Strudel di mele di pasta sfoglia

Lo strudel di mele di pasta sfoglia fa parte delle ricette tradizionali altoatesine.

Strudel di mele con pasta sfoglia | © Magnolia

Informazioni base

  • Tempo di preparazione: 01:00 h.
  • persone: 4

Ingredienti

    Impasto d'acqua e farina:
    • 400 g di farina
    • 50 g di burro
    • 250 ml d'acqua
    • sale
    • 1 C di succo di limone
    Impasto di burro e farina:
    • 450 g di burro
    • 100 g di farina
    • 4 mele di media grandezza
    • 1/2 limone, il succo
    • 2 C di rum
    • 1 presa di scorza di limone grattugiata
    • 50 g di pane grattugiato e leggermente abbrustolito nel burro
    • 20 g d'uva sultanina
    • 10 g di pinoli
    • 1 presa di cannella
    • 60 g di zucchero
    • burro fuso per spennellare lo strudel

Preparazione

Per l'impasto d'acqua e farina impastare la farina, il burro, l'acqua, il sale ed il succo di limone fino ad ottenere una pasta liscia, modellare una sfera e farla riposare coperta per 20 minuti. Per l'impasto di burro e farina impastare questi due ingredienti, modellare un parallelepido e disporlo per l'uso. Stendere l'impasto d'acqua e farina, disporvi al centro il parallelepipedo di burro, stendere i due impasti con il matarello fino ad ottenere un rettangolo spesso 2 cm. Ripiegare la pasta con un giro semplice (ripiegare un terzo della pasta verso il centro del rettangolo e ricoprirlo con il terzo posto all'altra estremità) e farla riposare avvolta in una pellicola trasparente per 20 minuti in frigorifero. Stendere nouovamente la pasta in modo da ottenere un rettangolo e questa volta ripiegarla con un giro doppio (i due quarti posti alle estremità del rettangolo vengono ripiegati verso l'interno e poi fatti combaciare) prima di metterla nuovamente in frigorifero per altri 20 minuti, avvolti in una pellicola trasparente. Ripiegare ancora la pasta con un giro doppio e alla fine con un giro semplice, disporla quindi all'uso previsto. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine e marinarle col succo di limone, il rum e la scorza di limone. Stendere la pasta tirata su un panno infarinato e lavorarlo con le mani fino ad ottenere una sfoglia sottilissima. Cospargere un terzo della pasta con il pane grattugiato, adgiarvi le mele e cospargere con gli altri ingredienti (uva sultanina, pinoli, cannella e zucchero). Spennellare il resto della pasta con il ripieno e disporla su una teglia imburrata. Spennellare la superficie dello strudel col burro e coucere in forno.
Temperatura di cottura: 180 gradi, tempo di cottura: 35 minuti. (Fonte: "Cucinare nelle dolomiti" H. Gasteiger, G. Wieser, H. Bachmann)
Iscriviti alla newsletter
Logout
Registrati adesso e inizia a usare Trip Planner

Creando un account, accetti la nostra Informativa sulla Privacy.