e Sassolungo e momenti piacevoli nelle malge tipiche.

    La funivia ha una capacità di 16 persone e prevede anche il trasporto di biciclette.

    Ulteriori informazioni su: www.seiseralm.it/cabinovia-alpedisiusi

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:19 min durata
    Seggiovia
    Pralongiá
    Corvara, Regione dolomitica Alta Badia

    La seggiovia Pralongiá collega la zona Planac poco fuori Corvara in direzione passo Campolonogo con Corvara e San Cassiano.
    In estate i prati dell’altipiano del Pralongiá sono ricchi di fiori alpini: morbide distese colorate a vista d’occhio in mezzo alle quali si snodano sentieri per escursionisti e trail per mountain biker. Dalla stazione a monte della seggiovia, con una passeggiata di circa mezz'ora, si raggiunge lo Spaghettino Park Pralongià, il parco Movimënt per scoprire tutte le curiosità legate agli insetti ed alla vita sotto il manto erboso.
    In inverno le piste soleggiate e panoramiche dell’area Pralongiá portano in direzione Corvara, San Cassiano e Cherz.

    Difficoltà: facile
    0 altitudine
    0h:04 min durata
    1 2 3 4