Golf in Alto Adige

In Alto Adige quella per i green è una lunga storia d’amore. Il primo campo è stato realizzato addirittura nel 1904 a Carezza, ai piedi del Catinaccio. Luoghi incantati, in armonia con la natura, con i colori che passano dal verde chiaro dell’erbetta del campo, a quello più scuro degli alberi che lo circondano e che salgono di quota, fino ai piedi delle Dolomiti, dove lasciano spazio al bianco delle rocce che si stagliano in alto, fino all’azzurro del cielo. Il clima mite e soleggiato consente agli appassionati di giocare quasi tutto l’anno, qualunque sia il loro livello di preparazione. Ce n’è per tutti i gusti, dal Golfclub di Lana, immerso fra vigneti e cipressi in un’atmosfera quasi mediterranea, a quello dell'Alta Badia, decisamente più alpino. E per un’immersione completa nel mondo del golf non c’è niente di meglio che alloggiare in un Golf hotel.

Dritto in buca dai golf hotel Alto Adige

Per una vacanza in Alto Adige tra swing,  tradizione e buon gusto. 

Condividete questa pagina
Iscriviti alla newsletter
Logout
Registrati adesso e inizia a usare Trip Planner

Creando un account, accetti la nostra Informativa sulla Privacy.