Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Escursioni

Sentiero circolare dal "Klösterle" S. Floriano attraverso Laghetti e Pochi a Salorno

Laghetti, Egna, Strada del Vino
da centro

Nel 1494 il famoso pittore tedesco Albrecht Dürer fece, con destinazione Venezia, l sua prima visita in Italia. Dal momento che la Valle dell'Adige era allagata, l'artista dopo la sua permanenza al convento di San Floriano dovette derivare sulla strada da Laghetti a Pochi. Provenendo della gola del Rio Laukus, attraverso il cosiddetto ponte romano, cammino lungo Pochi (Salorno), per salire infine al Passo Sauch. Da lì prosegui per il Lago Santo e poi scese a Cembra, Fave e al castello di Segonzano fino a quando raggiunse finalmente le piramidi di terra. I soggiorni nei diversi castelli ispirarono alcuni dei suoi famosi acquarelli. Durante quest'escursione è possibile rivivere questo storico percorso.

Distanza 17.9 Km
Durata 5h:34 min
Salita 896 m
Discesa 896 m
Altitudine massima 569 m
Altitudine minima 210 m
Dettagli dell'escursione
Mezzo di trasporto

autostrada A22, uscita Egna/Ora, direzione Laghetti, poco prima dell'entrata del paese il "Klösterle" si trova alla parte sinistra