Terrina di formaggio in crosta di pane, con spicchi di mela caramellata e miele

Una specialià altoatesina: la terrina di formaggio in crosta di pane, con spicchi di mela caramellata e miele. Semplice e facile da ricreare.
Mettete a bagno la gelatina in abbondante acqua fredda. Riscaldate il latte, salate, tagliate a dadini i formaggi e frullate bene tutto. Riscaldate 3 cucchiai di panna, scioglietevi il foglio di gelatina ed unite il composto alla crema di formaggi ancora tiepida. Lasciate raffreddare il composto di formaggi in una ciotola sistemata sul ghiaccio. Prima che la massa si rapprenda unite la panna leggermente montata. Riempite lo stampo di una terrina con una pellicola, adagiatevi la massa e lasciatela nel frigo per circa due ore. Sbucciate le mele e tagliatele a fette omogenee. Caramellate lo zucchero aggiungendo il succo di limone ed il succo di mela. Unite le fette di mele e fate cuocere il tutto a fuoco moderato per 3-5 minuti. Togliete la terrina dallo stampo e cospargetela con il “Schüttelbrot” grattugiato. Sistemate la terrina tagliata a fette, insieme alle fette di mele, sui piatti di portata. Versate il miele e servite.

Un consiglio speciale:

Vino consigliato: Sauvignon dell’Alto Adige