Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Filtra
Filtri selezionati
    Livello di difficoltà
    Durata
    Distanza in Km

    Malghe a Vipiteno e dintorni

    Impossibile fare un’escursione in Alto Adige senza terminare con una tradizionale merenda tipica di speck e formaggi. Sono numerose le malghe e i rifugi che si trovano in quota sopra le valli e che offrono una meravigliosa vista sulle montagne circostanti. Ovunque ci siano sentieri escursionistici, di solito i deliziosi punti di ristoro non sono lontani.

    Risultati
    Malghe e rifugi
    Malga Seeberalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Stazione a monte cabinovia Monte Cavallo - Vipiteno (1.850 m) Dalla stazione a monte della cabinovia Monte Cavallo ci si incammina sull’ampio sentiero 23 che in direzione sudovest prende leggermente quota. Proseguendo lungo il dorsale della montagna che sporge verso sud, si arriva alla Malga Ochsenalm (1.907 m). Il sentiero d’alta quota a ridosso delle Cime Bianche di Telves conduce alla conca della Malga Seeber e dell’omonimo lago. Variante: Raggiungibile anche dal fondovalle di Ridanna seguendo il percorso per la Malga Prischeralm e da lì il sentiero 23 verso la Malga Seeberalm. Particolarità della malga: laghetto alpino
    Malghe e rifugi
    Malga Kuhalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Telves di Sopra, Caserma dei vigili del fuoco (1.250 m) L’escursione alle malghe di Telves parte dalla Caserma dei vigili del fuoco a Telves di Sopra. Percorrendo sentieri piacevoli e poco impegnativi (segnavia 5) si arriva dopo un’ora e mezzo di costante e moderata salita alla prima malga, la Malga Freundalm. Si prosegue in salita sul sentiero 5, poi si opta per il sentiero 5A che porta alla Malga Kuhalm. Variante: Raggiungibile dalla stazione a monte del Monte Cavallo lungo il sentiero panoramico in ca. 45 minuti. Particolarità della malga: piatti genuini della cucina di malga e prodotti caseari di propria produzione.
    Malghe e rifugi
    Malga Bergalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Da Val di Sopra (1.298 m) nella Val Giovo, prendere a sinistra per il borgo Ontratt e seguire la strada alpina o il nuovo sentiero dentro la valle. Lungo il sentiero attraversiamo la cascata Gurgl, che cade in maniera imponente sui sentieri rocciosi. Continuando sempre sul sentiero 12A, percorriamo gli ultimi metri prima di raggiungere la malga Bergalm con caseificio alpino. Nessun pagamento con carta possibile!
    Malghe e rifugi
    Malga Martalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Dal parcheggio nel paese di Masseria si percorre la strada di accesso per l’Hotel Schneeberg, poi si segue la strada asfaltata a destra dell’hotel e, arrivati al prossimo bivio, si svolta a destra seguendo le indicazioni per la Malga Martalm. Dopo un breve tratto di strada asfaltata, passato l’impianto a cippato di legno dell’Hotel Schneeberg, si attraversa un sottopassaggio e, salendo alcuni tornanti, si arriva al maso Staudner. Lasciato alle spalle il maso, si imbocca poco più avanti un sentiero di ghiaia che si addentra nella Valle degli arbusti / Staudenbergtal. Seguendo il corso dell’omonimo torrente si arriva al primo tornante a sinistra. Lungo il sentiero forestale ci sono le indicazioni per la Malga Martalm. Da lì a poco si avvista la malga, raggiungibile dopo un altro breve tratto di sentiero in piano.
    Malghe e rifugi
    Malga Obere Gewingesalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Allo skilift Gasse/Ridanna girare a destra e proseguire in macchina fino un piccolo parcheggio. Da lì si cammina inizialmente lungo una strada forestale fino ad una radura, dove poi si cammina su un sentiero forestale più ripido fino ad un pascolo di montagna. Da qui proseguire la strada forestale fino al rifugio underspitzhütte e dopo 20 minuti si può raggiungere la malga Obere Gewingesalm.
