Vai ai contenuti
aggiunto ai preferiti
rimosso dai preferiti
Oops! C’è stato un problema, prova di nuovo
Il tuo account è in corso di creazione
Il tuo account è stato creato con successo e ora hai effettuato l'accesso.
Sei stato disconnesso
Escursioni

Sentiero del trenino della Val Gardena - La ferata de Gherdëina

Roncadizza - Castelrotto, Ortisei, Regione dolomitica Val Gardena
da centro

Il trenino della Val Gardena trova le sue origini nel periodo della monarchia austro-ungarica ed ha segnato molto la valle durante i suoi 44 anni di vita, portando numerosi turisti, soprattutto nei suoi ultimi anni, nella vallata. Era in funzione dal 1916 al 1960 e fu costruito in tempo record, per trasportare materiale da guerra da Chiusa a Plan. Infatti, a settembre del 1915 si avviarono i lavori e a febbraio del 1916 il trenino venne già inaugurato ufficialmente. Per realizzarlo ci vollero ben 6.000 soldati russi, prigionieri durante la guerra.

Lungo il sentiero panoramico da S. Cristina a Roncadizza sono stati collocati diversi cartelli che spiegano la storia del trenino e ne testimoniano la sua esistenza attraverso delle immagini storiche.

Distanza 12.2 Km
Durata 3h:37 min
Salita 476 m
Discesa 13 m
Altitudine massima 1594 m
Altitudine minima 1142 m
Dettagli dell'escursione
La passeggiata del trenino è stata realizzata proprio per ricordare uno dei capitoli più importanti della storia gardenese e per raccontare l’affascinante nascita del trenino.
Mezzo di trasporto
Partendo dalla Piazza Dosses, seguite la via Cisles sul lato sinistro del fiume e svoltate a sinistra dopo circa 200 m all'inizio della passeggiata.
Si può parcheggiare a tempo prolungato presso il parcheggio Iman Sud in corrispondenza del centro (a pagamento).