Arrampicate in Alto Adige

L'Alto Adige è un vero paradiso per gli amanti dell'arrampicata: le proposte sono infinite, in grado di soddisfare chiunque e adatte a tutti i livelli di preparazione. La morfologia del territorio permette di arrampicare su rocce granitiche, di porfido, beola o marmo e la ricchezza naturale permette di sfidare difficoltà diverse. Percorrere una via ferrata sulle Dolomiti è un'esperienza indimenticabile che regala momenti unici, circondati da panorami meravigliosi come quelli che si godono nella zona delle Tre Cime di Lavaredo o delle Torri del Vajolet nel massiccio del Catinaccio. Quando la stagione non permette più di affrontare le vette dolomitiche, gli appassionati possono allenarsi in una delle palestre di arrampicata indoor, con altezze fino a sedici metri e superfici per bouldering. L'arrampicata non è cosa solo per grandi: i bambini possono divertirsi e imparare sperimentando i percorsi dei parchi avventura. Scoprite tutti i posti in cui arrampicare e trovate quello che fa per voi.
In Alto Adige si possono trovare una cinquantina di ferrate.

Vie Ferrate

Raggiungere le cime più alte dell'Alto Adige. L'Alto Adige è un vero paradiso per gli amanti dell'arrampicata: sono oltre 50 le vie ferrate che vi porteranno lontano dai sentieri percorsi dalla maggior parte degli escursionisti, lungo pareti altrimenti inaccessibili, fino a...

La palestra Salewa Cube a Bolzano

Arrampicata indoor

Sono più di dodici le palestre di arrampicata indoor in tutto l'Alto Adige: dalla Val Venosta alla Val Passiria, da Merano a Bressanone. La più completa e impressionante è però certamente la Salewa Cube di Bolzano, la palestra di roccia più grande d'Italia con altezze...