    Malghe e rifugi
    Malga Furt
    Brennero, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Parcheggio a Sasso (1.350m) o Parcheggio Hölle (1.450 m) Particolarità del rifugio: posizione particolare nella conca valliva, camminata facile per tutta la famiglia
    Malghe e rifugi
    Malga Rinneralm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Stazione a monte Racines-Giovo (1.800 m). Da Colle, la cabinovia Racines-Giovo si innalza fi no alla stazione a monte. Qui si segue il Sentiero delle malghe di Racines fi no alla Malga Rinneralm. Variante: La gita può essere abbinata ad un’escursione sul sentiero circolare MondoAvventuraMontagna.
    Ristoranti e trattorie
    Malga Prantner
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni
    La Prantneralm si trova a 1800 m sul livello del mare. La fantastica vista, delle Alpi Sarentine e Ötztal fino ad arrivare a quelle di Stubai, della quale si puó godere dalla terrazza, dal giardino o dalle antiche Stuben porta al relax totale. La nostra tradizionale cucina Tirolese le offre specialitá di selvaggina, variazioni di canederli cosÌ come speck, salsicce, Graukäse e burro fatti in casa. La Prantneralm è tutto l’anno una delle mete più ambite dagli escursionisiti e d’estate è anche raggiungibile in auto.
    Malghe e rifugi
    Malga Prischeralm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna - Masseria (1.417 m) Questa escursione ha inizio a Masseria nel fondovalle di Ridanna. Attraversando il ponte presso il Rio Ridanna, si prosegue a sinistra in direzione della Malga Aglsbodenalm. Ad un’altitudine di 1.560 m si svolta a destra per la Malga Prischeralm. Qui si prosegue in ripida salita lungo un sentiero forestale che porta al rifugio della malga. Variante: Raggiungibile anche dalla stazione a monte della cabinovia Monte Cavallo seguendo l’Alta Via di Ridanna.
    Malghe e rifugi
    Ristorante Rinneralm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Stazione a monte Racines-Giovo (1.800 m) Il ristorante si trova direttamente presso la stazione a monte della cabinovia Racines-Giovo. Variante: Raggiungibile anche da Colle (1.280 m) attraverso il sentiero 13 B (ca. 1,5 h; 550 m) Particolarità della malga: Ogni giorno piatti deliziosi e bevande rinfrescanti, per es. polenta e pasta con funghi e finferli, diversi canederli, salsiccia, grigliata di carne, torte e strudel golosi.
    Malghe e rifugi
    Malga Klammalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Vallettina, Racines di Dentro (1.482 m) La Malga Klammalm è raggiungibile dal borgo di Vallettina. Si può scegliere di raggiungere la valle in macchina oppure di percorrere il sentiero che attraversa la valle fino alla sua estremità. Arrivati a Colle, ci vogliono ca. 1,5 ore per raggiungere Vallettina. Da qui si percorre il sentiero 12 per arrivare alla malga. Variante: Raggiungibile anche attraverso il Sentiero delle malghe di Racines.
    Malghe e rifugi
    Malga Freundalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Telves di Sopra, Caserma dei vigili del fuoco (1.250 m) L’escursione alle malghe di Telves parte dalla dalla caserma dei vigili del fuoco a Telves di Sopra. Percorrendo sentieri piacevoli e poco impegnativi (segnavia 5) si arriva dopo 1,5 ora di costante e moderata salita alla Malga Freundalm. Variante: Raggiungibile anche con la cabinovia Monte Cavallo.
    Malghe e rifugi
    Malga Aglsbodenalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna – Masseria (1.417 m) Dal fondovalle di Ridanna si segue il segnavia 9 attraverso il bosco fino l’entrata della gola Burkhard. Si prosegue il sentiero attraverso la gola Burkhard o il sentiero forestale a sinistra. Su tutte due varianti si arriva alla malga Aglsbodenalm con il suo laghetto di pesca. Variante: La malga è raggiungibile anche da Masseria sul sentiero forestale (1,5 h) Particolarità della malga: trote fresche del proprio laghetto, grande terrazza al sole, cucina calda tutto il giorno
    Malghe e rifugi
    Malga Untere Gewingesalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    La malga Untere Gewingesalm si trova al confine del bosco alla Punta d'Incendio e può essere raggiunta partendo da Masseria. Da Masseria dietro l'hotel Schneeberg (1400m), seguire sempre le indicazioni per la "Untere Gewingesalm", prima verso sud attraverso il fondovalle aperto fino alla foresta, poi sull'ampio sentiero forestale attraverso i pendii della foresta a tornanti fino al confine del bosco, dove si trova la malga Untere Gewingesalm (1782m).
    Malghe e rifugi
    Malga Moarerbergalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    La malga più popolare dell'Alto Adige 2021 Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna - Masseria (1.417 m) In corrispondenza della sbarra si segue la strada asfaltata, inizialmente molto ripida, poi, dopo ca. 800 m più pianeggiante. Arrivati al ponte, si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per la Malga Moarerbergalm. Dietro ai ruderi della Poschhaus, la casa che un tempo serviva d’alloggio ai minatori, si svolta a destra e si seguono i ca. 200 m di sentiero che portano alla meta. Variante: Raggiungibile con il pulmino del Museo delle Miniere; è richiesta la prenotazione (tel. 0472 656 364) Particolarità della malga: Carne di bestiame regionale e piatti tipici altoatesini, colazione di malga su ordinazione Consiglio: da luglio burro di malga e formaggio grigio fatto in casa
    Malghe e rifugi
    malga Allriss
    Brennero, Vipiteno e dintorni
    La Malga Allriss è una vecchia malga tradizionale che si trova in Val di Fleres nel comune di Brennero. Prima che venisse presa in gestione da Wally e Hermann per farne un luogo di ristoro, ci lavorava, con tanta passione, la nonna Theresia. La malga è aperta tutto l'anno (tranne nei mesi di Aprile, Maggio e Novembre), ed è meta apprezzata dagli appassionati della discesa con la slitta al "chiaro di luna" durante la stagione invernale. D'estate, il meraviglioso ambiente naturale circostante offre delle bellissime gite escursionistiche per tutta la famiglia su diversi sentieri. È facile da raggiungere, partendo da S. Antonio oppure da Ladurns, percorrendo il "sentiero delle tre malghe", oppure da Vipiteno/Monte Cavallo, percorrendo il nuovo sentiero "Dolomieu" (escursione giornaliera). Arrivati presso la Malga Allriss, potete godere di un bellissimo panorama montano e gustare i buoni piatti tipici tirolesi, cucinati da Hermann.
    Malghe e rifugi
    Malga Joggelealm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Partendo da Gasse poco prima di Ridanna, si seguono le indicazioni per Sasso di Mareta sulla strada asfaltata in direzione sud. Passati i masi di Ento/Entholz, si attraversano i prati fino al margine del bosco. A destra, superato l'alveo del torrente, si segue il sentiero nel bosco con il segnavia 24A che in ripida salita conduce ai primi pascoli. Qui si incontra la strada di accesso alla malghe che attraverso rigogliosi pascoli ondulati conduce alla malga.
    Malghe e rifugi
    Malga Valtiglalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Obere Gasse (1.500 m) L’escursione parte dall’abitato Gasse a Ridanna. Qui si può parcheggiare la macchina o proseguire in auto per altri 15 minuti. In ogni caso bisogna svoltare a sinistra per “Ento/Entholz”. Seguendo l’insegna per la Malga Valtiglalm, si prosegue per ca. 2 km. Poi si segue la strada asfaltata fino al ponte in legno. Si lascia la macchina sul parcheggio accanto al ponte a quota 1.500 m. Da lì si segue il sentiero 26 che sale fino alla Malga Valtiglalm. Particolarità della malga: tipiche specialità di malga
    Malghe e rifugi
    Malga Bärnfiechtalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Val di Mezzo (1.150 m) Nella località di Val di Mezzo si imbocca il sentiero 13 in direzione della valle Sennerbergtal fino a raggiungere la Malga Bärnfiechtalm.
    Malghe e rifugi
    Malga Kerschbaumeralm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Partendo da Gasse poco prima di Ridanna, si seguono le indicazioni per Sasso di Mareta sulla strada asfaltata in direzione sud. Passati i masi di Ento/Entholz, si attraversano i prati fino al margine del bosco. Si prosegue fino ad un piccolo ruscello dove si svolta a destra per seguire il sentiero 24. Arrivati al bivio, si opta per il sentiero 25B che conduce alla Malga Kerschbaumeralm. Variante: Raggiungibile anche da Pratone percorrendo la strada asfaltata e poi la strada sterrata. Particolarità della malga: formaggio grigio e burro
    Malghe e rifugi
    Malga Stadlalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna - Masseria (1.417 m) L’escursione parte nel fondovalle di Ridanna e si snoda lungo un largo sentiero (segnavia 28) che costeggia i siti di estrazione della miniera. Seguendo le indicazioni per la Malga Stadlalm, si attraversa un fitto bosco e si arriva nella Valle di Lazzago. Al bivio prima del ponte si svolta a destra per arrivare alla malga. Variante 1: Raggiungibile anche attraverso il sentiero didattico del Museo delle Miniere. Variante 2: Sentiero circolare attraverso il “Hohen Nock” per una vista 360° panoramica
    Ristoranti e trattorie
    Rifugio Stella Alpina
    Brennero, Vipiteno e dintorni
    Dalla stazione a Monte della seggiovia di Ladurns attraverso un sentiero leggermente in salita passando la malghe di Ladurns e il rifugio Ladurns si raggiunge il rifugio Stella Alpina (1982m) chiaramente riconoscibile.
    Malghe e rifugi
    Malga Aglsalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Fondovalle di Ridanna (1.417 m) Dal fondovalle di Ridanna sul sentiero 9 a destra in salita e lungo il Rio Ferner in salita moderata fino all’ampio Piano dell’Accla - Aglsboden; sul margine orientale del pianoro si imbocca il sentiero 9A a destra che conduce ai rifugi e prende quota lungo una larga costa prativa fino ad arrivare alla Malga Aglsalm. Particolarità della malga: produzione di formaggi (formaggio grigio, formaggi da taglio), speck e burro, squisiti krapfen nei weekend
    Ristoranti e trattorie
    Sternhütte
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni
    Il rifugio Sternhütte è un'accogliente baita sul Monte Cavallo presso Vipiteno, raggiungibile solo a piedi o con gli sci. Ottime le prelibatezze locali.
    Malghe e rifugi
    Malga Staudenbergalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Ridanna - Masseria (1.370 m) Inizialmente si segue lo stesso percorso che conduce alla Malga Martlalm, poi ci si attiene al segnavia 30 che porta alla Malga Staudenbergalm. Variante: Si arriva alla Malga Martalm anche partendo dal paesino Bergl (1.560 m), poi sempre su sentiero 30. Particolarità della malga: speck e salsicce fatte in casa, arrosto di agnello e capretto nei weekend
    Ristoranti e trattorie
    Panorama-Restaurant Sterzingerhaus
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni
    Nel nostro ristorante Sterzingerhaus a Monte Cavallo presso Vipiteno serviamo non solo specialità tipiche del posto, ma anche piatti italiani e internazionali. Il capo della casa cucina per voi di persona!
    Malghe e rifugi
    Malga Wurzeralm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    Punto di partenza: Ento/Entholz - Gasse (1.438 m) Dall’abitato Gasse a Ridanna si percorre in macchina la strada asfaltata in direzione sud fi no ai masi di Ento/Entholz. Parcheggiata la macchina, ci si addentra nel bosco seguendo il sentiero 25 in direzione della Malga Äussere Wurzeralm.
    Malghe e rifugi
    Baronkaser
    Vipiteno, Vipiteno e dintorni
    Il Baronkaser è uno dei tre caseifici presso la malga Valmigna sul Monte Cavallo.
    Malghe e rifugi
    Malga Ochsenalm
    Racines, Vipiteno e dintorni
    L’escursione alle malghe di Telves parte dalla casa delle associazioni a Telves di Sopra. Percorrendo sentieri piacevoli e poco impegnativi (segnavia 5), si arriva dopo un’oretta di costante e moderata salita alla prima malga, la Malga Freundalm. Da qui si prosegue in salita sul sentiero 5, poi si opta per il sentiero 6 che porta alla Malga Ochsenalm.
    1 2